LEZIONE 08 - LA NUOVA COMPRENSIONE DELL’AMORE

La Serie dell’Ascensione

LEZIONE 8 - LA NUOVA COMPRENSIONE DELL’AMORE

presentato al Crimson Circle il 2 marzo 2002


E così è, cari amici, cari Shaumbra, che ci riuniamo di nuovo nella nostra energia sacra con la famiglia, gli amici e quelli che amiamo caramente. Abbiamo molto di cui parlare oggi, abbiamo molti argomenti da trattare.

Vediamo che le energie cambiano moltissimo quando aprite il vostro cuore, quando ci permettete di entrare in questo spazio con voi. Molte, molte volte l’abbiamo fatto insieme come famiglia e come gruppo e vi state abituando a permetterci di fluire ed entrare.

Ora per noi è così semplice attraversare la porta per visitarvi, non abbiamo bisogno di tutta una serie di strane parole d'ordine, non dobbiamo più pregarvi, non dobbiamo più assicurarvi su ciò che state provando dentro di voi… su ciò che state sperimentando tutto intorno a voi... ciò che imparate con questo Lingua di Ah… è reale, è reale.

Il dubbio che vi ha accompagnato - che vi ha dato la caccia - vi sta lasciando. Oh, rimangono ancora residui e tracce, ma il dubbio che avevate sul potere di sedere con la famiglia e con Shaumbra in uno spazio come questo e percepire Dio dentro di voi... quel dubbio lentamente se ne sta andando.

Cinque anni fa sarebbe stato difficile per voi accettare davvero l'effettiva esistenza e la presenza dello Spirito, della vostra divinità individuale e degli angeli dall'altro lato del velo... il fatto che potessero sedervi con voi, che potessero essere presenti in questo spazio, ma avete imparato bene a respirare tutto questo dentro di voi.

Respirare... qui l'intelletto non viene coinvolto: è semplice. Avete imparato a respirare la vostra divinità personale dentro di voi. Avete imparato a mantenere la vostra divinità, a mantenerla come un'energia preziosa che vi appartiene. Cari amici, avete imparato a inspirare questa divinità.

Poiché viene da dentro di voi, siete coscienti di tutte le altre energie che l’accompagnano. Siete consapevoli di me, Tobias, siete consapevoli dei visitatori che si presentano a ogni sessione. Siete consapevoli di tutto il potenziale dello spirito. La consapevolezza del vostro Dio-Sè individuale e della divinità arriva per prima, per prima: tutte le altre consapevolezze e le comprensioni seguono in un secondo momento. Bene, bene… avete imparato proprio bene!

Tutti abbiamo cercato altri maestri, tutti abbiamo cercato altri guru. Oh, ai miei tempi, mi piace parlarne… ai miei tempi seguivamo i maestri, i profeti, seguivamo altre entità proprio come gli umani fanno oggi ma questo gruppo, Shaumbra, quelli che hanno intrapreso la lunga strada, una strada che a volte è solitaria e a volte è tranquilla… ah, voi avete imparato molto bene che esiste solo un maestro ed io, Tobias, lo sto guardando proprio ora. Quel maestro siete VOI.

Quando seguite la vostra sapienza personale e la vostra divinità individuale ottenete una visione più ampia: vedete gli angeli, vedete le altre entità, vedete la Verità e ascoltate cose mai udite prima. Avete imparato a non seguire qualcosa che viene dall'esterno: ecco perché vi amiamo così tanto, ecco perché oggi questa stanza si riempie d'amore.

Oggi sono presenti con noi molti, molti visitatori. L'energia di questa stanza si riscalda, in parte per Cauldre in modo che non senta troppo freddo e anche per tutti voi mentre le entità fluiscono dentro e tra un attimo ve le presenteremo.

Prima di farlo, però, vi chiediamo qualcosa di semplice. Vi chiediamo di farlo senza un programma preciso, oggi vi chiediamo di aiutarci a creare l'energia in questo spazio. Cari amici, molti di voi sanno ciò che stiamo per dire e cioè “Alzatevi, respirate e abbracciate chi avete intorno.” Questo contribuirà a portare dentro tutte le energie. Alzatevi, respirate e abbracciate quelli che sono intorno a voi senza un programma definito.

(Tobias fa una pausa mentre il pubblico si alza e si abbraccia, con grandi risate e molte parole)

Ora, cari amici, Cauldre è sempre preoccupato per ciò che stiamo per fare!  Infatti quando ha saputo che sarebbe arrivato il momento degli abbracci ha detto, “Oh, Tobias, li perderemo qui e ora. Hai interrotto la meravigliosa energia appena creata.”

Noi sappiamo qualcosa di più: noi conosciamo Shaumbra, sappiamo che avete intensificato l'energia, che avete tolto la tensione dall'aria in modo che oggi possiamo davvero lavorare con voi nella Lezione Otto, in modo che possiamo lavorare davvero con voi nell'energia di questa lezione. Questo è ciò che era importante qui, più di tutte le altre lezioni con le quali abbiamo lavorato con voi: è l'energia di questa lezione.

Oggi parliamo di una lezione semplice che non prevede compiti a casa. Non ci saranno sfide in questa lezione: è e basta. È da molto tempo che aspettiamo che avvenga e ci saranno sicuramente comprensioni in questa lezione. Si tratta di energia, è un boccone da percepire, da sentire e di cui prendere possesso in questa giornata.

Prima di passare alla discussione del giorno, permetteteci di presentarvi i nostri ospiti. Capirete più avanti per quale ragione arrivano oggi e perché è così importante. Certo, come molti di voi sentono è presente l'energia di Metatron. Oh, in questo momento quest'energia è davvero molto importante, gioca un ruolo in ciò che stiamo facendo tutti insieme perché mentre le griglie della Terra sono state modificate come risposta alla vostra coscienza, il velo si è assottigliato.

Esiste un'influenza magnetica che arriva dalla Terra - quella che voi definite Gaia -  esiste una griglia elettromagnetica corrispondente che circonda il vostro pianeta. Esiste addirittura una griglia più ampia che circonda il vostro luogo nello spazio e che non è collegata in modo specifico al vostro sistema solare e un’ulteriore griglia energetica che racchiude un'ampia area dei vostri pianeti e del vostro sole e si spinge oltre.

Metatron entra e si avvicina di più. In tutta la storia dell'umanità non è mai stato in grado di fare qualcosa del genere e ora si avvicina ancora di più e ciò avviene come risposta diretta alla vostra comprensione e al fatto che state diventando consapevoli della vostra divinità e della vostra capacità di mantenerla. Nella prima riunione,quando Metatron è entrato abbiamo dovuto usare molti filtri energetici; l'energia era talmente forte che vi avrebbe travolto invece ora, dopo pochi mesi del vostro tempo terrestre, abbiamo bisogno di molti meno filtri energetici. Metatron può entrare e andarsene facilmente, può sedersi vicino a voi e veicolare molto facilmente verso di voi la sua energia e il suo amore.

Certo, voi accetterete quest'energia che si avvicina sempre di più... sempre più vicino a voi e questo avviene perché state mantenendo la vostra divinità.

Forse non riuscite ancora a capirlo nella vostra mente umana, forse combattete ancora, "Cos’è questa storia della divinità?" Cari amici, possiamo vedere che state iniziando a mantenerla e quel livello del dubbio se ne sta andando. State ancora affrontando molte sfide e state vivendo un momento davvero impegnativo nella storia della vostra anima, nella storia dell'omniverso, nella storia di Tutto Ciò Che É. Un giorno vi guarderete indietro e capirete ciò di cui parliamo.

State attraversando il momento più impegnativo, eppure state andando avanti: ecco che cosa amiamo di voi. Voi continuate a espandervi, a crescere. Oh, lo sappiamo, ci sono momenti in cui sentite che è importante fermarvi un attimo, ma poi ritornate nell'evoluzione di Tutto Ciò Che É e il vostro viaggio continua.

Ecco perché Metatron si avvicina sempre di più... è sempre più vicino a voi. Metatron è voi, cari amici. Voi fate parte di quell'energia, di quella famiglia o gruppo energetico di cui Metatron è fatto. In effetti non è un ‘lui’, non è un individuo: è una coscienza di Dio, è una coscienza d'amore.

Oggi sono presenti qui anche alcuni membri del Crimson Council, la famiglia cui vi riunirete quando tornerete da questa parte del velo. Per voi è un po' come avere Casa pur essendo lontani da Casa. Quando vi riunite con quelli che avete conosciuto durante le vostre vite più vicine… abbracciate vostra nonna… abbracciate il cane che avete amato moltissimo quando eravate bambini… poi vi rendete conto che tutte le cose vanno bene e capite che nello Spirito ci sono uno scopo, un significato e un flusso.

In generale, quando tornate da questa parte rientrate nella famiglia energetica del Crimson, rientrate in questo gruppo con il quale avete trascorso moltissimo tempo, con cui avete lavorato per comprendere l'energia dell'insegnamento. Ritornate con quelli che avete conosciuto quasi fin dall'inizio del vostro tempo, quelli con i quali avete lavorato contribuendo a creare questo universo e questo bel luogo chiamato Terra. 

Quando tornate qui, quando rientrate e vi sedete con noi, cari amici...oh, non esiste una gerarchia da rispettare - a meno che non lo vogliate. No, voi sedete al tavolo con noi, tra pari e noi siamo meravigliati! Proviamo soggezione per ciò che avete fatto ultimamente sulla Terra, restiamo seduti a lungo e vi facciamo molte domande tipo, "Com’è andata? Cos'era quella sensazione di paura? Cos’era quella sensazione di gioia? Cosa ti fatto prendere una certa decisione in quel determinato momento?” Oh, siamo affascinati dalle storie che avete vissuto, ci sediamo in cerchio e ne parliamo per un bel po' di tempo.

In questo giorno le energie del Crimson Council sono qui, questo è un giorno importante e degno di nota. Certo, è proprio così. Questo è un momento cruciale, un momento di cambiamento e non è ciò che pensate, ma si tratta comunque di un momento di svolta e di cambiamento.

Oggi i nostri ospiti molto speciali portano dentro l'energia dell'eccitazione e forse riuscite a percepirla anche prima di sedervi sulla vostra sedia. Forse riuscite a percepire le risatine e riuscite a sentire le risate e a percepire l'eccitazione di questo gruppo di visitatori che oggi si unisce a noi. C'è qualcosa che loro vogliono imparare da voi, vogliono connettersi con voi a livello energetico.

C’è un folto gruppo di anime che si sta preparando a venire sulla Terra nei prossimi 4 o 5 mesi. Si trovano negli stadi finali della loro preparazione per ritornare sulla Terra e oggi vengono per visitare questo gruppo: vogliono osservare un gruppo di umani che si trovano al punto più alto di questo lavoro di integrazione divina. Vogliono osservare un gruppo che ha attraversato la porta dell'ascensione perché sanno che presto lo faranno anche loro.

Oh, Cauldreci chiesto di quantificare i bambini che entrano oggi: ce ne sono migliaia qui, ma in un certo senso la loro energia è unita insieme quindi non la percepite come travolgente o ingombrante.

Quelli che presto saranno neonati entrano oggi per osservare e guardare da vicino. No, non vi stanno fissando con lo sguardo intontito, si sentono in soggezione, sanno che molto presto intraprenderanno un sentiero simile al vostro. Alcuni di questi che presto saranno neonati umani stanno già assumendo l'energia del bambino umano. Anche se si tratta di anime vecchie e sagge, entrano oggi in questa stanza come bambini perché si stanno preparando per ritornare sulla Terra. Ecco perché percepite questa forte energia d’innocenza, ecco perché ci sono tante risate e sciocchezze che li accompagnano mentre entrano qui.

Cari amici, alcuni di quelli che presto diventeranno neonati sono quelli che avete conosciuto, che sono stati vostri maestri proprio in questa vita... certo, erano i vostri nonni...  erano i vostri amici speciali che avete perso quando eravate piccoli, ma con i quali ad altri livelli siete rimasti in connessione.

Molti dei prossimi bambini sono quelli che avete conosciuto in vite precedenti oppure in questa vita. Oggi ci raggiungono per comprendere il vostro viaggio, il vostro percorso. Vengono qua per vedere - con le loro parole - ‘i battistrada’. Molti dei presenti qui saranno i loro insegnanti e quindi loro oggi vengono per sedersi vicino a voi.

Oggi c’è una bella folla qui - l’energia di Metatron, l’energia del Crimson Council, l’energia dei nuovi bambini - oggici raggiungono per imparare il nuovo equilibrio, per imparare come rilasciare la dualità. Proprio come voi hanno vissuto molte, molte vite sulla Terra, hanno accettato questa dualità intensificata e hanno imparato a giocare il gioco della dualità. Oggi ci raggiungono per osservare un gruppo di umani che sta rilasciando la dualità e le aspettative sul risultato.

Sappiamo che la nostra ultima lezione - Lezione Sette: "Nessuna agenda" - è stata una lezione difficile e impegnativa. Per alcuni di voi è stata talmente impegnativa che avete sentito le parole e ne avete preso nota dicendo, “Per me non è il momento adatto. Non comprendo il concetto e quindi per il momento non ci penserò.” Questo è stato meraviglioso, perché solo l'energia con cui vi siete connessi in quella lezione è stata sufficiente per dare inizio a un processo interno che vi sta aiutando a rilasciare la vostra agenda.

L’ultima lezione è stata davvero difficile! Vi risulterà difficile insegnarla agli altri perché anche loro, esattamente come voi, non capiranno perfettamente che cos'è l'agenda. Dovranno andare dentro di loro per ottenere delle comprensioni più profonde. Cari amici, quelli ai cui insegnate senza un'agenda anche loro in quel momento potranno chiudere il libro ed andarsene, allontanarsi da voi dicendo "Questo non è giusto per me. Io non capisco molto questo insegnante e ciò che mi sta chiedendo!” Sappiamo che molti di voi hanno avuto quella reazione ma si trattava di una lezione chiave per comprendere ciò di cui parleremo oggi e ciò che tratteremo oggi è una cosa bella, meravigliosa e piena di gioia.

Ora, prima di proseguire è importante parlare per un attimo di dove vi trovate… dove si trova il vostro mondo… delle cose che stanno arrivando… come le vediamo dal nostro lato. Come le abbiamo detto, proprio in questo momento state attraversando un periodo davvero impegnativo, state imparando ad integrare la vostra divinità personale. State imparando a rilasciare i modi della vecchia energia, state imparando a rilasciare la vecchia energia con onore, non a buttarla nella pattumiera. Onorate i modi della Vecchia Energia, anche i modi di quella che definite la vostra New Age perché vi ha portato fino a questo punto. Oh, lo sappiamo, alcuni di voi ci hanno definito pazzi quando vi abbiamo chiesto di liberarvi di molte cose della New Age – i cristalli, le preghiere, le meditazioni, gli alieni. Sappiamo che queste cose per voi sono state una comodità, proprio come una copertina comoda e vi abbiamo sfidato ad abbandonarle perché sono state agende, sono state come massi nel fiume.

Molti altri sono scappati dopo aver ascoltato le nostre parole perché non vogliono rinunciare a queste cose, non vogliono rinunciarci perché in un certo senso sono meravigliose, ma in un altro tendono a distrarvi.

Abbandonando i modi della Vecchia Energia abbandonate anche le vostre agende e così facendo siete obbligati a guardare dentro di voi. Com’é difficile farlo! È molto più divertente osservare la carta astrologica di qualcun altro che non la propria. Cari amici, è molto più piacevole restare seduti a meditare per ripulire la mente e concentrarsi su una singola cosa piuttosto che dover usare il Linguaggio dell’Ah e tutti i sensi che contribuiscono a collegarvi a chi siete davvero.

Sappiamo benissimo che tutte queste cose sono impegnative ed ecco perché vi amiamo tantissimo. Avete imparato con grande grazia a riporre i modi della Vecchia Energia sugli scaffali e a continuare a muovervi nella Nuova Energia abbandonando le cose che appartengono alla Vecchia Energia e ciò vi ha permesso di attivare quella connessione divina dentro di voi.

Ecco, si tratta di questo, ogni volta vi chiediamo di venire qua per parlare proprio di questo.  "Caro Spirito, caro Tobias e Tutto Ciò Che È, venite a dirci come eseguire quella connessione divina mentre ci troviamo ancora in forma umana. Venite a dirci come ripristinare quella connessione con l'energia di Casa." Ecco perché vi diciamo queste cose. State cominciando a mantenere la vostra divinità, state cominciando a mantenerla all'interno del vostro essere e questo è davvero importantissimo. Invece di ricevere di quando in quando dei lampi energetici, invece di ricevere una boccata d'energia ogni tanto voi state davvero mantenendo la divinità dentro di voi.

Cosa vi aspetta in futuro? Continuerete a fare esperienze e finché rimarrete in forma umana vivendo all'interno dell'energia della dualità le sfide continueranno, ma dentro di voi comincerà ad esserci un nuovo livello di fiducia.

Le cose inizieranno ad accadere, le cose che avete sognato cominceranno a mettersi insieme i modi strani e misteriosi, modi che VOI avete stabilito. Comincerete a comprendere come essere davvero la guida di voi stessi: non avete bisogno di una guida che sia un angelo, non avete bisogno di una guida sotto forma di un umano che professa una certa filosofia oppure cerca di vendervi un prodotto che vi-faccia-sentire-bene-e-in-fretta: la vostra anima è la vostra guida personale.

Mentre vi liberate dell'energia della dualità che vi circonda entrerete in una nuova consapevolezza dove saranno presenti i nuovi potenziali di ciò che può essere. Arriverete a creare in modo nuovo. Cari amici, non stiamo parlando di cose che avverranno tra mesi o anni: sta avvenendo proprio adesso. Questi cambiamenti si trovano già dentro di voi, state già cominciando a sperimentare tutte queste cose. Non si tratta di una promessa fatta a voi e che si realizzerà più avanti nel tempo: sta avvenendo proprio ora, a tutti voi.

Capiamo benissimo la ragione per cui siete stanchi morti di promesse che vi hanno fatto quelli che si definiscono leader spirituali e guide, sappiamo bene che siete stanchi di sentir parlare del domani. Ecco perché vi abbiamo spinto così duramente, ecco perché vi siete spinti così duramente ed ecco perché per voi sta già avvenendo e continuerà a succedere.

Cosa vediamo in futuro per voi e per Shaumbra? Un nuovo modo di vivere, un modo di vivere che si trova già dentro di voi e che comincia ad assumere una certa forma. Si tratta di un modo di vivere che è più semplice e i problemi della vostra vita in un modo magico e forse misterioso si risolveranno da sole. Non avrete bisogno di concentrare in modo specifico la vostra energia su dettagli particolari della vostra vita, perché avranno una vita propria e sembreranno lavorare per voi in modo automatico.

Voi saprete che non è un miracolo e quando quelli intorno a voi vorranno sapere come capitano questi ‘miracoli’, vi verrà da ridere pensando al duro lavoro fatto per arrivare fino a questo punto. Quando ora si manifesta un allineamento e una fusione energetica tutto accade in un modo davvero divino e si tratta della VOSTRA energia, del vostro Dio-Sé. Non è un Sé Superiore che non conoscete molto bene: è dentro di voi, ora SIETE voi.

Ciò che vediamo in futuro per voi e per Shaumbra è il rilascio della durezza della vita e una nuova saggezza che vi permette di sapere come usare queste nuove energie. Certo, per chi sta facendo la domanda… certo che capirai come riportare l’equilibrio nel tuo corpo: non nella tua testa, ma nel tuo spirito. Tutto ciò sta già accadendo a moltissimi di voi.

Quando il vostro corpo affronta cambiamenti e modifiche capirete che non è il caso di combatterle e vedrete con i vostri occhi ciò che stiamo dicendo qui. Si sta manifestando un nuovo ribilanciamento del vostro corpo, quindi non preoccupatevi troppo e non siate ansiosi quando il vostro corpo vive delle modifiche e degli aggiustamenti. È naturale, soprattutto in questo periodo il vostro corpo ha bisogno di attraversare dei cambiamenti: onorateli e smettete di combatterli. Se il vostro corpo ha bisogno di riposo, ascoltatelo e onoratelo. Se il vostro corpo si sta ripulendo attraverso quelli che voi definite influenze e raffreddori, permettete che accada perché questo è il modo in cui rilascia molta Vecchia Energia.

Ogni notte mentre dormite il vostro corpo funziona come una fabbrica: si comincia a lavorare, si avvia e si attiva il terzo turno. A quel punto dentro di voi accadono molti cambiamenti tra cui il cambiamento letterale del vostro DNA e del sub-DNA. Nel nostro corpo si spazzano i pavimenti, si fanno le pulizie e si butta via il pattume. Certo, il pattume deve uscire da qualche parte! A volte lo fa attraverso la pelle, in altri casi a traverso i muscoli, in altri casi ancora esce in modi di cui Cauldre non vuole che parliamo! Beh, voi sapete di cosa parliamo, quindi permettete che tutte queste cose accadano.

Cosa sta succedendo nella vostra Terra in questo momento? Lei in un certo senso sta attraversando dei cambiamenti energetici come quelli che VOI avete attraversato negli ultimi 10, 20 e forse 30 anni. Se prendete in considerazione le energie e i cicli della Terra vi renderete conto di cosa è avvenuto nella vostra vita durante gli ultimi anni. Pensate a com’erano le cose per voi 10, 20 anni fa - la turbolenza… la ricerca per capire chi siete… la ricerca di un'identità e di un significato. Ora la coscienza dell'umanità si trova a quel punto.

Pensate a quando eravate un adolescente o a quando avevate vent'anni, pensate com'era allora la vostra vita mentre cercavate le risposte senza trovarle mai. Ripensate a quanto profondamente desideravate che la vostra vita avesse un significato, proprio il viaggio che vi ha portato in questo luogo, proprio ora.

Questo è ciò che la Terra e l'umanità sta vivendo proprio ora: molti cambiamenti, la ricerca del significato. Quando la coscienza della Terra scopre che quelli che hanno mantenuto un'energia di leadership e le autorità e fiducia hanno abusato di tutto ciò…oh, miei cari, monta la rabbia… la sensazione che qualcuno si sia intromesso… c'è molta mancanza di fiducia! Ecco cosa sta accadendo ora, considerate bene le vostre istituzioni e le vostre grandi aziende, pensate un attimo alle chiese - ne abbiamo già parlato in precedenza - i muri stanno per cadere, la fiducia se ne va. Ecco che cosa sta accadendo ora sulla Terra.

Ciò che vi diciamo è che intorno a voi ci sarà molto caos, ci sarà una grande turbolenza intorno a voi e andrà avanti per qualche anno e a volte sarà davvero intensa. Quando avverrà, quando leggerete i titoli dei giornali o dei notiziari o vedrete accadere queste cose ricordatevi il fermento che avevate 10, 20, 30 anni fa quando eravate alla ricerca della vostra verità individuale.

In questo periodo continuerete a vedere gli estremi della dualità che si manifestano sulla terra. Non stiamo dicendo che chi saranno per forza grandi disastri o eventi come il vostro 11 settembre, ma la dualità sarà estrema in questo periodo. Questo non è un tempo da posizione centrale, in questo momento le energie giocano l'una contro l'altra e lo fanno in modo molto forte. Vivrete in un mondo in cui tutto cresce, esattamente come voi siete cresciuti anno dopo anno nel vostro primo risveglio.

La vostra Terra affronterà molte cose cercando di capire la coscienza e le energie che la circondano. Verso la fine dell'estate e in particolare in autunno queste energie cominceranno a montare. Inserite le notizie cubitali nel vostro album che poi guarderete più avanti, mano a mano che questi avvenimenti accadono inseriteli nel vostro giornale di viaggio: su tutti potete scrivere e poi sottolineare - dualità estrema, dualità in azione.

Verso la seconda metà dell'anno le energie si riscalderanno e poiché gli aggiustamenti finali delle griglie terrestri sono completati gli estremi si manifesteranno con più forza. Il vecchio non vuole cambiare, il vecchio non vuole cambiare e in più si deve creare Nuova Energia per fare da combustibile alla coscienza. Come si crea quest'energia? Quando avviene una frizione! Quando avviene una battaglia tra le forze della dualità, ecco perché vedrete tutte queste cose.

Siete abbastanza saggi da capire che il vostro mondo non sta cadendo a pezzi come sembra, siete abbastanza saggi da abbandonare quell'ansia che vi ha fatto compagnia per moltissimo tempo quando pensavate che forse la fine, l’Armageddon. Ora siete abbastanza saggi da capire che questa è dualità che gioca all'estremo, proprio come a volte i bambini giocano fino all'estremo perché cercano di scoprire quali sono i limiti, inoltre testano le proprie capacità e scoprono i propri limiti, se ce ne sono, quindi giocano fino allo spasimo. Ecco cosa sta accadendo ora sulla Terra ed ecco cosa potete aspettarvi.

Come vi abbiamo detto all'inizio di questa Serie dell'Ascensione non vi riguarda più, davvero. Il mondo si sta evolvendo ed espandendo e dalla nostra prospettiva tutto è molto bello e meraviglioso, fa tutto parte di un processo.

Ci sono eventi che non ci piacciono molto, come il vostro 11 settembre e noi siamo tristi perché voi siete tristi. Ci siamo sentiti tristi che le cose siano arrivate a questi estremi, ma alla fine voi possedete la saggezza per capire che tutte queste cose sono appropriate in questo tempo di cambiamento, anzi i cambiamenti continueranno a intensificarsi fino alla fine dell'anno. Cari amici, non abbiate alcuna agenda e cercate di vedere cosa sta accadendo davvero e otterrete la vera saggezza.

Dopo la fine del vostro anno di calendario, dopo che i cambiamenti delle griglie saranno stati completati ci sarà un numero incredibilmente grande di umani che sceglierà di lasciare la Terra. Si tratta di quelli che hanno mantenuto l'energia ed hanno atteso il momento più appropriato. Non vogliamo fare alcuna predizione perché qualcuno ci sta chiedendo, "Sarà una malattia? Sarà un disastro?” Molto probabilmente sarà una combinazione di eventi - disastri naturali, sicuramente guerre, sicuramente malattie. Un grande numero di persone… sarà più intenso di adesso.

Ci sono persone che mantenevano l'energia e sanno che ora è il momento di andarsene per far posto ai nuovi che stanno per arrivare, ai bambini che ci sono oggi in questa stanza. Se ne vanno anche perché sanno che con la Nuova Energia delle griglie sarebbe più difficile per loro rimanere all'interno della vecchia modalità. Come sapete, a volte è più facile andarsene e ricominciare piuttosto che continuare il percorso su cui vi trovate ora; a volte è più facile ritornare dalla nostra parte, rinfrescarsi e rinnovarsi prima di ritornare sulla Terra.

Ecco ciò che vediamo accadere nel prossimo futuro. Cari Shaumbra, prendete possesso della vostra divinità, mantenetela dentro di voi. Non abbiate nessuna agenda e arriverete a nuove compressioni sempre più grandi.(pausa)           

I visitatori di oggi, quelli che presto saranno dei bambini entrano e si avvicinano ancora di più. Sono eccitati dal fatto di ritornare in forma umana. Certo, hanno vissuto molte vite di sfide e di difficoltà, eppure sono eccitati perché sta accadendo qualcosa di nuovo e non accadrà domani o tra una settimana: sta avvenendo proprio ora.

Per aiutarvi a capire di che cosa si tratta, ritorniamo al momento in cui eravate a Casa nel Regno, quando vi trovavate nel Primo Cerchio. Questo vi aiuterà a comprendere la fisica e spirituale di ciò di cui parleremo oggi.

Nel Primo Cerchio esisteva l'energia di “Era” che era e basta. Quell’ energia dello Spirito non conosceva l'amore perché non esisteva niente con cui paragonarlo. Tutto Ciò Che È… era e basta. Tutto Ciò Che Era non ne era consapevole del Sé, quindi non aveva bisogno di ‘essere’ perché ‘era’ già, semplicemente. Si trattava di un'energia che esisteva e fluiva, ma non era neppure un'energia dell’‘uno’ come potreste immaginarvela perché per avere un ‘uno’ è necessario qualcosa con cui paragonarlo. Lo Spirito era e basta.

Quando vi abbiamo raccontato la storia di Jack, a un certo punto accadde qualcosa - sì, un giorno ne parleremo in modo molto dettagliato - e questo fece in modo che l'energia di ‘Era’ volesse capire.... quest'energia voleva capire tutto ciò che poteva fare e tutti i potenziali a sua disposizione. Quando ciò avvenne, quando lo Spirito contemplò chi era lo Spirito le energie fecero da specchio le une alle altre. Si determinò una certa divisione che non era ancora ciò che ora definite ‘dualità’ perché quella si manifestò più tardi: lo Spirito aveva creato un'immagine speculare di sé.

Come vi abbiamo raccontato nelle nostre storie, furono create le energie del Re e della Regina che si amavano profondamente ma non capivano ancora cosa fosse il vero amore, perché nel Primo Cerchio era difficile per loro comprendere l'amore.

Da quest'unione, da quest’amore ancora da scoprire tra il Re e la Regina siete nati voi, siete nati da un'energia che era parte del Re e della Regina pur essendo diversa e separata. Voi, la creazione dello Spirito siete usciti dal Primo Cerchio e di per sé già questa è stata una cosa incredibile! Come avete fatto a uscire da Tutto Ciò Che Era? Come avete fatto a uscire da un cerchio che conteneva tutta l'energia conosciuta e aveva la capacità di espandersi all'interno di quel cerchio? Sono tutti argomenti che tratteremo, si tratta di argomenti davvero affascinanti.

Siete usciti fuori, nel vuoto e così facendo avete creato la dualità. Vi siete frammentati in miliardi di pezzi e a un certo punto vi siete riuniti insieme con una nuova identità unica. In quella nuova identità però avevate dimenticato come ritornare a Casa. Eravate liberi, al di fuori del reame di Casa, liberi di esplorare e creare e per poter fare ciò avete attinto all'energia originale della dualità.

La dualità - parliamone in termine di pallina bianca e nera, le due forze che lavorano l'una contro l'altra. La dualità è stata creata nella vostra coscienza per aiutarvi a comprendere che eravate. Cari amici, senza dualità come avreste potuto scoprire chi siete? Come avreste potuto conoscervi? Doveva esserci uno specchio, era necessario avere un oppositore per capire davvero. Quest’energia della dualità vi ha accompagnato da quando avete lasciato Casa per la prima volta. È stato lo strumento che avete usato, di cui vi siete appropriati e cui vi siete abituati perché vi aiutasse a vedere aspetti di voi.

Avete usato l'energia della dualità per creare l'universo e per andare a esplorarlo, l’avete usata per comprendere le profondità dell'oscurità e le altezze della luce. Mentre queste energie si spostavano avanti e indietro avete aggiunto nuovo significato e una nuova identità a chi eravate e queste due forze hanno anche contribuito a fare da combustibile l'una per l'altra. Se non aveste avuto l'energia del ‘buio’, la ‘luce’ sarebbe stata statica e senza l'energia della ‘luce’, il ‘buio’ sarebbe caduto in un abisso perché lavorano insieme!

Mentre le energie della dualità agivano avanti e indietro questo, in effetti, ha rallentato tutte le cose presenti nel vostro universo, quell'universo che avevate creato in modo così grandioso. Avete sempre portato dentro di voi queste energie della dualità che hanno sempre fatto parte di chi siete.

Quando arrivò il momento per ciò che abbiamo definito l’Ordine dell'Arco, quando la Terra fu creata ci siete ritornati portandovi dietro queste energie della dualità. Avevate l'energia della dualità, la polarità del ‘più’ e del ‘meno’, del ‘nero’ e del ‘bianco’, del ‘alto’ e del ‘basso’ e c'era anche il velo, il velo che vi ha permesso di raggiungere un nuovo livello di esperienza. Non solo avevate dimenticato l'energia di Casa, ma addirittura l'energia di Casa lontani da Casa e questo vi ha fornito l'opportunità di arrivare in questo grande luogo assumendo un corpo, di rallentare le cose in modo da poter prendere decisioni consce, in modo da poter scegliere consciamente – è stato tutto un modo per aiutarvi a comprendere chi siete davvero.

Le energie della dualità hanno lavorato dentro di voi per tutto questo tempo restando polarizzate. Ci sono stati momenti in cui vi siete sentiti più influenzati da quelle che definite le palline bianche, in altri momenti dalle palline nere e tutto ciò è avvenuto per fornirvi lo spessore do entrambi i lati. Quando passate da 2/3 energia di luce e 1/3 di oscurità a 2/3 di oscurità e 1/3 di luce … quando passate da una proporzione all’altra ottenete una nuova comprensione e una nuova profondità.

Avete usato le energie contrapposte della luce e dell'oscurità per aiutarvi ad andare avanti, per aiutarvi a muovere in avanti la vostra coscienza, quindi entrambe sono state elementi importanti per voi. Ecco perché vi diciamo, “State attenti a definirvi Lavoratori della Luce." Siete tutti lavoratori, siete dei lavoratori divini. State attenti, cari amici, quando affermate di essere Guerrieri della Luce, perché in quel caso siete anche Guerrieri dell'Oscurità.

Negare la vostra dualità, negare le energie della pallina bianca e di quella nera... negare questo significa negare parte di chi siete e così facendo vi ritrovate energeticamente fuori equilibrio e quindi non sarete molto felici. È proprio l'equilibrio di questi elementi che è così importante - è davvero importante proprio adesso. Voi avete una grande paura dell'oscurità eppure ci siete stati, ci avete giocato, l'avete conosciuta in profondità anche in questa vita e sicuramente in altre vite.

Un mese fa vi abbiamo parlato dell'agenda: quando avete un'agenda, lei va e amplifica gli elementi della dualità e questo è bello e meraviglioso se state ancora giocando il gioco della dualità. Abbiate un'agenda per tutto il giorno e poi vedrete che effetto! Avere un’agenda significa polarizzare un estremo e questo determina una reazione uguale e d'opposta dall'altro lato della dualità. Quando concentrate tutta l’enfasi sulla luce questo contribuisce a fare in modo che l’oscurità si rafforzi e viceversa. Ecco perché nessuna delle due polarità - la luce o l'oscurità - durante l'esistenza di tutta l'umanità, di tutto l'universo e della vostra anima individuale è stata in grado di sopraffare l’altra e di vincere.

Avere un'agenda rispetto a qualcosa implica una reazione energetica uguale e contraria. No, questo non è karma, è fisica spirituale. Questo significa giocare! Oh, sarebbe così noioso se ci fosse soltanto la luce! Cosa fareste? Non potreste fare alcuna esperienza, quindi quando polarizzate una pallina, questo influenza anche l’altra.

Abbiamo parlato anche di questo terzo elemento, questo elemento ‘grigio’ che si muove avanti e indietro determinando un movimento che crea energia. Si tratta dell'effetto pendolo o come definiamo noi ‘oscillare avanti e indietro’. Questo effetto pendolo, questo andare avanti e indietro tra i poli della dualità è appropriato perché crea un impulso e un'energia.

Miei cari, in tutto questo tempo noi e voi siamo andati alla ricerca dell'amore, questo è ciò che stiamo facendo. Lo Spirito da solo non capisce l'amore ed ecco perché voi - lo Spirito - state facendo questo viaggio. Ecco perché avete preso gli elementi della dualità, la fisica spirituale del ‘2’ e li avete messi al lavoro così bene nella vostra vita: siete alla ricerca dell'amore, state cercando di capirlo, di impararlo e di sentirlo.

Voi, lo Spirito… voi, il divino state imparando a comprendere la vostra stessa identità e mentre accade, mentre arrivate a capire l'identità della vostra stessa divinità cominciate anche a capire Dio. È stato detto che non potrete mai immaginare Dio nella vostra testa e questo è certamente vero, perché lui arriverà nel vostro cuore dopo che avrete imparato a capire la vostra stessa divinità. Quando questo avverrà, Shaumbra, allora la Casa verrà da voi. Come vi abbiamo già detto, non tornerete mai a Casa, non era questo lo scopo di tutto ciò che è avvenuto. Voi non tornate a Casa: la Casa viene da voi.

Perché oggi vi parliamo di questo? Avete raggiunto un punto di grande saggezza e comprensione: state imparando a rilasciare le vostre agende e quando ciò accade voi afferrate il pendolo energetico dell'energia della dualità che vi accompagna fin dall'inizio e l'oscillazione s’interrompe.

Quando bloccate l'agenda, ciò crea qualcosa di nuovo: create un nuovo amore, cari amici, un nuovo amore. Quando vi liberate della vostra agenda e usate la grande saggezza che avete guadagnato durante le vostre molte vite... allora gli elementi della dualità possono fondersi insieme, ognuno di loro con la propria impronta intatta ma non più come forze in opposizione. Gli elementi della dualità possono fondersi insieme per creare non uno, bensì un quoziente spirituale pari a 4: ecco perché continuiamo a parlarvi del 4.

La dualità è l'energia del ‘2’ che vi ha portato qui per aiutarvi a capire che siete. Per voi queste palline bianche e nere sono state uno strumento-giocattolo. Quando abbandonate l'agenda nessuna di queste energie si svuota anzi, in un certo senso si combinano, si potrebbe dire addirittura che fanno l'amore e questo determina il quoziente energetico del ‘4’.

Questa è la nuova comprensione dell'amore e questa è la Lezione Otto della Serie dell'Ascensione, la Nuova Comprensione dell'Amore. In un certo senso, questa lezione è finita qui, non c'è niente che dobbiate fare perché sta già avvenendo dentro di voi. Non è qualcosa che dovrete elaborare a livello mentale. Non c'è bisogno che lasciate questa stanza o questa pagina e andiate a fare qualcosa; è solo necessario che capiate che voi state ottenendo una nuova comprensione dell'amore che si sta manifestando dentro di voi e continuerà a farlo.

In passato la vostra comprensione dell'amore era limitata perché la vostra comprensione dell'amore faceva parte della vostra ricerca dell'amore. Voi eravate alla ricerca di un altro individuo che fosse compatibile e che riempisse davvero il vuoto dentro di voi e vi aiutasse a bilanciarvi in molti modi diversi. Sicuramente c'erano sensazioni, emozioni molto forti collegate a questa persona, ma in fin dei conti non vi siete mai trovati attraverso di lei/lui. Avete semplicemente trovato un partner o una compagna/o con cui proseguire il viaggio, ma nessuno di loro manteneva l'energia della vostra divinità.

La vostra vecchia comprensione dell'amore è molto, molto limitata. Oh, a volte vi siete davvero sforzati di amare! Vi siete detti che dovevate amare gli altri… che dovevate amare ciò che state facendo, ma non avevate la più pallida idea di che cosa fosse il vero amore. Nella nuova comprensione dell'amore si superano le parole: non è ciò che pensiate sia - è il rilascio della dualità, non c'è un'agenda, nessuna agenda.

Quegli elementi di dualità che sono sempre stati dentro di voi… diffondono le loro vecchie energie. Oh, potreste avvertire alcuni dei loro effetti sul vostro fisico quindi permettete pure che accada.

Le energie della dualità sono come onde, onde di frequenza: ci sono alti e bassi, uno contro l'altro e il basso vi spinge verso l'alto, l'alto vi porta a nuove le visioni interiori che si potrebbero definire periodi bassi ma in realtà queste due energie lavorano insieme. Ora si tratta di abbracciare TUTTO questo, gli alti e bassi, la pallina bianca e la pallina nera, il positivo e il negativo. Abbracciate tutto, non concentratevi solo o su una energia della dualità - abbracciate tutto e proprio questo vi fornirà una nuova comprensione dell'amore.

Il nuovo amore inizierà prima di tutto dentro di voi, comincia prima di tutto dentro di voi. Questo nuovo amore comincia con voi e non sentirete la necessità di uscire e di distribuirlo subito in tutto il mondo - anche questo avverrà, ne parleremo - nutrite quest'amore dentro di voi proprio come nutrireste un bambino e l'amore inizierà dentro di voi.

Vi siete dati moltissimo da fare per evitare i bassi, i dolori, l'oscurità e il negativo e ciò che è cattivo, eppure sono state tutte parti di voi. Hanno fatto parte di questo grande gioco, se volete chiamarlo così, o grande esperienza. Ora abbracciate tutto e abbandonate l’agenda su ciò che è giusto o sbagliato, liberatevi dell’agenda che riguarda ciò che gli altri hanno bisogno e ciò che il mondo ha bisogno: abbracciate gli alti e bassi perché FANNO tutti parte della stessa cosa.

Ecco perché abbiamo parlato in modo così categorico dei farmaci che ASSUMETE e che vi sottraggono la luce e l'oscurità. TUTTI quegli elementi sono importanti: voi avete bisogno degli alti e bassi perché siete polarizzati così, lavorano dentro di voi così.

Esiste un nuovo amore che è dentro di voi ed è una comprensione, in un certo senso è una saggezza, una sensazione. Per noi è molto difficile renderla in parole, ma sta emergendo. Non c'è niente da fare ed ecco perché la lezione di oggi è molto semplice ed è comunque una pietra miliare. Ecco perché oggi sono presenti moltissimi ospiti. Non avete bisogno di andare a casa grattandovi la testa, perché l'energia del nuovo amore è stata seminata in questo spazio ed è già dentro di voi: è ancorata qui.

La ragione per cui i bambini di domani entrano oggi è perché vogliono capire anche questo. Davanti a loro hanno un viaggio ma vogliono vedere un gruppo di umani che è arrivato al punto in cui si può abbandonare la dualità ed essere. Questi bambini vogliono vedere un gruppo di umani che ha trasceso i vecchi modi energetici della dualità, vogliono vedere come nuovo gruppo accetta l'oscurità e la luce, gli alti e bassi... accetta tutto questo... basta combattere, basta cercare di uscire dal vuoto... basta cercare di rimanere attaccati agli alti... questo gruppo comprende che i ritmi di tutto ciò sono appropriati e così facendo non rinforza i vecchi elementi della dualità.

Si tratta di un nuovo amore, ma non è per nulla come pensavate sarebbe stato. Non deve prevedere un'altra persona, almeno non in questo momento perché ha a che fare con il vostro essere individuale e la vostra anima personale. Sta già accadendo dentro di voi, come vi abbiamo detto prima e non domani, non il giorno successivo: sta già avvenendo. Lasciate semplicemente che sia, cari amici.

Questa nuova comprensione dell'amore continuerà a fiorire e a crescere, ecco perché per noi è così gratificante, è un tale onore comunicarvi questa lezione - perché non c'è nessuna lezione ma solo il riconoscimento di dove vi trovate.

Certo, ci sono parole da leggere per aiutarvi a capire dove vi trovate, ma la cosa importante è che siete qui. La cosa importante, la più importante di tutte… quando si toglie di mezzo l'agenda avviene la fusione... si attiva la nuova dinamica di quella che una volta era la dualità, solo che ora è dell'energia del 4 e non più dell'energia del 2.

Ciò che accade qui nella nuova comprensione dell'amore è che Casa, finalmente Casa può entrare. Ecco cosa sta avvenendo, ecco perché noi siamo così affascinati, ecco perché i bambini di domani sono così eccitati. Per la prima volta da quando tutti noi abbiamo lasciato Casa, Casa sta cominciando a entrare. In un certo senso Casa inizian a risvegliarsi, a espandersi e arriva per incontrare voi.

Ecco perché tutti noi siamo così eccitati da quando il nostro viaggio è iniziato. Tutti ci chiedevamo, "Dov’è Casa? Dov’è lo Spirito?" Noi tutti ci domandavamo quando Casa sarebbe venuta da noi e voi pensavate che Casa vi avrebbe salvato. No, non è così, non c'è alcuna salvezza. Casa viene per salutarvi, per abbracciarvi e per ringraziarvi per questo lungo viaggio che ha modificato la natura di Tutto Ciò Che É. ‘Era’ non è più ‘era’ …’Era’ ora É.

Cari amici, quando vi diciamo che non siete mai soli intendiamo dirlo come non l'abbiamo mai detto prima, perché Casa finalmente è in grado di cominciare a entrare, entra attraverso la vostra divinità e il fatto che ne prendete possesso.

Non siete mai soli perché ora Casa vi sta toccando.

E così è!

La Serie dell’Ascensione

ASC8 - DOMANDE & RISPOSTE

E così è, cari amici, che oggi moltissima energia è stata portata qui, molta energia entra di nuovo. In un certo senso è stata una lezione che non è affatto una lezione perché, come vi abbiamo detto, non c'è nulla da studiare, nulla da combattere o per cui sforzarsi. Questa lezione riguarda il riconoscimento di qualcosa che è già avvenuto grazie a tutto il lavoro e allo sforzo che ci avete messo. Ciò che è importante oggi non sono le parole che diciamo, ma piuttosto il ‘divenire’ che accade dentro di voi.

Quando parliamo di Nuova Energia è qualcosa di molto vero. I vecchi modi della dualità se ne stanno andando, si stanno fondendo insieme… sperimentano tra loro una sacra alchimia e ciò porta al rilascio del bisogno di agire reciprocamente come avevano sempre fatto il buio e la luce. Ora non c'è più bisogno che l’una guidi l'altra come accadeva in passato.

Ci sarà un nuovo tipo di energia di cui parleremo nel nostro prossimo incontro: si tratta di un combustibile spirituale totalmente nuovo. La vostra società è abituata a basarsi sul petrolio e sulla benzina e quindi è come se capisse di colpo di non avere più bisogno di questo vecchio combustibile sostituito da una Nuova Energia che guida la vostra società. All'interno del vostro paesaggio energetico la Nuova Energia spirituale funziona nello stesso modo.

La dualità, un'energia che usate per andare avanti, ora può cominciare ad andarsene e quando ciò accade ottenete una nuova comprensione dell'amore. Come vi abbiamo detto prima, la ricerca dell'amore è iniziata nel momento stesso in cui avete lasciato Casa, perché la ricerca dell'amore è il desiderio di capire chi siete veramente. Avete cercato di conoscere il vostro sé attraverso la vostra identità unica e le impronte digitali… un essere che È Spirito, ma è anche unico… un creatore per diritto di nascita… quello che presto erediterà il trono - è quello che vi abbiamo detto. La nuova comprensione dell'amore è qualcosa che avete cercato.

Molti di voi dicono "Ma Tobias, io non ho sentito nulla. La mia vita continua a essere piena di difficoltà e di sfide." Lo capiamo bene, ma sappiamo anche che questo per voi è un indicatore del tempo e della coscienza. Vedete, dal nostro punto di vista rileviamo che il rilascio della dualità è già presente dentro di voi e vi porterà ad una nuova comprensione su ciò che è davvero l'amore.

Questa nuova comprensione non riguarda trovare un'anima gemella perché nessuna di loro ha la risposta per voi, visto che si trova nella dualità! Non si tratta di trovare una ‘fiamma gemella’ perché è la ‘fiamma gemella’ non esiste, esiste solo laVOSTRAfiamma della divinità. Non esiste un pezzo perduto di voi e l'amore non significa semplicemente trovare un compagno/a, o ricevere affetto, passione o la cura che potete dare ad un figlio o a un genitore. Oh, certo questi sono tutti i tipi d’amore.

Esiste piuttosto una nuova comprensione dell'amore che entra quando si rilascia la dualità: si tratta dell'appagamento, del completamento del Secondo Cerchio. Si tratta della realizzazione di un viaggio.

C’è del lavoro che vi aspetta? Certo che c’è!  Il mondo che vive intorno a voi è un mondo duale e questo vi influenza, perché state ancora attraversando il processo di trasformazione e rilasciando le energie del passato. Per un certo periodo di tempo ci saranno dolori fisici e acciacchi vari, ci saranno ancora dubbi e reazioni altalenanti ma noterete una Nuova Energia inferiore e superiore, un'energia, una comprensione dell'amore che non avreste mai potuto avere prima e che comincia con voi. Non si può trovare in un'altra persona, si trova nel Sé.

Come vi abbiamo detto, questa è una lezione senza essere una lezione. Un giorno sarete seduti con quelli che verranno da voi per ottenere una guida e saprete che hanno imparato che non li riguarda; che hanno imparato a mantenere la loro divinità e a prenderne possesso; che hanno imparato a sentire le cose su nuovi livelli attraverso il linguaggio dell’Ah; che hanno imparato ad abbandonare la loro agenda - a quel punto saprete che hanno ottenuto una nuova comprensione dell'amore.

Oh, la nuova comprensione dell'amore sarà un nuovo combustibile e una nuova energia già di per sé! Non ci sarà più bisogno dell’azione reciproca della dualità, della proporzione 2/3 a 1/3, di tutto questo avanti e indietro. Quelle polarità non sono più necessarie, si tratta di un peso che vi siete tolti dalle spalle.

Non accade da un giorno all'altro? No, cari amici. Questo processo ha bisogno di un po' di tempo ma già le prime avvisaglie si fanno sempre più forti e sempre più chiare. A un certo punto vi guarderete indietro e direte, "Oh, non ho capito le tre parole che Tobias ha detto il 2 di marzo, ma adesso le capisco, ora capisco che quel giorno è entrata una certa energia e so che ero pronto per una nuova consapevolezza. Non capivo molto bene le parole. Ora invece capisco di cosa stava parlando Tobias, perché mi stava riportando le parole della mia anima.”

Il messaggio che vi abbiamo trasmesso oggi arriva da voi e dice, “Il momento è ora. Il momento è in questo momento, non nel futuro. In questo momento la dualità se ne sta andando, se ne va lentamente, con calma e con grande pazienza. Se ne va e sta per essere sostituita da una nuova comprensione dell'amore, un amore che non ha nessuna agenda.”

Riuscite ad immaginarlo? Un amore senza agenda! Un amore che è paziente e tranquillo con voi... un amore che sia un onorare voi e gli altri... un amore che continua a realizzarsi giorno dopo giorno… che continua a crescere nella sua stessa energia. Sì, sì, crea Nuova Energia e tutto da solo!

Nella dualità l'energia si crea quando un elemento - forse l'oscurità - entra in collisione con la luce. Gli aspetti di chi siete, in un certo senso, sbattono tra loro e creano un’energia che è risultato della collisione: ecco com'è stata creata l'energia. Oh, nei prossimi mesi o nei prossimi anni il modo in cui ora producete l’energia che vi fa andare avanti vi sembrerà davvero grossolano.

L’energia dell'amore si realizzerà e si completerà senza fine. Miei cari, l'amore non ha bisogno di essere compreso nella mente, proprio no. L'amore, questa nuova comprensione dell'amore non arriverà dalla mente ma da tutte le parti del vostro essere: ecco perché avevamo bisogno di parlarvi del linguaggio dell’Ah prima di arrivare a questo punto.

Arriverete a capire che questo è stato un vero punto di svolta per voi e per il vostro processo personale. Ah, le cose cambieranno, ecco perché oggi Metatron ci ha chiesto direttamente di parlare dei cambiamenti che avverranno dentro di voi e nel mondo intorno a voi. Certo, state cambiando, proprio così.

I nostri ospiti, quelli che presto saranno dei bambini oggi entrano qui per vedere gli umani che entrano nel loro stato divino liberandosi della dualità e ottengono una nuova comprensione dell'amore nel loro essere. Si sentono molto onorati ad essere qui con questo gruppo e aspettano con ansia le domande e le risposte. Allora cominciamo.

DOMANDA 1: Ok, Tobias, mi incuriosiscono i termini ‘Vecchia Energia’ contro ‘Nuova Energia’. Quando li uso provo una sensazione di disagio, poi parlarne? Questi termini sembrano così polarizzati.

TOBIAS: Certo e solamente per te, mio caro, dedicheremo tutta la Lezione Nove a questo soggetto, proprio per rispondere alla tua domanda. Ora non vogliamo entrare nei dettagli ma durante il prossimo incontro parleremo della Nuova Energia, di che cos'è davvero e del perché possiamo parlarne in maniera così aperta e senza la polarizzazione. Cerca di sopportare ancora per un mesetto.

DOMANDA 2: Tobias, se non abbiamo un'agenda come possiamo avere uno scopo e come dovremmo regolarci nella vita quotidiana?

TOBIAS: Eccellente domanda e come abbiamo detto nella Lezione Sette, all'inizio ci saranno momenti in cui essere senza agenda vi farà sentire come una medusa, senza struttura e senza forza. Lo sapete che proprio la dualità vi fornisce la vostra forza? Vi energizza e quello era proprio il suo scopo! Vi polarizzava e creava energia. Ora, all'inizio vi sentirete strani senza agenda, ma poi otterrete una nuova comprensione del vero amore che supererà ogni vecchia comprensione della dualità.

Non possiamo dirvi come farlo, non si tratta di esercizio mentale: è un'esperienza che dovete vivere. Giocate ad abbandonare la vostra agenda e noi non vi stiamo dicendo di buttare via tutto e subito. Giocate a non avere alcuna agenda e in altri casi abbracciate l'agenda e poi fate qualche paragone. Rendetevi conto di come si evolve intorno a voi.

Mio caro, a te che hai posto la domanda posso dire una cosa. Se cerchi di attaccarti alla tua agenda mentre la dualità se ne sta andando ti sentirai molto a disagio, ti verrà voglia di buttare l'agenda dalla finestra perché non potrà esserti utile. Usa le esperienze attuali della tua vita, quelle che si stanno presentando ora e giocaci abbandonando l'agenda. Prosegui con il tuo ritmo, come ti senti a tuo agio. Se senti il bisogno di riprendere l'agenda per un po' di tempo, fallo pure. Ti onoriamo comunque per questo.

DOMANDA 3: Puoi parlarci del legame tra il campo magnetico della Terra che sta diminuendo e l'aumento della vibrazione del pianeta? Quali effetti possiamo sperimentare noi come umani? 

TOBIAS: Mentre le griglie vengono modificate si riduce la presa forte del velo, quindi quando il lavoro della griglia verrà completato sarà disponibile il potenziale per rilasciare la dualità tutto intorno a voi. In un certo senso la dualità è mantenuta al suo posto dal magnetismo terrestre, quindi lo spostamento dei poli che avverrà sarà più imprevedibile rispetto al passato. I poli magnetici della Terra si sono sempre spostati secondo un certo modello, quindi a volte rapidamente e altre volte molto, molto lentamente. Se riusciste a monitorare questi cambiamenti rispetto all'intensità delle modificazioni magnetiche vi accorgereste che corrispondono ai cambiamenti della coscienza sulla Terra. Potreste addirittura creare una mappa collegata agli eventi mondiali.

Ora state notando modificazioni imprevedibili nella polarità della terra. Non è del tutto opportuno che mentre vi liberate della dualità, in un certo senso anche i poli terrestri perdano la loro presa?  Cauldre ci chiede di aggiungere che potete letteralmente monitorarli e creare una carta attraverso i servizi scientifici che sono disponibili su Internet.

I poli magnetici della Terra si sposteranno in modo imprevedibile e drammatico, poi arriveranno quasi a fermarsi e tutto ciò manderà in confusione i vostri scienziati che non riusciranno a capire, cosa che invece voi farete perché saprete che tutto questo è indicativo dei cambiamenti che voi e l'umanità state attraversando.

Nello stesso momento l'intensità del magnetismo terrestre comincerà a fluttuare avanti e indietro. Ci saranno periodi in cui il magnetismo sarà più forte e poi si indebolirà e di nuovo tutto ciò creerà grande confusione a livello scientifico, perché i modelli del passato non vengono rispettati. Ciò che state per vivere non è normale e in passato non è mai avvenuto. Sicuramente la risonanza vibrazionale della Terra continuerà a cambiare, a aumentare come ha già fatto in modo drammatico negli ultimi anni.

In un certo senso è un indicatore molto crudo dei vostri cambiamenti vibrazionali personali, della vostra vibrazione che si sta alzando. Vedrete tutto questo - ciò che si definisce la risonanza Schumann - aumenterà ma non in base a uno modello prevedibile. Ne abbiamo già parlato all'inizio di questa lezione: intorno a voi avverranno dei cambiamenti, quindi vedrete gli estremi della polarità della coscienza umana e a quel punto potrete vedere come il cambiamento nella coscienza può influenzare il magnetismo e le vibrazioni della Terra. Tutto ciò è un modo delizioso e meraviglioso per dire che vi trovate sul percorso, sulla vostra strada. È arrivato il momento che l'energia della dualità si trasformi in questa Nuova Energia del ‘quattro’ di cui abbiamo parlato.

Ecco perché veniamo oggi non con una lezione ma con un riconoscimento e vi diciamo che state per ottenere una nuova comprensione dell'amore, un amore come non lo avete mai conosciuto prima, un amore che lo Spirito non ha mai conosciuto prima… e tutto questo arriva da dentro di voi.

DOMANDA 4: Caro Tobias, molto spesso posso vedere il potenziale disastro di una situazione. Per esempio, quando vedo qualcuno che va in bicicletta, in un lampo riesco a vedere quella persona avere un incidente e farsi male eccetera. In realtà però a quella persona che continua a pedalare non accade nulla. Poi offrirmi una spiegazione?

TOBIAS: Certo, ESISTE il potenziale che il disastro accada, esiste potenziale per un qualche tipo di disastro. Fa tutto parte dell'energia della dualità di cui abbiamo parlato. Essere di fianco a quel ciclista, oppure a qualsiasi macchina o veicolo che percorrere una strada è un altro potenziale e tu lo vedi soprattutto ora perché sei più sensitivo che mai. Attraverso il linguaggio dell’Ah stai cominciando a percepire le cose, ma non lasciarti spaventare: stai vedendo un esempio bello di dualità che lavora per creare Nuova Energia.

In alcuni casi in quello che tu definisci disastro avviene perché si attiva l'altro potenziale. Ci sono momenti in cui i vostri medium, i lettori di carte... predicono sempre disastri che magari poi non avvengono. Anche loro vedono un potenziale energetico che risulta poi l'opposto di ciò che avviene, anche se occasionalmente hanno ragione. Ciò non significa che il potenziale che vedi sia la realtà che poi si manifesta.

Beh, quando vedi queste cose ti spaventi e ti chiedi... pensi forse che potresti creare l'incidente per quella persona? No, non funziona in questo modo,a meno che tu non vada a buttarlo giù dalla bicicletta fisicamente, ma sei troppo saggio per fare una cosa del genere quindi non spaventarti pensandoci.

Questo è un bell'esempio, Shaumbra, un bell'esempio della dualità di cui abbiamo parlato - la pallina bianca e la pallina nera. Anche quando la pallina bianca è quella che si esprime nella realtà, il potenziale della pallina nera si trova sempre al suo fianco: ecco come funziona la dualità, ecco perché in questo momento Metatron arriva sulla Terra. Lui viene per aiutarci a capire quella che noi definiamo la ‘fisica spirituale’ che in effetti è la fisica della Nuova Energia.

DOMANDA 5: Caro Tobias, c’è qualcosa che posso fare per accelerare il processo di sviluppo di abilità tecniche e scientifiche?

TOBIAS: Certo che c’è, esci da quella tua maledetta testa!  Questo vale per tutti voi e non solo per chi ha posto la domanda. Tu continui a rimuginare… a volte riusciamo addirittura a sentire tutti quegli ingranaggi che funzionano nella tua testa! Si, tu rimugini. Hai un dono, una nuova comprensione, il nuovo linguaggio dell’Ah ... l'ispirazione verrà da te, entrerà e a volte arriverà fino alla tua testa perché quel meraviglioso cervello che ti ritrovi ha ancora bisogno di implementare tutto questo sul piano umano. Se te lo permetti, dentro di te c'è molto sapere e qui non stiamo parlando solo di sapere spirituale. Insieme a sapere spirituale arriva il sapere come funzionano le cose o come dovrebbero funzionare. Incarna il linguaggio dell’Ah e permetti che la dualità se ne vada.

Una delle poche cose che blocca il processo dell'ispirazione -  i massi nel fiume - è proprio il cervello. Sì, è proprio il cervello e ora non cadete nell'equivoco: la mente è una cosa meravigliosa, lo è davvero ma non è l’apice, è solo una parte del processo. Voi tenete occupato il vostro cervello portando a termine compiti quotidiani… uscite a tagliare l'erba… uscite a spalare la neve… e fate quelle cose che per un attimo spostano la mente. Queste comprensioni si trovano già dentro di voi - noi possiamo vederle - e quindi si faranno avanti. Ci sono moltissime comprensioni dentro di voi, lo sapete bene, sono come dei pacchetti in attesa di essere aperti. Si tratta di regali che si trovano dentro di voi, sono vostri e non arrivano da nessun'altra parte.

Oh, ci sono ispirazioni che aspettano di farsi avanti ma voi le portate tutte qua sopra (Tobias indica la testa di Cauldre). Tenetevi occupati! Trovatevi un lavoro in una fabbrica, fate un lavoro assolutamente normale e proprio questo permetterà all'ispirazione di risalire, perché la vostra mente sarà occupata con qualcos'altro e a quel punto potrà risalire e voi vi ritroverete con un'idea avvolta dal vostro sapere. A quel punto saprete cosa farne, saprete da chi andare per ottenere assistenza ed aiuto, dopodiché potete abbandonare il lavoro in fabbrica e rendere un successo la vostra nuova iniziativa.

In tutta la storia dell'umanità, gli scienziati, i filosofi e gli inventori che hanno partorito le invenzioni più grandi a livello iniziale hanno anche usato la minor quantità di ‘mente.’  La mente entra in gioco in secondo momento, nello stadio di implementazione. Questo ti darà qualcosa a cui NON pensare per un po'.

DOMANDA 6: Negli ultimi mesi i miei sogni sono stati particolarmente pieni di dettagli, riesco addirittura a ricordarmi una conversazione parola per parola e il mio corpo percepisce l'interazione fisica anche dopo il mio risveglio. Ho fatto davvero quella cosa con quella persona sul piano astrale perché il velo si sta assottigliando? È molto reale.

TOBIAS: Certo, i sogni continueranno e saranno sempre più dinamici via via che il velo si assottiglia e la differenza tra il suo stato di veglia il tuo stato di sogno sarà sempre più sottile. Nel tuo stato di sogno ti troverai a parlare con te stesso e ti chiederai se si tratta di un sogno o di realtà. C'è una nuova comunicazione che avviene nello stato di sogno, una comunicazione meravigliosa. Ti incoraggiamo a continuare a lavorarci.

Quando avviene la fusione tra i sogni e quella che tu definisci realtà èuna cosa meravigliosa perché è come prendere tutte le energie e riunirle insieme, quindi il muro che le divide non esiste più. Questo è un indicatore meraviglioso che la dualità si sta lentamente dissolvendo e che sta entrando la nuova comprensione dell'amore. Sì, per quanto riguarda i sogni in particolare ti ricorderai i dettagli come mai prima.

Cercate di capire che i sogni continuano a presentarsi in forma simbolica, quindi in generale non prendete seriamente i vostri sogni perché sono solo una serie di simboli. Quando vi aprite al linguaggio dell’Ah a livello di sensazione umana e divina comincerete a capire la sequenza di questi simboli.

Vorremmo anche… a Cauldre non piace ciò che stiamo per dire, ma ormai accade spesso.  I vostri ‘dizionari dei sogni’ o ‘enciclopedie’ sono stati strumenti meravigliosi ma per favore lasciateli dove sono, sugli scaffali!  È molto meglio se seguite il vostro essere, il vostro sapere e vi chiedete che cosa rappresentano i simboli. Se nei vostri sogni vedete un ponte, non è esattamente ciò di cui parla il vostro libro dei sogni.

Sappiamo che molti di voi hanno a casa uno di questi dizionari, altri ancora ne hanno addirittura cinque! Vi siete mai chiesti perché avete bisogno di averne quattro o cinque? Vi siete mai chiesti perché non sono omogenei tra loro? Piuttosto andate dentro e chiedetevi il significato del simbolo relativo al ponte... alla roccia... alla cava… e a quello che la luna cercava di dirvi durante il sogno. Questi sono già simboli di per sé e non arrivano dall'esterno.

Aggiungeremo una nota a piè di pagina, una sfida per Shaumbra. Lo studio e la comprensione dei sogni sono una delle aree più importanti per la scoperta umana. C'è un oceano ancora parzialmente da scoprire, c'è il vostro universo, nuove stelle, nuovi pianeti – c’è molto altro da scoprire. Ebbene, molto oltre c'è ancora la scoperta di ciò che i sogni contengono, perché nei vostri sogni voi viaggiate a livello interdimensionale e quindi attraversate diversi stati di coscienza. Attraverso la comprensione dei sogni potreste davvero cominciare a capire il vostro viaggio.

Insegnanti, Shaumbra, incoraggiamo chiunque voi si senta attratto dai sogni a cominciare a lavorarci e quando lo farete... quando comincerete a percorrere il sentiero dello studio dei sogni e capirete che è possibile insegnarlo agli altri, riceverete molta guida ed assistenza da parte del nostro reame e dei reami umani. Oh, perché mai gli umani non hanno trascorso più tempo scoprendo questo territorio grande e vasto, quello della terra dei sogni?

DOMANDA 7: Tobias, ci sono momenti in cui mi sembra di avere capito cosa significa vivere senza agenda, senza risultati, senza aspettative. Mentre mi muovo verso il futuro però non posso fare a meno di avere una qualche forma di speranza. Puoi commentare questo mio processo? Grazie.

TOBIAS: Certo, sei stato allenato ad avere aspettative o desideri relativi al risultato di qualche situazione. Man mano che entrano la consapevolezza della Nuova Energia, il nuovo amore e le nuove dinamiche, queste sostituiranno velocemente alcune delle preoccupazioni e dei dubbi che hai. Ora, cari amici, voi vorreste un esercizio... qualcosa di tangibile... vorreste che vi dicessimo di fare questo e quest'altro. Ci sono momenti in cui lo facciamo, ma le lezioni come quella di oggi in effetti non sono per nulla lezioni, fanno parte del processo e delle comprensioni che riguardano chi siete.

La dualità vi sta abbandonando per essere rimpiazzata da una Nuova Energia, l'energia dell'amore, ma non l'amore che avete avuto in passato. La dualità ne sta andando e non c'è bisogno che la spingiate fuori né che ci pensiate troppo. Avete solo bisogno di permettere che se ne vada ed è un processo che ha bisogno di un po' di tempo.

Nel frattempo cercate di capire che quando il vostro corpo fa male dovete amarlo e abbracciarlo perché sapete sapendo questo fa parte del processo. Voi cercate di sfuggire alle esperienze che state vivendo;invece cercate di viverle perché è comunque un’esperienza meravigliosa. Quando siete nell’onda bassa - cosa che vi succederà, vi succederà eccome - ricordatevi che tutto ciò fa parte dei cicli degli alti e bassi, dell'energia che va e che viene, è parte intrinseca della dualità che se ne sta andando. Quando sperimentate i periodi bassi, ciò contribuisce alla trasformazione e al rilascio della dualità, quindi non sbattetevi troppo per uscire dai periodi bassi, piuttosto onorate lo spazio in cui state camminando.

Moltissimi di voi sono preoccupati del fatto che se mollano quando si trovano in un momento basso cadranno in un buco profondo, nell'abisso per non ritornare mai più e anzi per essere mangiati da un qualche dragone appostato nelle profondità oscure.  Cari amici, per voi le cose non funzionano più così, assolutamente no. Quando vi trovate in un periodo basso non cercate di forzarvi ad uscirne, piuttosto cercate di capire che, in un certo senso, tutto ciò che sta avvenendo dentro di voi attiva una spirale che agirà attraverso l'intera situazione al momento opportuno.

Durante questi momenti cercate l'amicizia degli altri, condividete con loro ciò che vi sta accadendo e scoprirete che anche loro stanno facendo esperienze simili e in quella scoperta, in quella nuova saggezza c'è la Nuova Energia. A Shaumbra, a tutti voi suggeriamo - ma certo, anche a Cauldre  – suggeriamo le tecniche che contribuiscono a far uscire dal corpo le Vecchie Energie, perché voi avete la tendenza a bloccarle proprio lì. Il lavoro di cui parliamo vi aiuterà a comprendere il vostro respiro e può sembrare molto semplice, infatti respirare è uno strumento meraviglioso... ma voi dimenticate di usarlo in modo conscia. Utilizzate una tecnica che vi aiuti a sentire la vostra voce personale. Ci sono terapisti meravigliosi in tutto il mondo, soprattutto nella famiglia di Shaumbra che è piena di ottimi ascoltatori e a volte questo è tutto ciò che serve.

Oggi affrontiamo un altro punto di cui abbiamo già parlato in precedenza: i dubbi su di voi. Oggi abbiamo parlato di grandi informazioni: finalmente Casa, finalmente essere in grado di vedere primi raggi della sua energia che vi toccano. Casa, per la prima volta riesce a toccarvi e a riconoscervi e a condividere di nuovo con voi, ma questo accadrà in un certo periodo di tempo. All'inizio dentro di voi ci sarà poco ma poi crescerà e toccherà sempre più la coscienza di massa.

Questa è un'informazione importante che spalanca la porta al grande dubbio su di voi e che fa parte della dinamica ed energetica di ciò che sta accadendo proprio ora e fa parte dell'intero processo di trasformazione della dualità in Nuova Energia. Tutto questo è opportuno e cari amici, quando il dubbio su di voi entra si tratta comunque di un ciclo che potete definire un ciclo basso o un ciclo molto basso. Di nuovo, non cercate di ricoprire il tutto con una coperta o di spegnerlo o di negarlo. Camminateci in mezzo, attraversate questo dubbio che vi riguarda perché è uno dei serpenti presenti sulla strada ed è lì per una ragione, per aiutarvi comunque a produrre energie che vi spingeranno avanti e che porteranno la vostra divinità personale a nuovi livelli di comprensione.

Fino al nostro prossimo incontro rilassatevi e godetevela, tutto qui. Avete lavorato duramente, ora cercate di capire che questo nuovo amore sta entrando; restate in uno spazio di pace e di integrazione dentro di voi. Niente da studiare, nessun compito a casa per i prossimi 30 giorni, cari amici.

Vi amiamo caramente e siamo SEMPRE con voi.

E così è.