LEZIONE 12 - ECCO LA CANZONE DELLA VOSTRA ANIMA

La Serie dell’Ascensione

LEZIONE 12 - ECCO LA CANZONE DELLA VOSTRA ANIMA

presentato alla Midsummer Light Conference, Santa Fe, Mexico il 19 luglio 2002

E così è, cari amici e famiglia che ci riuniamo per l'ultima Lezione della serie dell'Ascensione. Abbiamo trascorso un anno lungo e meraviglioso con voi e ci siamo goduti tutti i cambiamenti e le trasformazioni che avete attraversato. Abbiamo goduto della gioia che vi siete regalati come esperienza in moltissimi modi nuovi.

Oggi ci riuniamo qui con un gruppo che è famiglia nel modo più profondo e più caro. Ci riuniamo e tocchiamo ognuno di quelli che si uniscono a noi attraverso il sistema web o che leggono questi messaggi nel loro momento Ora. Sì, noi siamo presenti con voi in questo momento esattamente come siamo presenti in questa stanza con gli altri.

Lo spazio sacro che creiamo insieme è pieno della purezza e dell'amore dello Spirito. Possiamo sentire i vostri cuori che si aprono e state rilasciando moltissimi dei vostri pesi permettendo al vostro Spirito di brillare ancora di più. Questo è sicuramente uno spazio sacro e sicuro e con tutto ciò che state imparando e sperimentando sarete in grado di portare quest'energia con voi dovunque andrete.

Percepitela per un attimo, percepite come vi sentite. Sì, forse c'è qualche dolore e qualche acciacco ma percepite la sensazione più profonda di chi siete, quella luce che ora avete... riusciamo a vederla in voi e tutt’intorno a voi. È da parecchi anni che ve ne parliamo: questa è l'energia della vostra divinità cui state permettendo di farsi avanti.

Certo, è un onore per tutti noi è essere qui: l'energia di Kryon a nord, l'energia di Michele a ovest, l'energia di Metatron a est... ah, e l'energia nutriente e amorevole di Madre Maria a sud. Queste quattro entità si dispongono come quattro colonne ai quattro lati per essere qui con voi ora e a turno a loro volta sono circondati da un altro gruppo di angeli e di entità.

Proprio ora, cari amici e cara famiglia, mettetevi comodi. Mettetevi davvero comodi, respirate profondamente e rilassatevi. Gli umani del giorno d'oggi a volte tendono a essere davvero molto rigidi, così pieni di stress e anche i loro corpi s’irrigidiscono. Ai miei tempi eravamo molto più sciolti, non c'era tutta questa tensione riguardo alle cose. Certo, anche noi avevamo i nostri bei voti e una bella quantità di senso di colpa pesante, ma non eravamo rigidi come gli umani attuali.

Non mi dà fastidio neppure il calore che c’è qui dentro perché ai miei tempi sudare era un buon segno, era un tipo di guarigione quindi permettetevi di fluire, permettete al vostro corpo di fluire e godetevi il calore che state producendo in questo spazio.

Nella serie dell'Ascensione abbiamo affrontato lezioni molto difficili e impegnative. Miei cari, nella prima lezione abbiamo cominciato a dirvi che, “Non vi riguarda più. Non riguarda più voi. Non avete un contratto, non avrete più un karma.” Sappiamo che ci sono giorni in cui è difficile credere a tutto questo, ma davvero non vi riguarda più.

Vi state spostando verso un livello totalmente nuovo in cui non dovete attraversare tutte queste esperienze e sfide, in cui non dovete creare tutto questo per voi perché non vi riguarda più. Voi avete scelto di rimanere in questo luogo definito Terra per essere gli insegnanti e in ogni momento potete abbandonare tutte le sfide che avete organizzato per voi e potete concentrare le vostre energie e la vostra attenzione sull'essere guide divine umani per gli altri.

Non vi riguarda più. Certo che dentro e intorno a voi ci sono energie che v’instillano il dubbio, ma quando vi guardate allo specchio ricordatevi che non vi riguarda più.

Nella Lezione Uno della Serie dell'Ascensione abbiamo condivido con voi il fatto che siete già ascesi. Che cosa pensavate sarebbe successo? Che cosa vi aspettavate? Chi pensavate di incontrare una volta ascesi? L'ascensione significa spostarsi da una vita a quella successiva senza cambiare il vostro corpo fisico. Negli ultimi pochi anni avete attraversato una, forse due e per un piccolo gruppo di voi addirittura tre vite e lo avete fatto molto in fretta.

Voi siete ascesi e la ragione per cui tutto è impegnativo e difficile è perché tutte le energie intorno a voi - le energie di ciò che noi definiamo la Vecchia Terra - non sono ancora ascese. Ciò significa che ciò che vedete intorno a voi, la realtà al di fuori di voi vi fa dubitare di ciò è avvenuto dentro di voi.

Voi avevate anche dei preconcetti sull’ascensione. Forse pensavate che vi sarebbero cresciute le ali e avreste cominciato a volteggiare intorno? È molto più semplice prendere un aereo! Pensavate che tutte le difficoltà e le sfide sarebbero finite ma, come vi abbiamo detto, la maggior parte del resto della Terra si mantiene ancora su quella vibrazione e poiché voi siete più aperti e sensibili potete percepire i dolori e le preoccupazioni di chi vive intorno a voi e molto spesso li interpretate come se fossero vostri.

Poi i vecchi ricordi restano dentro di voi e vi ricordano del vostro passato, della vostra infanzia e delle vostre vite precedenti. C'è anche una parte di voi che non è molto  sicura. Voi volete abbandonare il vecchio karma ma per quanto strano possa sembrare, alcuni di voi sentono di dover ancora pagare un prezzo per cose fatte in passato. Non è così, potete perdonarvi, in realtà lo Spirito non ha mai emesso un giudizio su di voi. Potete perdonarvi in qualsiasi momento liberandovi e ripulendovi delle catene del karma.

Ascensione: non è ciò che pensavate sarebbe stato. Questo sì che sarebbe un adesivo meraviglioso per i paraurti!  Nella Lezione Due abbiamo parlato di “Prendere possesso della vostra divinità”. Si tratta di un tema di cui continueremo a parlare. La divinità è vostra, non appartiene a Kryon, o a Michael, o a Metatron, o a Maria o a nessun altro. La vostra divinità è vostra. Prendetene possesso!

A volte siete come secchi pieni di buchi e la vostra divinità sgocciola fuori. Vi chiedete cosa è accaduto e dov’è finita: non siete così sicuri della vostra divinità, non siete sicuri di esserne degni. Un momento cercate di abbracciarla e quello successivo la cedete ad altri.

Prendete possesso della vostra divinità, sappiate che è vostra. È un vostro diritto di nascita come essere spirituale e da quando avete lasciato Casa vi portate dietro il seme divino. Quando avete abbandonato il Regno per attraversare il Muro di Fuoco allo scopo di creare una vostra identità personale, dentro di voi avete portato il seme divino che è sempre stato lì. Non lo troverete mai in nessun altro, neppure lo Spirito può darvelo, perché voi lo possedete già. Prendetene possesso!

Nella Lezione Tre abbiamo parlato di “Rilasciare l'oscurità interiore.” I serpenti di cui abbiamo parlato sono qualcosa che continuerete a incontrare e sono lì per una ragione. Sono lì... le sfide, i problemi che incontrate... sono lì per una ragione. Chiedete loro molto semplicemente che cosa dovreste sapere, chiedete a questi serpenti che si trovano sulla strada e che sono una parte di voi, che cosa dovete imparare dall'esperienza.

Vi abbiamo detto che “l'oscurità fa parte di voi, lavoratori della luce.” L'oscurità fa parte di voi e se cercate di annullarla state solo facendo del male a voi stessi, state deludendo chi siete davvero: voi siete in parte oscurità e in parte luce.

Gli elementi della dualità sono stati essenziali per il vostro viaggio, quindi non potete tagliar fuori l'oscurità, potete solo integrarla in quest’energia. Fa parte delle quattro palline di cui parliamo di continuo: è la nuova energia "quad", è l'integrazione di chi siete in toto avvolta dalla vostra energia divina. Mentre rilasciate l'oscurità che avete represso dentro di voi, lei fa un passo avanti e vi aiuta a creare un'energia che vi spingerà verso un luogo benedetto nella vostra casa dell'ascensione.

L’oscurità... non vi piace molto neppure prenderla in considerazione. Non vi piace pensare ad alcune delle cose che potreste aver fatto in passato. Vi piace pensare di vivere solo nella luce, ma finché non accetterete tutto continuerete ad avere problemi e sfide. Il buio e la luce... questo è ciò che è avvenuto quando avete lasciato Casa. Queste sono state le energie che voi avete creato, perché l'oscurità fa ruotare la luce, l'oscurità muove in avanti la luce, quindi lavorano insieme in modo armonico, lavorano insieme in un matrimonio energetico.

Questo significa forse che avete bisogno di essere una persona malvagia? No, vi stiamo dicendo di cercare di capire che qui esiste un equilibrio di energie. I lavoratori della luce tendono a lavorare solamente nella luce, ma realtà si tratta dell'integrazione e della fusione di queste energie in un'unità e un'armonia avvolta dalla vostra divinità.

Dalla Lezione Quattro alla Lezione Sei vi abbiamo parlato del “Linguaggio dell’Ah” che è il sapere interiore: è la vostra divinità che brilla e provvede e fornisce soluzioni per le vostre sfide.

Vi abbiamo parlato di come si risvegliano questi sensi divini. Prima di tutto, hanno inizio nei vostri sensi umani. Vedrete cose che finora non avete mai visto e sentirete in un modo che prima non conoscevate. Percepirete una nuova profondità nel vostro senso del gusto, dell'olfatto e del tatto... e sicuramente nel vostro cuore e nella vostra mente.

I vostri poteri divini entrano attraverso i sensi umani di cui già disponete, attraversano i corridori già disponibili e le strutture che avete creato per l'esperienza sensoriale umana. Ora sapete che potete vedere oltre a ciò che è ovvio e potete sentire più in profondità che mai. Avete il senso del sapere e quel senso ce l’avete su tutto il corpo: ecco dove si manifesta la divinità prima di tutto. Mentre imparate a integrare i vostri sensi divini con i vostri sensi umani il pacchetto si completerà. I vostri sensi divini sono quelli che vi siete portati dietro come angelo prima di venire sulla Terra. Integrateli tutti nel vostro essere perché è lì che si trova il vostro potere, insieme alla vostra comprensione e alla capacità di percepire le cose dentro e fuori di voi.

Nella Lezione Sette abbiamo parlato di “Non avere un’agenda” ed è stata una lezione davvero difficile e impegnativa. Nessuna agenda. Molti di voi si sono grattati la testa per giorni e settimane chiedendosi come liberarsi delle loro agende. Mentre le abbandonate, ottenete un nuovo sapere su come funzionano le cose e vi rendete conto di non aver bisogno di avere un'agenda. Senza agenda vi trovate nel posto adatto al momento adatto.

Nella Lezione Otto abbiamo parlato di “Una nuova comprensione dell’amore” e approfondiremo il tema nelle prossime lezioni. Scoprirete che l'amore sta cambiando, ecco perché le relazioni stanno cambiando.  Nella Vecchia Energia amore significava unire le energie per creare l'unità. Nella nuova comprensione dell'amore voi siete interi in voi stessi e quindi, quando vi fondete con un'altra persona, si crea davvero una nuova energia. L'amore sta cambiando. La percezione dell'amore... la sensazione d'amore... e l'esperienza dell’amore... stanno tutte cambiando. Perché pensate che anche le vostre relazioni stanno cambiando? Mentre modificate la vostra coscienza anche queste cose intorno a voi cambiano.

Nella Lezione Nove vi abbiamo parlato del “Vuoto dell'Ascensione.” Il Vuoto significa togliersi di mezzo per un momento e permettere alla vostra divinità di farsi avanti. Come umani siete stati allenati a usare la mente che avete per risolvere tutti i problemi e in uno strano modo avete imparato ad aver fiducia nella vostra mente e a non averne in molte altre cose.

Attraverso le vostre esperienze vi è sempre stato difficile avere fiducia in Dio, perché quando lo invocavatelui non c'era. Avete imparato a non fidarvi di Lui/Lei perché non conoscete o non capite questo concetto di Dio. Siete tornati a fidarvi del vostro sé, del vostro vecchio sé nella speranza che un giorno Dio si farà vedere, avrà pietà di voi e vi concederà le cose che continuate a chiedere. Nel frattempo avete imparato ad aver fiducia completa della vostra mente personale al punto da dimenticarvi come aprirvi alla vostra divinità.

Vi abbiamo detto di entrare nel Vuoto dell’Ascensione. Fatevi da parte, rilasciate, apritevi. Certo che fa un po’ paura, sappiamo che molti ci hanno lavorato e naturalmente le paure sono venute a galla, si chiedono cosa avverrà quando molleranno la presa sulle cose, quando abbandoneranno il controllo che pensavano di avere.

Quando entrate nel Vuoto dell’Ascensione accade qualcosa di miracoloso: date alla vostra divinità il permesso di farsi avanti, di integrarsi con l’aspetto umano di chi siete, di fornire la soluzione e la visione interiore e il sapere profondo. Questa divinità è una parte di voi che non avete conosciuto per molto, molto tempo. C’è sempre stata, aspettava di potersi fare avanti.

Nella Lezione Dieci abbiamo parlato del passaggio “Da nessuna identità a una nuova identità” ed è quello che avete fatto negli ultimi anni: avete abbandonato la vostra identità, tutte le cose intorno a voi come la casa, le relazioni, il lavoro, le percezioni, le credenze, i pensieri, la famiglia e gli amici.

Mentre la vostra coscienza cambia, cambiano anche le cose intorno a voi ed è opportuno lasciare andare, lasciare andare tutte le cose, le convinzioni, le cose materiali. Lasciatele andare se è il momento che se ne vadano. Ciò che è appropriato per voi e per loro ritornerà a voi e ciò che non lo è, beneditelo e lasciate che esca dalla porta. Venite da un periodo di non identità e ora state cominciando a costruire la nuova identità di un divino umano – un processo davvero molto impegnativo e difficile.(pausa)

Ora vi trovate alla fine dei tempi e a questo proposito molto è stato scritto e molte discussioni sono avvenute. Siete nei giorni della rivelazione e che cosa meravigliosa è avere la rivelazione di chi siete davvero e da dove siete venuti!

Nelle vostre sacre scritture, in questo Libro delle Rivelazioni sta scritto che si tratta di una cosa oscura, brutta, quasi una punizione.  Cari amici, il nome stesso del libro – Rivelazioni, nuove rivelazioni e nuove visioni interiori – è davvero ciò che sta accadendo.

Lo sapevate che l’apocalisse sta avvenendo proprio ora… l’apocalisse della vostra anima sta avvenendo proprio adesso? L’apocalisse secondo il vostro stesso vocabolario umano… APOCALISSE SIGNIFICA IL VELO CHE SI ALZA! Secondo la definizione greca originale, Apocalisse significa il velo che si alza.

Proprio ora state vivendo i giorni dell’apocalisse, intorno a voi il velo si va assottigliando.  È l’apocalisse dell’anima e mentre alzate il velo contribuite a modificare la coscienza di tutto ciò che vi circonda.

Ecco perché vi onoriamo moltissimo per il lavoro che fate. Ciò che lanciate, ciò cui date inizio determina un modello che permette agli altri di usare quegli strumenti e quelle energie per trasformare la loro vita personale. Voi siete gli insegnanti. Apocalisse - il velo che si alza. Proprio il lavoro di Kryon ha modificato le griglie come risposta alla vostra coscienza che cambiava e mentre le griglie vengono tarate e modificate il velo si alza.

Quando qualcuno viene da voi sgridandovi col dito indice alzato per quanto riguarda l’Apocalisse e le Rivelazioni, sorridete e chiedetegli di cosa sta parlando. Ditegli che avete capito che si tratta della trasformazione dell’anima e che voi percepite i quattro cavalieri proprio qui in questa terra sacra… e i quattro cavalieri sono naturalmente Kryon, Michele, Metatron e Maria!

Quando leggete le vostre Sacre Scritture e considerate questo Libro delle Rivelazioni, fatelo da un punto di coscienza: le storie non sono eventi specifici che avverranno, quindi non ci saranno angeli che distribuiranno la morte su tutto il mondo. Quando Giovanni scrisse questo si riferiva alla vostra coscienza: si trovava in uno stato lucido e descriveva un cambiamento di coscienza che avrebbe avuto luogo partendo dall'interno e poi si sarebbe allargato in tutto il mondo.

Quando Giovanni parla dei sette angeli che si disperdono nel mondo, questo è un processo che sta avvenendo dentro di voi – si tratta del il cambiamento e si collega ai vecchi chakra che sono in via di eliminazione: stanno per essere distrutti in modo che possiate avere un chakra singolo, un solo chakra quindi i sette angeli arrivano e il cambiamento interiore si manifesta. Quando le Rivelazioni parlano di Israele parlano di coscienza, non del paese: è la coscienza e l'anima e il cuore del mondo e di chi siete.

Questo Libro delle Rivelazioni è accurato, perché riceverete davvero nuove rivelazioni e nuove comprensioni. È vero che il velo si rialzerà e tra voi tutti si sta già alzando. I cambiamenti arriveranno, li avete visti accadere in questi ultimi anni e i cambiamenti arriveranno all'interno del vostro stesso essere.

Questo non significa che Dio ha pianificato di distruggere la maggior parte del mondo, in nessun caso significa che ci saranno gruppi che ‘verranno lasciati indietro.’ È una vergogna che siano state scritte queste cose, ma sapete, funzionano per ottenere un buon dramma. Cari amici, ciò che significa realmente é che parti del vecchio voi, di chi eravate in passato... state rilasciando parti di voi che per così dire vengono lasciate indietro. Vi state liberando di queste vecchie parti di voi.

Come abbiamo affermato recentemente durante la nostra ultima sessione, qui sta accadendo qualcosa di miracoloso: quando avete lasciato Casa una quantità limitata, finita di energia è venuta con voi. Una quantità finita di energia è entrata nel vuoto che ora è l'universo che conoscete. Oh, quella quantità di energia era davvero grande ma comunque era finita.

Attraverso il viaggio che avete intrapreso da allora, il viaggio delle molte vite sulla Terra state creando Nuova Energia. Questo è un miracolo. Voi non la vedete ancora della vostra vita personale, ma arriverete a capire di che cosa stiamo parlando e comprenderete perché Kryon è così eccitato dal lavoro che fate e perché tutti noi riuniti qui vi onoriamo.

Sta succedendo qualcosa, perché mai prima d'ora era stata creata Nuova Energia. Finora l'energia era stata trasformata e modificata, ma non era mai stata creata. Voi state creando Nuova Energia, state rilasciando le vostre vite passate, in un certo senso le state lasciando dietro di voi. Ve ne state liberando e mentre lo fate loro assumono una loro identità personale e vanno in altri parti del vostro universo multidimensionale per cominciare il loro viaggio individuale.

Voi avete dato vita a questi nuovi aspetti che sono le vostre vite precedenti, le stesse che si riuniscono oggi nel cerchio esterno di Metatron, Michael, Kryon e Maria. Ora questi nuovi aspetti si trovano in altre aree multidimensionali e cominciano il loro nuovo viaggio personale. Si tratta dei vostri bambini, sono le vostre creazioni.

A questo punto della lezione  Madre Maria si fa avanti e porta con sé un'energia nutriente e piena d'amore. Qui non ci riferiamo solo all'identità di Maria com’è riportata nelle vostre scritture; si tratta piuttosto del simbolo, della rappresentazione dell'energia della Madre. Lo sapete che per parecchio tempo sulla Terra c’è stato uno squilibrio nell’ energia della Madre e del Padre? È arrivato il momento che questo squilibrio finisca e scoprirete che l'energia della Madre ora viene avanti perché la sua presenza è di nuovo permessa e questo porterà un nuovo equilibrio tra le energie del maschile e del femminile.

Sempre più persone canalizzeranno l'energia di Maria, lavoreranno con la sua energia e verranno attratti dalla sua energia. Voi percepirete molto spesso intorno a voi il colore blu puro della sua energia, l’energia d’ amore, di nutrimento e di sostegno per voi.

L’energia della Madre è qui perché state dando alla luce la vostra divinità personale. L’energia della Madre è qui nel momento in cui sta nascendo la vostra divinità. Percepirete quest'energia attraverso i vostri sensi divini. Ora è molto presente in questo spazio e molti di voi hanno già lavorato con lei, ma ora ci sono nuovi aspetti con cui non avete una grande familiarità: ha un aspetto più luminoso e più brillante.

Mentre il velo si solleva lei può farsi avanti e la sua energia arriva sulla Terra per fornire un tipo di amore e di nutrimento di cui c'è un enorme bisogno. Ognuno di voi può trarre beneficio dalla sua energia mentre lavorate come insegnante per gli altri.

Ora ci fermiamo per un attimo, solo per guardarvi... per guardare la vostra luce e la vostra divinità che risplende. Vediamo la vostra voglia di andare avanti, di fare il prossimo passo e vediamo il vostro desiderio di aiutare gli altri e di completare il viaggio della vostra anima.

Vorremmo che vi prendeste un attimo per percepire il nostro amore e la nostra energia e potete farlo anche se leggete queste parole in un secondo momento. Non c'è bisogno che abbiate dei doni speciali per farlo: prendetevi questo momento per percepire l'amore che lo Spirito prova per voi.(pausa)      

Ah, ci sono dei momenti in cui preferiremmo quasi sederci qui con voi e basta. Possiamo comunicare molto meglio sugli altri livelli senza tutte queste parole. La vostra mente è piena, il vostro cuore aperto e noi possiamo entrare, abbracciarvi e stringervi.

Cari amici, cara famiglia, mentre proseguite in questo viaggio aprite il vostro cuore perché quando imparate ad avere fiducia nel vostro cuore scoprite che le cose intorno a voi cambiano drasticamente. Non appena uscite dalla vostra mente - che pensate sia l'unico luogo in cui poter risolvere i problemi - e cominciate a vivere nel momento Ora affidandovi della vostra divinità, arriverete a capire chi siete davvero.

Vi chiediamo di ESSERE LA CANZONE DELLA VOSTRA ANIMA. Siate la canzone della vostra anima: lei è già lì, canta dentro di voi. La vostra divinità canta e aspetta solo di poter essere... non chiedetemi come sarà... non aspettate... siate solo la canzone della vostra anima.

Vi chiediamo di abbracciare la canzone della vostra anima, tenetela stretta perché siete voi. La vostra divinità è proprio qui, possiamo vederla. Non si trova necessariamente nel vostro essere fisico, ma piuttosto tutt’ intorno a voi e dentro di voi e vuole farsi avanti, vuole nascere. Negli ultimi anni avete vissuto i dolori del travaglio per dare alla luce la vostra divinità che adesso vuole attraversarvi e abbracciarvi. Si tratta della vostra divinità ma, in un certo senso, è come un bambino che vuole che lo abbracciate.

Ecco la Lezione Undici della Serie dell'Ascensione è “Ecco la Canzone della Vostra Anima.” Ecco la canzone della vostra anima, è proprio qui. Non si trova fuori di voi, nessun altro la possiede e non è neppure nella vostra testa.

Non potrete mai, mai trovare Dio attraverso la testa o la mente. Gli umani ci hanno provato per eoni interi e molti di voi cercano ancora d’immaginarlo nella testa. Voi pensate che se potete capire la gerarchia degli angeli, allora saprete come raggiungere il paradiso. Non funziona così. Voi cercate di immaginarvi questa vostra anima attraverso la vostra mente, ma così non funziona proprio.

Aprite i vostri cuori. Aprite vostri cuori. Siate la canzone della vostra anima che è la fusione e l'integrazione di chi siete. Ascoltatela, percepitela, è lì. È lì, proprio ora, in questo momento. Siete voi, siete voi: è come un bambino che vuole fare un passo avanti ed esprimersi con tutto l'amore e l'innocenza, è come un padre saggio con un sapere che supera qualsiasi cosa abbiate sperimentato prima, è come una madre amorevole e nutriente che vuole prendersi cura anche di voi. Questa è la vostra divinità, la vostra divinità dentro di voi, quella che vuole farsi avanti.

Ecco la canzone della vostra anima e mentre la cantate vi ritroverete dentro una nuova chiarezza. Vorremmo parlarne per un attimo: mentre siete chi siete nella vostra divinità personale comincerete davvero ad avere una nuova chiarezza mai provata prima. Comincerete a capire le notizie cubitali mentre le leggete e comincerete capire cose come questo Libro delle Rivelazioni quando lo rileggerete. Acquisirete una chiarezza sulle persone che vi circondano e sugli eventi che si manifestano tutt’ intorno a voi.

Questa è una cosa meravigliosa... fino a un certo punto. A volte la chiarezza è difficile perché voi vedrete, sentirete e percepirete le cose come mai prima. Si manifesterà una tendenza a voler chiudere tutto. Capite che ci sono tutti questi filtri dei quali vi siete circondati per una ragione? A volte le energie che arrivano dall’esterno sono difficili da gestire.

La nuova chiarezza che avrete striderà con le vecchie convinzioni e i vecchi pensieri. A volte non vorrete proprio vedere ciò che avete davanti agli occhi. Con la vostra nuova chiarezza potreste non voler ascoltare le parole. Con la nuova chiarezza che otterrete dall'essere la canzone della vostra anima potreste non volere determinate sensazioni, come quelle che provate quando entrate in un negozio e percepite un'energia vecchia e scura, densa e spessa.

A livello interiore potrebbe manifestarsi la tendenza a dire, “Io non so che cos'è. Non so perché in questo momento le cose intorno a me sono così difficili o perché vengo bombardato dalle energie, dai pensieri e dalle sensazioni che mi fanno venire la nausea e che mi rendono instabile e sbilanciato.” Potrebbe venirvi voglia di ritirarvi dietro il velo e dietro i filtri che avete disposto intorno a voi.

Cercate di capire che ciò fa parte del processo: la nuova chiarezza non porta sempre a immagini deliziose. Dalla vostra nuova prospettiva, dalla Nuova Energia vedrete alcune cose da Vecchia Energia che potrebbero essere difficili da gestire. Accade la stessa cosa agli studenti del primo anno di medicina che entrano in laboratorio e cominciano a tagliuzzare le cose. Non è sempre così carino, ma vogliamo che facciate attenzione perché nei giorni e nelle settimane a venire sentirete e sperimenterete tutto questo.

Forse tutto ciò non vi piacerà moltissimo ed è presente un forte potenziale che chiudiate tutto. Potreste dire, “Cosa c'è di sbagliato in questo processo? Cosa c'è di sbagliato con la mia spiritualità che sta fiorendo? Pensavo che tutto sarebbe stato arcobaleni, soffici nuvole e zucchero filato.” Certo, ora possedete la chiarezza che avete chiesto, ma potreste vedere cose che all'inizio vi sembreranno piuttosto difficili.

A quel punto vi chiederete perché non avete mai visto le cose in questo modo, perché non avete mai avuto accesso alle sensazioni, ai cuori e alle menti degli altri: è perché ci sono stati dei filtri e dei veli a proteggervi.

D'altro canto, cara famiglia, mentre siete la canzone del vostro cuore e sviluppate questa nuova chiarezza sarete in grado di avere un'esperienza nuova, piena e gioiosa di molte altre cose presenti nella vostra vita. La chiarezza vi aiuterà a risuonare con la musica come mai prima e vi aiuterà a entrare nelle profondità delle cose a livello del gusto.

Certo, rispondo a chi sta facendo la domanda... sì, il sesso, fare l'amore sarà più gratificante che mai perché sarà presente la chiarezza. Non si tratterà solo di un atto fisico, sarà un atto completo che coinvolge il vostro essere fisico, il vostro essere emozionale e il vostro essere spirituale.

Nella nuova chiarezza sarete in grado di parlare al vostro corpo, alle vostre cellule e potrete sentire e sapere cose da loro. Non cercate di entrare per cambiare le cellule, le molecole e gli atomi del vostro corpo. Come sapete cosa volete che cambino? Entrate con la nuova chiarezza e ascoltatele e loro ve lo diranno, vi diranno qualcosa. Vi diranno che tipo di equilibrio è migliore per loro.

La vostra anima e il vostro spirito vi diranno come riportare le cose in armonia e in equilibrio all'interno del vostro corpo, ma smettetela di andare dentro cercando di VOLERE che quel raffreddore, quell'influenza o quel cancro se ne vadano. Quando lo fate, quando ci provate li mantenete ancora di più al loro posto.

Entrate dentro di voi con la chiarezza e scoprirete di poter viaggiare in tutto il vostro corpo. Non abbiate preconcetti su come dovrebbe essere o sarà: permettetevi di entrarci e basta. Potete parlare al vostro corpo come se fosse un orsacchiotto che vive dentro di voi; potreste vedere le cellule animarsi, potreste vedere una fabbrica che è la vostra biologia. Per ognuno di voi la visione sarà diversa ma in ogni caso entrateci e parlateci: il vostro corpo vi risponderà.

La nuova chiarezza apre le porte a un lato creativo di voi che è sempre stato bloccato. Voi siete intelligenti, umani, ma dimenticate di essere creativi! Avete chiuso a chiave da qualche parte questa capacità e i vostri insegnanti e i vostri genitori vi hanno insegnato come farlo: pensare piuttosto che sentire, piuttosto che essere, creare e fare. Con la vostra nuova chiarezza comprenderete come riappropriarvi di questo vostro lato magnifico e creativo.

Mentre siete la canzone della vostra anima otterrete la chiarezza sui vostri aspetti fisici, emotivi e spirituali. Sappiamo che si sta manifestando perché abbiamo lavorato con alcuni di voi, soprattutto con chi si trova in questa stanza e con altri che si connettono in modi diversi. Durante gli ultimi mesi abbiamo lavorato con un piccolo gruppo di voi che si apriva alla chiarezza per vedere che tipo di reazione avrebbe avuto Shaumbra e abbiamo visto cose meravigliose e belle, come per esempio la capacità di avere queste conoscenze interiori profonde.

Abbiamo anche notato che quando avete questa chiarezza e vedete quelle che considerate le parti più oscure, le più brutte e le più difficili della vita volete tornare di corsa nella vostra casa e chiudere la porta, sbarrare le finestre e abbassare le tapparelle dicendo, “Non voglio avere niente a che fare con questo. Con la mia nuova chiarezza mi sento a disagio.”

Ora vi abbiamo trasmesso tutto questo. Nei giorni a venire lavoreremo con voi su questo argomento. Sappiate che questa chiarezza sta entrando nella vostra vita. Lavorate tra di voi, condividete le vostre esperienze, documentate ciò che state attraversando. Gli altri che arriveranno avranno bisogno delle informazioni che voi avete raccolto.(pausa)        

Ora… ora... cari amici, cara famiglia, dopo questa lezione cominceremo anche a modificare il modo in cui parliamo con voi. Quando canalizziamo voi entriamo nella stanza e riuniamo l'energia di tutti voi che siete qui. In un certo senso canalizziamo tutto questo attraverso Cauldre perché torni da voi. In un certo senso è stato un tipo di canale d’informazionipassivo.

Il mese prossimo, quando ci riuniremo per cominciare la nostra nuova serie, faremo le cose in un modo nuovo. Scorteremo tutti quelli che sono presenti e disponibili verso un nuovo spazio in cui sarete VOI a parlare. Noi parleremo attraverso Cauldre ma non saremo poi così tanto noi. Io, Tobias sarò molto presente perché io sono la famiglia e vi amo caramente, ma noi cominceremo ad appoggiarci sempre di più a voi.

Dalla nostra parte del velo c'è una parola che noi usiamo per descrivere tutto questo. Si tratta di una parola che contiene la vibrazione di "shoud". La sillabazione in inglese sarebbe "s-h-o-u-d" e si tratta di una vibrazione che significa che state cominciando ad esprimere voi stessi e la vostra stessa divinità.

Voi non avete bisogno di tutta la mia energia come Tobias, o di quella degli altri. Noi ci riuniremo con voi, ma sarà sempre di più la vostra voce in Spirito quella che arriva e sarete sempre di più voi a entrare. Sempre più spesso noi saremo il pubblico che ascolta ciò che voi direte.

Il modo in cui sarà canalizzata l'informazione cambierà e voi sarete in grado di percepirlo e sentirlo. Chiediamo a voi e chiediamo a Cauldre di cambiare di nuovo e di fare di nuovo un altro passo da giganti. Questo è un nuovo modo di comunicare e un modo nuovo di condividere le informazioni.

Saremo sempre qui al vostro fianco ma vi chiediamo di fare un passo avanti. Vi chiediamo di prendere possesso della vostra divinità, vi chiediamo di essere quelli che lasciano affiorare la loro divinità e quindi la nuova informazione nella Nuova Energia.

Vi amiamo caramente e vi onoriamo per il lavoro che fate. Abbiamo molto da fare e molto da dire e molto da condividere con voi per il resto di questo weekend. Noi saremo qui forti e presenti perché voi non siete mai soli.

È così è!

La serie dell’Ascensione

ASC12 – DOMANDE & RISPOSTE

E così è, cari amici, che ci riuniamo come una famiglia, una famiglia che ha viaggiato insieme per moltissimo tempo. Mentre scivoliamo in questo vostro spazio, proviamo una grande gioia vedendo come siete ritornati da tutti gli angoli del mondo per essere qui e creare insieme questa energia sacra. Oh, che meravigliosi momenti condivideremo con voi in questi giorni!

Se vi siete portati dietro le vostre preoccupazioni e vostri problemi, questo è sicuramente opportuno. Se avete portato qui i vostri pesi e vostri guai è ciò che vi abbiamo chiesto di fare. Non vergognatevi per le lacrime che escono dai vostri occhi, non vergognatevi se c’ è tristezza nei vostri cuori. Non sentitevi confusi se in questo momento il vostro viaggio non è tranquillo. Ecco perché siete qui... per essere con la famiglia. La nostra famiglia sono gli umani che condividono questo, gli umani che si connettono attraverso Internet e quelli che leggeranno questo messaggio nei giorni a venire, gli angeli e lo Spirito.

Cari amici, come Cauldre sa molto bene è arrivato il momento di uscire da quella vostra mente! Sì, uscite dalla vostra mente, è davvero opportuno. Aprite i vostri cuori, apriteli per ricevere tutto ciò che nei prossimi giorni verrà da voi. Nei prossimi giorni permetteteci di abbracciarvi, di nutrirvi e di amarvi intensamente.

Oh, noi siamo sempre qui. Voi non siete mai soli ma ora vi trovate in uno spazio sacro e sicuro con i vecchi amici, quelli con i quali avete già viaggiato. Guardatevi intorno. Sì, guardate la persona che si trova al vostro fianco e quella di fronte a voi poi giratevi e guardate la persona che si trova alle vostre spalle. Sono le persone con le quali avete condiviso moltissime vite ed esperienze.

Ora, miei cari, alzatevi in piedi e toccate il loro viso! Toccate i loro volti… davvero.  Ora, miei cari, la barzelletta qui in effetti era per Cauldre cui non piace molto quando interrompiamo la nostra conversazione!

Mentre allungavate la mano per toccare il viso della persona vicina a voi avete sentito di conoscerla già. Voi vi conoscete già, siete già stati con loro e avete condiviso un viaggio incredibile che risale ai tempi di Mu e ai tempi di Alt.

Inoltre condividete un'esperienza molto più vicina a livello temporale - circa 2000 anni fa - quando vi siete incarnati per portare dentro e aprire la Coscienza Cristica.

In questa vita avete attraversato molte esperienze - la transizione dalla Vecchia Energia verso i Nuovi Tempi. Difficile, non è vero? Non è esattamente ciò che pensavate, questo viaggio degli angeli in cui vi siete imbarcati! È impegnativo perché raggiunge le radici di chi pensavate di essere, di chi pensavate di essere.

Le cose cambiano e non sono come pensavate che sarebbero state. Le cose tutte intorno a voi stanno cambiando. Ciò che è vecchio si sta trasformando o vi viene portato via... ma non da noi... non dallo Spirito... ma da quella parte di voi conscia e Cristica che vi avvolge in un abbraccio pieno di amore e vi guida verso questa Nuova Energia. Sappiamo che a volte è difficile.

Cari che vi siete riuniti qui, i pionieri dei nuovi tempi, voi siete arrivati a capire che questo viaggio è davvero importante per tutti, per tutta l'umanità e per tutta la creazione.

In questa stanza, di questo spazio che creiamo insieme l’energia è dolce! C'è tanta famiglia qui! Che modo incredibile avete trovato per riunirvi in questo momento del tempo!

Nel weekend accadranno molte cose - cambiamenti dentro di voi, cambiamenti nelle persone sedute intorno a voi. Ci saranno alcune sorprese qui e accadranno cose davvero inaspettate. Tutto gira intorno a questo: dateci i vostri problemi, i vostri pesi quotidiani e permetteteci di portarli per voi. Durante i prossimi tre giorni permetteteci di amarvi.

Prima di continuare vorremmo fare un commento. Abbiamo ascoltato la discussione riguardante il libro - il Materiale di Tobias, la Serie del Creatore - e abbiamo notato che Cauldre ha ricevuto in regalo una penna molto carina ma io, Tobias, vorrei far notare che è il MIO nome su questo libro è parecchio grande!

Ai miei tempi era quasi impossibile riuscire a scrivere un libro, anche se sono stato pubblicato in altri testi. A quei tempi era difficile scrivere un libro, quindi sono ancora più orgoglioso del MIO libro. Ringrazio Cauldre per aver messo insieme queste MIE parole e per aver fatto un gran bel lavoro su questo materiale. Mi sono accorto che ha messo la sua immagine sulla copertina, ma il mio nome è più grande!

Ancora più importante, cara famiglia, è il VOSTRO libro. Questo è il vostro libro, perché noi canalizziamo voi. Noi canalizziamo la vostra coscienza, canalizziamo i vostri pensieri e le vostre emozioni. Prendiamo ciò che arriva dal vostro cuore, lo raccogliamo e vi riportiamo le parole attraverso Caudre. Questo libro è dedicato a Shaumbra, a voi, a Shaumbra di tutto il mondo. Si tratta del libro del vostro viaggio.

Io, Tobias, posso garantirvi che questo libro verrà letto nei prossimi anni, decenni e forse secoli. Diventerà un libro di testo per il passaggio dalla Vecchia Energia alla Nuova Energia. Si tratta del libro del vostro viaggio, quindi tutti quelli che si trovano qui da questa parte del velo applaudono VOI per averlo messo insieme.

L’energia di questo weekend... sappiamo che ci sono domande cui dare una risposta, ma ora parleremo per un attimo.

L'energia di questo weekend riguarda il riunirsi. Ci sono entità, entità potenti che entrano per essere con voi e ora ci piacerebbe presentarvele perché staranno qui con voi per tutto il tempo che passeremo insieme. Anche per coloro che si collegano sulla rete o leggeranno più avanti queste parole... quest’energia sarà disponibile anche per voi perché voi siete qui, forse non nel corpo ma sicuramente nella coscienza. Voi siete qui con noi.

Ora entrano quattro entità che si accolleranno i vostri pesi e li porteranno per voi in modo che in questi pochi giorni possiate fare il vero lavoro interiore. Capite? Lasciate andare quei pesi. Sì, come ha scoperto Cauldre, uscite da quella mente. Non ha senso pensare e qui non c'è bisogno di pensare. Aprite quel luogo speciale dentro di voi che chiamate cuore, anima, divinità e permettetele di fare un passo avanti mentre noi ci occupiamo per voi di queste altre cose.

Dal nord arriva l'energia che rimarrà forte per tutto il fine settimana: è l'energia di Kryon che entra e siede in direzione del nord, il luogo della comprensione. Kryon rappresenta la comprensione, la fusione delle emozioni e della mente per una vera comprensione delle cose. Kryon, che ha camminato con voi per molti anni, ritorna una volta di più per riunirsi a voi e siederà sulla poltrona del nord.

Dall’ovest arriva l'energia dell'Arcangelo Michele. Certo, voi fate tutti parte della Famiglia Della Spada e state davvero imparando a comprendere a che cosa serve quella spada. Si tratta della Spada Della Verità. L'energia forte, amorevole e piena di compassione di Michele entra e si dispone a ovest.

Dall’est arriva l'energia di Metatron, la vostra voce in Spirito. Metatron, cara famglia, SIETE voi. Metatron è la vostra divinità integrata con la vostra umanità. Non si tratta di un singolo angelo: Metatron è seduto alla destra dello Spirito. Si tratta di voi. Ora che avete fatto moltissimi progressi nell'integrare chi siete veramente mentre vi trovate sulla Terra in forma umana, Metatron può entrare e come sapete è venuto in visita durante molte lezioni della Serie dell'Ascensione. La sua energia una volta era piuttosto difficile da gestire per alcuni di voi... altri invece la trovavano molto comoda e molto nutriente. Metatron, seduto di fronte a Michele, occupa la posizione a est.

Poi, cari amici, arriva l'energia che moltissimi di voi hanno percepito durante le ultime settimane e specialmente in questi ultimi giorni. Non siete stati in grado di identificarla con grande chiarezza, ma sapevate che c'era qualcosa, che c'era qualcosa di diverso. La quarta energia che entra in questo momento importante per voi... e che occupa la posizione a sud... è l'energia di Maria... quella che definireste la Madonna. Oh, ci riempie di emozione solo pronunciarne il nome, perché ora arriva per occupare il posto designato a questa riunione con voi. Dalla sua postazione nel sud lei porta un amore intenso e un nutrimento intenso per tutti voi.

Maria è conosciuta nella vostra Bibbia ma cari amici, la sua energia è molto più vasta di così. La sua energia è stata con voi attraverso tutti i tempi e non solo nella letteratura cristiana. È l'energia della Madre, di colei che nutre, è l'energia della Regina del Regno. Oh, sappiamo che vi è mancata quella connessione d'amore con il Regno, sappiamo che avete chiesto di percepire l'amore di Dio nella vostra vita e ora ciò è disponibile attraverso l'energia di Maria. Lei è qui per equilibrare le energie di Kryon, Michele e Metatron.

Maria è seduta di fronte a Kryon, come equilibrio, compassione e comprensione. Maria, Kryon, Michele e Metatron rimarranno qui perché li percepiate, perché prendiate da loro e comunichiate con loro. Resteranno qui per tutto il weekend, più forti di quando non siete nel gruppo di famiglia come oggi.

Questa è una riunione di famiglia, una riunione di vecchi amici, una riunione di begli angeli umani che vivono in parti diverse del mondo e che stanno tutti percorrendo il sentiero dell'Ascensione. Tutti state condividendo esperienze che sono davvero molto simili e condividete anche il movimento verso i nuovi tempi.

Ora vi diciamo, “Permetteteci di portare i vostri pesi e le vostre tristezze e anche i vostri dolori fisici. Permettetevi il tempo per il vero lavoro interiore. Fatevi un regalo: abbiate fiducia nella vostra divinità individuale. Avete combattuto con questo concetto, avete cercato di avere fiducia ma la parte umana di voi continua a ritornare ai vecchi modi. Non siete molto sicuri su COME avere fiducia nella vostra divinità e QUANDO avere fiducia nella vostra divinità e CHI guida questa bella danza dello Spirito.  La vostra divinità siete voi, nessuna entità esterna: non è Michele, Kryon, Metatron o Maria.  Siete voi. Fidatevi di chi siete, fidatevi dell'intuizione che ora cerca di affiorare. Fidatevi dei messaggi interiori e delle sensazioni di cui per ora non siete così sicuri. Abbiate fiducia in chi siete, nella vostra divinità. Restate in uno spazio di rilascio, rimanete nel Vuoto per permettere a tutto quello che siete di farsi avanti.”

Se in questi tre giorni vedete un altro che è ferito, pieno di tristezza e che non è sicuro su come sbloccarsi, cari amici non dite una parola, non abbiate alcun programma. Toccatelo sul viso; un angelo che tocca un altro angelo e loro sapranno cosa intendete, perché permettete alla vostra divinità di toccare la loro. Nessuna parola, nessun programma. Non cercate di guarirli, non pregate per loro. Solo un tocco, un angelo che tocca un altro angelo. Essi lo sapranno, lo sapranno.

Ultimamente moltissimi di voi sono rimasti bloccati perché non sanno che direzione prendere; pur percependo che non possono solo uscire dal tracciato spirituale, sentono di non vivere più nel mondo del Vecchio e non vivono ancora nel mondo del Nuovo. Sapete, questo è davvero appropriato. Voi vi trovate su quell'abisso, sul punto di attraversamento ma non avendo abbastanza fiducia nel vostro sé in interiore non avete abbandonato davvero i vostri vecchi modi. State cercando ancora di rimanerci attaccati. Voi volete che qualcosa della Nuova Energia li sostituisca prima di abbandonarli, vero?

Ora è arrivato il momento di abbandonare il vecchio. Fidatevi della vostra divinità che vi guiderà pienamente e completamente nella Nuova Energia e solo allora uscirete dal tracciato. Questo accade quando le relazioni vi verranno incontro. Proprio ora state cercando di rimanere attaccati ai vecchi attributi che riguardano le relazioni, ma nel vostro cuore volete davvero una relazione di tipo nuovo.

Con il vostro lavoro, o con la sua mancanza ... cercate di restare attaccati al vecchio. Cari amici, lasciatelo andare così potrete entrare nel nuovo, così la vostra divinità - ognuno dei presenti qui e ognuno delle persone che vengono toccate da questo messaggio possiede una divinità, questo è un fatto assolutamente sicuro. Nessun equivoco su questo punto... nel reparto divinità non mancava nessuno di voi. Tutti voi la possedete. Siete rimasti bloccati nelle cose perché vi siete chiesti se eravate davvero pronti e soprattutto se eravate davvero degni di permettervi l'abbandono finale del Vecchio.

Durante questo fine settimana lasciate che ci facciamo carico dei vostri pesi per potervi fondere con la vostra divinità, completare il rilascio finale, uscire da quel tracciato e trovare nuovi modi per proseguire la vostra vita. Certo, NOI vogliamo che ognuno di voi completi questo ciclo, vogliamo che ognuno di voi abbia la saggezza e la compassione, la conoscenza e la comprensione per insegnare agli altri.

Come vi abbiamo detto prima, gli insegnanti di divinità sono necessari in tutto il mondo, possiamo vederlo dalla nostra prospettiva. Possiamo vedere le anime che stanno cominciando il loro viaggio, il viaggio che voi avete cominciato 10 anni fa, 30 anni fa, forse addirittura 10 vite fa. Loro avranno bisogno d’insegnanti, ecco perché voi vi trovate qui, ecco perché vi siete incarnati in questo momento. Ecco perché non avete scelto di ritornare a Casa quando vi abbiamo chiesto se eravate pronti a ritornare. È un momento di transizione verso nuovi tempi e l’energia di questo weekend è il posto più adatto per farlo.

Ora saremo deliziati di rispondere alle vostre domande.

DOMANDA 1: Tobias, hai detto solo di seguire il mio cuore, ma non sembra che il mio cuore mi stia guidando. C'è bisogno di fare qualcosa, la risposta non è semplicemente qui ed io non so che cosa fare.

TOBIAS: Ah, che domanda opportuna. Stai ancora cercando di immaginare la tua divinità partendo dalla testa. Stai cercando di immaginarti come raggiungere il tuo cuore, ma lo stai facendo attraverso la testa. Non arriverai MAI a comprendere Dio e non arriverai MAI a capire te stesso attraverso la testa.

Siete stati abituati a usare questo meraviglioso strumento, ma per alcuni di voi come sapete bene in questo momento la mente è una barriera. Aprire il vostro cuore significa rilasciare quelle paure e abbandonare la vostra vecchia identità. Voi state cercando di immaginarvi come arrivare al cuore, ma volete ancora che la vostra mente controlli. Potete abbandonarla? Potete permettere che la vostra divinità fiorisca davvero?

Ecco perché l'energia di Maria entra ora per voi. Non è un'energia mentale: è cuore, è emozione e amore. Lei è qui per aiutarvi, per aiutare voi e tutti gli altri che stanno affrontando tutto questo, per imparare a lavorare partendo dal cuore. Certo, potreste piangere durante questo fine settimana e questo contribuisce ad aprire il cuore. Non trattenete quelle lacrime, perché significano rilascio e abbandono, significano addirittura lasciar andare il concetto che avevate di energia del cuore. Apritevi. Apritevi e accettate davvero tutto di chi siete.

DOMANDA 2: Tobias, cosa posso fare per dare una forma alla mia modalità speciale di guarigione in modo da cominciare a praticarla e a guarire gli altri? Grazie.

TOBIAS: Certo hai una forte intuizione, una forte saggezza interiore ma in un certo senso c'è un blocco che impedisce il potenziale più grande perché hai ancora dei concetti sulla guarigione. Ci sono dei blocchi perché hai un preconcetto sulla guarigione. Consideralo, guardalo allo specchio, considera la tua definizione di guarigione e poi guarda dentro di te per capire che cos'è la vera guarigione.

La vera guarigione non ha nessuna tempistica. La vera guarigione è dare completamente E ricevere completamente: si tratta di un ciclo completo. La vera guarigione è la compassione di sapere che quando ti siedi con il tuo cliente lui potrebbe scegliere di non guarire. La vera guarigione è la comprensione che il potere viene da dentro di te; non lo stai attirando da fuori di te, sei semplicemente un conduttore.  Si tratta della tua divinità personale che scintilla e che brilla di fronte agli altri.

Tenta la vera guarigione: tocca semplicemente il viso di un'altra persona e comincerai a capire. È così semplice, è così facile e tu stai cercando di rendere tutto complesso con quella tua testa. Quando aggiungerai l'ultimo pezzo, sarai così potente! Tu lo sei già, stai già cominciando a riconoscere ciò che hai. Caro, liberati delle barriere finali e le persone verranno a bussare alla tua porta.

DOMANDA 3: Voglio conoscere il risultato della mia relazione con un uomo che amo caramente, ma sembra che noi passiamo la maggior parte del tempo fisicamente lontani. La distanza si è messa inevitabilmente tra di noi.

TOBIAS: il risultato di questa relazione dipende totalmente da voi due perché noi non possiamo influenzare né dettare una tempistica. Una cosa è certa: in questa relazione ci sono molti, molti attributi da Vecchia Energia, ecco perché in un qualche modo ballate tra voi tra il sì e il no. Andate dentro a cercare cosa avete davvero bisogno, cosa desiderate sul serio in questa relazione. Cerca di trascorrere un po' di tempo di qualità lontano da quell’individuo e inizierai a vedere le tue vere sensazioni e quindi la vera comprensione verrà a galla.

Nelle serie successive - cioè a partire dal mese prossimo - parleremo molto di più di relazioni perché questo è sicuramente un tema per moltissimi di voi. L'abbiamo già detto in precedenza - forse alcuni di voi sono rimasti delusi dalle nostre affermazioni - le relazioni non sono più come prima e non lo saranno mai più. Le relazioni stanno cambiando perché voi state cambiando, quindi avete smesso di cercare fuori di voi un'altra parte di voi. Nella Nuova Energia voi siete completi in voi stessi e quindi la vostra relazione non sarà qualcosa il cui scopo è quello di riempirvi: la relazione avverrà perché sceglierete semplicemente di essere con questo individuo.

Considera la relazione che hai con lui ora e poi entra nel tuo essere interiore e capirai che cosa stai facendo. Noi osserveremo e faremo il tifo per te con il più grande amore, ma la decisione riguarda te e questo partner.

DOMANDA 4: Tobias, per favore spiegaci che tipo di volontà hai. Se hai la Volontà Divina dovresti rinunciare a venire sulla Terra per avere il Libero Arbitrio dopodiché dovresti rinunciare al Libero Arbitrio per riavere la Volontà Divina. Grazie!

TOBIAS: Quando avete lasciato Casa... quando avete attraversato il Muro di Fuoco siete passati da una singola volontà al Libero Arbitrio. Voi avete creato una nuova identità per voi. Durante tutto il tempo che avete trascorso prima di venire sulla Terra in tutti pianeti e nelle galassie che avete visitato e attraverso tutte le vite che avete avuto prima di venire sulla Terra vi siete portati dietro quest’ attributo del Libero Arbitrio.

Il Libero Arbitrio è solo lo Spirito che dice, “Puoi fare qualsiasi cosa tu voglia e io ti amerò in modo incondizionato. Puoi fare tutti i giochi tra cui il gioco del cancro, dell'abuso e l’essere una vittima. Puoi fare tutti i giochi che vuoi,”  dicelo Spirito “io ti amerò senza condizioni.”

Quando scegliete di smettere di fare quei giochi, di spostarvi dalla dualità alla Nuova Energia allora la vostra Volontà Divina si fa avanti. La Volontà Divina è un ricordo di casa, prima di tutto è il ricordo del perché l'avete lasciata. La Volontà Divina dice, “Ora mi sono stancata di questi giochi, sono stanca della dualità. Ho imparato abbastanza, sono cresciuta abbastanza. Ora scelgo la Volontà Divina che è l'appagamento divino”.

Voi avete ancora il Libero Arbitrio, lui non vi lascia ma ora è abbracciato dalla Volontà Divina che è la comprensione e la chiarezza, il ricordo di Casa, di chi siete e del perché siete qui. Non ci sono angeli dall'altro lato che muovono i fili come se foste un burattino. Lo Spirito non muove i fili perché nella coscienza della Volontà Divina arriverete a capire che voi siete Spirito, che siete sempre stati Spirito e che sarete sempre Spirito. Lo Spirito dice semplicemente, “Arriviamo ora a un momento di completamento del nostro viaggio.”

Alcuni di voi hanno reagito in modo molto emozionale mentre parlavamo del rilasciare il vostro Libero Arbitrio, ma è proprio questo cui tutti tendete. La Volontà Divina, che è la comprensione superiore del vostro viaggio... la Volontà Divina vi fornisce il completamento del vostro viaggio.

DOMANDA 5: Anche se mi si sono aperte le porte perché mi trasferisca su un'isola, il lavoro che pensavo che lo Spirito voleva che avessi non si è manifestato. È a causa del Vuoto?

TOBIAS: Lo Spirito non vuole che tu abbia alcun lavoro particolare. Cerca di capire questo concetto, cerca di capire che lo Spirito non ti sta dicendo niente di diverso se non “Io ti amo caramente.”

Lo Spirito non sta cercando di spingerti da una parte o dall'altra e neppure le entità presenti qui per il fine settimana - Metatron e Michele, Kryon e Maria. Ti dicono solo,”Noi ti amiamo. Noi vogliamo che tu... noi vogliamo che tutto di te inizi a dire, “Che cos'è il mio sé personale, che cosa sto cercando di dirmi?” Stai cercando di dirti che dovresti trasferirti su un'isola? Stai cercando di dirti qualcos'altro?

Caro, NON CEDERE IL TUO POTERE A NESSUN ALTRO ESSERE. Sappiamo che non stiamo dando una risposta diretta alla tua domanda, stiamo piuttosto rispondendo a un problema che abbiamo con voi, con tutti voi. Lo Spirito non sta cercando di dirti nulla e quando accade qualcosa e percepisci di essere guidato, di essere spinto ringraziati perché si tratta di te.

E’ la tua divinità che cerca di portarti su un'isola o di farti andare da una qualsiasi parte? La tua stessa divinità sta cercando di comunicarti che il cambiamento è a portata di mano e questo avviene attraverso simboli che comincerai a capire molto presto con una nuova chiarezza. Non pensate però che si tratti di un'isola specifica in un luogo geografico: è un simbolo e quel simbolo contiene energia e tu devi aprirlo e puoi farlo perché solo tu hai la chiave.  La tua stessa divinità ti sta dicendo che il cambiamento è imminente, il movimento è imminente ma c'è bisogno di abbandonare un po' della tua vecchia coscienza. Ti ringraziamo per averci permesso di pontificare per un breve momento.

DOMANDA 6: Quando Kryon si riferisce ‘all’acqua’, parla di Hot Springs, Arkansas?

TOBIAS: Non parla di un luogo specifico o di un'acqua specifica. Ora ci consultiamo con Kryon. Ci sono energie in ogni acqua naturale che possono essere assimilate nel corpo se permettete alla vostra divinità di eseguire aggiustamenti energetici e molecolari.  Kryon e Tobias non vogliono vedere 350 Lavoratori della Luce che si precipitano a Hot Springs, Arkansas alla ricerca del Santo Graal!

Tra un po’ scoprirete di poter assumere qualsiasi acqua o cibo, soprattutto se si tratta di cibo vivo e inserirlo nel vostro essere e fare in modo che vi serva. Lo sapete che anche i biscotti al cioccolato vogliono servirvi? Io non ho potuto resistere! Il cibo che si trova sul vostro piatto in attesa di entrare nel vostro sistema... vuole servirvi. Voi dovete permetterlo e basta. Non ci interessa se si tratta di asparagi o fagioli verdi, carne, patate, cracker o altro: il cibo vuole servirvi.

Se avete la coscienza per cui un certo cibo è cattivo, LUI VI SERVIRÀ IN QUEL MODO e VI FARÀ sentire male. Se avete la coscienza che ciò che c’è sul vostro piatto è lì per servirvi in modo sano, così avverrà. È molto semplice, cari amici, non rendete tutto complesso. Eh sì, aggiungiamo una nota... l'acqua di Hot Springs contiene energia alta ma non si tratta solo dell’acqua.

DOMANDA 7: Cosa devo fare più di quello che faccio per ottenere più libertà sul mio sentiero per il resto della mia vita qui?

TOBIAS: In questa fotografia in tempo reale ciò che puoi fare di più, ciò che tutti voi potete fare di più è abbandonare le vestigia del vecchio. I vecchi tempi sono stati meravigliosi, vi hanno servito bene. Le vostre vite precedenti vi hanno servito bene e anche questa vita vi ha servito bene, ma è arrivato il momento di rilasciare davvero, di lasciare andare veramente.

Questo riguarda tutti voi - a Cauldre non piacerà a ciò che stiamo per dirvi, ma visto che ve lo diciamo molto spesso lo diremo comunque - questo riguarda anche le vostre vecchie relazioni. Abbandonatele. Quella in cui vi trovate adesso, il compagno/a con cui siete adesso... abbandonatelo. Se è opportuno ritornerà da voi. Questo non significa che tutti voi lunedì correrete dagli avvocati. Ciò che stiamo dicendo è di fare un passo indietro per un momento e permettere che il/la vostro/a partner se ne vada. Abbandonatelo mentre siete al punto più alto, prendete i pesi e le aspettative che avete riposto su di lui/lei e lasciateli andare, poi vedete che cosa succede.

Alcuni di loro usciranno dalla porta e non ritorneranno mai, saranno più felici e più gratificati. Altri rimarranno sorpresi quando li lascerete a livello energetico, ma poi torneranno da voi volando con un amore nuovo, senza condizioni e brillante, un amore proprio come quello che avete vissuto quando vi siete legati all'inizio. Ora però sarà puro, pulito e senza contratto.

Cosa potete fare proprio ora nel vostro viaggio? Si tratta di lasciar andare e ne abbiamo già parlato, abbiamo parlato di “nessuna identità”, di abbandonare il vecchio. Abbiamo parlato del Vuoto dell'Ascensione - che significa togliersi di mezzo quando c'è una situazione o un problema. Toglietevi di mezzo, uscite dalla vostra mente e permettete che la vostra divinità si faccia avanti e a quel punto vedrete accadere i miracoli.

Rilasciare significa... la cosa più difficile che farete mai come angeli umani, perché qui esiste il desiderio di costruire strato sopra strato ma ad un certo punto tutti gli strati devono cadere e questo è ciò che state facendo in questa vita. Vi ringraziamo per questa domanda saggia.

DOMANDA 8: Se tutte le cose avvengono per il mio bene, perché arrivando qua la trasmissione si è rotta e devo rimanere altri tre o quattro giorni?

TOBIAS: Caro, la trasmissione si è rotta perché a livello meccanico c'era un problema.  Ora la domanda è, “Puoi gestire tutto questo? Puoi adeguarti? Riesci a capire che non è lo Spirito ad aver rotto la tua trasmissione? È stato il produttore che l'ha fatta rompere! Lo Spirito non sta cercando di dirti niente, ma tu riesci a gestire il momento in cui ti trovi? Riesci a gestire il cambiamento? Riesci a gestire un cambiamento RAPIDO?

In un certo senso, se vuoi davvero definire il perché di questa situazione è la tua stessa divinità che ti sta preparando, che fa in modo che tu sia pronto. Riesci a gestire un cambiamento rapido? Riesci a manifestare la cosa opportuna nel momento che stai vivendo? Smettila di guardare dietro di te e sopra di te chiedendoti perché lo Spirito o gli angeli stanno facendo questo o che cosa stanno cercando di dirti. Loro non guidano le automobili, quindi non sono molto interessati ma tu riesci a gestire il momento del tempo in cui ti trovi?  Quella è la domanda.

DOMANDA 9: Cosa posso fare per prepararmi per la mia nuova linea di lavoro?

TOBIAS: Torniamo al tema del rilascio abbandona le aspettative su ciò che pensi possa avvenire, rilascia i tuoi pensieri sulla guarigione, su queste cose che riguardano insegnare la guarigione. Sì, ti chiediamo di abbandonare la coscienza che hai riguardo all’ insegnare. La nostra cara Linda ci ha detto che ci sono moltissimi umani che hanno un preconcetto sull'insegnamento. Anche molti di voi - Shaumbra e famiglia - hanno un'idea su ciò che pensate sia insegnare. Abbandonatela: entrate in questo Vuoto di cui stiamo parlando e comincerete a vedere un'immagine più grande, bella e chiara e avrete una nuova chiarezza nel farlo. A quel punto capirete come avvicinarvi al vostro nuovo lavoro.

DOMANDA 10: Rimarrò nella mia casa e se sì per quanto? Se mi trasferisco, dovrò uscire dallo stato? Grazie per le informazioni che puoi fornirmi.

TOBIAS: Sappiamo già che sai che non risponderemo a questa domanda. Noi non siamo profeti, non possediamo sfere di cristallo e non possiamo vedere ciò che farai. TU hai il potere responsabile, TU sei quella che decide. Noi ci sediamo qui, osserviamo e ti amiamo e ci prendiamo cura di te. Il resto dipende da te. Questa è una bella domanda, è una bella metafora. Sei pronta per uscire dalla tua vecchia casa? Sei pronta per abbandonare il vecchio? Sei pronta per la tua divinità? Oh, sì, Metatron TI sta chiedendo, “SEI PRONTA?” Dipende da te se è il momento opportuno per muoversi.

DOMANDA 11: Qual è il significato della pietra bianca che durante quest'ultimo anno di canali di Tobias ha sviluppato uno strato blu-verde?

TOBIAS: Caro amico, è semplicemente il tuo stesso potere e la tua stessa vibrazione che hanno modificato la pietra. In un certo senso hai inserito la tua stessa energia in questa pietra e quindi è diventata un riflesso di te. Questo dice a te e a tutti gli altri umani quanto siete potenti, perché potete cambiare le molecole all'interno di una pietra! La vostra energia può modificare le cose intorno a voi! Questo è un bel simbolo che potete portare con voi e che dice che siete divini. Lo Spirito è più forte della roccia e il cuore è più efficace della roccia. Voi potete davvero modificare la coscienza e così facendo cambiate tutte le cose intorno a voi. Chiediamo a te che hai posto la domanda di mostrare questa pietra gli altri e di mostrare loro in questi tre giorni il potere di un DIVINO UMANO e ciò che si può fare. Questa è una delle ragioni per cui ti sei dato questo regalo - poter mostrare agli altri che la coscienza muove le montagne.

DOMANDA 12: Tobias, hai qualche indicazione sulla riforma dell'educazione e sui programmi per i nostri bambini nella Nuova Energia?

TOBIAS: Certo: una bella ramazzata! ma sarebbe difficile. Ci vorrà del tempo, ci vorrà una nuova coscienza da parte vostra e quindi non avverrà da un giorno all'altro, ma comincerà ad avvenire non appena comincerete a insegnare agli altri la divinità e poi loro la insegneranno ad altri. Alla fine ciò che insegnate a un altro umano sul suo viaggio divino troverà il modo per entrare nelle scuole, magari non con le stesse parole che voi avete usato ma livello di coscienza.

Quando gli umani cominciano a capire che il potere si trova dentro di loro e non in un libro, in una nazione, in un credo o in nessuna di queste altre cose... questo cambiamento nella coscienza cambierà anche il modo in cui s’insegna ai bambini.

Per voi e per i vostri bambini, tutti voi che siete Shaumbra, insegnate ora, insegnate ascoltando. Ascoltate il vostro Sé Divino con il linguaggio dell’Ah. Ascoltate cosa dice il bambino che cerca di comunicare con voi e a quel punto comincerete a capire come s’insegna davvero.

Questi i principi che conoscete e comprendete alla fine si ripercuoteranno sul vostro sistema scolastico, ma ci vorrà del tempo. Dalla nostra prospettiva è necessario spazzare via molte cose. Molti dei presenti qui - come dire – si uniscono a noi in quest’energia… daranno inizio a questo sforzo. Ci vorrà un po’e servirà energia.

DOMANDA 13: Tobias, non nonostante il lavoro di rilascio che ho eseguito negli anni provo ancora una reazione fisica contraria tutte le volte che qualcuno cerca di entrare nell'emozione vicino a me. Che cosa suggerisci?

TOBIAS: Dentro di te ci sono moltissime ferite, c'è molto dolore. Forse ora è arrivata il momento di stare da solo per capire che una relazione esterna non è così importante. Forse non puoi guarire queste vecchie ferite con una relazione esterna; forse è arrivato il momento che tu trascorra del tempo con il tuo sé interiore.

Non preoccuparti molto di avere relazioni né le persone che sono vicine o meno. Passa del tempo con te stessa con lo spirito, con il tuo essere interiore e così arriverai a guarire e ad abbandonare queste vecchie ferite. Solo allora sarà in grado di avere una relazione aperta e piena di amore con altre persone. Non spingere per avere una relazione in questo momento: vai dentro e permetti che avvenga naturalmente.

DOMANDA 14: Tobias, mio marito ritornerà a casa?

TOBIAS: Anche questa è una domanda cui non possiamo rispondere. Ciò che possiamo dirti è di non preoccuparti, non preoccuparti perché ciò che sta accadendo in questo momento è opportuno e indica anche che ti trovi in un momento in cui devi nutrirti di nuovo, prenderti cura di te senza preoccuparti degli altri ma solamente di te stessa. Ci sono molti problemi profondi a livello emozionale di cui sarebbe difficile parlare ora, ma piuttosto cerca di capire che lui sta attraversando un processo interiore davvero intenso. Anche se dall'esterno non si vede, lui sta eseguendo una profonda ricerca a livello di anima. In un certo senso si potrebbe dire che tu l'hai aiutato a consolidare questa ricerca dell'anima dentro di lui. Se ritornerà, cosa che non possiamo dirti, se ritornerà non sarà più la stessa persona che conoscevi prima.

DOMANDA 15: Mio caro Tobias, proprio quando sto cominciando ad accettare il mio sé fisico tu ci dici che la persona che vediamo nello specchio in realtà non è chi siamo.  Per favore puoi risolvere la mia confusione?

TOBIAS: Quando ti guardi allo specchio, guarda oltre ciò che vedi nella forma fisica. Quando ti guardi allo specchio, guarda fisso nella tua stessa anima, nella tua stessa divinità. Guarda oltre quel corpo fisico ma mentre guardi quel corpo fisico ti chiediamo di amarlo, ma poi guarda oltre ed entra in ciò che sei davvero. Non guardare solo nei tuoi stessi occhi, ma nella tua anima che vedi attraverso i tuoi occhi. Non ti stiamo chiedendo di rinunciare alla tua identità fisica, ti chiediamo di guardare oltre e di vedere chi sei davvero nello specchio.

DOMANDA 16: Tobias, mi trovo in un momento in cui sono aperto per ricevere un incontro intimo senza avere una relazione duratura. Lo vedi all'orizzonte?

TOBIAS: Con il tuo attuale stato mentale e di pensiero, vediamo che attrarrai relazioni... una dopo l'altra. Stai cercando, stai cercando qualcosa fuori di te. Desideri una relazione, ma cerca prima di avere una relazione con la tua stessa divinità, dopodiché attrarrai una relazione molto gratificante e che durerà a lungo con una persona che porterà molta felicità nella tua vita. Non ci piace fare predizioni ma sicuramente c'è qualcuno che ti aspetta perché è arrivato il momento giusto. Prima che quell'energia arrivi da te, devi essere felice con te stesso.

DOMANDA 17: Per favore cerca di spiegarmi la linea temporale – la linea temporale della Terra con passato, presente e futuro – rispetto all’altra parte del velo, dove tutto è interlacciato ed è uno.   Com’è che ciò che facciamo oggi influenza altre vite che esistono in simultanea?

TOBIAS: Speriamo che tu abbia davvero MOLTO tempo per ascoltare la nostra risposta perché ci vorrebbe molto, molto tempo per spiegarlo, molto più tempo di quanto Cauldre e anche noi siamo disposti a dedicare questa sera. Prima di tutto, abbandona la percezione che dalla nostra parte del velo il tempo non esista. Non sappiamo da dove arrivi quest'idea, ma dalla nostra parte esiste un tipo di tempo che non è come il vostro. Noi non ce ne andiamo in giro con l'orologio al polso.

Esiste però una progressione e un ordine di eventi che si manifestano. Nella nostra energia, dalla nostra parte del velo non TUTTE le cose avvengono nello STESSO momento, perché per noi sarebbe un'estrema confusione. All'estremità del pensiero hai ragione, il tempo non esiste perché tutte le cose avvengono in un cerchio e poi tornano indietro, ma si tratta di un cerchio a spirale e in espansione. Gli eventi non ricadono su di loro quindi, in un certo senso, esiste una sequenza di eventi.

Ora, dalla vostra percezione come umani che camminano sulla Terra voi avete definito la vostra vita in base al tempo e questo è stato opportuno. Non dovreste cercare di spezzare le barriere del tempo, perché nella vostra vita avete cose migliori da fare. In ogni caso la vostra percezione del tempo cambierà. Alcuni giorni sembreranno molto più lunghi, altri molto più brevi: nelle vostre vite personali percepirete l'effetto del tempo che fluttua. Accadrà soprattutto nei prossimi anni che il tempo fluttuerà, man a mano che l'umanità si avvicina al punto del salto quantico.

Sappiamo che molti di voi hanno già percepito questa fluttuazione del tempo nella loro vita e la cosa divertente è che molti di voi cercano di fermarla. Andate in panico e cercate di ritornare alla vostra vecchia linea temporale. È opportuno che il tempo stia cambiando e cominci a fluttuare e continuerà a essere così.

Per quanto riguarda la definizione di come funziona il tempo dalla nostra parte, su come funziona nel vostro universo... preferiremmo rispondere un'altra volta, perché vorremmo mantenere la concentrazione della famiglia sull'integrazione della divinità. Questa è un'energia che arriva dal cuore, è l'energia che vi attraversa assistita da Maria che siede a sud. Se rimanete troppo intrappolati nell'analisi del tempo ricadrete di nuovo nella mente. State cercando di trovare Dio attraverso la vostra mente, ma se permettete che questa divinità continui a fiorire, otterrete le comprensioni del tempo per cui non avrete bisogno di analizzarle nel cervello perché arriveranno in un modo diverso.

DOMANDA 18: Tobias, come potremo ascendere in una nuova vita con questi corpi - almeno alcuni di noi?

TOBIAS: Questa è una domanda eccellente e siamo ancora cercando di immaginarla insieme a te.  Le cellule, le molecole, gli atomi del vostro corpo fisico contengono una certa memoria, contengono un certo modello che è stato determinato da molte generazioni durante eoni di tempo. Ora si trovano dentro un modello che - per così dire - prevede il processo di nascita, vita e morte.

Ora, come si cambia tutto questo? Ebbene, il modo più semplice è attraverso la vostra coscienza, quindi non attraverso la vostra mente. Non potete VOLER vivere più a lungo, ma potete PERMETTERVI di vivere più a lungo. Considerate la pietra di cui abbiamo parlato della domanda precedente: la pietra dimostra l'effetto della coscienza sulla materia. Quando cambiate la vostra coscienza potete cambiare i modelli delle cellule e delle molecole dentro di voi. Potete espandere la vostra salute e potete espandere la vostra vita.

Tutto questo deve avvenire attraverso la coscienza e sicuramente non può accadere attraverso la mente. Vediamo già adesso che qualcuno di voi comincia a lottare dicendo. “Io vivrò più a lungo. Io vivrò più a lungo. Accidenti atomi, molecole, vivete più a lungo! Siate più sane!”   Non funziona in questo modo. Così facendo confonderete solo il vostro corpo e poi vi ammalerete.

La coscienza è la comprensione del vostro Sé Divino. La coscienza è la comprensione espansa di tutte le cose che riguardano chi siete. La coscienza non è una credenza creata nella mente, è un'energia che arriva dal cuore e dall'anima. Attraverso la vostra coscienza potete modificare il comportamento della materia dentro di voi e tutto intorno a voi.

Domani parleremo di più di cosa è il corpo, della transizione del corpo e parleremo più ampiamente di alcune delle ragioni per cui potete scegliere o potreste scegliere di andarvene. Parleremo di più - come dire - della compatibilità e della comunicazione con il vostro corpo fisico per prolungare la vita, se è questo che scegliete. Alla fine però c'è la grande domanda: quanto lontano siete disposti ad arrivare con questo?

E con questo, cari amici e famiglia, nell'energia di questa stanza ci sono moltissime, moltissime entità con cui avete lavorato e che conoscete così bene… nei prossimi tre giorni permettete a Michele, a Kryon, a Metratron e a Maria di abbracciarvi, di nutrirvi e di amarvi. Siete degni di ciò che loro portano qui, ora apritevi a loro. Permettete loro di abbracciarvi, di amarvi, di cullarvi e di nutrirvi perché voi lo meritate davvero. Mentre lo fanno, la vostra divinità in voi può davvero fare il vero lavoro, proprio ora.

Vi amiamo veramente e per i prossimi tre giorni saremo qui in tutta la nostra gloria e maestà per onorare voi, i veri angeli.

E così è!