LEZIONE 09 - SIETE PRONTI? - MESSAGGIO SPECIALE DA METATRON

La Serie dell’Ascensione

LEZIONE 9 - SIETE PRONTI?  - MESSAGGIO SPECIALE DA METATRON

presentato al Crimson Circle 7 aprile 2002

E così è, cari amici, che ci riuniamo con voi in questo giorno speciale nell'energia del momento ‘ora’ che coinvolge tutti voi umani... le persone che si trovano qui in questo spazio e tutti gli altri che ora sono in grado di attingere a quest’energia attraverso Internet e chiunque leggerà questo materiale in un secondo momento. Anche loro sono seduti qui in questo momento ‘ora’. Da tutte le parti del mondo gli Shaumbra si riuniscono e quindi non avete bisogno di trovarvi nello stesso spazio fisico o nello stesso momento per essere nello stesso momento ‘ora’. Non è necessario trovarsi nella stessa stanza, perché SIETE tutti nello stesso spazio.

Quelli di noi che si trovano da questa parte, specialmente quelli che tra noi non sono mai stati in forma umana amano l'energia della tecnologia umana. Ci sono umani che pensano che la tecnologia non sia una cosa davvero buona ma, miei cari, miei cari, la tecnologia è il RISULTATO della coscienza. La tecnologia non può mai essere più grande della coscienza dell'umanità perché la tecnologia segue la vostra coscienza. Questo significa che una volta attivato uno strumento come questo Internet ci potrebbe essere qualcuno che dice “Non si tratta di una buona cosa perché potrebbe venire usata per il male o per l'oscurità.” Cari amici, questo è il risultato della vostra coscienza, quindi onoratelo.

Oggi parleremo molto di coscienza, anzi definiremo questa giornata ‘il giorno della coscienza’, la coscienza che sta cambiando sia per voi che per la Terra. Questo è davvero un giorno speciale perchè come in ogni riunione tipica con Shaumbra ci sarà una lezione e con voi otterremo una comprensione specifica.

Il fatto è che Metatron ha chiesto se può fornire un'energia avvolta in un messaggio trasmesso in parole e dedicato a tutti gli Shaumbra del mondo. Il messaggio e l'energia che ci stanno dietro sono senza tempo ma anche molto appropriati per il momento in cui vi trovate ora.

Vediamo che avete un nuovo spazio fisico in cui vi riunite (si riferisce alla nuova sala riunioni del Crimson Circle) e continuate a trasferirvi in luoghi sempre più grandi! (il pubblico ride) Per noi non fa nessuna differenza il tipo di muri che vi circondano nella forma fisica, perché qui si tratta dell'energia che si raccoglie qui.

Forse potete percepire i cambiamenti, come monta l'energia e come tutte le energie si riuniscono. In un certo senso si tratta di una bolla d’energia che è stata creata da voi, gli umani presenti qui nel momento ‘ora’.  È una palla d’energia che splende partendo dal punto centrale di questo spazio e che è stata creata da voi.

Le sue energie d’amore e coscienza si espandono attraverso i vostri corpi fisici, attraverso Internet. Questa bolla di coscienza che avete creato in questo nuovo spazio si espande persino attraverso i muri di questo spazio nella Terra e attraverso il vostro omniniverso. Noi riusciamo a percepirla dalla nostra parte del vero. Riuscite a sentire l'energia che avete creato qui? Riuscite a riconoscere la vostra coscienza collettiva nel vostro essere attraverso il linguaggio di Ah?

Miei cari, prendetevi ora un momento per inspirare le energie di Shaumbra, del Crimson Council, di Metatron e di Casa. Respiratele profondamente attraverso il vostro essere, perché questo semplice respiro è ciò che vi porta e vi àncora nel vostro momento ‘ora’. Questo semplice respiro risveglia il divino che sta crescendo dentro di voi, quindi inspiratelo ora, profondamente, miei cari. Respiratelo dentro di voi e sappiate che vi trovate in un luogo che è famiglia, sappiate che vi trovate in un luogo che è pieno di amore ma un nuovo tipo di amore.

Ci sono dei momenti in cui noi ci sediamo qui e semplicemente vi ammiriamo. Oh, noi vi guardiamo, amiamo davvero - come direste voi - osservarvi e guardarvi a lungo con stupore e meraviglia.

Oggi dalla nostra parte del velo c'è qualcuno che proprio ora vi sta guardando e che un mese fa si trovava lì con voi e ora vi sta guardando. Questa cara persona che voi chiamavate Mira (Mira Stanley, coordinatrice per il Programma Prigione Shaumbra che ha effettuato la transizione il 1º aprile 2002) Lei adesso è qui con noi e vede le cose dal nostro punto di vista. Ora lei può vedere qualcosa che non aveva mai visto prima, quando camminava come umana in questa vita. È stupefatta, è molto meravigliata!

Mira dice, "Ora so perché ho scelto di essere un umano. Forse ritornerò in forma umana un po' prima di quanto pensassi.” Scuote la testa e dice, “Accipicchia, avevo detto che non sarei mai più tornata ma ora capisco la ragione per cui sono stata un'umana sulla Terra, ne capisco la ragione quando vedo un gruppo di umani e vedo l'amore che sta fiorendo. È un po' come osservare i fiori in primavera, il tempo più giusto e più bello per osservare i fiori mentre crescono e sbocciano, o quando i primi petali iniziano ad aprirsi e nell'aria si spandonoi primi profumi.”

Questo è ciò che vediamo, questo è ciò che Mira vede. Ecco perché vi onoriamo tutti tanto. Ora vi stiamo mandando molti messaggi, ognuno appropriato per voi a livello individuale ma stiamo anche condividendo questi messaggi con voi su altri livelli.  Potete percepire ciò che vi stiamo trasmettendo attraverso questo Linguaggio di Ah. Noi parliamo a voi con molte voci, in molti modi, non solo attraverso le parole di Cauldreche voi percepite. Soprattutto in giorni come questo le energie sono molto intense e noi vi parliamo in molti modi diversi.

Ora parliamo per un attimo della Nuova Comprensione dell’Amore, di cui abbiamo parlato durante la nostra ultima riunione. (Lezione 8) Cari amici, c'è una Nuova Energia che sta fiorendo e sta arrivando dentro di voi ed è una nuova fisica dell'amore, un nuovo equilibrio dell'energia.

In passato avete conosciuto l'amore come uno specchio, avete imparato l'amore attraverso lo specchio, lo avete imparato giocando il gioco della dualità - luce e buio, buono e cattivo. Ecco com'è cresciuta la vostra coscienza. Si, ci sono stati momenti in cui avete incontrato qualcuno che avete amato davvero molto ma, in un certo senso, questa persona è stata uno specchio per voi, quel compagno o quella compagna, quel membro della famiglia, quel caro amico.

Siete arrivati a capire l'amore guardando nello specchio, attraversando i gradini della dualità; ecco perché così spesso alla fine l'amore vi è sembrato incompleto. Ecco perché avete continuato a cercare l'amore anche dopo aver trovato la vostra anima gemella. In una certa vita,la vostra ricerca è continuata anche dopo aver trovato una famiglia e aver conosciuto l'amore, la vostra ricerca è continuata perché, cari amici, si trattava solo di uno specchio.

Nella nuova comprensione dell'amore gli elementi della dualità si riuniscono in una danza. Nella nuova comprensione dell'amore non esiste più uno specchio da voi verso l'esterno o da voi verso di voi. Nella nuova comprensione dell'amore avviene un matrimonio e avviene dentro di voi, coinvolge tutti quegli elementi che compongono voi. Si tratta della luce e dell'oscurità che si riuniscono per dare vita ad un nuovo tipo di illuminazione. Non si tratta della luce a cui avete pensato prima e non si tratta del vuoto dell'oscurità: è una nuova illuminazione.

Nella nuova comprensione dell'amore, avviene il matrimonio degli elementi. Questi elementi sono sempre stati presenti e in un certo senso si opponevano uno all'altro, si respingevano a vicenda. Quest’azione ha trasformato l'energia che è passata da uno stato all'altro ma non si trattava di Nuova Energia bensì della semplice trasformazione di un'energia già esistente.

Nella nuova comprensione dell'amore che vi sta arrivando c'è qualcosa di nuovo che si crea. Non si tratta più della semplice trasformazione di energia da una forma di coscienza all'altra: la nuova comprensione dell'amore è Nuova Energia.

Ne parleremo più ampiamente e ci saranno parecchie altre lezioni dopo questa, per un totale di 12 lezioni che compongono la Serie dell'Ascensione.

Cari amici, c'è una nuova comprensione dell'amore e voi non avete bisogno di cercare di catturarla nel vostro cervello, non avete bisogno di cercare di crearla o di tirarla fuori dalle profondità presenti dentro di voi perché sta fiorendo proprio come fa un fiore a primavera.

Ora parliamo per un attimo di coscienza. Al momento la coscienza è una parola chiave per ciò che voi e la Terra state attraversando.La coscienza è la saggezza delle vostre esperienze passate e il potenziale del futuro riunite ed espresse nel momento Ora.

La coscienza, cari amici, è la saggezza del vostro passato, si tratta delle illuminazioni che avete ottenuto attraverso le molte esperienze che avete vissuto nella dualità. Si tratta della saggezza del passato, si tratta di sapere, cari amici, che cosa significa vivere nella dualità; sperimentare le battaglie e l'amore; sperimentare l'abbondanza e la mancanza; sperimentare una relazione gratificante... o essere soli. Queste sono tutte esperienze che creano una saggezza dentro di voi.

Oh, sicuramente alcune di queste esperienze vi hanno lasciato delle cicatrici ma le cicatrici sono solo illusioni, le ferite sono solamente una percezione che può cambiare, che può essere abbandonata. Quando le cicatrici e le ferite vengono guarite e se ne vanno ciò che rimane è la saggezza: saggezza pura, non adulterata presente all'interno della vostra anima. Questo fa parte della coscienza.

La coscienza è anche il potenziale di ciò che si trova di fronte a voi in base al punto in cui vi trovate. Voi avete creato molti scenari potenziali per quello che sarà il vostro futuro è in un certo senso si potrebbe dire che avete trasceso il tempo, che avete investigato il potenziale del futuro senza farne esperienza. Per quelli che si stanno chiedendo - per quelli che pensano che il futuro è già stato creato - sappiate che non è così. Voi potete vedere solamente i potenziali ma non potete sperimentare il futuro fino a che non vi trovate nel “momento ora”.

La coscienza è quando riunite la saggezza del passato e i potenziali del futuro nel momento Ora e li esprimete: quella è la coscienza e al momento sta cambiando in modo molto rapido dentro di voi e sulla faccia della Terra... in modo molto, molto rapido.

Miei cari, ci sono quelli tra voi che hanno voluto conoscere il proprio potere personale, il proprio Dio-sé individuale. Alcuni di voi si sono seduti tranquillamente e hanno appoggiato una pietra o forse un altro oggetto sul tavolo di fronte a sé dopodiché hanno cercato di muoverlo attraverso i loro pensieri ed i loro poteri, non è vero? Avete cercato di fare in modo che gli oggetti rimanessero sospesi a mezz'aria; avete cercato di spegnere le candele senza usare il respiro ma attraverso la mente; avete cercato di muovere quella pietra sul tavolo solo grazie alla vostra volontà ma non è accaduto!

Quando vi siete resi conto di non essere in grado di muovere la pietra con la mente vi siete sentiti confusi frustrati e avete concluso che siete privi di qualsiasi potere. Avete pensato addirittura di non aver ricevuto ancora la formula di Dio ma, amici miei, non stavate guardando alle cose in maniera corretta, anzi cercavate di esercitare un potere che non era un potere reale.

Il potere reale avviene quando modificate la vostra coscienza. Ora sedetevi di fronte alla pietra e la vostra nuova coscienza modifica la coscienza della pietra. La vostra nuova coscienza non assume nessuna forma di sforzo o atto di volontà o di forza o di pressione: si tratta semplicemente di un cambiamento di coscienza e la pietra si muove reagendo direttamente alla vostra nuova coscienza.

Ecco com’è possibile muovere una pietra senza toccarla, senza forzarla né tentando di utilizzare mezzi medianici. Cambiate la vostra coscienza e la coscienza della pietra cambierà, dopodiché capirete come muoverla senza toccarla. Oh, non sarà necessario alcuno sforzo reale da parte vostra!

Tobias, tu dici "Come modifico la mia coscienza?" È molto semplice, finora avete guardato nei posti sbagliati, avete cercato di rendere le cose molto difficili. Come modificate la vostra coscienza? Abbandonate semplicemente la vostra vecchia coscienza: questo è tutto. Quando vi liberate della coscienza di ieri aprite la strada affinché la vostra nuova coscienza possa entrare.

La coscienza è in continuo cambiamento e voi continuerete ad attraversare fasi e fasi di rilascio. L'energia si blocca e diventa dolorosa a livello fisico, mentale ed emozionale quando voi la trattenete. Abbandonate il concetto che forse ieri o magari l'altro ieri poteva essere vero. Rilasciate l'energia delle vecchie esperienze, abbandonate i traumi del passato, quei dolori e le sofferenze del passato.

Ciò che vi stiamo dicendo è "Liberatevi del tutto." Continuiamo a ripetervelo, ecco perché vi abbiamo chiesto di lasciar perdere i cristalli e i vecchi libri. Ah, la loro coscienza vi ha dato la saggezza ma è arrivato il momento di abbandonarli, è arrivato il momento di allentare la presa su queste cose perché attualmente non hanno più alcun potere.

Il potere è interiore, la saggezza che avete ottenuto è interiore. La saggezza non era nelle parole contenute in un libro, si trattava dell'energia dietro a quelle parole. La saggezza non si trovava nel cristallo, bensì in ciò che avete imparato su di voi nello specchio di quel cristallo.

Voi modificate la vostra coscienza, le permetterete di raggiungere nuove altezze rilasciando il Vecchio. Rilasciare, abbandonare... per gli umani è difficile e impegnativa, lo so. Io, Tobias, ho camminato una volta nei sandali e so che rilasciare è difficile perché affiora una paura che deriva dagli elementi della dualità che rendono difficile rilasciare qualcosa finché non c'è qualcosa di nuovo che ne prende il posto.

La Nuova Energia al contrario non lavora così perché se oggi rilasciate nel momento Ora una nuova coscienza faràimmediatamente un passo avanti, una coscienza che è la fusione della saggezza del passato e del potenziale del futuro.

Miei cari, ora la coscienza sta cambiando rapidamente dentro di voi e dentro la Terra, sta cambiando molto, molto rapidamente, tanto rapidamente che - come dire - dalla nostra parte c'è una certa ‘preoccupazione’. In questo mondo la paura non esiste, dalla nostra parte del velo la paura non c'è ma vediamo che voi avete fatto un lavoro così incredibile dentro di voi, cambiando la vostra coscienza e rilasciando. Noi vediamo che l'umanità nella sua globalità ha modificato la sua coscienza fino al punto in cui tutto quanto sta andando velocemente, davvero molto velocemente e anche noi non ci aspettavamo una cosa del genere.

Vi stavamo osservando - vi stavamo misurando, come direste voi - stavamo osservando i vostri progressi sapendo ciò che state attraversando quando rilasciate. Avete completato un lavoro così meraviglioso che proprio questo ha determinato un equilibrio molto delicato.

La dualità sta trasformando la sua coscienza in Nuova Energia. Non si tratta più di luce e oscurità, non si tratta più di buono e cattivo. La dualità sta trasformando la sua coscienza in Nuova Energia, quella che noi abbiamo definito l'energia del ‘quattro’. Il quattro è un'energia molto stabile, un'energia equilibrata e con lei arrivano nuove comprensioni e nuovi insegnamenti. E’ sicuramente Nuova Energia ma proprio a causa di questo cambiamento rapido abbiamo rilevato che vi trovate in un punto delicato, esattamente come la vostra Terra.

Ecco perché Metatron ci ha chiesto di potervi inviare un messaggio. Desidera inviarvi un messaggio ma, cosa ancora più importante desidera trasmettere un'energia a ognuno di voi.

Tra un momento ci sarà un cambiamento che stiamo preparando da parecchie settimane. L'energia di Metatron è molto forte, molto potente e quindi passeremo da Tobias che vi parla attraverso Cauldre a Metatron che vi parla attraverso Cauldre. Le energie di ognuno di voi verranno coinvolte esattamente come le energie di Cauldre, quelle del Crimson Council, le mie e naturalmente l'energia di Metatron. Oh, sarà un coro di energie quello su cui cavalcherà il messaggio di Metatron!

A te, Cauldre, chiediamo di permettere semplicemente questo flusso, permetti semplicemente che accada.

Chiediamo a tutti voi di mettersi comodo sulla sua sedia. Vi chiediamo ora di respirare profondamente e ci prenderemo un attimo per tarare l'energia: respirate profondamente e apritevi a una nuova coscienza.(pausa)               

Metatron:Io sono Metatron, la Vostra Voce in Spirito.

Non sono abituato a parlare direttamente con voi. Quelli che conoscono il mio passato capiscono che ho inviato messaggeri per essere con voi quindi è decisamente un onore per me entrare direttamente in questo modo per unirmi a Tobias, per unirmi a voi in questa riunione e, in un certo senso, per questa presentazione diretta sono nervoso esattamente quanto voi e Cauldre.

L’energia della Terra sta cambiando rapidamente e la coscienza si sta muovendo velocemente. Oggi vengo a voi   insieme ai molti altri per parlarvi di ciò che sta avvenendo dentro di voi e tutto intorno a voi. Ci saranno molti, molti cambiamenti, esiste il potenziale per cambiamenti che potrebbero apparire scomodi, irritanti e che potrebbero influenzare il vostro corpo e sicuramente influenzeranno la Terra.

State per entrare in una coscienza in cui sarete in grado di mantenere la vostra divinità. Sta arrivando il momento in cui le griglie sono state cambiate e modificate in risposta alla vostra crescita. Si tratta di un periodo in cui il lavoro di Kryon - cioè il cambiamento degli equilibri magnetici - sta per terminare.

In questo tempo di coscienza che cambia rapidamente si è instaurato un equilibrio delicato, l'equilibrio è delicato soprattutto tra oggi e la fine del vostro anno in base al vostro calendario ma non è limitato a questo periodo perché anche dopo la fine del vostro calendario ci saranno residui di questo rapido cambiamento.

Miei cari, i venti soffieranno un'energia di cambiamento sulla vostra Terra e i venti porteranno con sé la tristezza, perché dentro ogni cambiamento c'è tristezza e la tristezza sarà spessa, pesante, toccherà quelli che più di altri si sono aperti e si sono mantenuti nella loro divinità. I venti sono quelli del cambiamento e la tristezza è solo temporanea. I venti aiuteranno a ripulire la Vecchia Energia dalla Terra e dalle persone che la abitano e la Terra stessa si muoverà perché sta trattenendo molta energia. Sarà un momento di rilascio, di lasciar andare e quando il tremore avverrà, anche se accadrà sotto i vostri piedi non abbiate paura. Sappiate che è appropriato, sappiate che la dualità sta solo cercando di andarsene e questo fa parte del processo.

Ci saranno quelli che diranno che Dio sta mandando un messaggio e in un certo senso è vero, ma il messaggio non riguarda il peccato, non riguarda il fatto di fare le cose sbagliate: il messaggio riguarda la pertinenza. Da parte degli altri sentirete parole di appartenenza ai valori morali, cercheranno di dirvi che avete fatto qualcosa di sbagliato, cercheranno d’incolpare voi perché non avete seguito la loro verità. Quando il tremore avrà luogo e sentirete le urla degli altri nelle vostre orecchie, cercate di capire che è appropriato. Cercate di capire che si tratta di un rilascio che sta avvenendo, proprio come il rilascio che voi avete effettuato.

Il fuoco arriverà sulla vostra terre e brucerà molti luoghi e allontanerà molte, molte persone dalle loro case ma anche questo è appropriato. Gli incendi aiutano il rilascio, aiutano a ripulire, il calore contribuisce a trasformare. Quando alcuni diranno a voi e agli altri e questo è il modo in cui la natura vi punisce per ciò che è stato fatto di errato nel passato, sappiate che queste parole non sono complete e non sono la piena verità: sappiate che gli incendi sono appropriati, sappiate che gli incendi servono semplicemente a trasformare.

Arriveranno anche le acque, arriveranno dal mare, arriveranno dal cielo e saranno enormi. Le acque saranno più di quelle che avete visto persino nelle vostre vite precedenti. Le acque arrivano per ripulire, per purificare e le acque arrivano per spegnere il fuoco che si trova dentro i cuori delle donne e degli uomini. Quando le acque arriveranno e qualcuno dirà che si tratta ancora di un altro segno da parte di Dio cercate di capire che è appropriato. Cercate di capire che tutti gli elementi che entrano in gioco ora - i venti e la terra, gli incendi e l'acqua - rientrano nella trasformazione che parte dalla dualità e fanno parte della pulizia e del rilascio finali.

Shaumbra, oggi veniamo a voi per dirvi che l'equilibrio delicato in questo momento di cambiamento è appropriato. Non lasciatevi sconvolgere da ciò che leggerete sui giornali, non lasciatevi sconvolgere o deprimere dalle parole di altri che stanno cercando di renderlo qualcosa che non è. Non rattristatevi, miei cari, quando molti umani sceglieranno di andarsene in questo periodo. È appropriato.

La maggioranza degli elementali –  i deva e quelli che appartengono al regno magico - negli ultimi 12 anni se ne sono andati e sapevano che era il momento giusto per abbandonare la Terra. Se ne sono andati in modo che poteste prendere possesso e accettare il potere della vostra divinità personale. Gli elementali mantenevano un equilibrio e se ne sono andati.

Ci sono molti umani rimasti sulla Terra per mantenere un'energia, che hanno mantenuto un'energia ed ora, quando effettuano la transizione e arrivano dalla nostra parte non siate tristi, perché ciò è appropriato. Moltissimi di loro torneranno per aiutarvi. Potrebbe esserci una quantità importante di umani che scelgono di andarsene e questo potrebbe avvenire in modi apparentemente drammatici.

Non lasciatevi intristire quando i venti soffieranno e gli incendi si propagheranno e la Terra tremerà e arriverà l'acqua. Mantenete la vostra divinità individuale, cari amici, mantenete la vostra divinità individuale.

Oggi veniamo a voi per consegnarmi un messaggio d’energia ma anche per farvi delle domande. Mentre parliamo vi chiediamo di guardare dentro la vostra anima personale ed il vostro essere individuale perché ora arriva il momento. Ora arriva il momento.

Siete pronti a LIBERARVI?  Siete pronti a liberarvi dei modelli e che i modi del Vecchio? Siete pronti a liberarvi della dualità in cui avete camminato finora? Siete pronti a permettervi di emergere, di abbandonare le ferite del passato, di liberare lo Spirito che si sta facendo avanti dentro di voi, questa divinità che sta cercando di farsi avanti e di esprimersi?

I blocchi, i muri che avete ancora intorno a voi non vi stanno permettendo di essere liberi. Ecco, noi lo chiediamo ad ognuno di voi. Ora arriva il momento - siete pronti ad essere liberi?

Shaumbra, siete pronti ad AMARVI? Siete pronti ad amarvi davvero? Non nel modo in cui avete pensato di amarvi in passato, non semplicemente viziarvi e coccolarvi? Parliamo piuttosto del modo che prevede l'accettazione di tutto ciò che avete fatto, di tutto ciò che siete stati, sia luce che oscurità. Siete pronti ad accettare il fatto che avete vissuto nella dualità e che tutte le esperienze che avete avuto finora hanno contribuito a costruire la saggezza di cui Tobias stava parlando? Siete pronti ad amarvi veramente, esattamente come avete amato gli altri e proprio quanto avete cercato di amare Dio?

Nella vecchia energia della dualità vi è stato insegnato che amarvi non era appropriato. Ora siete pronti ad amarvi, ad amare tutto ciò che siete? Non parliamo di amare una qualche illusione che riguarda un qualche grande angelo che potrebbe o non potrebbe essere voi, non parliamo di amare qualcosa che pensate di voler diventare in futuro, ma di amarvi ORA. Siete pronti a farlo, ad amarvi ora?

Shaumbra, il momento è arrivato. Siete pronti a CONOSCERVI, a conoscervi davvero? In passato avete conosciuto aspetti di chi eravate, avete cercato di conoscervi, avete cercato di trovarvi, ma siete pronti a conoscere davvero qualche cosa che vi riguarda e che è stato tenuto dentro di voi, che è stato tenuto segreto da voi nei vostri confronti?E’ stato tenuto segreto perché nella dualità c'era una parte di voi che non voleva accettare chi siete - un essere unico con tutta l'energia e tutto il potere di Dio.

Sappiamo bene che è difficile da accettare, ma conoscendovi arriverete a sapere anche questo. Arriverete a comprendere chi siete davvero e questo manderà in frantumi l'illusione di chi avete pensato di essere e in quel punto potrebbe esserci paura, potrebbe esserci esitazione. Siete pronti a conoscervi davvero, pienamente e completamente? Non si tratta dell'illusione che pensavate che fosse, si tratta di qualcosa di completamente diverso. Conoscersi come il Cristo, conoscersi come uno con lo Spirito, che deriva dallo Spirito…quella è una sfida davvero difficile.  Siete pronti a conoscervi?

Shaumbra, ora arriva il momento. Siete pronti a PRENDERE POSSESSO della vostra divinità? Cari amici, siete pronti a prenderne possesso dentro di voi, a capire che SIETE voi, a mantenerla dentro di voi senza cercare di nascondere chi siete? Siete pronti a prendere possesso di ciò che è vostro?

La vostra divinità non vi è stata concessa da nessun altro. L'avete sempre avuta ma è rimasta sigillata, è rimasta chiusa a chiave da sette sigilli mantenuti strettamente dentro di voi. I sigilli ora sono pronti per aprirsi. È proprio come se fossero stati riempiti di stress, esattamente ciò che state provando ora. I sigilli vogliono aprirsi totalmente, tutti e sette, non uno poi un altro poi un'altra ancora: si aprono all'unisono, si aprono insieme. Siete pronti a prendere possesso di ciò che si fa avanti, siete pronti ad accettarlo dentro il vostro essere e a riconoscere che è sempre stato lì? Era solo chiuso a chiave. Siete pronti per prendere possesso del Dio che siete?

Ora è arrivato il momento, Shaumbra. Siete pronti a MOSTRARVIe ad esprimere chi siete? Siete pronti a rilasciare la timidezza, il nascondersi, il dubbio? Siete pronti a mostrare a voi stessi, al mondo e a tutti noi che quale grande angelo siete? Siete pronti a mostrare la vostra divinità e a permetterle di farsi avanti, di esplodere nel momento ‘ora’ in cui vivete? Siete pronti a togliere il piede dal freno, come ha detto Tobias, per mostrare chi siete davvero?

Per un altro umano non esiste un esempio più grande che vedere qualcuno che prende possesso della sua divinità e la esprime. Se non mostrate chi siete, dentro di voi l'energia s’ingarbuglia e provoca dolore nella mente e nel corpo.

Vi chiediamo, Shaumbra, ora siete pronti per dimostrare chi siete, per rilasciare le vite passate  dietro cui cercate di nascondervi quando dite, "Non mi esporrò mai come quello che è pieno di Spirito perché in passato sono stato ridicolizzato, sminuito e addirittura imprigionato”? In questa Nuova Energia che sta uscendo dalla dualità far vedere chi siete è una delle chiavi. Questo non significa cominciare ad essere evangelista né cominciare a convertire gli altri: significa solo ILLUMINARE l'esterno con la vostra energia. Forse non c’è neppure bisogno di dire molte parole, semplicemente illuminare ciò che siete, esprimendovi attraverso il vostro essere. Mentre il sette sigilli si aprono questa vostra energia vorrà farsi avanti. Siete pronti a far vedere chi siete?

Shaumbra, è arrivato il momento. Siete pronti a LASCIAREagli altri il loro spazio, la loro coscienza? Siete pronti ad accettare che le cose che accadono alle persone e alle energie intorno a voi sono appropriate? Non sta a voi giudicare se una cosa è giusta o sbagliata, ma piuttosto restate nello spazio del permettere. Siete pronti a permettere, ad accettare l'altro e tutte le cose che vi circondano?

Questa è una chiave per muoversi dentro la Nuova Energia. Tobias ne ha parlato come ‘rimanere dietro il muretto’. Così facendo comprenderete come le cose vengono davvero create e onorerete anche gli altri per il loro percorso. Siete pronti a permettere agli altri il loro percorso, il loro spazio e cosa più importante la loro coscienza? Se non lo fate la vostra energia si attorciglia con la loro e potreste trovarvi ad unirvi a loro nel LORO viaggio piuttosto che proseguire il vostro.

Miei cari, cari Shaumbra, siete pronti a ricevere il regalo, ciò a cui Tobias si riferisce come il ‘Frutto della Rosa’? Si tratta della vostra divinità! Ve la siete portata dietro da quando avete lasciato Casa. La vostra divinità è sempre stata presente, è il vostro regalo a voi stessi. All'interno del Frutto della Rosa si trova la soluzione che avete già posto nella vostra coscienza. Caro Dio seduto di fronte a noi oggi, voi avrete già creato la soluzione ma volete esplorare altre possibilità! La soluzione si trova nel Frutto della Rosa che è sempre stato con voi.

Non vi siete mai regalati una sfida per cui non avevate già preparato la risposta. Avete preparato la risposta in amore e compassione per voi stessi e l'avete messa lì e ora, ogni volta che si presenta una sfida della vostra vita, cercate di capire che il Frutto della Rosa è la soluzione che avete già elaborato, solo che non siete stati disposti a considerarla perché stavate prendendo in considerazione altre potenziali soluzioni.

Esiste una soluzione divina che non è stata scritta, creata o consegnatavi dallo Spirito, da Metatron, Tobias, dalle vostre guide o dagli angeli. È stata creata proprio nel vostro cuore: è il Frutto della Rosa, la soluzione a tutto ciò che avviene dentro di voi ma voi dovete accettarla come vostra, cioè che non vi viene fornita su un piatto d'argento da un'altra entità. Questo è il gioco che avete giocato finora, questo è il gioco, cercare soluzioni create da altri. Siete pronti a ricevere il Frutto della Rosa, la vostra soluzione divina?

Per finire vi chiediamo, ora che è arrivato il momento siete pronti a rilasciare l'illusione della dualità? Siete pronti a rilasciare questa grande illusione, l'illusione così forte che la considerate reale e vera? La vostra coscienza ora sta cambiando, state cominciando a comprendere le dinamiche energetiche della dualità. Lentamente state cominciando a capire che la DUALITA’ É SOLO UN’ILLUSIONE. Siete pronti a rilasciare quest'illusione?

La dualità per voi potrebbe apparire come una piattaforma, come le fondamenta o il vostro radicamento. Potrebbe impaurirvi cercare di abbandonarla senza sapere come saranno le nuove fondamenta o il nuovo radicamento. In questo momento esatto vi trovate sulla staccionata: un piede nella dualità e l'altro nell'ascensione e volete trascinarvi dietro il piede che resta nella dualità.

Oggi, in questo momento cruciale dell'equilibrio energetico della Terra lanciamo la sfida a tutti voi. Siete pronti a liberarvi della dualità, dell'illusione della dualità? È così forte, è difficile percepirla solo come un'illusione, ma è proprio così. Siete pronti per questo cambiamento della coscienza? Abbiamo chiesto di interrompere la vostra serie regolare per essere qui non solo per il vostro sentiero ma anche per tutti i vostri sentieri. La coscienza, miei cari, la coscienza della Terra e ciò che accade sulla Terra influenza tutti noi. Funziona così la coscienza della Terra, funziona così la coscienza dell'universo.

Le decisioni che prendete non influenzano solamente la coscienza di chi siete ma hanno anche un'influenza diretta sulla coscienza di tutte le altre parti e di tutti gli altri luoghi, perché le vostre decisioni attraversano le dimensioni, penetrano attraverso lo spazio - la vostra coscienza e la coscienza di tutto ciò che si trova sulla Terra. In questo momento il delicato equilibrio in cui si trova l'umanità influenza anche noi, influenza anche noi.

Ecco perché oggi veniamo da voi, per chiedervi in questo momento:

Siete pronti a essere il vostro sé divino?

Siete pronti a rinunciare a questa illusione della dualità e della debolezza, della malattia, della solitudine e della disperazione?

Siete pronti a rinunciare all'illusione dell'amore o a ciò che pensavate che fosse?

Siete pronti a rinunciare all'illusione per cui non siete liberi?

Siete pronti a rinunciare a quel posto segreto dove vi siete nascosti, ai sette sigilli?

Siete pronti a conoscere chi siete al livello più profondo e più intimo e più colmo di compassione?

Siete pronti ad abbandonare questo gioco, il gioco di cercare di trovare voi stessi, un gioco meraviglioso che a voi ha procurato molta saggezza e a noi molta coscienza?

Lo chiameremo col suo nome - il gioco in cui cercate di trovarvi. Tutti gli strati dell'illusione nei quali vi siete avvolti... meravigliosi, giocosi, molto creativi ma siete pronti, Dio, a farvi avanti? Il resto dell'umanità, il resto dell'universo attende la vostra risposta, la vostra risposta che si trova dentro di voi.

Così funziona la coscienza di voi, così funziona la coscienza di Tutto Ciò Che É.

Ricordatevi dell'energia di oggi, quando siamo venuti a parlare con voi... quando vi abbiamo posto la domanda interiore... quando vi abbiamo chiesto di guardare in profondità dentro di voi, in un luogo che pareva illusorio - forse vi incuteva paura - un posto che si trova comunque in profondità dentro di voi. Sappiate che noi comprendiamo che queste sono domande difficili, domande molto difficili.

La vostra Terra e quindi l'universo si trova in un equilibrio critico. Non c'è paura nell'energia che vi stiamo trasmettendo qui, non c'è paura, c'è solo l'osservazione di dove vi trovate - una coscienza che cambia rapidamente, la dualità che cerca di trasformarsi, che cerca di andarsene. Tutto ciò ha creato sulla Terra una situazione per cui è necessario che la vostra divinità si faccia avanti.

Restate in un luogo di pace quando le cose accadono intorno a voi. Voi siete quelli che sono aperti alle sensazioni, alle energie, ai cambiamenti, voi vi siete aperti molto bene a tutte queste cose ma nell'aprirvi siete diventati fragili se manca una presa di possesso profonda e interiore della vostra divinità. Quando non permettete alla vostra divinità di esprimersi diventate molto fragili.

Voi percepite le cose che arrivano da altre persone e percepite eventi che avvengono in altre parti del vostro mondo. Voi percepite il potenziale dei grandi cambiamenti in arrivo tra o paesi, sulla Terra e tutto intorno a voi. Voi percepite l'impatto di tutto questo in maniera molto profonda.

Oggi veniamo a dirvi che in questo momento esiste un forte potenziale per un grande cambiamento epocale sulla vostra Terra. Rimanete in uno spazio di pace con la vostra divinità e questa è la cosa più grande che potete fare.

Restate dietro il muretto.

Lasciate agli altri il loro spazio e la loro esperienza.

Liberatevi della vostra illusione della dualità.

Io sono Metatron, la vostra voce in Spirito. Torniamo a Tobias.

(pausa)

TOBIAS: E così, cari amici, che l'energia di Metatron è stata trasmessa. Le parole sono state comunicate e in effetti osservavo questo, è stato condiviso l'amore, un amore davvero nuovo. È stato interessante per Metatron farsi avanti in questo modo, lui non è affatto abituato a questo tipo di riunioni dirette, ha sempre avuto messaggeri come me e gli altri che si facevano avanti. È piuttosto divertente per me osservare come si sente a disagio in questa situazione!

Metatron vi ricorda che continuerà ad essere presente tra gli Shaumbra e tra gli uomini e le donne della Terra perché nella consapevolezza che sta cambiando… questo apre la porta perché le energie di Metatron possano fluire dentro. Quando prenderete possesso della vostra divinità e la esprimerete Metatron sarà proprio lì presente.

Forse queste parole sono state forti per voi, sono state una vera sfida. Era esattamente l'intento di Metatron essere molto diretto con voi, essere molto diretto nelle parole e nelle comprensioni.

Moltissimi di voi non erano davvero qui perché durante questo periodo siete stati portati fuori, siete stati portati nei livelli più profondi di chi siete, siete stati portati fuori affinché le energie entrassero nel livello più profondo fra tutti i livelli.

Metatron prevede cambiamenti sulla Terra, prevede che accadranno molte cose. Non vogliamo entrare in scenari specifici perché non sono ancora stati creati. Tutto riguarda il potenziale, TUTTO riguarda il potenziale di ciò che potrebbe accadere.

Come vi abbiamo detto oggi, a causa del rapido cambiamento della coscienza vi trovate in un punto molto delicato di tutta l'umanità, un punto davvero delicato. Rimanete nello spazio di cui ha parlato Metatron, con la vostra divinità personale. Non cercatela da qualcun altro, non lasciatevi innervosire quando queste cose accadono intorno a voi. Non lasciatevi trasportare nella tristezza ma cercate di capire che tutte queste cose sono appropriate.

Shaumbra, non so più come dirvelo e continuerò a ripetervelo. State insieme come una famiglia, perché da questa parte del velo avete fatto parte della famiglia di Shaumbra. Tutti abbiamo lavorato insieme e giocato insieme, studiato insieme e condiviso. Quando andate sulla Terra vi dimenticate di quelli che vi sono stati più vicini, dimenticate l'energia reale delle parole, Shaumbra.

Ora potete collegarvi in questo modo in tutto il mondo. La tecnologia e la coscienza l'hanno reso possibile. Condividete tra voi, parlate tra voi, giocate tra voi. Questo sarà molto importante per muovervi attraverso le energie difficili della Terra. Sappiate comunque che non siete mai, mai soli.

E così è.