SHOUD 09 - AGGIORNAMENTI SULLA NUOVA TERRA… E ALTRO

SERIE RITORNO

SHOUD 9 - AGGIORNAMENTI SULLA NUOVA TERRA… E ALTRO

presentato al Crimson Circle il 4 aprile 2009 

E così è, cari Shaumbra, miei cari amici. A volte le parole non riescono davvero ad esprimere l'amore, l'accettazione e l'onore che provo quando mi trovo in vostra presenza. Oggi abbiamo molto da discutere. Oh, ci sono moltissime cose di cui parlare e poco tempo per farlo.

Oggi vorrei trattare 4 punti diversi ma state tranquilli, non sarà uno Shoud di 4 ore. Qui lavoreremo per trasmettervi tutto ciò che si dovrà trasmettere e per sbrogliare ciò che ha bisogno di essere sbrogliato e condiviso tra noi. Lo faremo in modo breve, perché questa è davvero la Nuova Energia. Una volta ci sarebbe voluta più o meno un'ora per ogni punto di cui parleremo oggi - ma ora possiamo farlo molto in fretta. Una volta dovevamo parlare e parlare e parlare e parlare affinché quel fiume, quel flusso di coscienza potesse fluire tra voi e noi; ciò che una volta dicevamo in un'ora, in un'ora e 20 minuti ora possiamo farlo insieme con un solo respiro. Oggi forse avrò bisogno di un'ora, perché mi diverto davvero quando entro in quest’energia, quando ci troviamo in questo luogo. Non solo qui... in ogni caso mi piacciono i profumi - m’interrompo da solo. Io amo i profumi.

Fate un respiro profondo attraverso il naso, anche voi che non siete qui in questo bel posto. Potete comunque sentirne l’odore, cosa di cui abbiamo parlato parecchio durante il seminario interdimensionale: potete odorare le energie e non solo con il senso umano dell'olfatto, ma anche con il vostro senso divino. Oh, io amo l’odore di questa stanza e del cibo - in realtà io amo l'odore degli umani. Oh, certo, voi avete un odore particolare, molto particolare…chiedetelo al vostro cane, perché lui riconosce ognuno di voi dal vostro odore e non dal vostro nome.

Gli umani hanno odori caratteristici. Voi non ve ne accorgete perché, beh, siete umani, ma a volte vi odorate. Sapete, quando i neonati vengono al mondo il senso che si attiva per primo è proprio l'olfatto. Molto prima che siano in grado di sentire o toccare - molto prima che riescano a percepire il sapore - il loro senso dell'olfatto è attivo e quindi odorano subito gli umani. Sentono l'odore della loro madre, di ciò che li circonda e da qui partono per riconnettersi con quella parte che in precedenza è stata umana.

I profumi presenti oggi in questa stanza - gli umani, la natura, la bellissima natura là fuori. Prima parlavo con qualcuno di voi - in piedi nella neve. Ah, la vita è bella quando sei un umano. La vita è bella quando sei un umano e non resti impantanato nelle cose, quando ti rendi conto di avere fatto una scelta e continui a fare scelte e ad amare quest’esperienza. Non sei più legato al tuo passato e il tuo futuro non è ancora stato deciso. Che cosa incredibile!

Le Lacrime

Dunque, un paio di cose prima di passare al tema di oggi. Per chi tra voi si sente sul punto di piangere, pianga pure - lasciate che le lacrime escano. Sento moltissimi di voi sintonizzati qui - che fate parte di questo Shoud - che volevano piangere, ma sono scappati nella mente dicendo: “Non so perché voglio piangere, quindi o non posso o non lo farò comunque.” Avete sentito questo dolore nel cuore, avete sentito la gola che vi si chiudeva e volevate solo piangere - va bene. Vi trovate tra amici, siete con Shaumbra, con la famiglia - una famiglia di casa, le famiglie angeliche. Voi siete qui con chi capisce che cosa vuol dire affrontare questa trasformazione incredibile.

Ecco, io v’invito: se siete a casa, da soli o se siete nella stanza dove stiamo tenendo questo Shoud, permettetevi di piangere perché è un’emozione che vuole farsi strada ed è piena di sentimenti. Si tratta di rilasciare ciò che siete pronti a rilasciare, ma lo state reprimendo. Esistono molti modi di effettuare questo tipo di rilascio e di ripulire le energie, ma proprio ora posso dirvi che moltissimi di voi hanno bisogno di piangere e basta - e sapete una cosa? Noi, gli esseri angelici piangeremo con voi. Non è tristezza, non sappiamo neppure come definirla e forse neppure voi: solo un rilascio.

Molte, molte volte vi abbiamo detto che si tratta di un momento incredibile per la Terra, che sta attraversando moltissimi cambiamenti e voi state assorbendo molto di ciò nei vostri corpi - nei vostri corpi, nelle vostre menti e nel vostro spirito. In questo tempo che condividiamo insieme vi chiederò di entrare dentro di voi. State assorbendo queste energie tremende da Gaia, da Madre Terra, dal passato - il vostro passato e la storia della Terra. Voi state percependo e assorbendo, in qualche modo state addirittura elaborando le persone che si trovano intorno a voi nella vostra vita. Oh, loro contano molto su di voi, ci contano molto però si nutrono anche di voi, vi adorano in un modo che non possono ammettere, ma voi sapete che è così: si tratta di un tipo di amore, è un tipo di comodità e sicurezza e voi lo state assorbendo con loro.

Alcuni di voi, i guaritori, i consulenti, i terapisti o come volete definirvi sono guide e aiutano gli altri. Oh, anche se cercate di lavare via un po' del dolore che sentite e che arriva da loro, anche se desiderate profondamente risolvere i loro problemi e fare le cose giuste per loro - anche se sapete che sono loro che devono farle - assorbite una parte di tutto ciò che finisce nel vostro corpo. A quel punto il corpo fa male, ma voi continuate ad arrancarci dentro, poi tutto passa nella mente che comincia a fare giochetti stupidi con voi. Oh, i giochetti… il gioco più grande è quello in cui pensate che si tratti dei vostri pensieri e non è per nulla così.

Sto per fare un'affermazione che forse vi sembrerà un po' sfacciata: vi state muovendo oltre il pensiero. Tutti questi scherzi della mente, tutte le voci e i dialoghi e quelli che definite nastri che si ripetono e le piccole voci che entrano - la maggior parte di loro non sono più vostri. Voi state davvero trascendendo e superando il pensiero - l'attività cerebrale - ma state ancora elaborando le cose per gli altri, state ancora lavorando per gli altri. Oh, voi siete meravigliosi quando li trasformate in qualcosa di vostro. Suona addirittura come la vostra voce, ma non è così.

Moltissime delle energie di questa Terra che sta cambiando e dell'umanità stanno pagando il loro... non voglio dire che c'è un prezzo da pagare, ma queste energie stanno occupando una parte significativa della vostra attività mentale e del vostro spirito individuale. Il vostro spirito individuale - lo sto osservando proprio ora - è così…è così pieno d'amore. Sì, anche se voi non pensate di essere una persona amabile, se a volte pensate di essere una persona indifferente - so che molti di voi la pensano così. Se pensate di avere il cuore freddo, io riesco a vedere attraverso tutto ciò e so che si tratta solo di una barriera o di una difesa. Io so quanto siete in grado di amare, ne ho una prova: la prova è che vi trovate qui sulla Terra e che state compiendo un viaggio che non riguarda davvero voi. Per voi non è davvero importante, ma siete qui a causa dell'amore delle persone con le quali avete condiviso le vostre vite; siete qui per la compassione e per l'amore che provate per l'umanità; siete qui perché amate gli animali. Voi amate qualsiasi tipo di animali e in precedenza avete lavorato con loro - avete contribuito a creare molte delle specie presenti sulla Terra. Voi conoscete la loro importanza e la benedizione che portano con sé. Voi siete qui perché amate la Terra - la polvere, le rocce, gli oceani, il cielo. Ecco come so di che pasta siete fatti…siete fatti d'amore.

Oh, ora le energie della Terra sono intense - molto intense. In effetti ho dovuto fermarmi un paio di volte, cari amici, ho dovuto fermarmi e riconsiderare l'intera idea di ritornare sulla Terra Io… forse mi sono preso in giro dicendomi che sarebbe stata una passeggiata, un gioco da ragazzi. Io tornerò, come direste voi, come un maestro asceso e mi ricorderò che non importa. Oh, accidenti a qualsiasi maestro asceso che pensi che sia facile!

Io so com’è - non solo per la mia incarnazione come Sam, so che cosa vuol dire come essere, come To-Bi-Wah, un'anima, un'essenza - so quanto può essere pesante e seducente l'energia della Terra in questo momento. So che alcuni di voi si sono detti… qual è il termine umano che usate: “Fa schifo.” È proprio ciò che vi sento dire: “Perché sono qui?” Sapete, al momento l'energia della Terra è davvero seducente. Si può fare ogni gioco… tutti i giocatori, oh, sono tutti qui proprio adesso. L'energia ora è così seducente perché vi dice che avete bisogno di essere qui. Questo è seducente e non è né giusto né sbagliato: è seducente e basta.

Per un'anima piena d'amore come voi, un'anima che ha trascorso molte vite sulla Terra o un'anima che capisce la fisica spirituale della Terra e sa come applicarla alle vostre famiglie spirituali negli altri reami è davvero seducente, è talmente seducente che vi riporterà qui in un attimo perché tutto sta avvenendo proprio qui. In tutto l'universo, in tutte le dimensioni questo è il posto più ‘caldo’; è il punto dove c’è l’azione, è il luogo in cui anche i cieli e le terre e le altre dimensioni effettueranno la loro trasmutazione.

Non si tratta solo di un piccolo gruppo di umani con corpi fisici che cerca di uscire dalla sua trappola e di ritornare in paradiso. Si tratta di una trasmutazione di un'intera creazione che voi avete contribuito a creare; si tratta di un movimento globale o cambiamento che supera di molto ciò che in questo momento riuscite a immaginare. Invece di cercare di immaginarlo a livello mentale, percepitelo e basta; sentitelo nel cuore.

Ora non ditemi che non sapete come si fa a sentire. Voi sapete come si sente, solo che avete applicato un lucchetto alle vostre sensazioni così non dovete sentire. Forse è proprio la sensazione interiore di aver bisogno di piangere quella che viene a galla proprio ora; forse è la parte che dice: “Non chiudermi più a chiave, non rinchiudermi più da qualche altra parte.” É la parte di voi che vuole davvero sentire e percepire, è la parte di voi che è davvero consapevole e che vuole fare un passo avanti e che sta piangendo perché vuole uscire dalla sua prigione.

Prendiamoci qualche momento qui, proprio ora, per fare quel respiro profondo in questo spazio sicuro. Date il permesso al vostro corpo, alla vostra mente, al vostro spirito, a ogni parte di voi, datevi il permesso di rilassarvi durante la nostra sessione - nient’altro. Forse è la cosa di più gran valore che possiamo fare quando siamo insieme: è un attimo sospeso, è il momento in cui lasciar andare e basta, in cui liberarsi dell'armatura da battaglia e di tutti i tipi di barriere che vi siete costruiti intorno. Io capisco bene perché avete alzato tutte queste barriere - perché adesso là fuori è molto, molto intenso e l'intensità... respirate mentre parlo - niente altro - entrate dentro di voi. Percepitevi. Non percepite tutte le energie del mondo fuori di voi, ma solo voi. Va bene farlo, non è da egoisti - anzi - in realtà è uno dei regali più grandi che potete farvi.

Sapete che qui potete rilassarvi per un momento, abbandonare le energie e gli attaccamenti ai vostri figli, ai vostri compagni, al vostro lavoro e ai vostri affari e a questo grande cambiamento che sta avvenendo sulla Terra … tornare solo dentro di voi.

Tornate dentro di voi, dentro quel veicolo sacro che definite il vostro corpo, dentro quello strumento sacro definito la mente.

Tornate dentro di voi... nel vostro spirito, proprio ora. Per tutto il tempo in cui oggi parleremo, continuate solo a respirare e a percepire voi stessi.

Là fuori ora è molto intenso. Per la Terra è un grande momento e sì, è davvero intenso.

Noi abbiamo un certo modo per misurare le diverse caratteristiche sulla Terra - l'energia, la coscienza, l'espansione o la contrazione. Noi abbiamo un modo per misurare dove sta andando l'umanità in un periodo relativamente breve di tempo, non per centinaia di anni.

Questo non è davvero possibile e chiunque la pensi diversamente sta osservando un potenziale - niente altro. In questo momento è difficile per noi vedere oltre 3 o 4 anni e non solo a causa di questa data - cioè il 21 dicembre 2012 - ma perché in questo momento la situazione è davvero molto fluida e ci sono moltissimi potenziali, come mai prima. Non si tratta solo del potenziale che riguarda girare a destra o a sinistra: è il potenziale che riguarda molte, moltissime strade diverse, quindi per un essere angelico è davvero difficile vedere oltre qualche anno.

Come sapete le energie sono estremamente alte - e voi le percepite. Non dimenticatelo mai, non dimenticate mai di prendervi del tempo per voi e non sto parlando solo di fare uno o due respiri profondi; sto parlando di prendervi una o 2 ore. Il vostro corpo ne ha bisogno, la vostra mente ne ha bisogno - e così il vostro spirito.

L’Editoriale di Tobias

Prima di passare allo Shoud di oggi, il tema di cui abbiamo parlato prima e che poi abbiamo messo insieme per consegnarvelo come un pacchetto unificato e ben incartato... comunque, oggi è stato molto difficile. Mentre riunivamo le energie di tutti voi, mentre riunivamo le energie di quelli che leggeranno questo materiale in un secondo momento c'erano moltissimi argomenti da discutere, moltissime cose diverse e per noi è stato particolarmente difficile decidere di che cosa avremmo parlato.

Prima di passare a quelle energie vorrei fare un editoriale, un commento. Non lo faccio molto spesso, quindi ora inserisco il mio scarico di responsabilità dicendo che questo è il MIO editoriale e non l'energia di uno Shoud - che è quella di tutti noi.

Volevo commentare qualcosa di cui sto diventando sempre più consapevole attraverso Sam. Il mio commento riguarda il termine Un Ordine Mondiale - One World Order- il tema di cui si è parlato nella recente riunione del G20. Se in questo momento considerate l'umanità nel suo insieme, ciò che sta avvenendo è che per la prima volta da molto, moltissimo tempo - forse si potrebbe addirittura dire che per la prima volta nella storia della Terra - le energie si stanno riunendo su una base estremamente globalizzata. In passato le nazioni erano separate da elementi diversi come il linguaggio, i sistemi di governo e quelli finanziari. Le nazioni si proteggevano e si difendevano attraverso le guerre e le azioni sovversive - ognuno cercava di mantenere il proprio territorio. Si trattava di una forma di potere; ci sono state molte battaglie e molte vite umane sono andate perse allo scopo di mantenere un territorio ben definito e una certa cultura all'interno di quel territorio.

Ciò che sta avvenendo in questo momento - con l'avvento della moderna tecnologia - è che il mondo sta diventando un mondo globale. Ora potreste dire: “Beh sì, certo, noi siamo un pianeta, abbiamo dei legami comuni in quanto umani, in quanto angeli e tutto ciò avrebbe un senso solo con la globalizzazione. Tutto ciò avrebbe senso solo se ci riunissimo per discutere sia delle nostre differenze sia dei nostri tratti comuni, se considerassimo l'attuale sistema finanziario e i governi e le relazioni tra i governi. Ora avrebbe un senso considerare tutti questi diversi punti ed arrivare a un tipo di consenso o di accordo, onorando e riconoscendo anche le differenze presenti nelle nostre culture senza chiudere le porte o creare nuovi muri.”

In questo momento si fanno questi discorsi - quelli che sono iniziati tempo fa, quando si parlava dell’Ordine Unico Mondiale. Ora questa discussione sull'Ordine Unico Mondiale - come dire - viene demonizzata o resa malvagia. Ci sono quelli che già dicono: “Questa è la fine, questa è la Rivelazione. Questa è la fine del mondo, questo è il momento in cui Satana assume il controllo.”  Ci sono poi quelli che dicono che non appena nel mondo ci sarà una moneta comune, quello sarà l'inizio della fine perché chi cerca il potere, chi in questo momento controlla il potere assumerà il controllo di tutta l'umanità.

Io voglio metterci del mio e chiedo a ognuno di voi di essere perspicace - ognuno di voi a modo proprio, siate perspicaci. Io devo dire la mia su questo punto: è arrivato il momento che il mondo si riunisca. È arrivato il momento che le guerre finiscano; è arrivato il momento che quelli che cercano di proteggere e che cercano di essere molto vicini - a livello culturale, politico o in qualsiasi altro modo - si rendano conto che la Terra andrà avanti solo quando ci sarà il consenso e l'accordo - anche sui disaccordi. Il mondo andrà avanti quando questo nuovo linguaggio, il linguaggio globale, comincerà a diffondersi nel mondo. Non si tratta di rendere tutti uguali e conformi - si tratta di creare dei ponti tra le diverse isole - si tratta della fine dell'era delle guerre e delle differenze.

Prima o poi gli umani e i governi arriveranno a capire che siamo tutti simili, che siamo tutti umani in viaggi. Noi non siamo cinesi o israeliani, non siamo brasiliani o canadesi e basta; siamo tutti umani su questo grande pianeta. Tutti gli umani, o almeno la stragrande maggioranza di loro, lotta per la stessa cosa: per rendere questo pianeta IL PIANETA, per farne l'esempio luminoso per le famiglie angeliche, per il resto dell'universo là fuori e per il resto delle dimensioni. In questo momento tutto il resto della creazione sta osservando ciò che accade sulla Terra - e ciò che accade qui influenza qualsiasi altra cosa. Non avrebbe senso che noi, gli angeli umani, sviluppassimo dei tratti comuni tra noi?

In questo momento c’è chi dice che un qualsiasi tipo di Ordine Unico Mondiale significa avere un nuovo stato fascista controllato da alcuni gruppi o famiglie o cospirazioni che hanno lo scopo di controllare il mondo. A che scopo? Al momento il mondo sta morendo di fame, le risorse energetiche si stanno esaurendo molto in fretta, anche le sorgenti di acqua pulita stanno diminuendo e stiamo attraversando grandissimi fermenti. A questo punto, non sarebbe saggio chiedersi perché qualcuno dovrebbe voler prendere il controllo del mondo?

Io vedo sulla Terra un movimento che non ho mai visto prima. Ci sono alcuni leader politici davvero ispirati e io mi rendo conto che ci sono anche altri leader politici da vecchia energia e quindi molto bloccati, ma voi state per assistere alla nascita di una generazione e di una stirpe di leader politici del tutto nuovi che sono davvero disinteressati ed altruisti in termini di servizio che offrono - e che sono davvero ispirati. Voi li conoscete e io li conosco, perché sono quelli che stanno condividendo il loro tempo insieme a noi sulla Nuova Terra.

I vecchi, i leader politici e finanziari da vecchia energia non vanno sulla Nuova Terra perché non la trovano attraente. Esiste invece una generazione del tutto nuova di umani ispirati che ora troveranno il modo di entrare nei governi e anche nel mondo finanziario, proprio mentre a livello mondiale avviene questo cambiamento nel mondo degli affari. In questo momento questi leader riconoscono il loro diritto e il loro spazio nel campo della medicina, della psicologia e della spiritualità.

Cari Shaumbra, io vedo la reazione opposta, la paura e l’idea cospirativa che molte persone stanno cercando di diffondere sull'Ordine Unico Mondiale. Questa è la prima volta da molto, moltissimo tempo che il mondo si sta riunendo e ha una possibilità eccellente di riunirsi perché, sapete, la maggior parte degli umani -  la stragrande maggioranza di loro - crede che ci sia qualcos'altro. Esiste il mondo dello spirito, esiste il mondo di ciò che voi definite Dio e loro ne fanno parte. Sulla Terra la maggioranza degli umani crede in un qualche tipo di vita nell'aldilà, ma si tratta della continuazione dell'anima - l'evoluzione dell'anima. La maggior parte degli umani crede negli angeli che sono con loro - sì, sono con loro - che sono qui per amarli e per circondarli con questa coperta di compassione e comprensione; questo è ciò di cui hanno davvero bisogno gli umani in questo momento.

La maggior parte degli umani crede in ciò che voi definite il bene - crede nel bene. Pochi, pochissimi umani hanno un programma di odio o controllo o... so che vedete un mucchio di cose abominevoli che accadono nel mondo proprio ora, ma ci sono alcune persone che si trovano vicine al punto di rottura e non sanno assolutamente più che cosa fare.

Ci sono poche persone selezionate che sono fuori potere e fuori controllo - sono pochi e selezionati. Ci sono persone sinistre che amano complottare, ma proprio ora vi dico che non funzionerà. Non può più funzionare, non può più funzionare: sia che si tratti di un governo, di una religione, di un'attività o di un gruppo di potere composto da esseri affamati, sia che si tratti sì, di esseri alieni che devono venire sulla Terra e assumere forma umana - non ce ne sono in giro molti, solo alcuni - cercando di portare avanti il loro programma da parte di alcune culture aliene, ma non funzionerà.

Al momento la coscienza della Terra è troppo alta. L'amore e la bontà nel cuore e nell'anima degli umani presenti sulla Terra in questo momento è troppo buona e troppo alta. Il desiderio di muoversi in avanti verso questa Nuova Energia e di cavalcare quest'onda, di fare surf su quest'onda della Nuova Energia e del Salto Quantico, quel desiderio è andato troppo avanti e ora è troppo alto.

Cosa accade se qualcuno cerca di controllare, vuole manipolare, vuole cospirare contro l'amore e il libero arbitrio degli umani sulla Terra? Non andrà molto lontano. Queste persone urleranno e grideranno, minacceranno e cercheranno di istillare la paura ma cari, cari Shaumbra, in questo momento la coscienza della Terra si trova al punto in cui qualsiasi di queste energie avide e manipolative si ritorcerà contro chi le mette in atto. Sarà proprio così e non perché voi dobbiate rispedirle al mittente, non perché dobbiate fare qualcosa - ma perché l'umanità è davvero ispirata.

So che ci sono giorni in cui leggete i titoli dei giornali o ascoltate le notizie in televisione, ma sto per chiedervi di abbandonare il tutto per un po'. State lontani da tutte queste cose. Alcuni di voi hanno già fatto questa scelta. Prendetevi una settimana di vacanza dalle notizie, persino dai vostri giornali, dalle notizie che sentite alla radio - qualsiasi notizia - e voglio che andiate a sentire l'umanità, che andiate a percepire la coscienza degli umani sulla Terra. Dimenticatevi delle notizie perché si concentrano sulle parti drammatiche, quelle di cui ci si può nutrire. I mezzi di informazione, è la mia opinione in questo Editoriale di Tobias, per sfortuna i mezzi d’informazione hanno cominciato a diventare dei modi per nutrirsi. Il virus dell'energia sessuale - o comunque vogliate chiamarlo - si è infiltrato nei mezzi di comunicazione perché quello è un banchetto dove il virus dell'energia sessuale si nutre e quindi si è tuffato proprio nei mezzi di comunicazione.

Miei cari, sentite la coscienza umana - facciamolo tutti insieme proprio ora. Percepiamo la coscienza umana di tutte le care anime che si trovano sulla Terra: entrate nei loro visi, entrate nella loro energia e nella loro bontà.

Sapete alcuni degli altri tipi di forme viventi presenti nel vostro universo fisico usano quest'espressione: definiscono questa Terra il pianeta della bontà - il pianeta della bontà. Loro percepiscono la bontà che è presente qui, sanno che solo gli esseri avanzati vengono qui. Sì, ci sono dei momenti in cui gli esseri deviano o giocano con il potere o perdono il controllo - ma in generale questo è il pianeta della bontà.

Io v’invito a percepire le energie di quelli che tenteranno di istillare la paura, che semineranno il dubbio e io v’invito ad andare a sentire la bontà dell'umanità, perché questo e solo questo ci porterà a vivere questo nuovo tempo miracoloso.

Fine dell’editoriale, grazie.

Oh, miei cari, in effetti devo dirvi che mi sto scaldando perché Sam sarà un grande oratore. Lui farà... stiamo lavorando su di lui e su questo tipo di energie perché ama gli umani proprio quanto vi amo io e perché comprende le difficoltà e le sfide, ma anche l'incredibile quantità di amore presente in questo momento. Ora passiamo al tema di oggi.


L’Ospite di Oggi

Prima di tutto il nostro ospite di oggi è un ospite che conoscete molto bene, è vicino e caro a ognuno di voi - si tratta dell'aspetto di voi che va regolarmente sulla Nuova Terra. Oh, miei cari, voi siete là, siete attivi e vi date da fare, quindi le vostre notti sono intense perché venite a fare il vostro vero lavoro qui - sulla Nuova Terra. 

Sì, so che vi lamentate dei vostri modelli di sonno e che fate strani sogni e tutto il resto, ma venite attirati là in molti modi diversi. Ne parleremo tra un attimo, ma ora v’invito quel... beh, potreste persino dire che si tratta di una parte gemella di voi - è un'espressione di voi.

Durante il giorno andate sulla Nuova Terra mentre sognate ad occhi aperti, altre volte ci andate mentre guidate la macchina, altre volte ancora per qualche strana ragione vi piace andarci mentre mangiate. Ah, è un momento meraviglioso; decollate e andate sulla Nuova Terra e poi vi riempite la pancia e tutto questo diventa doppiamente gratificante in molti modi diversi. Questa è una parte di voi che è parte integrante di ciò che sta avvenendo là - è una parte di voi che ama l'umanità e questa buona Terra, questo luogo d’amore - ed è per questo che ci passate molto tempo e non certo per un senso di dovere e di obbligo, ma perché è così e basta.

Oggi invito quella parte di voi a sedersi con voi durante lo Shoud. Invitate quell'aspetto, quello vi aiuta a sviluppare quelli che definireste i modelli di nuova coscienza, che vi aiuta a sviluppare fonti di nuovo cibo, nuove tecnologie agricole -  so che potreste non sapere nulla di semi, di terreno, di germinazione, di impollinazione incrociata e di ibridi - non importa.

La Nuova Terra non è per forza un luogo di tecnologia mentale. La Nuova Terra è un luogo d’immaginazione, un luogo dove si ispira e s’instilla la coscienza. È un luogo dove vanno, per esempio, quelli tra voi che lavorano con l'agricoltura, perché capiscono che in questo momento è davvero importante per l'umanità. L'ultima cosa di cui abbiamo bisogno sono i tumulti e i disordini dovuti alla scarsità di cibo - e alcuni ce ne saranno - ma l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno è che tutto ciò diventi incontenibile. L'ultima cosa di cui abbiamo bisogno è la manipolazione delle fonti di cibo - ecco perché state lavorando in modo così estensivo con le tecnologie agricole.

Cosa fate sulla Nuova Terra? Immaginate: immaginate le sostanze nutrienti, le connessioni tra la Terra - Gaia - di cui vi state assumendo la responsabilità e immaginate le connessioni con le energie interdimensionali e questo minuscolo seme. Voi state immaginando come staccarvi dai vecchi sistemi arcaici di inserire energie in un seme che cresce e si trasforma in una pianta che deve sottrarre elementi nutrienti alla Terra, esaurendola. Voi immaginate qualcosa di molto più grande - piante che possono assumere il prana o l'energia da quella che sembra essere aria. Ecco quello che cosa fate!

Mi sto appassionando, poi Cauldre dice che parlo troppo in fretta e so che molti di voi non parlano la lingua inglese, ma la traducono. Sentite anche l'energia.

Io oggi invito quell'aspetto di voi perché si sieda proprio di fianco a voi e perché lo conosciate in questo reame terrestre. Andate a conoscerlo, andate a conoscere quella parte di voi che se ne va a immaginare una nuova grande energia. Non si tratta solo di parlarne, ma di portarla qui sulla Terra spostando questa nuova coscienza da una dimensione all'altra per poi riportarla qui.

Fate un respiro profondo...

Molto spesso quell'aspetto di voi, quella parte gemella di voi si trova là fuori negli altri reami e in effetti non ha avuto molte possibilità di essere invitata qui e oggi è davvero una bella opportunità. Mentre lo fate, aprite anche i corridoi affinché quella coscienza torni qui, ritorni su questo pianeta.


Non Importa

Punto numero uno: non importa.  Non importa davvero. 

Mentre nei prossimi due anni attraverserete alcuni di questi momenti difficili, v’invito a ricordarvi non solo la frase ‘non importa’ ma l'essenza che ci sta dietro. Voi siete i viaggiatori del tempo - tutti voi lo siete - ci siete già arrivati, l'avete già fatto e ora ne state facendo l’esperienza.

Non importa. Cauldre dice che questa frase suona irrispettosa e priva di compassione e di altruismo - non è affatto così. Non importa. Il pacchetto di energia e di coscienza contenuto in questa frase fatta di parole è la vostra chiave: è la chiave che vi impedisce di restare intrappolati nella mente, cosa che invece in questo momento diventerà una delle tendenze più significative - restare intrappolati nella mente.

In questo momento sulla Terra c'è un'energia generale collegata al fatto che le persone vengono risucchiate nelle loro menti. Si tratta di una parte integrante del processo della dualità ed è anche una parte del processo degli esseri - delle energie - che vogliono riportarvi qui. In parte si tratta anche dei vostri ricordi di Atlantide, dove in fondo eravate... si potrebbe dire che eravate ipnotizzati o comunque altamente concentrati ad andare nella mente e ancora oggi quegli stessi modelli continuano a ripetersi - senza fine.

In ogni umano che si trova ora sulla Terra - sia che sia stato ad Atlantide o meno - esiste una proiezione o meglio un impianto energetico che dice: “Quando hai paura, quando hai dei dubbi, quando sei del tutto confuso - vai nella mente.”  È come un laser, un raggio che vi rispedisce là. Si tratta di un impianto molto, molto vecchio e ora potete fare la scelta di andare oltre, ma ciò che accade alla maggior parte degli umani in questo momento di paura, confusione e dubbio è che la loro mente s’innesca in modo automatico.

Nella mente la confusione aumenta ancora di più e le persone si sentono sempre più intrappolate e se restano nella mente vengono a mancare loro le energie creative. Quando le persone vanno nella mente, finiscono dritte nella loro prigione personale. Non voglio dire che si tratti di una cospirazione, ma più che altro dei postumi di una sbronza che abbiamo preso in passato. Si tratta di un vecchio modello.

La chiave per uscirne è: ogni volta che vi sentite confusi, ogni volta che vi trovate fuori dal cuore o fuori dalla vostra energia completa - ricordatevi che non importa. Quella sarà la vostra chiave, quella sarà la vostra chiave: ricordatevi che non importa. Non importa! Voi ci siete già arrivati, ora che cosa volete fare? Dove volete andare?

“Non importa” è la liberazione dell'anima. Probabilmente è un po' prematuro andare fuori e dire a ogni umano che incontrate sulla Terra che non importa - perché molti di loro non sono pronti ad ascoltarvi. Per voi si tratta della vostra chiave, se così scegliete: sarà la vostra frase quando resterete bloccati, quando vi sentirete così esauriti e stanchi che non saprete più che fare. Ricordatevi: fate un respiro profondo - non importa. Liberatevi. Rendetevi liberi e scegliete per voi.

L’ ‘Assalto’ Energetico

Punto numero due: il destino non esiste. Si tratta di un altro impianto che vi hanno... di nuovo, quando parlo di impianto non sto parlando di società segrete o cose del genere.

In ogni caso mi voglio fermare per un attimo. In questo momento molti di voi stanno sperimentando un tipo di assalto energetico. Magari non tutti, ma molti di voi e noi sentiamo che lo state percependo perché vi chiedete: “Cos’è questo?” Ve la prendete con voi. Beh, che cos'è? Cosa succede mentre parlo? Voi dite: “Io mi trovo nello spazio sacro. Perché mi sento confuso, perché percepisco quest'assalto energetico? Perché non riesco a concentrarmi? Che cosa succede?”

In questo momento sulla Terra la dualità è davvero talmente forte che ci sono moltissime energie che vogliono trattenervi o addirittura farvi tornare indietro. C’è talmente tanta rabbia e aggressione accumulata e talmente tanta paura intrappolata sotto forma di oscurità che voi riuscite a percepirla - la vostra coscienza riesce a percepirla - e stanno avvenendo un paio di cose.

La dualità vi sta mettendo alla prova, ma non sa davvero come farlo. Voi potete definirle entità o fantasmi o solo la coscienza di altri umani che galleggia intorno a voi e che proprio ora si trova in questa stanza. Queste entità si trovano proprio nel soggiorno di casa vostra e appena possibile vi mettono alla prova, ma quando lo fanno la loro frustrazione si aggrava e si arrabbiano, poi cominciano a urlare come bambini e quando ottengono la vostra attenzione una parte della vostra coscienza va verso di loro - o si concentra su di loro. Una volta ottenuta la vostra attenzione, cominceranno a cercare di minacciarvi o di manipolarvi; molto spesso cadrete in questo gioco, tornando così nel modello del pensare nella mente - quello è il momento in cui vi chiedo di ritornare a voi.

Tornare a voi significa che scegliete di essere nel momento. Punto. Punto e basta!  Voi dite: “Oh, è tutta la mia vita precedente ed è stata solo una mia decisione pessima.” Beh, allora è così se lo scegliete, ma se invece scegliete che la vostra energia sia quello che siete ora, allora tutte queste energie che tentano di assaltarvi non saranno in grado di manipolarli. A un certo punto si stancheranno di questo gioco e se ne andranno da qualche altra parte, ma se ora possono vincolarvi e legarvi, lo faranno.

Non c'è nulla di cui avere paura, perché queste energie non sono in grado di controllarvi o di attaccarsi a voi, a meno che non glielo permettiate. Alcuni di voi gliel'hanno permesso, alcuni di voi amano questo gioco di permettere che quelle energie e quelle entità si attacchino a voi come dei vampiri. Alcuni sono talmente abituati che ci si nutra di loro, sono talmente abituati a sentirsi esauriti che permettono davvero a queste energie di nutrirsi di loro. Poi vanno dai guaritori o  da Dio-sa-chi per liberarvene e invece non fanno che accumularne altre.

Voi - VOI - dovete fare una scelta per cui sarete voi e non permetterete più a queste energie di nutrirsi di voi. È semplice come fare una scelta, quindi torniamo al punto.

Il Destino Non Esiste

Il destino non esiste. Il destino è un sistema di credenze che - come direste voi - è stato impiantato nella coscienza e nella mente degli umani. È facile affermare che esiste un destino, che Dio ha un piano per voi - beh, non funziona così. Stavo per usare altre parole, ma Cauldre mi ha bloccato e abbiamo avuto un breve momento di grande intensità - Cauldre ed io - perché non voleva che dicessi ‘è tutta una stronzata‘, non voleva che lo dicessi. Oh, Cauldre, non importa. 

Dio non ha un piano per voi. Già questo sarebbe ridicolo, perché significherebbe un tipo di controllo e una totale mancanza di compassione. Perché Dio dovrebbe avere un piano per voi, se sa che l'avete già completato? Voi l'avete già fatto. Ora, Dio vi concede il regalo - voi vi fate il regalo - di scegliere come volete fare l’esperienza di arrivarci, ma non c'è alcun destino.

Si potrebbe dire che funziona proprio nello stesso modo - cioè in modo negativo o che vi confonde. Questo concetto del vostro destino autoimposto che si basa sul vostro passato karmico, sulla convinzione che ieri, in una vita precedente o ai tempi di Atlantide, degli alieni o in qualsiasi altro momento avete fatto alcune cose; si tratta di un destino autoimposto dove la strada che avete percorso in passato creerà la strada che vi porta al futuro.

Voi dite: “Si, ma io ho vissuto tutte quelle vite precedenti e ho fatto cose terribili e ho fatto cose meravigliose. Sono stato una vittima, sono stato un carnefice, quindi questo è il mio destino per ripulirmi di tutte queste cose.” Allora ripulitevi, proprio oggi. Proprio adesso! Perché mai aspettare?! Cos’altro avete bisogno di sperimentare per ripulirvi? Che altro… quali lezioni volete continuare a imparare? Linda si sta chiedendo se oggi Adamus è qui. Qui sei un po' trasparente, mia cara, appena appena trasparente.

Il destino non esiste. Si tratta di un sistema di credenze che vi limiterà profondamente. Alcuni di voi dicono: “Sì, ma ci sono alcune...oh, il mio sé superiore. Il mio sé superiore ha un piano per me, ha un destino per me.” No, proprio no. Il vostro sé superiore... beh, prima di tutto non ci riferiamo neppure a lui. La vostra esistenza è l'elemento più semplice, è dentro di voi: non è certo un elemento gerarchico e complesso, è l'elemento più semplice, è dentro di voi e vuole solo fare esperienza ed esprimersi. Questo è tutto.

Voi - non parliamone come due elementi separati - voi, in quanto essere di Dio state cercando l'esperienza e l’espressione, la sensazione e l'esperienza incredibile di essere. Essere: essere qualsiasi cosa volete essere. Troppo spesso ve la prendete con la vostra anima o con la vostra esistenza e dite: “Si, deve esserci un piano generale.” L’unico piano generale è che voi vi amiate - questo è tutto. Amandovi vi capirete: quello è l'unico piano.

Esiste una credenza comune a tutti gli umani. Quasi tutti gli umani credono nel destino e questa è una trappola, è una prigione; è un'esperienza. Gli umani credono davvero che ci sia un essere che tira i fili, che posiziona gli ostacoli che dovete superare e che ogni giorno crea per voi nuovi labirinti in cui entrare e cercare una via d'uscita. Forse può essere intrigante e seducente pensarla così, ma vogliamo che sappiate che non esiste alcun destino. Esiste solo la scelta - esiste solo la scelta.

Ora, tutto ciò potrebbe suonare meraviglioso ma è necessaria un'incredibile quantità di responsabilità personale. È difficile essere una vittima e scegliere; risulta molto più facile dire: “Sì, questa è solo sfortuna. Questo è il sentiero karmico, è ciò che il mio sé superiore vuole per me.” Questo è un modo per scappare, è un gioco, è un'illusione. È un'esperienza, certo, ma non avete fatto abbastanza esperienze di questo tipo? Non ne avete abbastanza? Non c'è nessuno che tira i fili. (molti ridono mentre Cauldre si passa la mano sulla testa) Non ci sono fili, né sopra di voi né sotto di voi. Io incoraggio tutti voi a uscire da questo gioco e ad assumervi la responsabilità della vostra vita.

Oh, qui scatta la solita piccola lite tra voi e me: “Tobias, ci ho provato una volta e non ha funzionato, quindi... (Linda dice, ‘Hai per caso ho letto le domande?’) ...mi sono arreso. Io non so perché dici che abbiamo una scelta, se poi non funziona.” Ehi! Fermatevi un attimo. Prima di tutto, per molte vite siete stati programmati e avete sperimentato il fatto di non avere una scelta, quindi ora ci vuole un po’ di esercizio e di sana fiducia - in voi e nelle vostre scelte.

Lontano dalle orecchie di Cauldre, Saint-Germain mi sta dicendo che l'88,2% delle vostre scelte riguarda altre persone. Così siete sicuri di perdere a questo gioco! Quando parlo di scelta sto parlando della vostra scelta - per voi. Ora non cominciate a dirmi: “Beh, la mia scelta è di avere una relazione con qualcuno.” Ehi… state coinvolgendo qualcun altro. Voi siete un essere sovrano - scegliete per voi, solo per voi.

Mi dite: “Beh, io scelgo l'abbondanza. Dov’è?” Oh, sta arrivando. Sta arrivando, davvero, ma vi rendete conto che c'erano parti di voi che si dovevano ripulire, che dovevano subire una trasmutazione naturale di alcuni dei vostri vecchi sistemi di credenze? A volte l'abbondanza non appare come una pentola piena d'oro sul pavimento di fronte a voi. Si tratta di tutto un processo che coinvolge ogni aspetto ciò di voi che sia mai stato nell'assenza di abbondanza e che passa affronta un tipo di trasformazione - o che si integra.

A volte le vostre scelte sono davvero molto specifiche, molto focalizzate. Voi dite: “Oggi voglio che qualcuno mi regali un abito completo - così, dal nulla.” State facendo un gioco, vi state mettendo alla prova e fate lo stesso con la pazienza di Saint-Germain.  Noi stiamo parlando di scelte ampie, ora stiamo dicendo di non essere così specifici. Quando sarete bravi a fare le scelte, quando vi ricorderete di poter scegliere, potrete cominciare ad entrare nei dettagli - ma per ora scegliete le cose per voi.

Sembra proprio che una delle cose fondamentali sia l'abbondanza. Perché non dovreste vivere nell'abbondanza?  La salute. Perché non dovreste essere sani? Quella che definite la passione: la passione è naturale, la passione è la vera espressione. Voi tendete a diventare letterali e quasi a sfidarvi perché non siete davvero un buon creatore.

Sulla Nuova Terra esiste un campus intero dedicato alla comprensione del processo della scelta - un campus cui abbiamo dato il nome: “Perché É Così Dannatamente Difficile per gli Umani fare una Scelta e poi Manifestarla.”  Se non ci siete ancora stati, vi suggerisco di passarci un po' di tempo. A volte avete una terminologia o un concetto di scelta molto ben definita e volete che diventi molto materiale, volete che avvenga in fretta e utilizzate anche questo per mettere alla prova voi stessi - e Dio.

Cercate di capire cosa significa davvero fare una scelta profonda per voi, una scelta dove capite che non importa - riguarda come volete sperimentare la vita.

Facciamo un respiro profondo...


La Nuova Terra

Punto numero tre…si, sto andando molto veloce. Punto numero tre: la Nuova Terra - ciò che sta succedendo. 

Beh, non c'è bisogno di dire che a causa degli incredibili cambiamenti che stanno avvenendo sul pianeta Terra, sulla Nuova Terra c'è una quantità pazzesca di attività. La Nuova Terra è composta fondamentalmente da tre cose: la Nuova Terra è una scuola per tutti gli esseri angelici che non sono mai stati prima sulla Terra in forma fisica - è il luogo dove studiano. Voi siete gli insegnanti, voi che avete vissuto molte vite sulla Terra. Nella maggior parte dei casi, gli studenti che arrivano provengono dalle vostre famiglie spirituali, ma voi insegnate anche ad altre famiglie spirituali. In questa scuola raccontate le vostre storie - sono storie molto divertenti, devo proprio ammetterlo - si tratta di storie profonde e sagge.

Nella vostra umanità potrebbe non sembrare una gran cosa, ma raccontare a un angelo che non è mai stato prima sulla Terra cosa significa consumare un pasto - loro non capiscono perché non hanno questo concetto. È davvero difficile, quindi dovete lavorare con le energie - non con le parole, con le energie - cercando di aiutarli a capire. Loro vi fanno domande come: “Beh, perché ho bisogno di mangiare? Beh, perché muoio se non mangio?”  Tutto ciò stimola alcune discussioni molto, molto interessanti in altri livelli della Nuova Terra. Perché gli umani hanno ancora bisogno di mangiare? Si tratta di una struttura molto vecchia, è un condizionamento davvero vecchio e voi lo accettate e basta - accettate il fatto di aver bisogno di mangiare. Quando avete iniziato a passare da un'incarnazione all'altra vi siete detti: “Va bene, ho bisogno di mangiare,” ma credete ancora di averne bisogno, vero?

In realtà non è così. In un certo senso siete abituati ad attingere energia da fonti estremamente grossolane e arcaiche come le piante e gli animali per stimolare, nutrire e alimentare il vostro corpo, ma in effetti non avete bisogno di mangiare. Esistono nuovi modi di nutrirsi e quando questi angeli che non sono mai stati umani - qui utilizziamo il termine Cristalli - vi fanno queste domande. molti di voi si chiedono, “Hmm…hmm… perché lo facciamo così?”

I nuovi angeli - gli esseri - parlano anche di relazioni. Ora, esiste una correlazione o un parallelo nelle relazioni angeliche, ma gli esseri angelici non hanno bisogno di avere - come dire - il loro opposto, cioè un femminile non ha bisogno di un maschile.  Non hanno bisogno di questa parentesi fisica come voi. Nei reami angelici esistono le relazioni - io direi che si tratta più di una amicizia durevole e di un onorarsi reciproco - quindi fanno fatica a comprendere le relazioni umane, proprio come tutti noi.

È molto, molto reale. Immaginate per un attimo quando di notte andate sulla Nuova Terra a insegnare e uno degli angeli chiede: “Perché gli umani fanno sesso?”  Essi non capiscono. “Perché gli umani desiderano una relazione, cercano una relazione con un altro umano e poi litigano, poi divorziano e in un'altra vita tornano insieme?”  Voi cercate di spiegare loro tutto questo. La Nuova Terra è un corso per i Cristalli che stanno cominciando ad arrivare.

Fino a pochissimo tempo fa ci sono stati davvero pochi, pochissimi umani che hanno vissuto delle vite sulla Terra e che sono andati sulla Nuova Terra per imparare. Normalmente questi umani entrano in quelli che Adamus definisce i reami Vicini alla Terra.  Ora invece cominciamo a vedere alcuni umani che sono rimasti intrappolati e sono alla ricerca di una nuova ispirazione; tra una vita e l'altra cominciano ad apparire nella Nuova Terra. Voi state cominciando a mettere insieme dei corsi definiti “Corso Base di Nuova Coscienza - Come essere Contemporaneamente un Umano e un Angelo” in cui cominciate a parlare loro delle cose che avete imparato - cominciate a parlare loro della scelta, della sovranità. Voi parlate loro della matrice espansa dei sistemi di credenza e di come liberarsene rilasciandoli. È incredibile il lavoro che state facendo sulla Nuova Terra, siete sempre più occupati lassù...là fuori, dovunque sia.

La Nuova Terra sta diventando anche una biblioteca molto sofisticata sulla saggezza di molti degli umani. Sta diventando... non si tratta delle Registrazioni Akashiche, che sono un tipo diverso di fisica universale o interdimensionale. Sulla Nuova Terra esiste una biblioteca vivente che riguarda la saggezza di tutte le vostre esperienze e di tutte le vostre vite sulla Terra. Si tratta di un deposito dove raccogliete il vostro viaggio, ciò che avete imparato; si tratta di un luogo dove queste informazioni si radunano per tutti - e possiede una sua coscienza individuale.

La Nuova Terra è arrivata al punto in cui è diventata di suo un'entità; in un'altra occasione parleremo del nome di quest’entità - è diventata un'entità, proprio come Gaia è l'entità della Terra - o almeno lo è stata fino ad ora.

È un raggio di luce che esce e va nelle altre dimensioni e nelle altre parti dell'universo fisico; quel raggio di luce porta con sé raggi di coscienza per altri tipi di civiltà, di forme di vita e di coscienza. Dopo luglio, Saint-Germain porterà avanti molte di queste discussioni. Che cosa sono le altre forme di vita? Perché esistono? Chi è la loro fonte d’ispirazione? Beh, non c'è bisogno di dire che la Nuova Terra è questa biblioteca vivente.

Per tutti voi, la cosa ancora più importante è che in questo momento la Nuova Terra è il luogo dove la nuova coscienza della Terra è tenuta in incubatrice, nutrita e portata alla luce in un ciclo continuo, cioè non una sola volta ma all'interno di un ciclo continuo che si ripete.

Molti di voi, quasi tutti vanno regolarmente sulla Nuova Terra. Voi capite i problemi che l'umanità sta affrontando, le sfide del muoversi verso una Nuova Energia perché voi l'avete fatto per primi in forma fisica - quindi lo capite bene. Ciò che avete affrontato nel vostro corpo, mente e spirito è ciò che l'umanità sulla Terra si troverà ad affrontare e non perché voi l'avete fatto e poi loro vi seguiranno, ma perché voi vi siete regalati l'esperienza di ciò che loro stanno per affrontare. Quale tormento? Quale bellezza? Quale inferno? Quale liberazione sta per affrontare l'umanità? In che modo cercherà di sabotarsi? In che modo cercherà di illudersi? Quale tipo d’intensità è legata a ogni trasformazione di questa portata? Voi avete vissuto tutto ciò in prima persona in modo da poterlo capire.

Ora andate sulla Nuova Terra e contribuite allo sviluppo delle soluzioni potenziali. Con il vostro stato di coscienza state contribuendo a sviluppare per l'umanità una fonte di combustibile da Nuova Energia. Forse non sarete voi che la inventate sul tavolo di un laboratorio e poi la brevetta, forse non sarete voi che scrivete il libro su questo tema, il libro che poi ispirerà gli altri, ma voi siete quelli che stanno lavorando su livelli di coscienza non ancora visti qui sulla Terra - siete quelli che stanno contribuendo a ispirarli.

Voi cosa fate? Voi considerate i bisogni della Terra, prendete in considerazione le condizioni attuali; assistete alla partenza di Gaia; considerate la responsabilità dell'umanità; considerate l'evoluzione dell'anima e l'espansione dello Spirito - in effetti ve ne andate in giro e accedete in modo dinamico, misurate e percepite tutte queste cose diverse - e poi vi dite: “Qual è la soluzione - in termini non tecnici e non mentali - qual è la coscienza ispirata per questo problema?”

Voi immaginate o espandete la vostra coscienza, non in modo specifico, non concentrandovi su qualcosa come il potere del vento o come estrarre energie dai raccolti o cose del genere. Voi espandete la vostra coscienza in tutti gli altri reami in un modo molto deliberato, con uno stile molto avanzato e vi espandete non solo nella struttura fisica della Terra, ma in quella di tutti gli altri reami - e ne percepite l'energia. Ne percepite il potenziale, percepite qual è la differenza tra la coscienza e l'energia e che cosa si trova nel mezzo di tutti i punti di coscienza, cioè energia latente che aspetta di essere attivata. Andate proprio lì in uno stato di coscienza e sentite cosa vuol dire attivare un potenziale di energia latente.

Voi entrate in livelli di fisiologia umana che vanno molto oltre tutto ciò che viene praticato sulla Terra in questo momento e essendo un ricercatore sulla Nuova Terra prendete in considerazione la psicologia umana - un soggetto molto, molto complesso e molto mentale. Voi arrivate in modo dinamico ai punti della sua energia e la misurate. Siete ben allenati a farlo, avete contribuito a sviluppare le tecniche per misurarla. Tra un attimo passerò alle vostre domande. Vi chiedete: “ Dov’è il punto qui?”  Bene, ci stiamo arrivando. Voi contribuite a comprendere la psicologia umana e poi sentite queste soluzioni - le soluzioni da Nuova Energia. Non si tratta di soluzioni che si trovano in un libro presente sulla Terra in questo momento perché, con pochissime eccezioni, questi libri non sono ancora stati scritti. Non è sicuramente entrando in una libreria o leggendo qualcosa scritto nel 1953 che troverete le risposte per la psicologia umana.

Voi e io dobbiamo parlare molto. Un motivo di discussione tra Adamus, Kuthumi, me e tutti voi è questo: voi volete continuare a tornare a cercare nel vecchio modo umano e noi continuiamo a dirvi che la ricerca viene condotta proprio in questo momento - sulla Nuova Terra.

L’acqua. L'acqua è un componente fondamentale per la Terra. Le sorgenti di acqua potabile e pulita che sono visibili ed accessibili agli umani si stanno prosciugando lentamente. Per creare disordini importanti e in modo veloce non c'è niente di meglio che la scarsità d'acqua. Gli umani possono mangiare un’ampia gamma di cose diverse - l’erba dal terreno, la corteccia degli alberi e più o meno tutto ciò che può soddisfarli temporaneamente quando hanno fame. Quando però ci sarà la scarsità d'acqua - acqua pulita che entra nella biologia umana –ciò creerà degli scontri piuttosto accesi ed animati. Molti di voi hanno compreso questo principio di base e sulla Nuova Terra stanno lavorando proprio sull'acqua.

Naturalmente venite assistiti da quelli che sono stati scienziati, chimici e fisici sulla Terra e che non sono per forza orientati verso la spiritualità, ma in qualche modo anche loro trovano il modo per raggiungere la Nuova Terra. Si tratta quindi di un’insieme delle loro abilità tecniche che sostengono la vostra abilità di coscienza e contribuiscono a esplorare le nuove risorse idriche: come ripulire l'acqua, come desalinizzarla e cosa più importante di tutte - come ridurre la dipendenza dall'acqua. Esiste proprio una dipendenza: ci vorrà un po', ma i raccolti assorbono una quantità di acqua incredibile - proprio come voi - e di tutto questo non c'è alcun bisogno.

Certo, sappiamo che vi abbiamo detto di bere molto, di idratarvi sempre e tutto il resto. Il vostro corpo può ottenere ciò di cui ha bisogno dall'aria sottile - tutto qui. Non vi dico di crearvi un programma di razionamento dell'acqua; vi dico che state già lavorando sulle soluzioni per la nuova acqua.

Abbiamo già parlato in precedenza di cibo, come nutrirsi o come nutrire gli umani. Voi state lavorando su soluzioni che vanno molto oltre i raccolti e che raggiungono anche gli altri reami. Come può il DNA umano adeguarsi su scala molto ampia e in modo da non dover essere così grezzo nell'assumere, digerire ed elaborare il cibo - per poi doverne eliminare la quasi totalità? Si tratta di un modo di nutrirvi molto da vecchia energia.

Proprio ora state lavorando su nuove modalità che sono molto, molto sofisticate e hanno a che fare con il trasporto del corpo fisico energetico in altri reami - non della vostra vera biologia, ma del suo componente energetico. Si tratta di nutrirvi o ricaricarvi di energie che sono presenti in abbondanza -le energie spirituali, le energie di luce o come volete chiamarle, le energie non fisiche - in modo che quando il corpo energetico rientra nel corpo fisico questo non sia più così dipendente dal cibo. In effetti si tratta di un piano brillantemente semplice che la maggior parte degli umani in questo momento non riesce ad accettare, ma quando vedranno che altri umani sono in grado di farlo, di fatto attiverà i potenziali.

Sulla Nuova Terra c’è molto, moltissimo da fare e l'ultima volta che ne abbiamo parlato in modo approfondito so che siete rimasti delusi quando ho detto che potrebbero volerci fino a trent'anni prima che la Nuova Terra e la vecchia Terra si fondano insieme, prima che si fondano insieme in modo assoluto ed energetico. In tutto ciò è presente una benedizione, perché sulla Nuova Terra al momento voi e gli altri potete lavorare meglio e con meno distrazioni.

Se le due terre - la terra fisica e quella energetica - si fossero fuse, ciò avrebbe determinato grandi sconvolgimenti e cambiamenti energetici. Ciò che sta avvenendo ora è che quest’incredibile quantità di ricerca, di ricerca della coscienza - non si tratta di sistemi di credenza o cose del genere, ma di vera coscienza nel suo stato più puro - sta sviluppando nuove visioni incredibili, davvero incredibili sulla Nuova Terra.

Esiste poi una sfida fondamentale: ora la sfida non sta nell'espandere la vostra energia ed esplorare alcune delle soluzioni per l'umanità - la sfida consiste nel come riportare tutto ciò sulla Terra.

Voi sapete com'è quando ve ne andate. Ogni notte ve ne andate nel vostro stato di sogno - che in effetti è molto più reale di ciò che state sperimentando in questo momento - ve ne andate negli altri reami e durante molte delle vostre notti raggiungete la Nuova Terra. perché vi affascina e vi incuriosisce. Siete affascinati dai suoi potenziali e oltretutto in quel luogo vi divertite molto perché è spensierato, aperto, si espande e non c'è molta paura.

Voi andate sulla Nuova Terra. Ogni notte, segnatevi le mie parole, quando voi - come dire - cadete in questo stato di sogno, ogni notte dite: “Stanotte ho bisogno di ricordarmi come si ritorna.” Ogni notte ognuno di voi dice: “Ho bisogno di ricordare, ho bisogno di riportare tutto questo indietro con me.” Poi ogni mattina, quando vi svegliate, vi sentite confusi e un po' annebbiati. Vi ricordate frammenti di sogni che sembrano non aver alcun senso e vi dite: “Com’è possibile che fossi sulla Nuova Terra? Ho avuto dei sogni così strani e bizzarri.” Questo è il modo in cui la mente li interpreta o, per meglio dire, è il modo in cui la mente non capisce come interpretare una coscienza così alta e quindi mette insieme tutti questi piccoli frammenti o queste piccole vignette che non rappresentano realmente ciò che sta avvenendo. A quel punto ve li perdete ma in realtà non sono persi - solo che si trovano negli altri reami, sono ancora là fuori sulla Nuova Terra - e voi non siete in grado di riportarli qui.

Ecco perché oggi volevamo trattare questo argomento e parlare anche del vostro aspetto da Nuova Terra, del vostro gemello del sé, quello che prova molto amore e compassione per la Terra e per l'umanità. Volevamo che fosse qui con voi, volevamo che capiste che tutta questa coscienza si può portare sulla Terra attraverso di voi - non attraverso qualche portale energetico, qualche navicella aliena e non attraverso qualcun altro - ma solamente attraverso di voi.

Voi non lo fate con la volontà; voi lo fate con la scelta. Non lo fate con una tecnica, una manipolazione o una struttura: voi lo respirate dentro e poi lo scegliete - tutto qui. Non lo chiedete; lo sentite e basta. Quando sapete che siete in grado di fare questo lavoro e sapete che è disponibile, potete contribuire a portare questa consapevolezza qui sulla Terra.

Poi che succede? Niente - lasciate che sia. Voi avete piantato i semi della coscienza ancor prima, ai tempi di Yeshua. I bambini smarriti di Cristo, quelli che sono venuti sulla terra 2000 o più anni fa per piantare i semi della nuova coscienza che ha avuto bisogno di 2000 anni per germinare - voi sapete bene cosa significa essere i piantatori di semi.

Ciò non significa che dobbiate fare altri, se non portare quei semi qui, dentro questa coscienza della Terra - ci vuole un umano per farlo. Gli esseri angelici che non sono mai stati sulla Terra non possono farlo - perché non funziona così. Ci vuole un umano, ci vuole qualcuno che comprenda le dinamiche della Nuova Terra, che comprenda l'umanità, che comprenda se stesso in quanto essere sovrano spirituale e divino che porta tutto questo in questa realtà.

Sapete quanti umani presenti sulla Terra in questo momento sarebbero qualificati per questo lavoro? Non molti, non sono molti quelli che capiscono davvero. Vi daremo una cifra, Adamus sta facendo una ricerca in questo senso proprio ora. Ha tirato fuori la sua calcolatrice e mi sta dicendo che ci fornirà una cifra accurata. Meno di un milione di persone - molto meno, sta dicendo - comprendono le dinamiche della Nuova Terra e la coscienza e la vecchia terra e possono essere il veicolo dei semi di tutte le queste idee e delle invenzioni e soluzioni per l'umanità.

Facendo la scelta cosciente, respirando la scelta in profondità dentro di voi e amandovi - nessun dubbio, solo amore - potete iniziare ad aprire quei corridori, quelle vie. Voi potete diventare il portale e quindi non dovete andare fuori e attivare un portale in mezzo all'oceano Pacifico: voi potete diventare quel portale.

In effetti, proprio in questo momento i semi della nuova coscienza esistono letteralmente nel vostro corpo, nel vostro corpo fisico. Quei semi non sono in forma fisica, voi le definireste piuttosto dei piccoli punti di luce brillante ma esiste una barriera, un abisso. Quei punti di luce esistono dentro di voi, ma non vi siete ancora riconosciuti la possibilità che rimangano qui sulla Terra - non li avete ancora deposti sulla Terra.

Che benedizione. Che bella giornata oggi - si, il nostro tempo si è allungato ma c'era molto di cui parlare - che bella giornata per piantare ora quei semi di coscienza: la coscienza della Nuova Energia portata direttamente dalla Nuova Terra, dai cuori ispirati di esseri angelici come voi.

Molti di voi esitano ad aprire la loro voce per cantare la canzone del loro cuore. Alcuni di voi ancora esitano. Siete abbastanza degni di essere il veicolo e colui che pianta questi semi di coscienza? Molti di voi sono preoccupati per la loro vita personale, per le loro decisioni individuali, per il loro equilibrio personale. Voi dite: “Forse non sono ancora davvero pronto a piantare questi semi sulla Terra.” Ora che ci riuniamo in un momento come questo, ora è un momento sacro e sicuro. Voi portate quei semi della coscienza nel vostro corpo fisico. In effetti potete lasciarli qui -  in questo reame della Terra, in questa dimensione. Potete lasciarceli come potenziale per gli altri umani, per i ricercatori che non credono nemmeno in Dio, per quelli che stanno davvero cercando di lavorare con l'umanità in questo tempo di grandi cambiamenti.

In molti di voi si manifesta una certa riluttanza. “L'umanità è pronta? Abuserà di questi semi di coscienza?” Fino a un certo punto alcuni di loro faranno proprio questo. “Manipoleranno questi semi di coscienza?” Alcuni umani ci proveranno. “Questo è un seme potente di coscienza. È talmente potente che l'umanità potrebbe non essere pronta?” Solo voi potete rispondere a questa domanda, ma in ogni caso voi siete il veicolo - voi siete il veicolo. Voi siete quelli che hanno riportato indietro sulla Terra questi semi della Nuova Terra, cosa di cui il vostro sé umano è all'oscuro - ma che il vostro cuore sa molto bene. Questo dubbio fa parte del dilemma e rientrerà anche in quella voglia di piangere di cui ho parlato all'inizio di questo Shoud. Una parte di voi piange perché non è sicura, non sa se è pronta o se la Terra è pronta.

Lo scopo di questo Shoud è ricordarvi; ricordatevi ciò che fate sulla Nuova Terra e ciò che portate dentro di voi.

Connettetevi In Un Modo Nuovo

Punto numero quattro: questa volta sarò breve.  Sarò molto, molto breve perché lo sapete già. 

Le risposte non si trovano negli stessi luoghi. Le energie, le connessioni si sono spostate, si sono modificate, sono cambiate.

Quando cercate di connettervi con la vostra compagna o il vostro partner, lo farete nello stesso vecchio spazio - a livello energetico, psicologico, in ogni altro modo - e vi chiederete che cosa non va. Quando cercate di attingere alla vostra sorgente creativa personale, inserite la spina in una vecchia presa fuori uso. In termini metaforici la vecchia 220 è stata rimpiazzata con una 380 - smettetela di cercare di rendere intercambiabili queste due prese.

Quando cercate di connettervi con voi, con la vostra divinità, con la vostra spiritualità, cercate di inserire la spina in qualcosa che esisteva molte vite fa. Una volta avete avuto un'esperienza - come prete, come suora, come rabbino o leader spirituale e ora cercate di riconnettervi con quella situazione per trovare la vostra spiritualità. Non vi siete accorti che quella presa è ricoperta di polvere, sporco, grasso e sporcizia… e non funziona più?

Quando cercate di connettervi con i vostri clienti - per quelli di voi che sono terapisti o guide - cercate di inserire la spina in un punto che conoscevate una volta e attraverso di lui inviare correnti di nuova coscienza, ma la vecchia connessione non funziona. Esiste una nuova spina - in effetti si tratta di una modalità wireless, cioè senza fili. É un nuovo punto di connessione.

Quando cercate di connettervi con l'energia del cibo che mangiate, inserite la spina in qualcosa che è davvero molto, molto, molto vecchio. Lavorate senza fili, connettetevi in un punto diverso.

Quando cercate di connettervi con la vostra biologia per immaginarvi cosa non va o cosa cerca di dirvi il vostro corpo - state usando un telefono di vecchio tipo. Per fare un numero con quel telefono ci vuole molto, molto tempo e voi cercate di interpretare i messaggi del vostro corpo con questo sistema davvero arcaico. Lavorate senza fili, lavorate con la nuova coscienza e con il vostro corpo. Attingete a un punto diverso di coscienza.

Quando usate la vostra mente cercate di connettervi con questi valori e meccanismi molto, molto vecchi e tutto ciò vi fa sentire frustrati. La vostra mente vuole espandersi oltre i limiti che le sono stati imposti ad Atlantide e che poi sono stati rinforzati e confermati - nel tempo - dalle chiese e da altre organizzazioni manipolative. Inserite la spina in una presa diversa. La vostra mente vuole espandersi, vuole essere coinvolta nella vostra creatività e nella vostra espressione. Non vuole più essere intrappolata nella sua mente individuale: è stanca di analizzare e di programmare, è stanca delle strutture e vuole uscire dalla sua mente personale. Connettetevi con la vostra mente da un punto diverso.

Tutto ciò che vi circonda, anche la vostra auto –voi avete una connessione anche con la vostra auto - connettetevi da un punto diverso. Connettetevi da un punto diverso.

Io non posso dirvi dov’è la connessione: dovete scoprirlo da soli, perché per ognuno di voi è diverso e unico, ma posso dirvi con certezza che si tratta di un posto diverso. È un posto espanso e la discussione sulla Nuova Terra e quella sui semi di coscienza che avete dentro di voi dovrebbe darvi qualche idea su come dovreste connettervi.

Sento che il tempo passa veloce, quindi concludo.

Cari Shaumbra, noi tutti vi amiamo moltissimo. Comprendiamo molto bene ciò che state facendo davvero e le sfide che state affrontando. Se ci prendiamo questo poco tempo per essere qui con voi, per ricordarvi chi siete veramente, per ricordarvi la soggezione che proviamo nei vostri confronti - forse questo vi aiuterà a svegliarvi.

È così è.

RIT9 - DOMANDE & RISPOSTE


E così è, cari Shaumbra, arriva il momento delle domande e delle risposte. Prima qualche commento, se posso.

É vero, il tempo che ho a mia disposizione qui insieme a voi sta per finire. Insieme abbiamo passato dei momenti meravigliosi, sia durante i nostri Shoud sia durante i seminari e anche nei nostri momenti più personali voi ed io - voi ed io - abbiamo parlato molto.

Le discussioni proseguiranno, non attraverso gli Shoud come facciamo ora e comunque io oggi volevo ottenere più informazioni possibili, mentre ancora sono in grado di farlo. Tutti insieme avete fatto una moltitudine di Shoud e anche se le vostre orecchie hanno percepito tutto come in un formato lineare o sistematico, in effetti l’avete ricevuto tutto insieme. La mente l'ha interpretato con parole specifiche pronunciate in un certo ordine - che seguivano un certo pensiero - ma ciò che stiamo vedendo qui è come effetti percepivate le informazioni, non solo i quattro punti di cui abbiamo parlato oggi ma le informazioni intessute nel messaggio. Ecco, avete ricevuto una vera moltitudine di Shoud; i ricordi che vengono da voi e vi riguardano in questa parte del vostro viaggio.

Detto questo, diamo inizio alle domande.

DOMANDA DA SHAUMBRA 1: Tobias, stai per andartene. Verrai canalizzato da altri?

TOBIAS: Come ho detto quando ho annunciato il mio rientro o il mio ritorno, non ho fatto la scelta di canalizzare di nuovo. Sarò troppo occupato - prima di tutto - con quest’incarnazione come Sam e comunque sì, potrei fare delle canalizzazioni attraverso altri - ma scelgo di non farlo. Scelgo di lavorare con Sam e attraverso Sam e alla fine incontrare molti di voi. Scelgo anche di lavorare con voi sui reami della Nuova Terra, dove proseguiremo insieme il lavoro che abbiamo iniziato qui. É ovvio che parleremo, per così dire, ma non come l'abbiamo fatto finora.

Parte dell'accordo originale con Adamus prevedeva che avrei cominciato a lavorare con voi condividendo molte delle mie sensazioni e pensieri e vi avrei aiutato a riunire le energie dello Shoud. il mio scopo, il mio desiderio era di riunire questo gruppo di Shaumbra.

Quando entrerà Adamus, lui - come sapete, ma forse non nei dettagli - lui sarà a capo del Crimson Council. Ci guiderà dai reami angelici e lavorerà con tutti voi. Il suo messaggio sarà diverso, ci saranno dei cambiamenti. Per rispondere alla domanda no, non ci saranno altre canalizzazioni da parte di Tobias, ma vi ringrazio per averlo chiesto.

In ogni caso, tutto ciò che avevo da dire è contenuto in tutti questi Shouds.

DOMANDA DA SHAUMBRA 2: Tobias, alle Hawaii hai detto che sono arrivato nella famiglia in cui sono nato per mia madre, per l'ispirazione musicale. A volte la sento ancora molto vicina a me e sono davvero curioso su ciò che sta facendo dall'altra parte, perché lei cantava sempre canzoni che riguardavano il cantare con gli angeli e io voglio sapere se è davvero ciò che sta facendo.

TOBIAS: Beh, dopo un breve lavoro da questa parte ha scelto di ritornare sulla Terra, si è già incarnata è già qui e oh, si darà da fare - come forse avevi già sospettato - con gruppi legati alla Chiesa e si occuperà di nuovo di musica - una musica gospel di tipo particolare. Anche se resterà nella struttura ecclesiastica, inserirà alcune nuove modalità incredibili e grandi comprensioni, molte delle quali ispirate da te.

SHAUMBRA 2: Oh, grazie mille. Grazie.

TOBIAS: E per quanto riguarda la prossima domanda - la incontrerai? Ci sono davvero ottime probabilità che questo avvenga, sì.

SHAUMBRA 2: Oh! Grazie!

LINDA: Questa domanda riguarda molti Shaumbra e quindi rappresenta questa persona ma anche molte altre.

DOMANDA DA SHAUMBRA 3: Tobias, da dentro mi sta salendo la sensazione che il mio lavoro qui come Shaumbra si stia concludendo. Ultimamente ho la sensazione di allontanarmi dai circoli Shaumbra e dalla coscienza Shaumbra in generale. Ciò non dipende da frustrazione, sentimenti feriti o cose del genere, si tratta solo di una sensazione che mi sta crescendo dentro e che sto osservando e permettendo. Mi chiedo se abbia qualcosa a che fare con la tua partenza, Tobias. Sono solo io o sto semplicemente percependo una trasformazione più ampia o forse una dissoluzione della coscienza di Shaumbra in generale? Cosa accadrà quando te ne andrai?

TOBIAS: Certo, grazie per la domanda e per le tue comprensioni, per la tua percezione. Risponderò a questa domanda non fornendo una risposta, perché la risposta sarà contenuta in uno dei miei ultimi messaggi per Shaumbra - e non voglio rovinarla parlandone adesso. Non c'è bisogno di dire che le tue percezioni sono molto accurate.

DOMANDA DA SHAUMBRA 4: Ciao Tobias. Credo che oggi tu abbia già risposto quando ha parlato del cibo... fammi vedere... ho sentito dell'acqua... come se la saliva mi stesse tornando nella trachea, comunque il cibo ha bisogno di andare giù e io lo sento anche durante la notte e fa parte di ciò che stai descrivendo. Il mio corpo sta cominciando a cambiare e non accetta più il cibo nella sua attuale forma tridimensionale?

TOBIAS: Risponderò alla tua domanda, che riguarda tutti. Inserito nel DNA, nei filamenti non fisici del DNA è già attivo o comunque è stato attivato da voi un meccanismo che riduce la dipendenza  dal cibo fisico. Ora, ciò non significa che non potete sedervi e godervi un bel pranzo, solo che questo tipo di dipendenza magnetica dal cibo fisico si sta modificando.

Ora, so che la stragrande maggioranza di voi ha già percepito un particolare desiderio che sta cambiando verso determinati cibi e vi chiedete che cosa sta succedendo. Una parte del conflitto sta nel fatto che alla televisione o sui giornali sentite dire che certi cibi fanno bene e altri no, ma quando considerate i desideri del vostro corpo le due cose non collimano. A volte vi chiedete se non vi state sbagliando, se dovreste ridurre un certo tipo di cibo o addirittura seguire una dieta purificante, antiossidante e tutto il resto. Alla fine andate sul mentale e vi chiedete se dovreste fare questo o quello, mentre a volte il vostro corpo vi dice una cosa del tutto diversa.

Ciò significa che sì, il vostro DNA, tutta la vostra struttura cellulare sta cambiando, proprio ora; ecco perché da molti anni vi diciamo di ascoltare il vostro corpo e se per cena vuole una torta al cioccolato, mangiatevi una torta al cioccolato. Non perdete neanche un attimo del vostro tempo pensando a come il vostro corpo elabora i vari nutrienti, perché i nutrienti non sono contenuti solo nel corpo fisico.

SHAUMBRA 4: Grazie.

TOBIAS: Voglio utilizzare quest'opportunità per ripetere a tutti i gli Shaumbra e a chiunque altro che queste diete - ci sono mille diete diverse, milioni di diete diverse - se anche una sola di loro funzionasse davvero, non ne uscirebbe una nuova ogni mese! Le diete sono una forma di dipendenza. Come sapete, esistono dipendenze psicologiche e fisiche, quindi la cosa migliore da fare è ascoltare il vostro corpo.

LINDA: In effetti questa domanda era stata formulata da un gruppo di Shaumbra.

DOMANDA DA SHAUMBRA 5: La domanda arriva da un certo numero di noi. Perché ora tutto sembra così duro? Le nostre scelte sono state e sono ancora chiare e le nostre vite stavano funzionando - poi tutto è andato a gambe all'aria. Il denaro è sparito, la salute è scomparsa e anche nella vita di tutti giorni le cose sembrano andare male - sebbene le nostre scelte rimangano le stesse. Vogliamo divertirci a stare su questo pianeta ed è molto più divertente farlo con il denaro e la salute. Noi sappiamo di essere grandi creatori, eppure ci sentiamo frustrati perché stavamo creando ciò che volevamo - ma niente sembra funzionare. Allora, che cosa ci siamo persi? Cos’è che non riusciamo a capire su come lavorare con la Nuova Energia? La tua prospettiva ci sarebbe molto utile.

TOBIAS: Certo, ci sono molte cose. Prima di tutto la vostra vita da Vecchia Energia, le vostre manifestazioni erano tenute insieme dalla colla della Vecchia Energia. Quando avete fatto la scelta di cambiare, quando avete scelto una coscienza diversa, quella colla ha cominciato a disfarsi e naturalmente - come avete notato - anche tutto il resto ha fatto lo stesso. Come costruire la vostra realtà, le vostre nuove scelte - in realtà, in quanto gruppo si trattava davvero di scelte molto nuove. Voi non avete scelto solo la vecchia abbondanza; avete scelto un'abbondanza con un flusso molto libero, presente nel momento e senza lotte, un'abbondanza che non è rimasta attaccata ai modi di fare della Vecchia Energia per quanto riguarda fare soldi, aprire un'attività o cose del genere. A questo punto non c'è bisogno di dire che la vecchia struttura vi è rovinata addosso.

Dal nostro punto di vista - non dal vostro - dal nostro punto di vista è assolutamente logico che abbiate perso il vostro lavoro e tutte le strutture che avevate prima. Molto spesso anche la salute ha bisogno di cambiare, perché se avete scelto una vita abbondante e piena di salute dovete rendervi conto che nel vostro corpo sono immagazzinate molte vecchie energie e molte malattie, alcune delle quali latenti e altre molto attive. Avete permesso al vostro corpo di liberarsi a livello energetico e fisico - e lui lo sta facendo. Lo sta facendo, davvero, sta attraversando un processo di trasmutazione e ciò è molto evidente, non solo nella vostra vita ma in tutto il mondo intorno a voi che sta affrontando questo tipo d’esperienza.

Per quanto riguarda la percezione umana della realtà è impegnativo e difficile, ma in effetti vi invito di nuovo a guardare dall'altra parte. In effetti state guardando un solo lato e dite: “Accidenti, Tobias, è proprio dura.” Voglio che consideriate l'altro lato di quell'energia, quello non difficile - so che avete voglia di litigare con me su questo punto, perché abbiamo già litigato prima. Voi vi siete focalizzati a considerare un solo lato della moneta. A livello energetico, giratele intorno e considerate anche l'altro lato e tutte le cose meravigliose che stanno avvenendo proprio ora. La mente umana urla e dice: ”Io ho chiesto i soldi, accidenti! Li voglio. Ho chiesto la salute! La voglio.” Stanno arrivando, stanno per manifestarsi.

Come può manifestarsi davvero in modo così tranquillo? Vi viene voglia di nuovo di litigare con me - invece respirateci dentro. Aiuta davvero... respirare è come... il respiro sta al vostro viaggio esattamente come il fuoco sta all'alchimia e alla trasmutazione: cambia le energie. Cercate di capire che quando chiedete il cambiamento, lo ottenete.

Ecco, so che è una risposta molto breve a una domanda davvero complessa e impegnativa e in questo contesto non c'è nulla che potremmo dire per soddisfarvi in modo completo. Vedrete che Shaumbra uscirà con libri e aiuti per spiegarvi come funziona tutto ciò dal suo punto di vista davvero molto personale.

Devo proprio ammetterlo, tutti voi siete pionieri in questo campo. Riconosco che è piuttosto difficile fare i pionieri in un viaggio previsto per la prossima generazione, per il prossimo gruppo di esseri da Nuova Energia che si ritroveranno a camminare seguendo le vostre orme e capiranno alcuni dei giri e delle deviazioni necessarie. Vi chiedo quindi di essere pazienti con il processo, di respirare nel processo e di comprendere che la vostra scelta si sta manifestando. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6: Ciao Tobias. Sono tornata per raccontarti che cosa sta succedendo con Feed Denver, il nostro progetto agricolo urbano.

TOBIAS: Molto bene.

SHAUMBRA 6: Potrebbe essere utile ad altri Shaumbra, perché non riusciamo mai a pianificare come andrà, va e basta; le persone nel nostro gruppo - e anch'io - stiamo imparando che la prima cosa necessaria per ottenere buon cibo è avere un buon terreno, quindi stiamo lavorando su un buon terreno.  Sapete, quel terreno buona significa anche il terreno della comunità in cui viviamo, il suolo su cui sorge la città e la maggior parte del nostro lavoro ora riguarda il lavorare con le strutture civiche, entrare a livello governativo e scoprire quali sono le migliori opportunità. La cosa bella è che alle persone piace molto tutto ciò; sono molto aperti e stranamente tutti i blocchi che all'inizio ci sono, cadono a pezzi durante il percorso e tutto ciò è davvero eccitante.

Volevo chiederti se hai delle sensazioni sull'energia di questo progetto che ci sta portando dove vuole lui - noi costruiamo il contenitore con cui lavorare con l'energia. Vorrei chiederti dei suggerimenti e sapere se abbiamo preso la direzione giusta e se ci manca qualcosa che probabilmente è molto importante.

TOBIAS: Certo. Spiegaci meglio che cosa intendi con contenitore.

SHAUMBRA 6: Un contenitore energetico - tu conosci il.. non solo l'informazione e la fiducia che viene da dentro di noi, ma anche le risorse. Tutte le risorse arrivano da noi e noi siamo in grado di riconoscerle davvero e di utilizzarle.

TOBIAS: Condividerò con voi e con altri che potrebbero non essere così aperti - prima ho parlato della Nuova Terra e in particolare dell’importanza dell'agricoltura sulla Nuova Terra. Come avete compreso durante lo Shoud, qui c'è molto lavoro da fare. Prima di tutto v‘incoraggio ad abbandonare alcuni dei vostri vecchi concetti sull'agricoltura; io e altri non siamo così d'accordo sul fatto che per avere un buon cibo sia necessario un buon terreno - da un punto di vista grezzo è così, ma a livello energetico no. Potete coltivare e ottenere meravigliosi raccolti da un terreno che definireste molto povero.

Ci saranno raccolti ottenuti da coltivazioni in acqua,o meglio ancora in acqua salata- e sulla Nuova Terra state già contribuendo all’evoluzione di queste tecnologie.  Ho già detto che tutti voi siete portatori di semi - ora di semi di consapevolezza - quindi gli elementi che state portando dentro sono davvero essenziali per questo gruppo e per il lavoro che fate. State già contribuendo a portare dentro e a consegnare quei semi - quei semi energetici - li state portando dentro. Ora permettete che anche gli altri si sintonizzino - respirateci dentro e percepiteli, niente altro.

Ciò che vi suggerisco è superare ciò che considerate normale e tradizionale. Ci saranno persone che vi prenderanno in giro dicendovi che non sapete di cosa parlate e che entreranno nei dettagli della chimica del suolo e cose del genere, ma prendete in considerazione ciò che è stato fatto a Findhorn dove si era davvero capito che in agricoltura ci sono moltissimi componenti molto più importanti del terreno: si tratta dell'energia, si tratta di lavorare con gli elementali della natura e ciò sarebbe un altro componente importante per chi è aperto in questo senso.

Esiste un intero gruppo - alcuni di voi li definirebbero fate o elementali della natura - che sono ancora molto attivi e amerebbero lavorare con voi nella produzione dei raccolti. Molti di loro sono stati spostati e allontanati e superfertilizzati, ma c'è comunque una grande quantità di queste presenze attive sulla Terra - si tratta di un gruppo davvero importante e vorrebbero lavorare con voi. Per ragioni difficili da spiegare, al momento non lavorano davvero sulla Nuova Terra perché sono ancora molto connessi con la Terra fisica. Apritevi, parlate con loro.

Combinate tutto ciò con la conoscenza che ottenete sulla Nuova Terra, superate alcune barriere di pensiero per cui deve esserci un certo tipo di terreno o di sostanze chimiche e arriverete a capire come si possono ottenere raccolti in modi molto diversi tra loro e con molti più elementi nutritivi rispetto agli attuali. Vi sto chiedendo di canalizzare da soli con alcuni di questi elementali.

SHAUMBRA 6: Grazie.

TOBIAS: Grazie. In ogni caso, all'interno del gruppo non tutti saranno così aperti, ma sappiamo che avete già accettato delle critiche - quindi potete farlo di nuovo e proseguire.

LINDA: La mia domanda riguarda il fatto che non molto tempo fa sia Geoff che Linda avevano avuto sogni coincidenti relative ad un vecchio modo di fare agricoltura collegata a una società di nome Medina. C’è una coincidenza in tutto questo?

TOBIAS: Nessuna coincidenza. Mentre lavorate sulla Nuova Terra riconoscete che questo prodotto - a questo punto farò della pubblicità senza vergognarmene - si tratta di un prodotto davvero incredibile che è molto avanti rispetto ai suoi tempi e questa è la parte deludente, ma la formula originale conosciuta come Marcaine Water - Marcaine significa elementale o deva - questa formula originale contiene componenti energetici davvero importanti e può essere davvero utile per la produzione e i raccolti. Più tardi Cauldre e Linda vi diranno come poterla ottenere, ma nei suoi componenti originali si tratta di un prodotto molto Nuova Energia.

LINDA: Avrebbe senso contattare la gente alla Medina?

TOBIAS: Certo.

LINDA: Grande.

DOMANDA DA SHAUMBRA 7: Tobias, finalmente sento di potercela fare. Vorrei sapere se hai un consiglio da darmi per quanto riguarda la mia vita nel momento Ora? Hai commenti da fare sul mio libro? Grazie.

TOBIAS: Ho una domanda per te. A parte le cose specifiche, a parte il fatto che il corpo ti fa male e ci sono problemi a livello di relazioni e a livello finanziario - nella tua vita provi gioia?

SHAUMBRA 7: Si.

TOBIAS: Bene. Ecco, questo è l'inizio. Sai, a volte i problemi umani vi prosciugano - letteralmente - ma l'ingrediente essenziale della vostra vita è la gioia. Quando la provate e la lasciate uscire attraverso cose come la voce, come le cose che fa Hannibal o altre creazioni, all’improvviso tutti questi problemi di tipo umano sembra che spariscano.

Esiste un gran numero di Shaumbra che l’ha scoperto. Prendi la gioia e continua a respirarci dentro, continua a permettere che si espanda in ogni parte della tua vita. Sì certo, l’hai detto tu stessa, stai cominciando a vedere l'altra parte della moneta. La stessa energia, applicala al progetto del libro e non preoccuparti delle specifiche umane - concentrati sulla gioia assoluta che c'è in quel libro.

SHAUMBRA 7: Grazie.

TOBIAS: Grazie a te per ciò che fai.

DOMANDA DA SHAUMBRA 8: Ciao Tobias. Molti anni fa la mia prima domanda riguardava la mia visione per un tipo diverso di Chiesa; mi hai detto che c'era bisogno di luoghi in cui le persone potessero andare, visto che le vecchie chiese stavano per cadere a pezzi. Abbiamo parlato del fatto che alcune idee cui stavo lavorando erano ancora vecchie e col tempo ho imparando molto. Alcune delle esperienze che ho avuto di recente con il gruppo di lavoro a Santa Fe mi fanno sentire come se non avessi più voglia di fare niente di tutto questo! Allo stesso tempo c'è questa enorme passione dentro di me e quando avete parlato della Casa del Risveglio la passione so è riaccesa e vorrei crearne una. Cosa puoi dirmi?

TOBIAS: Prima di tutto posso dirti che il viaggio che ho fatto con te negli ultimi anni è stato incredibile. A volte ho avuto l'impressione di essere il passeggero in una macchina che fa un incidente ed è stato divertentissimo - sai, per ME!

SHAUMBRA 8: Sono felice che ti sia divertito.

TOBIAS: Magari per te è stato meno interessante, ma ti sei regalato l'esperienza di imparare un'incredibile quantità di cose e ci sono stati momenti in cui io sono rimasto stupito dalla profonda saggezza che ti ha permesso di non rimanere intrappolato in questa realtà. Ora stai cominciando ad aprire i condotti e a portare dentro.

Nel frattempo, moltissimi altri Shaumbra hanno imparato e come hai detto tu qui, a volte le persone ti deludono e quelle con cui cerchi di lavorare sono le stesse che poi ti girano le spalle. Il vero lavoro che stai facendo - come servizio all'umanità - è proprio il lavoro che utilizzeranno contro di te come una spada. Le cose vanno così - questo è il viaggio che hai scelto.

Detto questo, le persone con cui lavori ora, nella maggior parte dei casi - non tutti, ma quasi tutti - non sono quelli con i quali lavorerai in futuro.

SHAUMBRA 8: Ho capito.

TOBIAS: Si. Le persone con cui moltissimi Shaumbra si ritroveranno a lavorare non sono quelli che hanno studiato metafisica per oltre vent'anni, né quelli che hanno frequentato le chiese. Sono quelli che noi definiamo ‘risvegliati da poco’ e che non hanno connessioni energetiche con le vecchie religioni.

Cauldre e Linda a volte sono incredibili - e sono sorpreso dal fatto che non sappiano quanto sono sorprendenti - e in alcuni di questi paesi, quelli che si stanno risvegliando, c’è molto più interesse nei confronti del Crimson Circle e degli altri gruppi metafisici da Nuova Energia. Ciò accade perché in questi paesi non ci sono i sovrastati pesanti dovuti ai moltissimi anni di fede nella Chiesa, quindi questi paesi sono davvero molto aperti e si dimostreranno più interessati al lavoro che stai facendo.

Ciò che hai imparato in questi due anni è stato il rilascio delle strutture e della metodologia. Per te è molto difficile e impegnativo perché tu sei un ragazzo di metodo e per liberartene a volte ha rischiato la tua cara vita e in altri casi stavano per togliertela. Tu hai compreso che la spiritualità o il lavoro di coscienza, chiamiamolo così, è il caos. Sei d'accordo che è questo ciò che hai imparato?

SHAUMBRA 8: Si.

TOBIAS: E nello stesso momento l’hai maledetto.

SHAUMBRA 8: Si.

TOBIAS: Il caos…dipende se lo consideriamo da una prospettiva umana o da una prospettiva organizzata lineare mentale. Tu sei stato obbligato a passare dall'altra parte della moneta per imparare che il caos non è ciò che appare: è libertà - significa una miriade di potenziali. Questa Nuova Energia non ha bisogno di strutture e questa è stata una delle tue frustrazioni. Tu stai cercando di strutturare la Nuova Energia e ogni volta la cosa non funziona e ti ritrovi steso… sul tuo sistema di credenze.

Tu e gli altri Shaumbra, continuate a lavorare con questo componente da Nuova Energia e dovete adattarvi alla mancanza di struttura o di matematica. La Nuova Energia non ricade in nessuna delle formule matematiche presenti sulla Terra in questo momento - voglio osare dicendo che la nuova energia non rientra in NESSUNA formula matematica - e proprio questo la rende così bella è così… la Nuova Energia non vi sottrae nulla - continua a dare. Sempre. Voi siete abituati a un'energia che prende - infatti da qualche parte lavorate ancora con quella dinamica, sia che si manifesti attraverso le persone, un programma di computer o un modello, un sistema o una struttura in cui l'energia - soprattutto la vecchia energia - vi sottrae qualcosa. La vecchia energia vi dà fino a un certo punto, ma alla fine vi toglie qualcosa.

State scoprendo tutti che la Nuova Energia vi dà sempre e che annulla le strutture, i modelli, la logica o il senso di possesso della logica. Voi state imparando, a volte imparate nel modo più duro ma comunque state imparando che potete diventare un maestro di questa Nuova Energia quando tornate alla semplicità: parliamo di semplicità assoluta - è una cosa difficile da fare.

Vorrei comunque dirti che sono davvero stupito dal tuo progresso e dai momenti difficili che hai vissuto, ma proprio questi momenti difficili ti hanno catapultato a vedere le cose in un modo del tutto diverso.

SHAUMBRA 8: Si.

TOBIAS: E anche per il fatto che ti sei rotto le scatole del lavoro che stavi facendo e prima e poi anche di tutto il resto e di chiunque altro stesse cercando di definire le cose troppo precisamente.

SHAUMBRA 8: Grazie.

TOBIAS: Grazie.

LINDA: Ultima domanda. (Tobias scuote la testa) Sono 5:33, sei sicuro?

TOBIAS: Risposte brevi. Risposte brevi.

LINDA: Molto bene.

DOMANDA DA SHAUMBRA 9: Ciao Tobias. Sono eccitata all'idea di usare questa Nuova Energia per dare inizio a un nuovo ramo della mia scuola, un ramo che sarà proprio Shaumbra e dove troveremo i semi della luminosità che arrivano con ogni bambino. In questa scuola personalizzeremo la loro educazione in modo che possano essere davvero se stessi e risolvere i problemi del futuro in maniera creativa. Ultimamente ho conosciuto una donna che è disponibile ad aiutarmi a costruire tutto questo, quindi la mia prima domanda è: lei sarebbe una buona risorsa?

TOBIAS: Utilizzerò la filosofia del passo dopo passo con compassione. Fa parte del processo, ma è solo un passo. Onora il fatto che questa persona si trova nella tua vita in questo momento - questo vale per tutti voi. All'interno di un’organizzazione che entra nella vostra vita ci sono molte persone. ma diversamente dal passato non ci si aspetta che le stesse persone restino per sempre. Cerca di capire che…oh, cercherò di farla breve. Cerca di capire che ogni persona con cui lavori, ogni processo… no, non processo, ogni evoluzione lungo il percorso è una dimensione di per sé e qui entriamo nei dettagli del nostro Seminario Interdimensionale. Esiste una porta davanti e una sul retro - con l'eccezione della Sorgente: la Sorgente ha una sola porta. Ora stai lavorando per creare una dimensione, per lavorare con questa persona o qualsiasi cosa tu stia facendo e tutto ciò ha una porta davanti e una porta di dietro. Proprio questo fatto ti permette di fluire liberamente con le energie e se applichi questo principio alla tua scuola, cerca di capire che fa parte di un processo evolutivo.

SHAUMBRA 9: Okay, la mia seconda domanda riguarda il fatto che voglio coinvolgermi nel creare la prima accademia giovanile Shaumbra ufficiale. Vorrei entrare in contatto con esperti tecnici senza dover per forza passare dal forum per connettermi con loro, almeno finché non sarà ufficiale, per sostenerci a vicenda o creare scuole a casa o altri tipi di scuole per sostenerci e ascoltare ciò che gli altri stanno facendo - così anche i bambini possono ispirarsi l'un l'altro.

TOBIAS: Certo. Questo sarà uno dei temi principali di Adamus e a un certo punto lui ha parlato dei diversi settori.  Lui lavorerà con Shaumbra per organizzarli in queste diverse aree e sicuramente l'educazione sarà molto importante, quindi resta con noi mentre attraversiamo questo processo di evoluzione che si sta avvicinando.

SHAUMBRA 9: Grazie.

LINDA: Tobias, riceveremo le tue informazioni perché c'è un gruppo che sta aspettando da quando è iniziato il momento delle domande delle risposte. In ogni caso vorrei chiarire una cosa: possiamo arrivare anche fino alle sei, non voglio limitare il tuo tempo - seguo solo le indicazioni che mi sono state date.

TOBIAS: Mi sto collegando alle domande che sono importanti.

LINDA: Vuoi che proseguiamo fino alle sei?

TOBIAS: No, no. Altre due. Dopo la canalizzazione di prima, Cauldre si sta stancando.

LINDA: Ok. Come vuoi. E’ davvero una tua scelta, visto che sei tu che lavori con Cauldre.

DOMANDA DA SHAUMBRA 10: Hai già risposto a molte cose Tobias, ti ringrazio ma mi chiedo se esiste un meccanismo che renda più facile la nostra ispirazione e le visioni che abbiamo sulla Nuova Terra e che poi ci permette di riportarle qui in modo più veloce, più completo e più fluido?

TOBIAS: Certo, ora questo è forse l'ostacolo o la sfida più grande per tutti noi. Si potrebbe dire che la Nuova Terra è un posto magico dove l'ispirazione fluisce di continuo e la sfida sta proprio nel tornare in questo reame. Tu pensi che sia facile, ma ci sono molte dinamiche che lo rendono piuttosto complicato e cioè quando tu e tutti gli altri ci andate di notte e ogni notte  tu dici: “Mi ricorderò, mi ricorderò,” ma a causa della densità della coscienza sulla Terra è come se queste informazioni ti venissero strappate di dosso.

State cominciando a portare dentro i semi, ma non necessariamente le memorie. Ciò che abbiamo detto nello Shoud di oggi è che già il solo fatto di ricordare che avete riportato con voi qui sulla Terra questi semi di coscienza e permettete loro di fluire nella coscienza umana e nella terra con quella scelta conscia, proprio quella scelta rende il processo più semplice. Anche le discussioni come questa sono parte integrante del processo; già il solo fatto di riunire un gruppo di Shaumbra o essere illuminati - quando cioè stiamo lontani dalla filosofia mentale - e possiamo interagire con alcune energie davvero pure.

SHAUMBRA 10: Grazie.

TOBIAS: Grazie.

LINDA: Se riesci ad essere breve sarebbe perfetto potremmo rispondere ad altre tre domande.

TOBIAS: Ok, sarò breve.

LINDA: Okay, abbrevia le risposte e tutto il resto seguirà.

TOBIAS: Va bene.

DOMANDA DA SHAUMBRA 11:Ciao Tobias. Mi sono appena trasferito qui: cosa diavolo ci faccio?

TOBIAS: Qualsiasi cosa scegli. Cerchiamo di essere un po' più specifici: sei stato attirato qui in qualche modo dalle energie del Crimson Circle, ma anche da alcune opportunità per usare i tuoi talenti meglio di come hai fatto in passato. Tutto ciò avverrà in modo naturale e non hai bisogno di preoccuparti, né di entrare tutti i giorni nella testa - sai - pensando di dover passare dalla manipolazione. Le cose entreranno in modo fluido nella tua vita e tu saprai esattamente quando avverrà.

Direi che stai usando la tua intuizione e stai davvero scavando a fondo, quindi continua così.

SHAUMBRA 11: Grazie.

TOBIAS: Certo, grazie.

LINDA: Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 12: Namaste, fratello. La mia domanda riguarda i cambiamenti di latitudini e longitudini. Vorrei sapere qualcosa sulla faglia di Sant’ Andrea - le persone che vivono a San Diego. Fuori Palm Spring e San Diego ci sono stati da 40 a 60 terremoti di magnitudine 3.4 e mi chiedo se la marea sta per muoversi.

TOBIAS: Beh, è una benedizione che ci siano molti piccoli tremori invece di un grande terremoto. Gaia e gli umani stanno arrivando a capire che rilasciare l'energia non deve per forza essere il Big Bang e non deve accadere tutto in una volta - quindi per il momento si sta procedendo in modo graduale. Ci sono molte tensioni in quest'area, sia a livello geologico sia a livello di coscienza - e queste tensioni verranno rilasciate in modo innocuo.

Non parliamo di dramma o di disastri. Continuate respirare e comprendete che queste tensioni si stanno rilasciando in un modo davvero meraviglioso.

SHAUMBRA 12: Non dobbiamo vendere tutto?

TOBIAS: Se l'offerta è davvero buona, forse c’è un motivo per vendere, altrimenti... non c'è bisogno di farlo.

SHAUMBRA 12: Okay, grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 13: Ciao Tobias. Attendo da molto tempo di farti questa domanda e abbiamo parlato molto proprio a questo proposito. La domanda riguarda mio figlio con il quale ho una relazione speciale o almeno credo, ma ha moltissime paure. Io cerco davvero di respirare con lui - e la cosa peggiora. Ora comincia ad avere reazioni sulla pelle e tutto il resto e io a casa sono lo Standard, vivo con i miei figli - tutti Shaumbra e tutti Standard viventi - ma non riesco a capire che cosa gli succede.

TOBIAS: Si, sto per chiederti di fare qualcosa che è molto impegnativo e sono sicuro che parecchi Shaumbra non saranno d'accordo, ma... tu hai assolutamente ragione. In tuo figlio c'è un'incredibile quantità di paura che deriva da alcune cose: prima di tutto, questo tuo caro è molto sensibile - molto, molto sensibile alle energie che lo circondano - ma soprattutto è sensibile alle sue energie, in particolare a quelle che si porta dietro dal passato. Queste energie in effetti gli stanno dando la caccia e nessuno dei lavori che state cercando di fare risolverà questo problema. Ci sono dei fantasmi del suo passato che hanno determinano questa forte irritazione che riguarda tutto il suo corpo e che si manifesta sulla pelle; potrebbe peggiorare quando attaccherà gli occhi e si manifesteranno altri problemi fisici.

Prima di tutto ti suggerisco di ritirare la tua energia perché aggrava la situazione. Sappiamo che fai tutto ciò per amore, ma questa tua energia d'amore, il desiderio che provi potrebbe diventare un tipo di nutrimento e quindi complicare le cose.

Ti chiederemo di respirare e di essere assolutamente piena di compassione per il viaggio che sta attraversando. Sì.

SHAUMBRA 13: Ok,ora lo so e sicuramente potrò fare meglio.

TOBIAS: Sì. Ora, detto questo sai che a livello psichico questi sono i suoi fantasmi personali - e che lui deve gestirli. Una delle cose che ti suggerisco è di capire l’Aspettologia, ma non seguendo un seminario del Crimson Circle perché per lui sarebbe troppo difficile. Ti consiglio un lavoro individuale, quindi ti chiediamo di parlare dopo con Cauldre  e Linda. In fondo è tuo figlio che gestisce i suoi aspetti e al momento stanno vincendo loro.

SHAUMBRA 13: Ok, grazie.

TOBIAS: Grazie e grazie per esserci.

LINDA: Sì?

TOBIAS: Ne vuoi ancora?

LINDA: Tesoro, sono le sei meno un quarto. Ne ho ancora se vuoi…

TOBIAS: Ancora una.

DOMANDA DA SHAUMBRA 14: Dovremo abituarci a percepirti come Sam. È un onore per me averti nel mio cuore. Molti di noi hanno abbandonato il lavoro per vivere la loro passione. Allora, perché ci sentiamo così persi e soli? È davvero il momento di servire l'umanità? Sul mio sentiero le persone così non ci sono. Qual è il nostro prossimo passo? Io scelgo di vivere nella mia passione, quindi la prosperità arriverà? La risposta è avere fiducia?

TOBIAS: Userò questa domanda per concludere la nostra riunione di oggi. In effetti la risposta è amarsi davvero e onorarsi davvero, essere davvero con se stessi. Non riuscirete a trovare ciò che cercate nelle altre persone se prima non lo trovate in voi. Esiste la sensazione di essere soli, ma lei è lì per ispirarvi ad essere con voi.

C’è molta commozione in tutto ciò e io voglio condensare tutto in una sola cosa - amatevi. Amate chi siete. Amate il fatto di essere da soli. Amate l'esperienza che avete di voi - tutto il resto è rumore. Pensare di salvare l'umanità, pensare a qual è la vostra passione e a cosa dovreste fare qui sulla Terra e tutto il resto non è altro che rumore assoluto, distrazione assoluta perché ognuna di quelle voci e ognuna di quelle particelle di energia sta cercando di farvi ricordare. Voi le mettete lì è loro cercano di farvi ricordare - amatevi in modo assoluto e incondizionato, senza aspettative e con la più grande dose di compassione che riuscite ad immaginare.

Non importa proprio.

E così è.