SHOUD 04 - LA TROMBA DI GABRIELE

La Serie dell’Umanodivino

SHOUD 4 - LA TROMBA DI GABRIELE

presentato al Crimson Circleil 3 novembre 2002

E così è, cari amici, cari Shaumbra, che ci ritroviamo qui insieme, in questo giorno, nella vostra energia che sta cambiando così tanto. Mentre si diffondeva la musica -"Western Sky" di Brian Keane - moltissimi di voi erano in grado di udire la vibrazione e di percepire la frequenza della tromba di Gabriele. Moltissimi anni fa Gabriele suonò la tromba richiamandovi in servizio, chiamandovi ai cambiamenti, chiamandovi alla Nuova Terra e ad assumere il vostro stato di ascensione.

Mentre questa musica suonava potevamo sentire qualcosa cantare nei vostri cuori. Stavate ricordando il momento in cui Gabriele suonò la tromba per la prima volta nel 1987 e in quel momento diceste: "Sì! Sì, Spirito, sono pronto a procedere".

Oh, che viaggio avete fatto da allora! Dalla nostra prospettiva è accaduto solo un paio di momenti fa, pr voi sono passati circa 15 anni. Che viaggio avete fatto per arrivare a questo punto!

Siamo sopraffatti dall'emozione quando ci riuniamo così…quando tirate giù quelle barriere e quei muri…quando sapete di essere avviluppati dall'amore dello Spirito, l'amore mio, di Tobias e l'amore di tutti quelli che in questo giorno si radunano. Sì, soprattutto quando siete avvolti dall'amore degli Shaumbra, quelli seduti al vostro fianco, quelli con cui facevate piedino il mese scorso!

Un giorno staremo seduti qui, senza dire una parola. Condivideremo i sentimenti, condivideremo l'amore e senza parole danzeremo insieme.

Cari amici, abbiamo sentito che avete intenzione di imparare a canalizzare. (si riferisce al Seminario sulla Canalizzazione) Abbiamo alcune informazioni per voi:VOI sapete già come canalizzare ma che non sapete di saperlo fare! Sarà così facile per voi quando vi permetterete di farlo, quando vi fiderete davvero di chi siete e vi permetterete di udire la voce interiore e di percepire la fiamma interiore.

Come abbiamo già detto, quando vi connetterete con chi siete veramente, ciò che udrete così chiaramente sullo sfondo saremo noi e vi renderete conto che siamo stati con voi a ogni passo lungo il cammino, vi renderete conto che non siete soli, che questo è un viaggio di molti.

Man mano che imparerete a esprimere la vostra divinità ci sentirete chiaramente. Sarete in grado di cogliere dei nomi, saprete chi sono gli arcangeli; sarete in grado di sentire la mia energia in un modo del tutto nuovo, sarete in grado con facilità di individuare gli umani che avete conosciuto in questa vita e che sono transitati per tornare dalla nostra parte. Questo sarà un nuovo potere.

Esiste davvero un nuovo modo di canalizzare. Stiamo chiedendo a Cauldre di farlo ancora e ancora e… non è ciò che voi avreste pensato. La canalizzare da Vecchia Energia consisteva nello "svuotarvi" in modo che gli angeli parlassero attraverso voi; permettevate agli angeli di utilizzare il vostro corpo, la vostra voce e la vostra realtà come veicolo per le loro energie.

Sapete? Ora stiamo chiedendo a Cauldre di essere pienamente presente con noi, di avere la sua energia pienamente presente nel momento Ora mentre canalizziamo, quindi il suo corpo non incontrerà alcuna difficoltà, sarà naturale. Cauldre non sarà un vascello vuoto, farà parte del gruppo energetico che presenta il messaggio, farà parte di un coro di energie umane e angeliche.

Lo stesso vale per voi, cari amici. Quando imparate a canalizzare, siate pienamente presenti. Sappiate che noi vi vogliamo presenti con noi: siamo tutti insieme, tutti noi.

Voi vi preoccupate che ci sia qualche parte di voi, la parte di cui non vi fidate che interferisca, che filtri, che distorca i messaggi. Sappiate che voi oltre questo, sappiate che quando vi fidate e permettete davvero alla vostra fiamma divina di farsi avanti lei non vi porterà fuori strada, non vi passerà messaggi inadatti. 

Quando aprite i vostri sentimenti e partecipate con noi, ciò crea un canale forte. Troverete che non è così difficile per il vostro corpo o per la vostra mente, non dovrete affrontare cambiamenti così drastici per spostarvi da quello che voi chiamate umore…stato umano - o stato umorale, come ci piace definirlo - a uno stato alterato. Nella Nuova Energia voi siete un umano divino pienamente presente che ci permette di entrare nel suo momento Ora e poi di introdurre il coro del messaggio di tutti noi. Questo è canalizzare nella Nuova Energia, questo è ciò che vi riguarda, questo è ciò che state diventando. Siate con noi, unitevi a noi. Dite ‘Sì!’  ed entriamo tutti in questa Nuova Energia.

Cari amici, nello Shoud del mese scorso vi siete dati degli strumenti potenti per la Nuova Energia. Da questa parte del velo ci ha impressionato che possiate essere così concentrati e che riusciate a definirli così bene. Ci siamo ritrovati indaffarati a trascriverli e a osservare l'energia di ciò che avete espresso. Abbiamo deciso che vi avremmo rammentato continuamente ciò che avete detto, fino a quando non l'aveste sentito in profondità dentro il vostro essere, fino a quando aveste detto "Sì, posso farlo".

Gli strumenti della Nuova Energia che vi siete dati sono piuttosto semplici: il respiro, il respiro cari amici…porta la vita e dice a tutto il corpo che voi volete continuare a vivere. Niente più soffocamento, niente più essere presenti solo in parte: il respiro dice al vostro corpo: "Sì, voglio continuare a vivere. Sì, voglio ringiovanire. Sì, adesso trovo valore nella mia vita. Io Sono Ciò Che Sono, nel momento Ora" Il respiro è così facile, così facile. Non è uno strumento complicato, non costa niente e non vi servono corsi intensivi per imparare come si fa: è naturale, è un dono di Dio ed è potente. Utilizzatelo se siete in una situazione difficile, se vi sentita tremendamente sotto pressione perché sappiamo che molti di voi lo sono. Utilizzate il respiro per portare nuova vita, per portare nuova "essenza" nel potere del "Io Sono".

Inoltre amici cari, vi siete datii stessi lo strumento del sentire. Sentite, permettetevi di aprirvi e di sentire chi siete. A volte sarà difficile perché sentirete il vostro dolore e quello degli altri ma, cari maestri, voi lo sapete perché ci siete passati: voi conoscete il dolore e il dolore serve uno scopo, il dolore fa parte del processo e quando lo si riconosce il dolore non fa più male. Il dolore crea un'energia che vi aiuta ad evolvere e a espandere, non diventa più quella che voi definireste una cosa negativa. Quando vi aprite per sentire potreste anche sentire i vostri stessi dolori del passato, ma vi renderete conto che è molto opportuno che accada.   Sentire vi permette anche di abbracciare la vita…la vostra vita…le vite altrui…di sentire la dolcezza…di sentire la purezza…di sentire la grazia della vita. Aprirvi ai vostri sentimenti vi permette di godere della condizione umana come mai prima, di godervi le cose semplici…gli scherzi…il cibo…il sesso…tutte le cose che sono doni per gli umani.

Sentite il vostro stesso Sé, l'identità che voi avete creato. Sapete, cari amici, quella in gran parte proviene dalla vostra testa…è del chiacchierio della vostra mente che avete imparato a diffidare, sono le chiacchiere della mente che vi hanno indotto a non fidarvi di chi siete veramente. Entrate nei sentimenti, nella pienezza, nel vostro cuore e allora il cervello gestirà i dettagli, coordinerà ciò che deve essere coordinato nella vostra realtà di ogni giorno. Permettetevi di sentire, respirate e sentite, cari amici.

Il terzo strumento che vi siete dati è stato quello di essere nel momento, di essere nel momento Ora, pienamente presenti. Come abbiamo detto, vivere nel passato innescherà dentro di voi il processo di morte e vivere nel futuro vi soffocherà, soffoca la vostra divinità: state nel momento Ora, del tutto presenti e pienamente consapevoli. Il momento Ora non implica solo la sedia su cui sedete e la stanza in cui vi trovate, ma anche tutto ciò che sta accadendo nella vostra vita. Questo fa parte del momento Ora e voi siate pienamente presenti, pienamente radicati e centrati. Quando siete nel momento Ora attirate verso di voi tutte le cose appropriate: questa è semplice fisica spirituale.

Il quarto strumento che vi siete dati: siate nel momento Ora e la strada si muoverà verso di voi. Sappiamo che vi state ancora lambiccando con questo concetto cercando di capire che cosa voglia dire, ma state arrivando a comprenderlo. Mentre ci lavorate comincerete a capirne la magia. In effetti noi usiamo il termine magia per la sincronicità: quando siete pienamente presenti nel momento Ora - respirando e sentendo - potete attirare a voi tutte le cose adatte. Voi siete come una calamita e ogni cosa arriverà a voi nel momento. Vi arriveranno tutte le risorse, tutti gli strumenti adatti per tutto il lavoro di servizio che farete.

Quando siete al di fuori del momento Ora siete come una casa vuota, perciò quando arrivano gli strumenti, le persone e le opportunità voi non siete in casa per riceverli. Quando vivete nel momento Ora tutto ciò che vi serve arriva; voi state fermi e la strada si muove, la strada vi porta tutto ciò che vi serve. Sarete in grado di sentire ciò che è importante accogliere e cosa toccare per poi lasciarlo andare per la sua strada. Quando respirate, sentite e vivete nel momento Ora avete la forza della fiamma divina per gestire qualunque cosa si trovi sul vostro cammino.

Questi quattro strumenti - respirare, sentire, essere presenti nel momento Ora e attirare a voi ogni cosa - sono così semplici, davvero semplici. Cari amici, insegnate questo agli altri che arriveranno. Non lo capiranno subito, sembrerà troppo semplice e la loro testa si farà prendere dal voler analizzare.

Voi sapete com'è…aspettate che le chiacchiere mentali se ne vadano poi conduceteli su questi passi, attraverso tutto questo. Aiutateli a capire ciò che voi state arrivando a capire - i quattro strumenti della Nuova Energia che vi siete dati nello Shoud, supportati da tutti noi da questa parte del velo. Non potremmo averlo detto meglio: questo è Shaumbra che giunge ad una nuova illuminazione.

Cari amici, cari Shaumbra, in questo momento l'universo vi sta osservando, tutti gli angeli e le entità stanno osservando tutto ciò che fate. Questo è un punto cruciale per tutti noi, per voi che siete umani, per voi che siete Umani Divini e per tutti noi. In effetti il lavoro sulla griglia è quasi completo, quasi, quasi completo, stanno ripulendo gli ultimi pezzi e le ultime parti, stanno dando gli ultimi ritocchi e mentre la griglia giunge a completamento si diffonde una nuova chiamata. La chiamata è l'accettazione di tutto ciò che siete.

Da questa parte del velo noi siamo davvero indaffarati. Stiamo osservando, stiamo rispondendo: vogliamo vedere che cosa fate con la capacità d’integrare in pieno la vostra divinità. Vogliamo vedere cosa fate quando arrivate a ricordare chi siete veramente. Con il completamento delle griglie, vogliamo vedere come lavorate con noi e come create la Nuova Terra.

Nelle prossime settimane giungeremo a un punto molto importante, proprio nelle prossime settimane che segnano la fine del vostro anno di calendario e dei mesi che seguono. Come si comporteranno gli umani con questo nuovo potenziale d’energia, con l'abilità di introdurre e accettare la loro divinità? Tutti gli occhi del cielo sono concentrati sulla Terra, compresi gli occhi di chi siete stati in passato, quelli che voi definireste alieni, tutti concentrati su di voi, proprio adesso. Vogliono sapere come rispondete al nuovo potenziale, all'abilità di introdurre davvero e di mantenere la vostra divinità e poi come la esprimete.

Ora l'Ordine dell'Arco (gli Arcangeli) sta osservando molto accuratamente. Che cosa accadrà? Cosa succederà quando agli umani verrà dato questo nuovo potenziale e questa Nuova Energia? Molto verrà in superficie tra oggi e la fine dell'anno, proprio mentre le griglie vengono completate. Osservate cosa succede nei primi mesi dell'anno nuovo e ciò vi aiuterà a capire in quale direzione sta andando la Vecchia Terra.

Osservatevi durante i prossimi mesi, osservate e sentite i cambiamenti che avvengono dentro di voi. Avete affrontato tantissime cose in questi ultimi anni. Osservate, cari amici, per vedere come diventa più facile. Siete passati attraverso il rilascio…e il rilascio…e il rilascio…e ora arrivate al punto di accettazione ed espressione. Osservate come cambia la vostra vita e i vostri atteggiamenti, insieme alle vostre capacità di creare davvero tutto nella vostra realtà.

I prossimi mesi sono molto importanti. Non vogliamo dire che siano critici per l'equilibrio della Terra e per l'universo, ma, in un certo senso, lo sono. Oh, se non funziona, se questo non funziona, cari amici, avremo comunque appreso moltissimo, ma non lo vediamo accadere.

Avete attraversato la parte più dura della vostra vita, ora si tratta di iniziare il vostro nuovo servizio ma come dicevamo, anche se non avesse funzionato avremmo comunque imparato moltissimo. Se avessimo bisogno di riprovarci, saremmo molto più abili e molto più avanti. Niente di ciò che avete fatto è mai andato sprecato: nessuna esperienza, nessun pensiero o sentimento sarebbe andato sprecato, avrebbe tutto fatto parte del portare Casa a voi, avrebbe fatto parte dell'espansione del Primo Cerchio, del venire in questa Nuova Energia di Tutto Ciò Che È.

Distruzione e annientamento? No, non lo vediamo affatto. Caos tutto intorno? Assolutamente sì! Assolutamente sì! Con l'empatia che avete ottenuto attraverso la vostra esperienza, rendetevi conto che anche gli altri dovranno passarci. In effetti affronteranno molto di quello che avete affrontato voi - sbucciare gli strati…giungere alla risoluzione interiore…cambiare la vostra identità da ciò che pensavate di essere, l'illusione di tutte quelle esperienze precedenti…e arrivare a una nuova comprensione, la vostra nuova identità come Creatori, come eredi al trono.

In effetti ci sarà caos intorno a voi. Lo vedrete, lo vedrete nelle persone di famiglia, tra gli amici e al lavoro, lo vedrete nei titoli dei quotidiani ma voi saprete qualcosa in più, saprete che le cose non stanno crollando ma che stanno facendo progressi nel loro cammino.

Perché pensate che noi, che facciamo parte del Crimson Circle e dell'Ordine di To Bi Wah siamo entrati, quando lo abbiamo fatto? Noi siamo venuti per incoraggiarvi durante il cammino, per incoraggiarvi ad essere i maestri della Nuova Energia, i maestri della divinità.

Cari amici, ora tutti noi stiamo guardando per vedere che cosa succede. Siamo eccitati, potreste dire, come bambini in attesa del Natale; siamo eccitati per voi, Shaumbra, che avete superato i momenti più difficili. Ora state arrivando al punto in cui potete davvero vivere ed esprimervi e creare con facilità: è per questo che siamo eccitati. Voi state tornando in armonia con la vostra biologia, state imparando come funziona la mente e perché funziona in quel modo: state arrivando a capire come siete stati potenziati per essere i Creatori di ogni momento.(pausa)

Ora io, Tobias, gradirei aggiungere un commento personale su ciò che sta accadendo adesso nel vostro mondo, alcuni di voi potrebbero essere d'accordo, altri no. Così sia. Cauldre ha detto educatamente che si farà da parte per un momento, per permettere ai miei sentimenti di venire avanti.

Sì, io sono abbastanza appassionato su questo punto, perché sono… sono già stato un umano sulla Terra e ho visto come funzionano le cose. Ora sono da questa parte del velo e ho una prospettiva diversa. Posso vedere chiaramente, cari amici, che ora una cosa in particolare deve cambiare su questa Terra: sono le vostre religioni, le religioni devono cambiare.

Chi detiene il potere? Non sono i politici, bensì quelli che sono i vostri capi religiosi e spirituali sulla Terra. Chi influenza le anime? Più di tutto le chiese e io ho visto come le chiese si reprimono e reprimono le persone. Tutto ciò deve cambiare.

Le chiese si reggono in piedi su vecchie norme, vecchie regole e vecchie paure; raccontano storie vecchie e i capi religiosi, quelli che aprono le porte delle chiese hanno paura della propria ombra, hanno paura di farsi avanti e di dire la loro verità. Hanno paura perché sanno di non conoscere Dio! Vivono e dormono con questa paura, pregano, pregano e pregano di conoscere Dio…ma non si rivolgono a nessun Dio. Potete intenderlo in entrambi i modi. [Gioco di parole: To knowGod = conoscere Dio - to no God = nessun Dio - NdT].

Cari amici, cari amici, quelli che detengono il potere delle religioni del mondo hanno paura di guardare dentro di sé ma sono i capi di uomini, donne e bambini, sono quelli che stanno sul pulpito il sabato e la domenica in tutto il vostro mondo e fingono di sapere e di capire, ma sanno che non è così.

Che cosa fanno allora? Si affidano a libri vecchi e a regole vecchie e diffondono la paura. Non insegnano ai loro studenti come andare all'interno, non insegnano che la divinità è personale, è una e può essere posseduta: non ha bisogno di essere appresa, viene sentita e sperimentata.

Insegnano cose per cui io,Tobias, mi sento sconvolto. V’insegnano un inferno che non esiste e un paradiso che è esclusivo, vi insegnano che avete fatto qualche cosa di sbagliato e che dovete guadagnarvi la via per tornare in paradiso. Questo è falso e loro lo sanno! Eppure ci vivono dentro quotidianamente, ma non sanno come uscirne.

Le religioni del vostro mondo detengono il potere e sono molto più potenti del denaro, più potenti della politica. Se le chiese cominciassero a esprimere la verità secondo cui voi tutti siete Dio, la verità che voi tutti avete il potere dentro, questa Terra farebbe un salto vibrazionale gigantesco proprio adesso e non dovremmo passare attraverso tutte queste lotte e questo lavoro.

Cari amici, io, Tobias, non vedo questo cambiamento avvenire dalla sera alla mattina, ci sono troppe cose in gioco. Non vedo le religioni dichiarare che "Anche Voi Siete Dio", anzi le vedo arrivare con ancora più regole e più modi per confondervi perché loro stesse sono confuse. Come possono esprimere chiarezza e verità quando sono confuse, quando nei loro momenti di quiete e di preghiera cercano di trovare Dio e la redenzione là fuori da qualche parte invece di cercarli dentro di loro?

È il mio progetto preferito e il mio fastidio preferito e continuerò a parlarne. Cari amici, sono le religioni del mondo che ora hanno bisogno di cambiare. Voi potete pregare per la pace nei paesi che sono in guerra, ma non farà differenza fino a quando le religioni detengono il potere.

Cari amici, ecco perché io e tutti gli altri che vengono qui - Raffaele, Gabriele, Maria, Metatron - continuiamo a ripetervi senza fine che la Divinità origina da dentro. Cominciate con l'accettare il potere interiore, cominciate col riconoscere chi siete voi.

Come sapete è spaventoso e difficile andare all'interno e dire "Dio creerebbe tutte queste cose che ho creato io? Come posso io essere Dio e creare la guerra? Come posso essere Dio e creare dolore per gli altri? Come posso essere Dio e a volte essere così ignorante …e non capire come funzionano davvero le cose?"

Cari amici, la vera comprensione di Dio è quella della compassione totale, la compassione TOTALE e la comprensione che Dio voleva sperimentare la guerra, Dio voleva sperimentare di dimenticare chi fosse veramente Lui e Lei. Dio voleva sperimentare come sarebbe stato camminare in quel vostro bellissimo corpo umano, Dio voleva sperimentare la vostra stessa creazione. Quella è compassione, quello è Dio ed è qualcosa di cui non leggerete mai nei vecchi testi o nelle vecchie religioni che controllano le anime degli umani sulla Terra.

Siate intrepidi nel vostro cammino, siate coraggiosi sapendo che Anche Voi Siete Dio. Ora state giungendo a un tempo nuovo, con il completamento delle griglie la vostra divinità è a vostra disposizione. Non avevate bisogno del completamento delle griglie per accoglierla ma ora risulta un po' più facile.

State giungendo al momento in cui completate quello che è stato un ciclo molto importante e molto delicato - rilasciare il Vecchio - state giungendo a una comprensione di chi siete veramente e a capire quali sono gli strumenti e a capire il potere che avete davvero. State entrando in modalità nuove e diverse.

Ricordate di non rimanere incastrati nelle regole, ricordate di dire a ogni uomo, a ogni donna e bambino che ognuno di essi possiede la propria divinità, che non è conservata in una chiesa e non è custodita in un libro. Gli umani non devono morire per ricordare o sperimentare questo… sono divini nel momento Ora. Ricordate le parole di questo giorno.(pausa)

Quanto mi piace parlare con voi! Come mi piace andare in profondità con voi! Come mi piace quando mi consentite di condividere con voi il vostro viaggio. Stiamo entrando nel nostro ciclo successivo, Shaumbra.

Ora presentiamo l'ospite di oggi. Il nostro visitatore è uno…oh, sappiamo che tanti di voi sentivano la sua energia mentre io mi lamentavo. C'è un'energia che entra adesso, un'energia familiare, lucente, in attesa di gettarsi avanti, in attesa di essere pienamente presente in questo luogo. Prendetevi un momento per sentire quest’energia e siate presenti nel momento Ora.

Inspirate e sentite le energie. Non cercate di rivolgervi alla mente per indovinare il nome. Sentite le energie di colui che oggi ci fa visita…state cominciando a capire, state cominciando a sentire. Permetteremo al nostro caro visitatore di farsi avanti e di parlarvi direttamente.

(pausa mentre Cauldre e Tobias scambiano le energie)

Saluti, carissimi, io sono Kryon del servizio magnetico. Oggi vengo a voi pieno di emozione, aspettando davvero di gettarmi avanti, di camminare qui nello spazio energetico aspettando l'occasione di essere presente insieme a voi. Durante questi ultimi anni tutti voi avete lavorato con l'energia di Kryon, con la mia energia. È una delizia entrare nel luogo in cui vi riunite oggi. Ringrazio Tobias e tutti gli altri che mi permettono di essere qui in questo momento di completamento.

Io sono Kryon del servizio magnetico e sono qui da undici anni più tre. Nel 1987, nel mese di agosto, l'Arcangelo Gabriele inviò la chiamata. Gabriele suonò la tromba per tutti coloro che erano pronti a risvegliarsi, a farsi avanti e a svolgere il lavoro mentre effettuavamo la transizione verso la Nuova Energia. Voi avete udito la chiamata nel profondo del vostro essere e avete risposto nei modi più appropriati.

L'entourage di Kryon udì la chiamata e udì la vostra risposta e nell'anno 1989 venne sulla Terra per calibrare le griglie in risposta al vostro cambiamento di coscienza. Il completamento del lavoro avrebbe richiesto 14 anni. Alla fine di questo periodo avreste avuto a disposizione il potenziale di tutto il vostro potere divino, quello che riposava nel bozzolo fin da quando lasciaste Casa in attesa del momento e in attesa che i cicli fossero completati e si rendessero disponibili per voi.

Così, nell'anno del 1989 l'entourage cominciò il lavoro, il 1 gennaio 1992 Kryon venne sulla Terra, pienamente presente per iniziare il lavoro vero e proprio di calibrazione della griglia e 144.000 umani furono chiamati ad iniziare l'opera. In quel periodo 144.000 umani furono chiamati per mettersi al servizio, per iniziare ad affrontare il processo di ascensione. Questo fu uno spostamento da una Vecchia Energia verso una Nuova Energia o divinità.

144.000 umani risposero. Tutti coloro che siedono in questa stanza, tutti coloro che stanno ascoltando, tutti coloro che stanno leggendo questi messaggi e tutti coloro che sono stati attratti verso il mio operato risposero. Ce ne furono 144.000 che scelsero di entrare nell'ascensione e di questi la maggior parte non capiva - a livello cellulare umano - cosa significasse e cosa avrebbe implicato, ma voi 144.000 avete donato voi stessi.

Molti di voi non pensavano di essere all'altezza, non pensavano che sarebbero stati scelti. Pensavate che sarebbe toccato a qualcun altro, pensavate che il loro corpo fisico sarebbe evaporato e si sarebbe dissolto ma come avete imparato non è così che funziona. Foste voi a dire ‘sì’, foste voi a fare il passo per entrare nell'ascensione. Furono in 144.000 a dare inizio al processo e da lì altri 144.000 si unirono a loro e poi altri 144.000 e poi altri e altri ancora.

Io, Kryon, sono qui per rivolgermi a coloro che fecero un passo avanti e alzarono la mano al suono della tromba di Gabriele. Io vi ringrazio e vi onoro per tutto ciò che avete passato, per essere stati quelli che entrano nell'ascensione. Voi siete quelli che diedero inizio all'energia che modificò l'aspetto stesso della Terra e cambiò anche l'universo.

Il mio lavoro sulla Terra è quasi finito. È un momento emozionante ed è difficile per me dirvi arrivederci. Io non ho mai avuto forma umana, infatti io sono solo un aspetto di chi siete, ma ciò che ho apprezzato in tutto questo tempo è stare stare con voi, qualcosa che non mi ero mai reso conto avrei potuto apprezzare e sperimentare così profondamente. Il Kryon si è innamorato degli umani che è venuto a servire: insieme abbiamo avuto molti incontri, riunioni e momenti individuali e privati. A questo punto è difficile per me andarmene, ma il lavoro è quasi completo. Come potrei rimanere, quando è arrivato il momento che subentriate voi?

In realtà gli spiriti da questa parte piangono. Carissimi, il mio tempo sulla Terra sta giungendo al termine ma io sarò sempre con voi. Il mio lavoro adesso mi conduce in un posto nuovo, in cui tornerò ancora a conoscervi, ma in maniera diversa. Il mio lavoro, adesso, mi conduce in questo luogo di cui ha parlato il fratello Tobias, questo luogo di cui l'Arcangelo Michele parlerà molto nei mesi a venire.

Si tratta della Nuova Terra. Kryon andrà in questo luogo della Nuova Terra per aiutarvi e per aiutare gli altri angeli a preparare le nuove griglie magnetiche che saranno diverse dai tipi di griglie presenti sulla Terra. Sarà molto diverso: le griglie della Nuova Terra vi consentiranno di viaggiare senza il vostro corpo, vi permetteranno di creare di nuovo l'energia alla velocità del pensiero. Le griglie che io appronterò vi permetteranno di essere sempre in comunicazione e in connessione con ogni parte di chi siete, con ogni parte dello Spirito e tutto nello stesso momento. Sarà un lavoro piacevole per me e per il mio entourage.

Ricorderò sempre i momenti preziosi che abbiamo avuto sulla Terra, ricorderò sempre i 144.000 che risposero alla tromba di Gabriele, che si donarono coraggiosamente, impavidi, che si offrirono in totale servizio allo Spirito. Io sarò sempre in comunicazione con voi, sarò sempre connesso a voi ma da un luogo diverso.

Uno di questi giorni - presto -  verrete sulla Nuova Terra. Verrete ad abitarci, a giocarci e a creare e allora vi conoscerò, saprò il vostro nome a livello d’anima. Io conosco la vostra energia e sarò là per salutarvi e lavorare ancora una volta con voi.

Mentre lavoravo sulle griglie magnetiche esterne della Terra, voi avete lavorato sulle griglie cristalline di Gaia, le griglie corrispondenti che giacciono dentro la Terra. Il modo in cui ci avete lavorato e le avete influenzate è stato quello di rilasciare tutto il passato, rilasciando le energie di chi siete stati nelle vite passate, rilasciando le energie che si erano accumulate. Cari amici, voi avete lavorato sulle griglie magnetiche cristalline della Terra mentre io ho lavorato alle griglie magnetiche che circondano la Terra: insieme abbiamo creato i cambiamenti, abbiamo creato il nuovo potenziale.

Oggi è un onore essere invitati da Tobias per stare con voi. Il lavoro è quasi finito. Vi do un addio amorevole e leggero.

E così è. (pausa mentre ritorna Tobias)

TOBIAS:Io, Tobias, ritorno, cari amici, pieno dell'amore e dell'emozione del Kryon, sapendo che oggi avremmo portato il Kryon come nostro ospite speciale. Potete ancora sentire l'energia di Kryon tutt'intorno a voi, che vi circonda, che vi riempie, che danza con voi. Kryon è stata una parte molto importante del nostro lavoro e continuerà a esserlo nella Nuova Terra.

Kryon lascia questo pianeta fisico, ma va avanti per continuare il vostro lavoro sulla Nuova Terra. Oggi il Kryon vi augura amore, vi augura l'arricchimento mentre condivide questo spazio. Nei tempi a venire lavorerete ancora con quest’energia. Questa deliziosa entità energetica nota come Kryon si allontana ora per lavorare sulle griglie magnetiche della Nuova Terra, un luogo nel quale andrete tutti, a tempo debito.

Cari amici, per celebrare ciò che avete fatto e per celebrare la Nuova Terra dedicheremo il dibattito del mese prossimo, il mese della nascita, dedicheremo questo dibattito alla Nuova Terra. Parleremo delle sue caratteristiche, parleremo di ciò che è stato appreso sul pianeta Terra -  Gaia - e che ora viene portato sulla Nuova Terra. Parleremo del potenziale della Nuova Terra, parleremo di che tipo di terreno di gioco sia.

Non condividiamo spesso quale sarà il nostro prossimo argomento, ma vogliamo far crescere la vostra trepidazione! Vogliamo che cominciate a sentire questa Nuova Terra che è in costruzione proprio adesso e ne discuteremo nei dettagli quindi, per cortesia, non fate domande al riguardo. Le terremo per il prossimo mese.

Detto questo, cari amici, è il momento dello Shoud. È tempo che voi diciate la vostra verità, è tempo che Cauldre sia al centro di tutte le energie, di voi che sedete in questa sala e di quelli che si connettono da tutto il mondo.

Cauldre scherza con noi, dice che oggi è un po' come il "Tobias Show" con tutti gli ospiti e i visitatori. Si lamenta un po’ di dover continuare a cambiare le modalità di canalizzazione, ma è qualcosa che dovrebbe essere naturale per lui e per tutti voi…spostarsi da un'energia all'altra.

Ci prenderemo un momento, una pausa di assestamento e poi udrete la vostra stessa voce.  (pausa)

SHOUD: Noi siamo Shaumbra. Noi siamo la famiglia. Noi siamo una voce e siamo molte voci. É giunto un tempo di completamento, l'inizio di un ciclo nuovo e la fine di un ciclo vecchio, il momento in cui possiamo cominciare a essere chi siamo, in cui non abbiamo più bisogno di nasconderci. Noi, Shaumbra, ormai da molto tempo lavoriamo in incognito sul nostro Sé interiore, sul rilascio, sul giungere a nuove saggezze e comprensioni.

Come ha riferito Kryon, abbiamo affrontato un processo che ha richiesto 14 anni di tempo per compiersi. Noi, Shaumbra, siamo piuttosto ansiosi su ciò che il futuro ha in serbo, su cosa c'è più avanti. Sappiamo che il completamento è vicino ma non siamo sicuri di aver imparato tutto ciò che c'è da imparare.

Come Shaumbra capiamo che è tempo di avanzare, è tempo di accettare la nostra divinità ed essere tutto ciò che siamo. Abbiamo imparato che ogni cosa in questi ultimi anni è stata importante, che abbiamo guidato noi stessi, che ci siamo spostati in nuove località, che abbiamo rinunciato alle vecchie case, comprendiamo di aver modificato le relazioni. Abbiamo affrontato così tanto.

Tutto ciò è stato guidato dal nostro stesso Sé, dalla nostra stessa anima; tutto quanto aveva uno scopo e un significato. Tutto questo in risposta al suono della tromba, alla chiamata per coloro che avrebbero affrontato il processo. Noi, Shaumbra, capiamo di avere dato noi stessi al servizio totale, in totale abnegazione per essere i primi a passare attraverso questo processo, in modo umile, silenzioso e per gran parte del tempo soli, per conto nostro.

Noi comprendiamo che tutto ciò che abbiamo passato serviva uno scopo per Tutto Ciò Che È, capiamo che tutto ciò che abbiamo passato ci ha dato nuova saggezza e nuova comprensione. Capiamo la straordinaria guida da parte del nostro Sé divino per darci l'esperienza e la comprensione.

Ora arriva il momento dell'accettazione, il momento del vero servizio. Ora arriva il momento di accettare il nostro potere. Come ci ha appena detto Kryon, il lavoro delle griglie è quasi terminato e non c'è motivo perché continui ancora. Ora per noi è il momento di essere gli insegnanti che abbiamo accettato di essere, di essere pienamente presenti, di esser là per gli altri. È arrivato per noi il momento di uscire da sotto il sasso, è arrivato per noi il momento di essere "Io Sono" nel momento Ora; è arrivato il momento di essere consapevoli di tutto ciò che entra nella nostra realtà, di andare dentro, di tirare fuori gli strumenti, i poteri e le risorse per gestirla.

Per noi è arrivato il momento di andare nel mondo a svolgere il nostro lavoro, il lavoro esteriore. In questi ultimi 14 anni abbiamo lavorato moltissimo a livello interiore al punto che ci eravamo quasi persi, avevamo quasi dimenticato perché eravamo qui e che cosa avevamo concordato di fare.

Shaumbra, è arrivato il momento di farci avanti coraggiosamente per svolgere il compito di servizio che siamo venuti a fare qui; è arrivato il momento che scriviamo libri, teniamo corsi, che parliamo apertamente alle persone di ciò che siamo e facciamo sapere loro che ciò che siamo noi, possono esserlo anche loro. E noi siamo Dio!

Il lavoro delle griglie è quasi finito. Una parte di noi non vuole affrontare questo…ad una parte di noi piacerebbe che questo si prorogasse per mesi e forse anni perché allora potremmo evitare l'inevitabile. L'inevitabile è essere lo Spirito in forma umana, nel momento, l’inevitabile è fidarsi di chi siamo e non permettere a nessun altro di avere un qualsiasi potere su di noi.

Noi, Shaumbra, rispondiamo alla seconda chiamata di Gabriele, rispondiamo al secondo squillo di tromba. Ora è tempo di fare il nostro lavoro. Sappiamo che ora verrà a noi, sappiamo che l'occasione, la gente, la comprensione o la passione possono venire a noi.

Non ci sono più scuse. Le griglie sono complete, sappiamo che è tempo di andare avanti, che ci sono quattro strumenti che ci siamo dati per la prossima fase del nostro viaggio. Sappiamo che esiste una famiglia sparsa in tutto il mondo – Shaumbra - che ci sosterrà in questo e sappiamo che nessuno potrà tornare a portarci via niente.

Non c'è morte. Non c'è nessun altro che avrà potere su di noi. È ora di fare il nostro lavoro; è per questo che siamo venuti qui, è per questo che continuiamo a rimanere qui. Noi siamo Shaumbra, noi siamo il potere. (pausa)

TOBIAS:Allora, io, Tobias, ritorno per un momento per chiedervi di abbracciare l'energia di voi stessi. Abbracciate l'energia di ciò che avete condiviso con voi nello Shoud di oggi. Possiamo vedere che alcuni di voi si stanno grattando il capo, chiedendosi che cosa avete appena detto! Avete detto: "Il momento è adesso, le griglie sono complete."

Avete fatto così tanto lavoro interiore che iniziavate quasi a prenderci gusto, avete rilasciato così tanto. Vediamo alcuni di voi che stanno proprio cercando altre cose da rilasciare, cose che non hanno affatto bisogno di essere rilasciate!  Ciò che vi siete detti nello Shoud era che è il momento e che siete pronti ad affrontare tutto ciò che vi si presenta. È tempo di iniziare il nuovo ciclo e il nuovo lavoro. Adesso è il momento di essere Dio in forma umana.

Condividete gli uni con gli altri, lo abbiamo già detto. Nei vostri gruppi, su Internet…condividete. A volte le esperienze sono ancora difficili, ma quando una persona condivide come funziona essere pienamente presenti e potenti, allora gli altri avranno fiducia e a loro volta ci proveranno. Parlatevi l'un l'altro, Shaumbra.

Ciò che avete sentito dire da Kryon, il Kryon emotivo…non l'ho mai visto così commosso. Ciò che avete sentito dire da Kryon - e noi lo ripetiamo e lo confermiamo - era che 144.000 furono chiamati per fare il lavoro. Questa è l'equazione matematica di quello che ci voleva per iniziare il processo dell'apocalisse…sollevare il velo…modificareCiò Che Era…eliminare l'illusione. 144.000 umani sparsi su questo pianeta Terra risposero - alcuni consciamente, altri a livello interiore.

È a loro che parliamo oggi, è loro che osserviamo oggi. Siate fieri di ciò che siete e per i molti fra voi che stanno dicendo "Oh, non posso essere stato io. No, non può essere che tu stia parlando a me, Tobias, perché io ho appena iniziato a fare questo lavoro." Vi sbagliate: tu sei uno di quelli, tu sei uno che ha risposto.

Poi ebbe inizio il processo e ciò sorprese tutti noi da questa parte…oh, non si limitò a 144.000. Le file erano lunghe, persone in attesa, umani in attesa, desiderosi di far parte anche loro del processo e così i 144.000 aumentarono e ce ne furono altri e altri ancora e ne arrivano ancora ogni giorno, riescono a sentire lo squillo di tromba suonato nel 1987. Gli ci è voluto un po' per sentirla, ora la sentono.

Sulla Terra sta avvenendo un cambiamento che riguarda il completamento delle griglie, riguarda voi che siete padroni della vostra divinità. C'è molto lavoro da fare, nella vostra vita avverranno molti cambiamenti. Nei prossimi mesi vi chiederemo di essere padroni della vostra divinità e di utilizzarla.

Ritorneremo tra un attimo per rispondere alle vostre domande ma, cari amici, cercate di capire che in tutti i vostri cicli di vita sulla Terra, soprattutto in questo ciclo e negli ultimi 14 anni non siete mai stati soli.

E così è!

La Serie dell’Umanodivino

UMD4 – DOMANDE & RISPOSTE

E così, cari amici, che l'energia di Kryon resterà pienamente presente con noi durante il resto della nostra riunione. Kryon si sta muovendo, gira intorno a voi, intorno al corpo e alla mente, intorno alla vostra divinità. Kryon è qui come apprezzamento del lavoro che avete fatto e del riconoscimento che le cose stanno cambiando davvero e i cambiamenti avvengono per prima cosa dentro di voi.

Avete attraversato tantissime cose e siete arrivati al momento in cui tutto si riunisce: è arrivato il momento di iniziare la prossima parte del vostro viaggio e di farlo in piena gioia. Vivete l’espressione meravigliosa di ciò che siete senza preoccuparvi di ciò che gli altri pensano, senza preoccuparvi della vostra forza o del vostro potere personali o dell'abilità o della saggezza di mantenerli in equilibrio.

Cari amici, non è passato molto tempo da quando vi siete liberati delle vostre guide, di quelli che avevano occupato lo spazio intorno a voi. Le guide vi hanno aiutato a mantenere l'equilibrio di ciò che eravate e a mantenere il collegamento tra la vostra consapevolezza umana, la vostra consapevolezza divina e questa parte del velo. Vi siete liberati delle vostre guide, è stato difficile e vi siete sentiti soli.

Eppure un'altra parte di voi si è aperta e ha accettato il vostro nuovo spazio. Sapete che tutte le vostre guide, quelle che vi hanno affiancato per moltissimo tempo erano solo aspetti di voi del passato? Si trattava di parti di voi che sarebbero morte se avessero mantenuto la forma umana e fossero rimaste da questa parte, cioè dalla nostra parte del velo, invece hanno potuto rientrare per servire la vostra anima e la vostra evoluzione. Altre guide erano parti di voi che non avevano mai fatto l'esperienza umana ma che avevano compreso le vostre esperienze prima che arrivaste sulla Terra. Le vostre guide eravate voi e non è stato opportuno liberarvene, togliervele di dosso, lasciar andare il passato? Non è stato opportuno togliere le ruotine da triciclo dalla bicicletta per potervi esprimere in pieno?

Ora è anche importante onorare e lasciare andare Kryon che ha lavorato con voi molto da vicino aiutandovi a tarare le griglie elettromagnetiche che circondano la Terra e le griglie di Gaia. Non era davvero il caso di togliere le ruotine dalla bicicletta in modo da poter portare alla luce tutta la vostra divinità? Questo processo viene permesso in larga parte proprio dalle griglie.

Così Kryon ha terminato il suo lavoro sulla Terra e si sposta verso il luogo che avete aiutato a creare, quello di cui parleremo durante la prossima riunione, la Nuova Terra. Tutto il gruppo si muove in quella direzione, alcuni di voi hanno parlato della Nuova Terra e l'hanno definita il pianeta X, il pianeta perso o Nibiru. Questo pianeta non può essere visto dagli scienziati ma può essere percepito da voi e le sue forze energetiche possono essere percepite dagli astronomi che esplorano lo spazio esterno, che esplorano la vostra galassia.

Kryon si dirige verso la Nuova Terra, verso la prossima missione per lo spirito. Cari amici, cercate di capire che Kryon è voi, è un aspetto di ciò che siete, parti di voi che si sono avventurate fuori in reazione alla vostra consapevolezza che stava cambiarlo. Potete continuare a parlare con Kryon, perché il tempo e lo spazio non ci impediscono di venire a parlare con voi, ma Kryon ha in programma altri lavori e ciò è molto opportuno.

Un giorno o l'altro sarà anche opportuno per me, Tobias, assumere un ruolo diverso durante le riunioni di Shaumbra. Io amo tornare a parlare con voi e in effetti amo avere il possesso del palcoscenico!

A un certo punto voglio vedervi canalizzare voi stessi, la vostra divinità, chi siete. Voglio vedere VOI percepire, diventare sensitivi e comprendere e canalizzare altri umani che vi permettono di farlo. Voglio vedervi mantenere la vostra energia e quando quel tempo arriverà... quando prenderete davvero possesso di ciò che siete... quando uscirete da là sotto e sarete davvero ciò che siete, cari Dei … allora potrò ritornare sulla Terra, potrò tornare sulla Terra e assumere un corpo fisico. Potrò fare quel viaggio, potrò sedermi con voi in forma umana se in quel momento sarete sulla Terra, potrò incontrarvi come insegnante, come guida, come uno da aiutare ad attraversare il suo processo.

Tutto riguarda il cambiamento e a volte cambiare è difficile. A volte gli umani - ma anche gli angeli - non vogliono accettare il cambiamento. A volte volete il nuovo ma non volete lasciar andare il vecchio, a volte volete portarvi dietro moltissimo bagaglio del passato e a volte è triste lasciar andare. È stato davvero triste lasciare andare le vostre guide, vero? Sarà triste lasciar andare alcuni degli angeli con i quali avete lavorato ma quando il momento sarà opportuno vi chiedono di lasciarli andare in modo da poter essere liberati verso il loro prossimo livello, in modo che possiate raggiungere la vostra piena divinità personale.

Con questo saremo deliziati di cercare di rispondere alle vostre domande.

DOMANDA DA SHAUMBRA 1: Circa un mese fa stavo guardando una pagina e c'era un piccolo punto che appariva e si espandeva in verde brillante e geometrico. Puoi dirmi che cosa significa?

TOBIAS: Ma certo, stavi guardando tra le dimensioni. Ti stai aprendo? E’ piuttosto comune per gli Shaumbrafare questo tipo di esperienze mentre leggono, in quanto la vostra attenzione e parte del vostro cervello è focalizzata su una pagina, sul processo di traduzione e di interpretazione della materia stampata la sulla pagina e poi l'apertura avviene. Sarà un fatto via via sempre più comune; alcuni umani lo considerano ciò che Cauldre definisce un “punto blu” - si tratta di una luce brillante che scaturisce e quando vi permetterete di andare in profondità troverete dei simboli e saranno presenti anche molte energie. State guardando letteralmente dentro altre dimensioni, ma questa cosa diventerà sempre più comune.

Certo, potreste pensare che sia necessario far controllare vostri occhi, ma la realtà è che queste cose accadranno sempre più spesso. Siate aperti e cercate di capire che ci sono dei messaggi per voi che state percorrendo l'autostrada verso il vostro momento Ora. Non dovrete interpretarle attraverso la mente, le conoscerete nel cuore. Tutte queste cose, cari amici, dobbiamo proprio dirvelo come completamento di questa bellissima domanda... tutte queste cose per le quali avete lavorato e che state aspettando vi stanno venendo incontro. Siate pronti ad accoglierle perché a volte vi sorprenderanno, a volte non sarete sicuri eppure stanno proprio venendo da voi.

DOMANDA DA SHAUMBRA 2: Tobias, Kryon, Gabriel, Metatron, Yeshua, tutte le queste amate entità che stanno lavorando con me... grazie, grazie per il vostro amore, grazie per la vostra guida e grazie per gli arcobaleni che ho visto oggi.

TOBIAS: Noi ringraziamo voi e vi diciamo... diciamo a tutti gli Shaumbra che sono così importanti in questo lavoro. Come Kryon ha detto prima, 144.000 di voi alzarono la mano in risposta alla tromba. Sappiamo che molti di voi non credono che stiamo parlando di loro e invece è così. Il vostro lavoro ha attirato l'attenzione di Metatron e Maria, Yeshua, Gabriele, Raffaele e tutti quelli che si trovano dalla nostra parte del velo.

Come vi abbiamo detto prima proprio ora l'universo vi sta osservando, sta osservando il modo in cui rispondete, sta osservando se farete il prossimo passo. Direte “sì” alla vostra divinità? Direte “sì” al nuovo lavoro che vi sta arrivando? Davvero avete intenzione di venire fuori da sotto la roccia? Sappiamo che moltissimi di voi stanno facendo il lavoro interiore, in un certo senso può essere comodo stare laggiù, ma siete pronti a togliere le lenzuola - voi sapete di quali lenzuola stiamo parlando - e fare il prossimo livello delvostro lavoro?

DOMANDA DA SHAUMBRA 3: Saluti e amore, Tobias. La mia domanda o preoccupazione è legata alle sensitività, particolarmente sul luogo di lavoro… fino a che punto mi sento bombardata e a volte incapace di impedire che mi prendano in giro per questo. 

TOBIAS: Prima di tutto la tua situazione di lavoro personale presenta a breve un forte potenziale di cambiamento. Dev’essere scritto dalla tua mano, è qualcosa che devi scegliere tu. In effetti è difficile per gli Shaumbra essere molto aperti e diventare così sensitivi da gestire questa Vecchia Energia ma, cari amici, quando dite “sì” ed entrate nel prossimo livello del vostro lavoro, vi ritroverete a lavorare sempre di più con la Vecchia Energia perché voi servite lì.

Voi ci andrete con una nuova cassetta degli attrezzi, con nuovi strumenti, strumenti che vi siete dati da soli come la capacità di rimanere radicati e concentrati... di rimanere dietro il muretto... e non restare intrappolati nel dramma... di percepire le cose intorno a voi... di essere sensibili senza farvi coinvolgere.  Vi siete dati l'abilità di trovarvi nelle situazioni più difficili, di leggere le energie al fine di comprendere cosa sta avvenendo tutto intorno a voi, vi siete dati la capacità di tirare fuori le risorse più adatte e gli strumenti del momento. Non possiamo dirvi che sarà facile, perché sarete continuamente circondati da queste Vecchie Energie, eppure ora avete molta più saggezza rispetto a come funzionano lecose e comprenderete che si tratta di umani, di umani che si stanno muovendo verso la loro personale divinità proprio come avete fatto voi, solo che loro stanno ancora attraversando i loro processi.

Vorremmo aggiungere un altro elemento: state tutti imparando moltissimo sulla compassione, sull'avere una compassione completa. La compassione non significa dispiacersi per gli altri mentre percorrono il loro sentiero e neppure giudicarli: la compassione è solo permettere che completino il loro processo. La compassione che provate per gli altri si irraggia come energia o luce da voi e ciò diventa un potenziale che gli altri possono utilizzare quando sono davvero pronti a risvegliarsi. La vostra luce, la vostra vibrazione è intorno a loro e diventa un potenziale che possonoutilizzare quando inizia il loro processo di risveglio.

Cari amici, quando avete iniziato il vostro risveglio non avevate questa energia per lavorare con loro; non c'erano altri umani intorno a voi con la Nuova Energia di compassione, l'energia della nuova Terra. Avete dovuto scoprirla da soli, avete dovuto portarla alla luce da soli.  Ora vi sedete con loro come donatori di luce, come donatori di compassione e a quel punto dipenderà da loro se utilizzarle o meno.

Nei prossimi mesi moltissimi di voi verranno chiamati a prestare una nuova forma di servizio: forse non è proprio ciò che avevate pensato come lavoro esotico fatto in posti esotici ma dovunque andrete, qualsiasi cosa il vostro sé vi porterà a fare vi renderete conto che tutti gli strumenti, i poteri e la sensibilità saranno in equilibrio con la vostra saggezza e la vostra forza.

DOMANDA DA SHAUMBRA 4: Tobias, è un piacere. Ho tenuto questo spazio per mia figlia - che ha 12 anni - in onore e in attesa che si risvegli. La settimana scorsa mi ha molto sorpreso con domande relative alla stregoneria e vorrebbe iniziare questo tipo di studi. Hai nessun consiglio per un padre come me?

TOBIAS: Che viaggio meraviglioso farai con lei!  È un essere molto amabile che si sta preparando ad aprirsi e la cosa migliore che possiamo dirti, come abbiamo fatto prima, è di ascoltare: permettile di esplorare sopra e sotto, da lato a lato, permettile di lavorare dentro se stessa e sii presente per rispondere alle sue domande, sii presente per condividere ciò che ha imparato, sii aperto ed onesto con lei su ciò che sta attraversando. Non hai bisogno di nasconderti dietro le parole con lei, visto che stai parlando con molto più di una ragazzina di 12 anni! Parla dal cuore e lei lo sentirà, lo percepirà e sarai la sua vera guida durante il suo viaggio. In questo caso, caro, sei stato chiamato ad essere un insegnante e c'è qualcuno molto ansioso di imparare che ti metterà anche alla prova.

DOMANDA DA SHAUMBRA 5: Ciao, Tobias e amore a te e a tutto lo Spirito e amore e gratitudine speciale oggi per Kryon.  Hai parlato in modo molto appassionato delle religioni e del loro bisogno di cambiare. C'è qualche cosa che noiShaumbra, possiamo fare per aiutare? Il mio primo sentimento è stato di compassione, quello che intendo è ci sono parole che vorresti condividere con noi su questo argomento?

TOBIAS: Penso che se mi trovassi proprio ora sulla Terra ne farei dei gran titoloni perché questo è decisamente un soggetto importante per me. Ho trascorso molti anni, moltissimi anni come seguace delle leggi di Israele e vita dopo vita ho cercato di attenermi alle regole. Ho imparato moltissimo attraverso questo processo, ma ho anche imparato che questo non era il modo per trovare il paradiso sulla Terra e questa è la ragione per cui parlo delle religioni con grande passione del cuore. È vero, è vero, proprio ora si tratta di compassione, ma la compassione unita alla comprensione è molto più potente. Molti di voi credono che i gravi problemi del vostro pianeta siano causati dai leaders politici, da chi inquina l'ambiente, dal governo, dalle banche e dalla finanza o dagli alieni... o da qualcuna delle altre teorie sulla cospirazione che troviamo piuttosto divertenti.

Dalla nostra prospettiva niente può essere paragonato al potere delle chiese che trattengono le persone parlando di cose vecchissime. Se comprendete alcune delle cause di base e provate compassione... ciò determina un cambiamento incredibile. Non stiamo dicendo che avete bisogno di cominciare a scrivere articoli pieni di fuoco contro le chiese, non vi chiediamo di andare a interrompere il servizio domenicale… vi stiamo chiedendo di essere consapevoli, di avere compassione del fatto che gli umani sanno davvero cercando risposte e verità. Le persone al momento stanno voltando le spalle alle chiese: sono persi e cercano saggezza, cercano comprensione spirituale che non troveranno nelle cappelle e nei templi, quindi ritornano a casa e si sentono depressi e non riescono a capire perché…si dicono “Non ci deve essere un Dio, altrimenti qualcuno lo saprebbe”. 

Ecco dove voi entrate, Shaumbra, ecco dove voi entrate in gioco. Se avete compassione e comprensione e siete nel momento Ora, essi troveranno il modo di arrivare a voi e allora potrete aiutarli a comprendere che non esiste un edificio che contenga la risposta, ma che tutto si trova all'interno.

Il Maestro Yeshua ha tentato e ritentato, ha tentato di dircelo; il maestro Yeshua era ancora la più radicale di me nei confronti delle maledette chiese di questo mondo! Se tornasse ora -  non sapremmo neppure che parole usare per descriverlo - butterebbe giù a calci qualche porta. Questo è il messaggio che ha cercato di darci 2000 anni fa e per questo è stato crocefisso e dalla nostra parte questo è un argomento aperto. Sì, sì, restate nella compassione e vi ringraziamo perché ce lo ricordate continuamente.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6:Ciao, Tobias, come stai?

TOBIAS: A pieno regime, grazie!

SHAUMBRA 6: Sono piuttosto nuovo per questa ricerca e recentemente mi sono ritrovato su questo sentiero verso... non so bene dove. Voglio dire che sei mesi fa non avrei mai immaginato di essere qui. Considerando ciò che sai di me e dal tuo punto di vista puoi darmi qualche consiglio sulla direzione che potrei prendere?

TOBIAS: Ma certo… dici di essere nuovo e noi ti diciamo: “Hai fatto moltissimo lavoro interiore durante moltissime vite nei panni di ... monaco non è la parola giusta, piuttosto un genere di Fratello, nell'Ordine. Eri uno di quelli che si trovava all'interno di alcuni ordini segreti a causa della tua passione insistente di trovare la divinità. Sei andato talmente in profondità da non essere assolutamente nuovo a queste cose. Ti diciamo che è molto più semplice di quello che pensi. Gli aspetti del tuo passato ti dicono che la ricerca deve essere difficile, forse addirittura dolorosa; questi aspetti ti dicono che hai trascorso molte, molte ore in ginocchio in uno stato meditativo oppure pregando e in un certo senso esiste una spinta da parte di questa serie di vite precedenti che ti dice che devi trovare la risposta in un certo modo. Oggi siamo qui per dirti che non hai bisogno di fare tutto questo... nessuno di voi, nessuno di voi, perché la capacità di lasciar entrare la risposta si trova già dentro di voi. La capacità di lasciar entrare la vostra divinità è già qui e il completamento delle griglie da parte del gruppo di Kryon rende tutto molto più semplice: si tratta semplicemente di accettarlo.

Per quanto ti riguarda sappiamo che hai cercato a lungo e con insistenza le risposte nella tua testa. Possiedi u’ abilità ed un dono che hai portato in questa tua vita, quello di percepire, di sentire. Sei stato incoraggiato da chi ti circonda - è vero, c'è moltissimo amore intorno a te - a sentire, ma in un certo senso ne hai paura, non sei del tutto sicuro di te stesso. Eppure ti dico che se ti permetti di sentire troverai le risposte: non ci sarà più bisogno di nulla. Saranno lì. Basta con la ricerca... arriveranno a te.

Invece di raccomandarti, scherzando, 10 “Padre nostro” e 10 “Ave Maria” ti raccomandiamo 10 respiri profondi al mattino e 10 respiri profondi prima di andare a dormire. Sei assolto!

DOMANDA DA SHAUMBRA 7: Apprezzo molto il tuo senso dell'umorismo. Sono stata la moglie di un sacerdote per 9 anni ed è stata una lezione davvero buona. La mia domanda, la mia affermazione... è il lavoro che faccio, che sono stata guidata a fare, il cambiamento della persona dentro e fuori deriva dal rilasciare l'armatura energetica che si è stratificata attraverso i diversi livelli del corpo e si rilascia attraverso le estremità, le mani e i piedi verso Madre Terra. Di conseguenza si modifica la vibrazione interiore ed esteriore dell'essere… modificando il Dna si diventa fisicamente una persona più leggera e ciò determina modificazioni fisiche del modo in cui si interagisce con le altre persone. Ecco come si cambia il mondo, uno per uno. Dove si va partendo da qui... perché io l'ho visto ma ora... qual è il prossimo passo, perché io so che esiste un'ulteriore dimensione che ho bisogno di conoscere?

TOBIAS: E noi ti chiediamo,” Quale credi sia il prossimo passo? Quale prossimo passo scegli?”  Hai un'intuizione cui non hai permesso di affiorare.

SHAUMBRA 7: Si, credo di aver capito il processo. Io faccio il processo. Comunque è per essere sicuri per i gruppi, di lavorare con qualcuno quando io, quando chiunque… ah … OK … cambiare la responsabilità e accettare le conseguenze e accettare le conseguenze e portar dentro la compassione e poi permettere che questo attraversi... qualcosa del genere.

TOBIAS: Qualcosa del genere. Comunque la tua intuizione è buona e forte ma ti consigliamo di mantenerla molto semplice. Vale per voi tutti... mantenete le cose semplici. Esiste una tendenza ad entrare nei processi e nelle procedure invece tutto è molto semplice. Questo è ciò che vi stupirà quando scoprirete voi stessi nella Nuova Energia. Direte,” Vorrei non averlo reso così difficile, avrei potuto tenere tutto semplice.”

A te in particolare diciamo: falla semplice. Il prossimo passo, il prossimo passo non lo conosciamo e anche se lo conoscessimo non lo condivideremo con te. È una tua scoperta, tocca a te crearlo nel modo che preferisci, dove ti trovi proprio adesso... cosa significava essere un percorso, che cosa è ora il momento... e viene da solo. Dipende da te ballarci insieme. Diciamo che il prossimo passo, se c'è n’è uno, è la semplicità e l'essere sopraffatti dalla gioia di sapere finalmente chi sei e la compassione di essere lì per quelli che verranno da te per sapere come hai fatto. Questo è il prossimo passo.

DOMANDA DA SHAUMBRA 8: Ciao e grazie per la chiamata di 14 anni fa e per essere con noi. Mi sento come se avessi rilasciato moltissimo e se fossi guarito moltissimo e finalmente proprio il mese scorso ho accettato chi sono realmente e la mia divinità. Mi ci sento proprio bene, mi sento pieno di potere, mi sento forte, mi sento come se stessi andando nella direzione giusta. Ho un problema di salute che mi porto dietro da tempo e ho cercato andando dentro di parlarci e mandare amore ed essere presente e chiedere che cosa voleva. Il mio successo è stato limitato e mi sto chiedendo se c'è qualche cosa che manca e che potrebbe aiutarmi.

TOBIAS: In effetti - come dire - hai avuto più successo di quanto tu comprenda. Hai messo in moto il processo di ringiovanimento interiore, di riequilibrio interiore e finora non è venuto a galla molto, quindi ti senti ancora come se l'avessi e se fai un controllo verrà fuori. Guardandoti nel momento, guardandoti in profondità, hai attivato i cambiamenti che ora stanno avvenendo. Sii paziente con loro, hai dato loro l'energia di essere nel momento Ora, l'energia di ringiovanimento, di pulizia e di purificazione. Sì, è una seccatura, un vecchio problema che risale a moltissimo tempo fa, davvero molto - come dire - è uno degli ultimi residui da rilasciare ma il tuo essere personale, la tua anima particolare sa che è arrivato il momento di lasciarlo andare. Al livello cellulare più profondo, a quello che definiresti il livello di DNA... ci sono stati incredibili cambiamenti fino al punto tale che si potrebbe dire che sei cambiato per miracolo. Quali cambiamenti sono pronti a fare vedere la loro faccia, quando il vero lavoro biologico interiore è pronto a farsi avanti, accadrà in modo molto veloce. Sappi che hai fatto la cosa giusta. Sappi - come dire - che sei stato davvero nel momento, dentro di te e hai fatto questo lavoro. Ora i risultati si manifesteranno.

Shaumbra, voi possedete l’abilità di riallineare il vostro corpo fisico senza un duro lavoro e senza punirvi. Avete bisogno che il vostro corpo fisico vada verso il nuovo lavoro. Ora che la rete delle griglie è completa, ora che esiste un vero potenziale e un vero equilibrio tra le griglie della Terra, avete bisogno di un corpo forte ed equilibrato per il nuovo lavoro che vi aspetta. Non ci piace neppure la parola “guarigione”: il riequilibrio e il ringiovanimento del vostro corpo avverrà molto velocemente, davvero molto in fretta.

Andate dentro. Parlate al vostro corpo. Ascoltate. Ascoltatelo. Beneditelo. Fategli sapere che amate ogni singola cellula ed ogni singola molecola. Lasciate che il vostro corpo sappia che avete bisogno di lui e che lo amate. Il vostro corpo non ha più bisogno di portarsi in giro i vecchi bagagli e tutto ciò che riguarda le Vecchie Energie. Ora permettete al vostro corpo di andare in pari con il cambiamento della consapevolezza.

Vogliamo che abbiate corpi forti e sani per il lavoro che vi aspetta, vogliamo che ci sia abbondanza in ogni aspetto della vostra vita. Avrete bisogno di queste cose e, più di tutto, ve le meritate. Vi meritate la salute, vi meritate l'abbondanza finanziaria, vi meritate delle relazioni forti, non le relazioni in cui siete dipendenti e che vi sottraggono energia, bensì relazioni basate sulla forza.

Cari amici, durante prossimi mesi, dopo il completamento delle griglie e quando farete il vostro lavoro vi renderete conto che non ci sono più lezioni. Non ci sono più lezioni, il passato è guarito. Il passato è ribilanciato e sta a voi creare il futuro. Non ci sono più lezioni, non avete più bisogno dei pesi creati dei problemi di salute e da tutti per quelle altre cose... basta con le elezioni. È arrivato il momento di essere la piena espressione di chi siete.

Noi saremo di fianco a voi per tutto il viaggio. Voi non siete mai soli.  Kryon per ora vi saluta con un arrivederci particolarmente cordiale e vi dà un enorme abbraccio in questa giornata.

E così è.