SHOUD 10 - L'ARTISTA SPIRITUALE

La Serie dell’Umanodivino

SHOUD 10 - L'ARTISTA SPIRITUALE

presentato al Crimson Circle il 3 maggio 2003

E così è, cari Shaumbra, che la divinità fluisce in questa sala, in questo spazio. Non è solo l'energia degli angeli che vengono qua oggi per stare con voi ma voi, Shaumbra, state permettendo alla preziosa, preziosa divinità del Sé di entrare nella vostra realtà. Oh, com'è cambiata l'energia in questi pochi minuti, mentre ascoltavamo la musica. State aprendo i vostri cuori…vi state fidando di voi…di quella parte divina di voi così sfuggente, tuttavia sempre presente in voi.

È una gioia per me, Tobias, fluire qui in ogni singolo cuore che si connette. È un onore per me condurre tutti i nostri ospiti nel vostro spazio. Come sempre, abbiamo molto di cui discutere con voi e abbiamo molti ospiti qui oggi, che introdurremo fra un momento.

Cari amici, ora vi chiediamo di inspirare l'energia del vostro Dio-sé. Inspirate e fate sapere alla vostra parte divina che essere qui ora è sicuro. Sappiate che la vita può ancora mettervi davanti alle sue sfide e le sue difficoltà, perché voi siete angeli divini della Nuova Energia che stanno ancora lavorando in un mondo di Vecchia Energia, ma ora è sicuro, è sicuro mescolare insieme l'umano e il divino, è sicuro permettere la nascita di ciò che siete in questa realtà.

Voi avete sempre tenuto questa realtà - la condizione umana – tutta per voi, non avete per nulla invitato questo prezioso, sensibile Sé Divino dentro la vostra realtà. Sentivate che il vostro mondo era troppo difficile e troppo rude per la vostra divinità, quindi avete tenuto la condizione umana tutta per voi. Avete percorso da soli il sentiero solitario, vita dopo vita, perché amavate tantissimo la vostra divinità e non volevate esporla a quelle che pensavate fossero le difficoltà e le asperità di questa realtà umana.

Avete mantenuto la vostra divinità al sicuro e separata, proprio come una madre che tiene il suo bambino lontano dai pericoli ma, cari amici, per tutto questo tempo voi, l'angelo, il Dio-sé voleva entrare in gioco, voleva vedere come fosse questa realtà umana…aspettava il vostro permesso. Questo vostro aspetto nutritivo, femminile non voleva esporre l'angelo divino a cose come la guerra, la malattia, la rabbia, la frustrazione e la povertà e queste sono solo alcune cose della vostra vita! Pensate a tutti gli altri aspetti di questo mondo meraviglioso ma difficile cui non volevate esporre la vostra divinità.

Ora la divinità vuole entrare in gioco. Sappiamo che state cominciando a far sì che questo accada, lo abbiamo visto quando abbiamo iniziato lo Shoud di oggi: abbiamo visto che vi state aprendo e che state lasciando entrare in gioco il bambino divino.

Cari amici, oggi abbiamo molto di cui parlare ma più di ogni altra cosa abbiamo molto da farvi SENTIRE, molto da farvi sentire. Sì, davvero, state migliorando molto nello starvene fuori da quella vostra testa! State scoprendo che funziona davvero SENTIRE di nuovo: sentire è sicuro.

Oggi, oggi vi ameremo…per onorarvi…per nutrirvi nel  tempo insieme. Faremo un massaggio spirituale al vostro intero essere e questo massaggio vi aiuterà ad allentarvi, così che possiate cominciare a sentire tutto ciò che siete in verità…così che possiate cominciare a ricordare chi siete…da dove venite…così che possiate cominciare a espandere la vostra consapevolezza…e a lasciare che la creatività fluisca in ogni momento da qui in avanti.

Cari amici, oggi vi sfideremo ancora una volta. Dubiterete molto di ciò che diremo, tornerete a grattarvi il capo…discuterete con noi… litigherete con noi ma questo è un bene, questo produce energie che iniziano dentro di voi un processo completo di nuova comprensione.

Vogliamo stuzzicarvi, perché ciò vi rende festosi. Vi fa sentire frustrati nei nostri confronti…a volte anche nei confronti di Cauldre e di Linda, ma fa muovere un'energia. Ne parleremo ancora oggi, vi sfideremo. Affronteremo molti argomenti che sono dentro di voi e forse potreste sentirvi un pochino a disagio.

Oggi pungoleremo un po' di più Cauldre. Sì, come una tipica canalizzazione…oggi faremo tutte queste cose. Ci piace sedere qui con voi. Possiamo dirvi che l'energia che siamo venuti a consegnare è già stata consegnata, voi l'avete già accettata. Ora lasciate che v’impregni, letteralmente: rilassatevi e apritevi.

Oggi ci sono molti ospiti; in generale ci limitiamo a una sola entità così da non sovraccaricarvi, ma oggi qui sono in molti a voler entrare e sappiamo che adesso siete più abili nel bilanciare energie multiple rispetto a sei mesi o a un anno fa.

Vi chiediamo di aprire i vostri cuori e di sentire le energie del nostro caro amico Metatron, che oggi torna a farci visita…per stare con voi…per spingervi un po'…per spingervi un bel po'. Metatron entra direttamente in questo circolo, perché, in effetti, Metatron è la vostra voce in Spirito. Metatron è il simbolo del vostro Dio-sé.

Ricordatevi la prima volta che Metatron venne nel circolo, ricordate quanto le energie fossero vibranti, forti e travolgenti. Sappiamo che debilitò molti di voi per un bel po' di giorni.

Ora, ora sentite Metatron - diverso - soffice, compassionevole, ma sempre pieno di fuoco e di passione… pieno di desiderio…pieno di espansione. Metatron può mettere quest’energia nel vostro centro, non brucerà i vostri circuiti e i vostri sistemi. Metatron può abbracciare il vostro cuore e la vostra anima…toccarvi come non avrebbe potuto fare un anno fa.

Metatron entra come portatore dell'energia di questo Shoud. Metatron viene per mostravi una parte di voi contro cui avete opposto molto a lungo resistenza, ma è una parte di voi e della Nuova Energia di grande importanza ora.

Sempre nel vostro spazio, seduta al vostro fianco…c'è l'energia dell'Angelo dell'Ascensione, Hossaf, che è venuto per la prima volta il mese scorso. È venuto qua deliziato e sorpreso di vedervi in questa forma diversa. Era contentissimo di essere stato invitato nel circolo, poiché non è mai stato in condizione umana, prima.

Ha lavorato con voi dall'altro lato e lavora intensamente con voi nei vostri sogni. É l'entità e l'Angelo che ora sarà con voi, sarà lì come un aiutante che bilancia tutte queste energie, mentre voi diventate multidimensionali.

Avete lasciato la strada Vecchia, la strada Vecchia che conduceva da una vita lineare all'altra, la strada Vecchia che era lastricata di karma. Ora diventate multidimensionali, fuori dal sentiero karmico, fuori dalla Vecchia Energia. Ogni tanto vi domandate perché vi sentite così strani e perché agite in modi così strani: è perché state davvero diventando esseri multidimensionali, integrati con tutto ciò che siete stati e tutto ciò che siete in questo momento.

Questo è un punto di separazione, il compimento di un viaggio che iniziò quando lasciaste il Regno, quando lasciaste Casa. Era un potenziale per lasciare Casa e comprendere la vostra identità come il Principe e la Principessa della creazione, era un potenziale per sapere che anche voi avevate energie creatrici e che potevate creare qualcosa chiamato il "cosmo." Voi potevate creare qualcosa detto l'Ordine dell'Arco, in cui risiedono le energie degli arcangeli. Fu un compimento sapere che potevate venire in un luogo della Terra come trampolino per la Nuova Energia.

La Terra fu creata per risolvere la questione delle energie che si erano bloccate, ma questa era solo una parte. Voi veniste qua sulla Terra per lanciare Nuove Energie, per portare a compimento un livello di comprensionedel tutto nuovo.

Lo faceste nascondendovi a voi stessi…indossando la dualità e il velo…assumendo un corpo umano voi, l'Artista Spirituale, avete scelto questa come strada per giungere alla comprensione.

Ora sedete qui in Shoud, ascoltando Metatron vibrare nella vostra anima, ascoltando la vostra anima vibrare per la prima volta dopo molto tempo. Voi volete sapere come oltrepassare questa barriera che voi stessi avete creato, quest’illusione di dualità, quest’ illusione di separazione dallo Spirito.

È per questo che noi siamo qui, è di questo che parleremo oggi. È questo che vi rammenteremo in tutti i nostri incontri e tutte le volte che vi faremo visita personalmente.

Cari amici, Hossaf viene per aiutarvi a bilanciare tutte queste energie, mentre vi spostate dal sentiero lineare verso il multidimensionale. Potete parlargli in ogni momento, potete parlare con me, Tobias, in ogni momento. Fidatevi della sensazione che ottenete come risposta.

Non sentirete parole da noi, ci crediate o no. Se sentite parole nella vostra testa, in generale, non state sentendo noi: vi state connettendo a un Vecchio sistema intellettuale, un sistema intellettuale che è superato e arcaico. Quello non è canalizzare: quando pensate di dover sentire delle parole, di dover digitare qualcosa o scrivere, quelli sono vecchi modi di dare messaggi.

Voi ci sentirete nel vostro cuore, nei vostri sentimenti. Sarà un movimento, sarà un'essenza e una sensazione. Più tardi saprete cosa farne, capirete che cosa vi è stato veramente passato. Quando parlate con noi, permettetevi semplicemente di essere nel momento e di sentirci. Sentiteci.

È ciò che Cauldre sta facendo adesso. A volte pensa che dovremmo fornirgli un dettaglio dei nostri argomenti in anticipo, così potrebbe sentirsi più a suo agio. Gli piacerebbe, ce lo chiede ogni benedetto mese: "Tobias, Tobias, puoi dirmelo? Dimmi almeno alcuni argomenti di cui parlerai. Fammi sentire più a mio agio. Tobias, potresti condividerlo prima con me?"

No, no, Cauldre, noi vogliamo che tu SENTA, vogliamo che tu sia nel momento Ora, perché quando ci sei ti connetti con tutti e tutti si connettono con te. Se tu lo pianificassi in anticipo, creeresti dei blocchi che non permetterebbero lo scorrere dell'energia.

Cauldre…ora sta piegando la testa. Teme sempre che dirà qualcosa di stupido, che noi diremo qualcosa che sbalordirà il pubblico, che chi lo legge o lo ascolta s’irriterà.

Cari amici, siamo arrivati fin qui insieme. Fidatevi per primi di voi, fidatevi dello Spirito, fidatevi di ciò che viene attraverso di voi: è divino, è divino.

Quindi Hossaf è deliziato di essere nuovamente con il nostro gruppo, accompagnato dalle energie di Metatron. In questo giorno abbiamo molti ospiti e c’è una cara energia che ora arriva, così appropriata in questo momento per molte, molte ragioni. È l'energia della Madre, di Maria - blu radioso e bianco lucente che danzano insieme. Abbiamo quasi una fila qui, oggi!

Maria - noi la conosciamo come Marìt - vi chiede di inspirare le sue energie, poiché viene qua per nutrirvi in un momento in cui ne avete bisogno…un momento in cui siete stanchi…quando siete pesti e doloranti…un momento in cui avete bisogno di essere tenuti nelle braccia dello Spirito, simboleggiato da Maria.

Mai prima d'ora siamo stati in grado di riunire insieme nel cerchio energie simili in una sola volta. Non volevamo squilibrare le vostre energie, ma ora sono tutte qui per onorarvi.

Maria porta le energie della nascita, del nutrimento e della creatività e viene per l'importante energia dello Shoud. Viene nel momento in cui le madri di tutto il mondo saranno festeggiate, fra una settimana e un giorno del vostro tempo (si riferisce alla Festa della Mamma - 11 maggio), quando c'è un momento di riflessione per le energie femminili, della dea, per le energie di nascita.

Lei vi chiede, adesso e per la prossima settimana e un giorno, di inspirare le energie del Re e della Regina…di Casa…l'amore di Dio che vi ha generato…l'amore di Dio che vi diede le stesse energie Creatrici che essi avevano. Che dono! Che dono! Che modo, per lo Spirito, di comprendere davvero l'amore -  creare voi e poi lasciarvi liberi.

Che impresa difficile è, per qualunque madre, mettere al mondo un figlio, nutrirlo durante i primi anni, quando è così dipendente dall'amore della madre ma poi, un giorno, liberarlo: tutto ciò richiede un'enorme quantità di amore e compassione.

È ciò che lo Spirito fece per voi. Lo Spirito disse "Vi do’ la mia stessa capacità creatrice.  Un giorno voi erediterete il trono, un giorno, dopo tutte le vostre esperienze, attraverso tutte le dimensioni voi erediterete il trono." Ecco perché siete qui sulla Terra, ecco perché avete creato questa meravigliosa e dinamica esperienza di essere un angelo in forma umana.

Questa non è la vostra vera forma - questo non è ciò che siete davvero - ma è ciò che siete in questo momento, quindi inspiratelo. Inspirate l'essenza di ciò che avete creato per voi: è meraviglioso e divino e a volte è difficile.

L'energia madre - rappresentata da Marìt - viene qua per ognuno di voi. Ognuno di voi, senza eccezioni, è stato messo al mondo da una madre. Sia che vostra madre sia adesso qui sulla Terra o che abbia fatto ritorno dalla nostra parte, cari amici, quell'energia oggi è qui.

Noi vi chiediamo di guardarla con occhio diverso, non come la madre che vedevate con i vostri occhi umani ma come un'energia maggiore, come un angelo capace di portarvi dentro e di nutrirvi e di amarvi nonostante le difficoltà che le creavate. Questo è un tale simbolo, una tale metafora di ciò che sta succedendo adesso fra voi e il vostro sé divino. E’ in atto una nascita, voi lo state mettendo al mondo. Lui ha messo al mondo voi e voi avete questa madre, quest’energia della dea, dentro di voi.

Dunque, Marìt viene per stare con voi durante la prossima settimana. Siate consapevoli di quello che è in atto nella vostra vita, di quello che succede, del nutrimento che si sta verificando, sia dentro di voi sia quello che date ad altri. Siate consapevoli di quest’energia amorevole e creativa che è qui, portata da Maria, che è qui per voi. L'essenza della vostra madre reale ora entra per sedere al fianco di Metatron, di Hossaf e di Marìt e abbracciarvi in questa parte del vostro viaggio.

Parliamo per un momento del vostro mondo, di ciò che succede, di come la vostra vita si relaziona con lui. Un mese fa stava appena iniziando una nuova guerra: era nella consapevolezza umana perché vedete, ora le cose sono così rapide, le notizie girano in fretta.

I notiziari sono più veloci persino dell'intelligenza militare, in questi giorni. Sapete quello che succede e riuscite a scoprirlo prima che quelli del Pentagono o degli altri organi militari lo sappiano. Non lo trovate interessante? Le cose sono cambiate. In un mese la guerra è giunta al culmine e poi, secondo le intenzioni e gli obiettivi, è terminata.

O forse no?

La guerra è stata rapida. In passato le guerre duravano centinaia di anni, ma questa è stata così rapida, così veloce. È come i tempi in cui vivete, specialmente i tempi della Vecchia Energia che vi circondano. Tutto diventerà rapido: le scaramucce al lavoro…nelle vostre famiglie…diventeranno molto rapide. Saranno precise, andranno dritto al sodo.

Cari amici, c'è qualcosa da ricordare in tutta questa metafora della guerra in Medio Oriente. Vi abbiamo detto varie volte, prima che questa guerra avesse inizio, che sarebbe stata veloce, ma che sarebbe stata avvolta da circostanze insolite. La guerra non sarebbe stata ciò che voi pensavate che fosse.

Ora potete vederlo. È finita la guerra? Forse sono finiti i bombardamenti, forse sono finiti gli spari, ma la guerra continua. Quando le truppe inizieranno a ritirarsi, comincerà di nuovo la lotta. Vedete, questa era una guerra religiosa.

Ciò che è successo è che le forze che sono entrate – gli inglesi, gli americani e gli altri alleati con loro - sono entrati e hanno reso libero il popolo di quella regione di ricominciare le vecchie battaglie. Sono stati oppressi per decenni e non erano in grado di combattersi fra loro come volevano. C'era un terzo elemento, il dittatore, che ha messo fine alle battaglie attraverso la paura, il terrore, le leggi, le regole e le strutture.

Ora però c'è un nuovo dilemma. Se le forze alleate rimangono in questa terra, i popoli di quella regione si ribelleranno, cercheranno di mandarle via; se invece se ne vanno, come sospettiamo accadrà, se ritirano tutte le truppe, ora le vecchie energie religiose potranno riprendere la loro lotta. La guerra non è per niente finita.

In un certo senso, il Presidente degli Stati Uniti e gli altri leaders mondiali che hanno sostenuto quest’azione si trovano in una difficilissima situazione "no-win" (nessuno vince). Se si ritirano adesso, saranno accusati di aver causato squilibrio in una regione, anche se lo squilibrio esisteva già; se rimangono, saranno trattati molto severamente dai popoli di quell'area, si attireranno le critiche del resto del mondo che dirà che stanno cercando di occupare quella terra.

La Nuova Energia vi consente di stare dietro il muretto a osservare ciò che accade, vi consente di osservare ciò che succede in tutto il mondo che vi circonda. Le cose stanno andando molto in fretta, i conflitti si stanno surriscaldando.

Gran parte dei conflitti sono e continueranno a essere religiosi. Ricordate che l'energia della parola "religione" significa "fede in…" e vi chiediamo di onorare questo - non di onorare che ci sono conflitti e difficoltà - ma di onorare che questa è una guerra che hanno scelto in questa porzione del loro viaggio. Onorate che ci siano Energie Vecchie in cerca di una soluzione.

Ricordatevi com’è stato per voi, le guerre che si sono verificate dentro il vostro stesso essere in questi ultimi anni. A moltissimi di voi sono state imposte situazioni esterne, cose che vi hanno tenuto lontani dalla vostra libertà. Quando i karma sono stati rilasciati e le vite passate sono state rilasciate, pensavate che tutto sarebbe stato perfetto e roseo…e vi siete trovati le Vecchie Energie che tornavano per combattere e la vostra mente era il campo di battaglia. Le Vecchie Energie avevano bisogno di trovare una soluzione.

Ora voi entrate nella Nuova Energia e vi rendete conto che tutte queste cose erano appropriate, tutti questi chiarimenti dovevano verificarsi. Avete imparato che non potete semplicemente mettere un cerotto sulle vecchie ferite, non funziona. Guaritori e facilitatori: avete scoperto che non potete semplicemente provare a fasciare una ferita profonda dei vostri clienti, la vecchia ferita deve essere presa in considerazione.

Shaumbra, lo avete fatto con voi stessi: avete tolto le bende e avete lasciato uscire tutte queste energie del Vecchio sé che vi hanno aiutato a darvi la spinta verso la Nuova Energia, nel momento Ora in cui vi trovate.

Ci sono ancora difficoltà e sfide nella vostra vita, ma fermatevi a sentire per un momento. Di tutte le sfide della vostra vita, quante sono collegate a situazioni che coinvolgono altre persone? Quante sono soltanto fra voi e voi? La stragrande maggioranza dei vostri problemi ci sono perché voi siete coinvolti con altre persone: siete coinvolti nelle loro vite e ciò per molti versi è onorevole.

Tuttavia considerate i loro problemi come se fossero vostri…problemi con i vostri figli…problemi al lavoro…problemi con gli amici. Voi leggete i giornali e assorbite i problemi dalla prima pagina come se fossero vostri.

È tempo di finirla con queste cose, è tempo di riconoscere che, per quanto vi riguarda, voi siete interi e completi. Adesso non ci sono davvero molte difficoltà o sfide nella vostra vita. Sì, in effetti alcuni di voi hanno squilibri nel corpo perché vi siete assunti le energie di tante persone, di tante altre cose ma quando le lasciate andare il vostro corpo può tornare in equilibrio.

Guardate tutte le cose che succedono nel mondo: le guerre, le asperità e le difficoltà continueranno. Non siate delusi, depressi o sconvolti quando continuerete a vedere guerre - ora è appropriato.

Cosa potete fare per influenzare e modificare la consapevolezza? Siate nel vostro momento ora. Inspirate, riempitevi con la vita, dicendo "Sì" alla vita: questo innalzerà la vostra vibrazione che poi esce attraversando tutte le zone multidimensionali.

La consapevolezza dona ad altra gente e ad altre forme di vita l'energia del potenziale del cambiamento - poi dipende da loro se vogliono o non vogliono utilizzarla. Quando sedete in un luogo di amore e di equilibrio nel momento Ora avete il potenziale di cambiare il mondo, di far cessare alcuni di questi conflitti, ma vi chiediamo anche di onorare quei popoli, quei paesi, quelle tribù che continuano le loro Vecchie battaglie se questo è ciò che scelgono.

Nel mondo intorno a voi, in questo periodo, esiste un virus interessante (SARS). Lo scorso autunno, quando parlavamo dello stato della Terra, dicemmo che sarebbe spuntato un virus nuovo e di certo è successo, di certo sta generando un bel po' d’interesse, un bel po' di preoccupazione e tanta paura.  Vi diciamo, Shaumbra…e Cauldre, per favore…vi diciamo, Shaumbra, voi potete essere nel cuore di questa cosa chiamata SARS, potete stare in mezzo a persone che ce l'hanno e non vi toccherà, poiché voi avete imparato a inspirare la vita.

Osservate questa malattia. Cosa colpisce? Il sistema respiratorio. È una malattia respiratoria, sta portando la consapevolezza dell'importanza di respirare, dell'importanza della vita e del dire "sì" alla vita. Non deve colpirvi…sì, potete mangiare cibo cinese. Questo virus è indice di ciò che sta succedendo proprio ora nella consapevolezza dell'umanità. L'umanità ha dimenticato di respirare…è così semplice. Questo virus sta rammentando a ognuno di respirare, ma nel farlo emergono molte paure.

La SARS continuerà a crescere e persino quando affermeranno di aver trovato una cura, si renderanno conto che la SARS è molto più astuta di loro. La cura sarà solo temporanea e continuerà a proliferare in giro per il mondo per un certo periodo e sì, alla fine si estinguerà da sé, scomparirà proprio com’è apparsa.

Non saranno le vaccinazioni a farla andare via, sarà un cambiamento di consapevolezza. Quel cambiamento di consapevolezza può essere influenzato da un piccolo gruppo di Shaumbra che respirano coscientemente e se un grande gruppo di Shaumbra respira può realmente cambiare tutto. Noi sfideremo questo gruppo a respirare profondamente, a inspirare la vita per sé e per influenzare tutta l'umanità.

Quando c’incontreremo a luglio - e qui scombussoliamo di nuovo Cauldre - vi chiederemo uno spazio di 45 minuti di respirazione profonda da parte degli Shaumbra di tutto il mondo. Vi farà bene e cambierà il mondo…e sì, troveremo il modo di avere una connessione Internet così tutti voi potrete respirare insieme.

Cari amici, quando vedete queste cose sui vostri giornali restate dietro il muretto, cercate di capire cosa sta accadendo davvero. Voi potete comprendere semplificando, è molto semplice - cose come la guerra, come la SARS.

Poi c'è la vostra economia. Non deve influenzarvi: vediamo moltissimi di voi che ascoltano le notizie economiche e vediamo le vostre energie che si corrugano e dite: "Sono davvero tempi bui. Non ho per nulla abbondanza e i sistemi economici stanno davvero crollando", poi ritornate al vostro Vecchio assetto di assenza di abbondanza.

Voi siete nella Nuova Energia. Nella Nuova Energia c'è il compimento totale, non per forza come pensavate con la mente della Vecchia Energia, ma c'è una totale realizzazione per voi. L'economia potrebbe collassare e voi avreste ancora abbondanza.

No, questa non è una predizione: l'economia continuerà a fare su e giù come sulle montagne russe, senza una logica apparente. Vedrete i vostri nuovi shows e ascolterete i cosiddetti esperti dibattere sul perché l'economia sta facendo certe cose e il giorno dopo tutto ciò che hanno detto si dimostrerà sbagliata.

Cari amici, non c'è logica in ciò che sta accadendo adesso dal punto di vista della Vecchia Energia. C'è invece molta logica dal punto di vista della Nuova Energia…c'è un accumulo che si sta costruendo tramite questo effetto montagne russe. Ogni volta che c'è una caduta, questa contribuisce a costruire un'energia per catapultare dentro un Nuovo tipo di abbondanza.

Abbiamo detto in precedenza che negli anni a venire, tra non molti anni ci sarà una grande revisione del sistema monetario generale nel mondo. Voi con il denaro avete ancora un approccio della Vecchia Energia ma cambierà, deve cambiare.

Nel frattempo vedrete gli alti e bassi che non devono influenzarvi. Potete creare abbondanza in ogni istante e potete farlo al meglio lasciando andare ogni nozione preconcetta che avete riguardo all'abbondanza. Potete farlo non accumulando grandi quantità di denaro per i giorni di pioggia poiché, come sapete, se è quello che state facendo - se lo state accumulando, avete paura di spenderlo - voi AVRETE un giorno di pioggia. Cari amici, tutto ciò non deve influenzarvi e in questa Nuova Energia potete essere totalmente, completamente nell’abbondanza.

Un ulteriore riferimento a ciò che sta succedendo nel vostro mondo - continuerete ad assistere a schemi meteorologici impetuosi - siamo così felici di riferirvi che i cambiamenti della Terra stanno andando via lisci: ci sono tempeste, terremoti e altri generi di eventi naturali.

Vi confermiamo che la perdita di vite è stata molto, molto ridotta e questo perché esiste un gruppo di umani che sta operando un cambiamento, che sta cambiando dentro di sé. Loro stanno aiutando a liberare le energie del passato, delle loro vite passate, dei loro atteggiamenti passati e stanno aiutando Gaia a rilasciare la pressione, così ora c'è soltanto il rutto invece del vomito. La Terra può rilasciare in modo delicato.

Non deve esserci una grande perdita di vite umane, piuttosto gli umani se ne stanno andando in altri modi, ora. Sì, parecchi se ne stanno andando, più di prima…ma non è per la guerra, né a causa delle alluvioni. Ci sono altri modi e se ne vanno in modo sommesso.

Questo confonderà gli esperti in medicina che controllano le tendenze legate alla morte e la misurano nei confronti di malattie, guerre, atti di Dio - un termine interessante - e altre cose. Gli esperti si renderanno conto che le persone cominceranno a morire sempre di più e non capiranno perché. È perché ci sono molte anime che scelgono di andare mentre si trovano ancora nella Vecchia Energia poiché sanno, a livello più profondo, che la transizione dalla Vecchia Energia umana alla Nuova Energia, continuando a rimanere nella biologia è molto, molto difficile. Ci sono tantissimi umani che ancora non vogliono passare alla Nuova Energia, non si sentono ancora pronti. Trapasseranno, lasceranno il loro corpo umano, verranno dalla nostra parte del velo, verranno qua per la comprensione, l'amore e il nutrimento.

Più che altro però verranno qua per osservare quel che state facendo. Osserveranno il vostro cammino, osserveranno in quale modo eseguite il passaggio e useranno quello come modello per quando ritorneranno sulla Terra nella loro prossima vita. Ciò che state facendo è molto importante. Ciò che state facendo così silenziosamente, fino ad ora, in maniera così solitaria è importante: voi state stabilendo le energie per la transizione verso il Nuovo.

Ancora una volta, vi chiediamo, quando vi riunirete quest'estate per la vostra conferenza sulla Nuova Energia di riservare del tempo per inspirare e celebrare la vita. Celebrate la vita e inviate al resto del mondo energia che dica che la vita può essere piena di gioia.

Allora, cari amici, uniamo insieme tutte le nostre energie per questo momento che chiamiamo Shoud. Poiché io, Tobias, Metatron, Hossaf, Maria e tutte le energie delle vostre madri biologiche ci riuniamo qui con voi e creiamo un'unica energia integrata dello Spirito di Shaumbra: diventiamo uno e diventiamo molti. Noi siamo la vostra voce in Spirito attraverso Metatron. Noi siamo la voce di tutta la consapevolezza umana. (pausa)

SHOUD: C'è una parte di voi talmente addormentata: è la vostra creatività, la vostra creatività. La vostra creatività è il vostro diritto di nascita: voi siete Artisti Spirituali! Voi siete quelli che crearono tutte le stelle…tutte le dimensioni…questo posto chiamato Terra…il corpo fisico in cui siete…le esperienze che fate.

Le vostre esperienze non sono predestinate, la vostra vita non è predeterminata da qualche Dio sconosciuto. Voi non state percorrendo un labirinto per dare allo Spirito una dimostrazione di voi stessi: abbandonate questa Vecchia idea, voi siete i creatori di ogni momento della vostra vita. Voi ne siete responsabili. Potete non capire completamente ciò che stiamo dicendo qui, potrebbe essere soltanto un concetto estraneo ma, cari amici, sentitelo. Sentite come voi avete creato tutto questo.

L'Artista Spirituale che siete ha creato i sentieri per condurvi in questo luogo, l’Artista Spirituale che siete ha utilizzato la creatività come colore e pennello per far accadere tutto questo. All'inizio la vostra tela era vuota, non era nulla e voi l'avete riempita con il cosmo, l'avete riempita con qualcosa chiamata vita.

Quando veniste sulla Terra e assumeste quel vostro corpo e la dualità, dimenticaste in molti modi la creatività. Qua non stiamo parlando solo della creatività artistica - di comporre una canzone, di dipingere un quadro - le cose che voi ritenete tipicamente creative…stiamo parlando di un’energia, di una forza di vita che fluisce attraverso di voi e crea nel momento.

CARI AMICI, SAPPIATE CHE NON SIETE INTELLIGENZA: VOI SIETE ENERGIA. Quando attraverso molte vite avete cominciato a definirvi come un'intelligenza avete perso il flusso creativo. L'intelligenza era qualcosa che avete sviluppato attraverso una serie d’incarnazioni umane. Avete sviluppato quella cosa chiamata mente, che vi ha servito bene, ma ora è stanca e vuole che la creatività ritorni nella vostra vita.

La creatività nella Nuova Energia è essenziale come il respiro. La creatività e il respiro ora si fondono nel vostro momento Ora, nel momento. La creatività è il vostro diritto di nascita, la creatività è la forza vitale, lo Spirito divino che fluisce attraverso di voi nel momento Ora. Lui vuole esprimersi e voi potete esprimervi quando rilasciate tutte le idee preconcette su come dovrebbe essere la vita.  Voi avete queste idee su come dovrebbe essere l'abbondanza - una quantità X di dollari in banca - avete idee sulle relazioni - quanti amici e quanto vi amano.

Questi sono tutti Vecchi modi e impediscono alla creatività di fluire attraverso di voi. La creatività è un flusso naturale ma non può passare attraverso il cervello, non può essere incanalata tramite il cervello: lei arriva attraverso di voi e atterra nel vostro momento Ora, dopodiché potete attrarre a voi tutto ciò che desiderate.

Shaumbra, voi siete stati molto in conflitto su come creare…vi chiedete persino se siete Creatori. A volte pensate di essere soli in questo fiume largo della vita, sospinti, incapaci di vincere le correnti o il flusso del fiume. A volte alzate le mani e rinunciate dicendo: " In un modo o nell'altro devo per forza essere sospinto dal flusso della vita. Non ho nessun controllo." Sì, certo che ce l'avete, ce l’avete davvero: potete essere parte del flusso del fiume e tuttavia esserne separati, potete manifestare nella vostra vita, potete creare.

Nel nostro ultimo incontro abbiamo parlato del Piano Divino, che in realtà non è per niente un piano. Abbiamo parlato di come potete realizzare il piano nel vostro momento Ora: è diverso dal piano umano, il piano umano su cui avete lavorato per tutta la vita, anzi in molte, molte vite. Ora il piano umano e il piano divino possono fondersi nel momento Ora.

Voi lottate con le idee di cui vi abbiamo parlato…cose come stare dietro il muretto…come ballare con ciò che bussa alla vostra porta. Voi lottate con idee che hanno a che vedere con il creare. State cercando di immaginare tutte queste cose nel vostro schema da Vecchia Energia, state cercando di essere così logici e capire come creare più denaro, come creare più felicità, ma lo state facendo con una mentalità da Vecchia Energia.

Per tutti questi anni vi abbiamo parlato spessissimo, ma ultimamente si trattava solo di rilasciare, di abbandonare e di rilasciare. Vi abbiamo ripetuto queste parole in continuazione, in molti modi diversi, assegnando nomi diversi a molte canalizzazioni, ma l'essenza di tutte era rilasciare.

Vi trovavate su una strada Vecchia, una Vecchia strada lineare. Dovevamo continuamente incoraggiarvi a lasciar andare…a permettere…a uscire dalla vostra mentalità da Vecchia Energia. Vi abbiamo incoraggiato a raggiungere un luogo di vuoto, neutro, così che le Nuove Energie potessero entrare nella vostra vita, vi abbiamo incoraggiato a lasciare andare tutti i Vecchi modi.

Vedete, la mentalità da Vecchia Energia in cui vi trovavate avrebbe soltanto creato più problemi da Vecchia Energia, problemi più grossi…forse più denaro in banca, ma sarebbe stata ancora Vecchia Energia e sarebbe stato ancora un problema. Sappiamo che molti di voi hanno perduto la casa…hanno perso cose che erano preziose…hanno perso dei legami…hanno perso ogni cosa che pensavano di essere: è stato difficile e doloroso, ma eravate nella Vecchia Energia.

Se nel Vecchio modo aveste avuto la comprensione di come creare sareste stati più immersi e più intrappolati nei vostri modi da Vecchia Energia: avreste costruito case più grandi da Vecchia Energia e avreste avuto auto più veloci da Vecchia Energia in cui correre verso una destinazione sconosciuta. Avreste avuto più amici da Vecchia Energia che dichiaravano di amarvi, ma che in realtà ce l’avevano con voi…avreste vissuto un altro matrimonio da Vecchia Energia.

Sappiamo che vi siete sentiti soli. Siete stati al verde, vi siete ammalati ma era meglio rilasciare piuttosto che ritornare sulla Vecchia giostra, magari solo una giostra più grande, più veloce e più confusa.

Con voi siamo andati oltre: vi rammenteremo occasionalmente di rilasciare, ma siamo andati oltre - avete fatto un lavoro splendido nel lasciar andare ogni cosa che pensavate di essere. Oh, ogni tanto ritornate ai vostri Vecchi trucchi e sistemi ma per la maggior parte state arrivando ad accettare che siete più di quanto avevate mai immaginato.

State arrivando ad accettare che il sistema della Nuova Energia non è lineare…è del tutto diverso. State arrivando a capire che la felicità, la gioia e la realizzazione arrivano in modo Nuovo, state arrivando a capire che il piano umano era un piano di protezione e di paura e che il Piano Divino è un piano di realizzazione, creazione e Nuova Energia.

L'essenza della Nuova Energia è la creatività, è il permettere che le forze creative fluiscano attraverso di voi; creare in un modo Nuovo e diverso, un modo che nemmeno quelli fra noi che si uniscono a voi in questo giorno possono definire o descrivere.

Cari amici, la combinazione di respiro e creatività nel momento Ora è potente. Non è ciò che vi sareste aspettati, non è qualcosa che potete analizzare nella mente: è molto più glorioso di quanto possiate aver mai immaginato, specialmente con i vostri modi da Vecchia Energia.

È tempo di aprirvi al flusso creativo. Voi ne siete spaventati e usate scuse come: "Io non sono creativo. Io non so disegnare, né dipingere, né ballare, o qualsiasi altra cosa sia stata ritenuta talento o tendenza creativa." No, la creatività è diversa: è flusso di vita, è flusso di Spirito in voi che viene espresso nel momento. È tempo di esprimersi, Shaumbra, ecco perché Metatron siede proprio al vostro fianco per incoraggiarvi ancora una volta.

Voi avete avuto i pensieri, i sentimenti e l'urgenza. Avete sentito una nuova passione salire, ma non siete stati in grado di capirla e avete avuto paura di esprimervi, avete avuto paura di accettare quella creatività nella vostra vita. Non ve ne siete fidati poi molto, non vi siete fidati molto di voi. Vi siete preoccupati del ridicolo, vi siete preoccupati della perdita di equilibrio.

Cari amici, lasciate fluire attraverso di voi la creatività, l'espressione di vita altrimenti si manifesterà un tipo di dolore. Quando la creatività viene bloccata o inibita - in un umano da Nuova Energia - vi troverete ad affrontare qualche tipo di dolore. La creatività ha bisogno di espressione, ha bisogno di fluire. Voi avete avuto la creatività, l'energia creativa fin da quando avete lasciato Casa e l'avete bloccata durante tutte queste molte, molte vite.

In un certo senso, la creatività è l'antitesi di ciò che vedete nel resto del mondo intorno a voi: il resto del mondo sta diventando digitale, sta diventando molto, molto intellettuale; sta cercando di definire il percorso lineare del Vecchio sistema e pensa che, se può definirlo intellettualmente, potrà vincerlo.

Non funziona così. Voi non sarete mai in grado di immaginare Dio o lo Spirito nella vostra mente, non sarete mai in grado di far scorrere attraverso di voi il flusso della creatività attraverso regole o strutture.

Ecco perché in questo momento le chiese stanno andando male, ecco perché i loro muri stanno crollando: cercano di definire Dio attraverso regole, rituali, attraverso sistemi Vecchi. Non accadrà… Dio, l'amore dello Spirito, l'amore di tutti gli angeli e l'amore della vostra divinità possono essere percepiti solo nel momento in cui respirate, quando accettate il flusso creativo.

Inspirate, cari amici. Cercate di pensare e di respirare contemporaneamente: non funziona. Questo è il dono del respiro che apre tutti i centri dei sentimenti - i centri del sentimento umano e del sentimento divino. Ora fate un respiro e sentite il flusso delle vostre energie di creazione che vi attraversa: sono senza restrizioni, indefinite, vogliono semplicemente ballare nel vostro momento Ora. Fate un respiro profondo e sentite le vostre energie creative nel momento Ora. Loro - voi - volete espressione.

Ultimamente vi siete sentiti imbottigliati, vi siete chiesti cosa avreste dovuto fare: non importa cosa fate, va bene qualsiasi cosa. Fate quel primo passo, cominciate una cosa qualsiasi, non importa che cosa, anche qualcosa di veramente cattivo.

L'equilibrio della vostra stessa divinità vi condurrà nel luogo appropriato. Cercate di fare qualcosa che consideravate Vecchie energie oscure mentre respirate e la vostra divinità vi riporterà in equilibrio, nel luogo adatto.

Cercate di scrivere quel libro cui avete pensato, anche se pensate di non essere uno scrittore. Iniziate il processo…potreste non terminare con un libro, potreste ritrovarvi con qualcosa che neppure ritenevate possibile, ma almeno avete dato inizio al processo.

Cominciate a cantare. Potreste non finire con una canzone, potreste ritrovarvi con una comprensione del tutto nuova di voi stessi; cominciate a creare quel corso. Potreste non finire stando a parlare davanti alla gente, ma potreste finire a fare qualcosa di così grande e soddisfacente per la vostra anima.

Una volta che il flusso creativo parte non abbiate aspettative su dove andrete a finire. Quello era il sistema della Vecchia Energia e le aspettative erano semplici limiti: accettate il flusso creativo. Iniziate il progetto che sognavate e quando fate il primo passo, potreste non finire dove pensavate di essere diretti; finirete in qualche posto assai più multidimensionale, assai più soddisfacente e assai più creativo. La creatività non è limitata o definita, è un'espressione che vi condurrà in luoghi che non potete nemmeno sognare, tanto sono grandiosi. Tutto comincia quando voi cominciate.

Vi chiedevate come mai non ci fosse denaro, amore o salute nella vostra vita - avevate un approccio mentale da Vecchia Energia - ora rilasciate tutti questi problemi, smettete di concentrarvi su di loro.

Fate qualcosa nella vostra vita e quei problemi se ne andranno da soli: fate qualunque cosa, fate una mossa drastica. Mangiate qualcosa di diverso stasera a cena, fate una passeggiata.

Uscite dal nascondiglio, cari Shaumbra, permettete alla creatività di muovervi e capite che siete voi per tutto il tempo, ma è una parte di voi che non avete conosciuto per molto tempo.

La creatività, l'energia della forza vitale che si muove libera in voi e attraverso di voi è l'essenza della vostra energia. Fate qualcosa, cominciate adesso. Se non siete sicuri di che cosa, inspirate, inspirate e poi seguite la vostra passione…è così semplice, cari Shaumbra.

Voi lo avete reso difficile, voi lo avete affrontato con la mentalità da Vecchia Energia. Ora, affrontatelo con lo spirito della Nuova Energia e con la creatività che vuole uscire. Voi volete venire fuori a giocare, è ora.

Metatron è qui con le sue energie a incoraggiarvi ad andare avanti. Hossaf è qui per aiutarvi a mantenere l'equilibrio mentre entrate in territori Nuovi e inesplorati. Le energie di Marit sono qui per nutrirvi, confortarvi e amarvi mentre procedete, mentre iniziate a esprimervi.

Tutte queste energie sono riunite qui, per voi, ma voi non potete chiedere loro di farlo per voi. Loro sono qui per confortarvi come persone che vi amano, ma spetta a voi, cari Shaumbra.

Noi lanciamo questa sfida della Nuova Energia: voi siete gli Artisti Spirituali, cominciate a esprimervi nel vostro Adesso, in questa Nuova Energia.

Prima di concludere questo Shoud, vorremmo chiedervi un favore speciale, qualcosa che desideravamo fare da un po' di tempo. Vorremmo che Cauldre aprisse gli occhi tra un momento e io, Tobias, vorrei abbracciarvi. Vorrei che voi vi abbracciaste e mentre vi abbracciate, apritevi e sentite il flusso della creatività. (pausa)

Dunque, ciao Cauldre. Ora se potessimo avere un po' di musica…e continueremo a essere del tutto presenti mentre abbracciamo. (esitazione e pausa mentre Geoff/Cauldre si alza) Lui lo farà lentamente, se potessimo avere la musica e ora ognuno di voi si alzasse e abbracciasse….

(il gruppo inizia ad alzarsi e a muoversi per la sala abbracciandosi caldamente a vicenda, mentre Tobias/Geoff/Cauldre comincia ad abbracciare i partecipanti.Tobias e gli "abbracciati" si scambiano molti "grazie" e col passare del tempo la voce di Tobias diventa sempre più quella di Geoff. Un commento di Geoff "Tobias non può più canalizzare, può solo abbracciare!"

(Questa seduta non è terminata nel solito modo. Mentre il gruppo continuava ad abbracciarsi, alcuni sono usciti verso altre stanze, come la cucina, per il cibo. Si è capito subito che era iniziata la pausa fra la seduta e le domande)

E così è.

La Serie dell’Umanodivino

UMD10 – DOMANDE&RISPOSTE

E così è, cari amici, che proseguiamo le energie creative di questo giorno. Metatron, Hossaf, Maria e tutti gli altri angeli ed entità sono seduti qui davanti ad un gruppo di Artisti Spirituali. Avete creato il vostro sentiero da Casa a questo spazio e ora state creando un tipo di comprensione e di consapevolezza totalmente nuovo. State creando la manifestazione vera dello Spirito. Siete come il fiore che si apre e accettate tutte le cose che vi circondano, accettate di rivelare chi siete davvero.

È stato un onore e una delizia per me, Tobias, riuscire finalmente ad abbracciarvi! e per coloro che hanno chiesto nel loro cuore,” Chi è Tobias? Chi è Cauldre?” In effetti siamo entrambi, si tratta anche delle energie di Metatron, Hossaf, Maria e possiamo entrare tutti grazie a Cauldre che sta condividendo il suo corpo per quest’occasione.

Non sempre è semplice arrivarvi vicino, a volte si parte dal presupposto che gli angeli possano entrare liberamente in ogni momento ma non è così vero, cari amici.

Per noi è difficile superare il velo proprio come per voi è difficile trascendere il velo. In un certo senso gli angeli possono osservare da una certa distanza, ma è sempre stato molto difficile per noi attraversare e avvicinarci come riusciamo a fare oggi. Che onore è ricevere da voi e connetterci con voi! Che gioia è stata vedere i vostri cuori aprirsi e che vi sentite abbastanza sicuri da poter aprire il vostro cuore!

Gli abbracci sono una cosa interessante: quando un umano si sente abbastanza sicuro da abbracciare... oh, si sente davvero così sicuro da esprimere la sua divinità creativa. Il corpo incarna questo tipo di barriere, perché se vi avvicinate tanto a un altro essere umano, toccandolo, quelle barriere sono lì, presenti. Noi lo sentiamo quando vi aprite, quando ci toccate. Riusciamo a percepirlo e anche se non ci troviamo in forma fisica, sentiamo comunque la sensazione straripante della vostra energia e del vostro amore in un modo che io, Tobias, non ero mai stato in grado di fare prima.

Alcuni di voi si sconvolgono a volte, e ho sentito alcuni dire addirittura: “Se siete reali, manifestatevi davanti a noi. Fatevi vedere da noi, provatemi che esistite. Voglio vedere un angelo con i miei occhi umani.” Alcuni di voi lo consideralo un test per loro, forse un test per noi.

Ciò che affermiamo è che quando pensate in quel modo, nel modo logico, quando ci chiedete delle prove nella vostra realtà da Vecchia Energia, potremmo essere in piedi di fronte a voi e non riuscireste a vederci. Quando invece aprite il vostro cuore, quando uscite dalla Vecchia realtà prima di tutto ci percepirete e poi inizierete a vederci. Comincerete a sapere quando saremo di fianco a voi e quando no, non ci sarà alcun dubbio nella vostra mente.

Cominciate già a trovare qualche indizio, ci vedete come un punto brillante di luce proprio all'angolo del vostro occhio ma quando lo vedete diventate intellettuali, analitici e il punto brillante di luce sembra sparire ma non è così, noi siamo ancora lì.

In quella luce brillante state vedendo l'essenza dello Spirito, ma lo trasformate nella vostra mente analitica e quindi non potete più percepirla; a volte ci vedete come un movimento di lato e percepite una sensazione di calore che vi raggiunge, ma nel momento in cui cominciate ad analizzarlo tutto sparisce. Cari amici, la prossima volta che accade, quando ci troviamo proprio lì con voi nella vostra realtà, saprete cosa fare. Respirate e permettete alla vostra creatività personale di danzare con la nostra.

A volte vi meravigliate: “Sono io che faccio tutto questo?” In un certo senso noi ridiamo e vi diciamo: “É poi così importante?” Che cosa è la realtà? La vostra Vecchia realtà era una strada stretta e lineare... secca... difficile... aspra. La vostra Nuova realtà è qualcosa che voi fate... qualsiasi cosa: questo è ciò che stiamo dicendo qui.

Esprimetevi, siate multidimensionali. Permettetevi di uscire dalla mente. La vostra realtà è qualsiasi cosa fate; non dovete trovarvi più nella realtà del Vecchio mondo limitata solo a ciò che vedevate o forse a ciò che percepivate con i vostri sensi umani: può essere molto più ampia, molto più profonda. La vostra realtà è qualsiasi cosa intendiate fare e diventa ciò che definite reale a livello tangibile quando vi esprimete all'interno di quel momento Ora della realtà.

Non esiste la verità di una singola realtà. Oh, a volte i vostri sensi umani cercano di provare il contrario, di dirvi che la realtà è solo ciò che percepite: la realtà è un albero quando ci picchiate contro la testa, ma la realtà è anche qualsiasi cosa che esiste nel momento Ora intorno a voi. Inspirate ed esprimetela, esprimete la vostra creatività, poi diventerà una realtà per voi proprio come esiste l'albero quando ci picchiate la testa contro.

Detto questo, cari amici, saremo deliziati di rispondere alle vostre domande.

DOMANDA DA SHAUMBRA 1: Tobias, perché mi sento vuota e triste in questi giorni? Non ho voglia di fare nient'altro se non stare seduto senza far niente, anche se ho un lavoro dove devo andare tutti giorni, un marito e un bambino che richiede attenzione da parte mia.

TOBIAS: E’ vero, è una domanda che ricevo da tutti gli Shaumbra ma forse - la sensazione di vuoto, di tristezza - state davvero passando da un'energia a un'altra, state realmente cambiando tutto ciò che pensavate di essere. In un certo senso state morendo, passate da una vita alla prossima pur rimanendo nel vostro corpo fisico e quindi profondamente attaccati alle realtà della Vecchia energia.

Prima durante lo Shoud abbiamo parlato di attraversare un periodo di rilascio tremendo, un periodo di vuoto: ecco quando arriva la grande tristezza che sembra far parte del processo.

Potete fare delle cose per avere un po' di sollievo e queste cose sono molto semplici: si tratta del respiro - il respiro dell'accettazione e accettare che vi trovate in questo spazio. Non ha nessun senso cercare di nascondersi, di combattere questa sensazione.

Onorate voi stessi per la tristezza che provate, onorate voi stessi. La parte di voi che pensavate di conoscere così bene se n'è andata: onorate la sensazione di vuoto e non cercate di superarla, di sconfiggerla, di negarla. Vivetela pienamente.

Ora molti di voi stanno dicendo:”MaTobias, non vogliamo entrare in questa cosa, stiamo cercando di uscirne.”Riceverete tantissimi regali per voi onorandovi, accettando e permettendo questa situazione.

La vostra paura è che onorando questo fatto ci rimarrete bloccati dentro, quindi dovete cercare di scappare via il più velocemente possibile. E’ come se l'uomo nero cercasse di darvi la caccia per mangiarvi…eppure non succederà... non ci rimarrete bloccati dentro.

In un certo senso siete benedetti, perché state sperimentando ciò che gli Shaumbra in tutto il mondo hanno sperimentato o stanno sperimentando: respirate e celebrate la morte del vecchio Sé e non abbiate aspettative su quello che sarà il Nuovo.

DOMANDA DA SHAUMBRA 2: Sì, ho una domanda. A moltissimi bambini sono state diagnosticate l’ADD (Disordine da Deficit di Attenzione) e l’ADHD (Iperattività da Disordine da Deficit di Attenzione), specialmente nella società americana. La mia domanda è: non è che si tratta di un equivoco? Non fanno tutti parte della Nuova Energia che sta entrando?

TOBIAS: In effetti sei molto acuta. Quelli che sembrano non riuscire a mantenere la concentrazione sono arrivati come bambini molto più espansi della maggior parte di voi. Si tratta di bambini molto sensitivi, consapevoli di moltissime cose che stanno avvenendo intorno a loro su livelli che potrebbero essere definiti “irreali” ma che come sappiamo sono molto reali. 

Le strutture attuali delle scuole e delle famiglie cercano di inserirli in un ambito singolo, lineare e analitico mentre questi bambini sono molto sensitivi e multidimensionali. Hanno bisogno di stimoli continui da tutti i tipi di sorgenti e hanno bisogno di avere la possibilità di esprimersi.  A molti di loro è negata l'avventura dell'espressione e le scuole, cari amici, non forniscono il tipo di ambiente adatto a questi bambini.

Chi creerà quelle scuole? Sarete voi, Shaumbra. Quando lo farete? Stanno per arrivare milioni e milioni di questi bambini della Nuova Energia e dove verranno stipati se non creerete le scuole adatte? Quando utilizzerete le vostre abilità creative per realizzare questi luoghi? Quando accetterete il segnale di Metatron per cui “Ora è il momento?”

Siete molto attenti ai bambini della Nuova Energia e ciò rende triste me, Tobias, sì, più sto intorno a tutti voi più sviluppo caratteristiche umane e m’intristisce vedere il modo in cui vengono trattati questi bambini.

So esattamente che cosa succede: questi bambini vengono diagnosticati, analizzati da un sistema della Vecchia Energia e da un cervello della Vecchia Energia, da qualcuno che si definisce medico. Questi bambini vengono analizzati e poi viene loro somministrata un tipo di farmaco che reprime il flusso creativo che si trova dentro di loro.

Non c'è bisogno che dica altro su ciò che si deve fare. È arrivato il momento, Shaumbra che facciate il vostro lavoro. Se date inizio alla vostra espressione creativa, facendo cose come creare scuole, non preoccupatevi se non avrete istantaneamente successo, se non tutto si manifesterà. Non agitatevi se le cose cambieranno durante il percorso.

Almeno avrete fatto le mosse giuste per permettere all’energia divina di entrare nel momento Ora, poi lei crescerà e costruirà a mano a mano che vi muoverete. Non preoccupatevi di commettere errori; dentro di voi esiste un bilanciatore spirituale naturale e tutto funzionerà. Vi ringraziamo per questa domanda e per l'opportunità di pontificare.

DOMANDA DA SHAUMBRA 3: Tobias, per favore puoi condividere con noi il ruolo dell'organizzazione dei Testimoni di Geova? C'è qualcosa che posso fare per rendere la vita dei Testimoni di Geova presenti nella famiglia del mio fidanzato meno paurosi? Io ti amo sempre.

TOBIAS: Esistono molti gruppi spirituali karmici che tornano insieme, vita dopo vita. Ci sono quelli che hai menzionato adesso - i Testimoni di Geova. Se segui il lignaggio dei suoi membri, in passato hanno trascorso vite insieme, forse all'interno di un altro tipo di organizzazione religiosa o spirituale. In questi tempi moderni si ritrovano per riunirsi e ciò che li tiene insieme forse è un libro o un sistema comune di credenze, ma ciò che li lega davvero è il loro vecchio karma come gruppo.

Hanno fissato molte regole e norme, sia i testimoni di Geova che moltissime altre religioni molto concentrate che esistono in questo momento e che cercano di attrarre membri dall'esterno, ma ciò che trovano è che i nuovi arrivano e se ne vanno, forse aderiscono per un breve periodo e poi se ne vanno perché non appartengono alle stesse energie karmiche del gruppo centrale.

Ritornando insieme si servono l'un l'altro, si danno forza e lavorano su molte situazioni karmiche, quindi è necessario onorarli tutti - il che non significa accettare il loro sistema di credenze né pretendere che loro accettino il tuo.

Grazie alle relazioni familiari ti sei connessa con questo gruppo karmico del passato, ma ora ti stai liberando dalle Vecchie Energie e quindi non ti senti a tuo agio con le dinamiche familiari tipiche dei testimoni di Geova. Cerca di capire che non è opportuno cambiarli, ma può essere opportuno modificare la tua situazione e ci sarà molto senso di colpa collegato a questo fatto e sarà molto difficile, perché esistono ancora legami forti con i modelli della Vecchia famiglia.

I legami della famiglia di Geova non dipendono solo dalle vite vissute sulla Terra: si tratta di un gruppo precedente alla venuta sulla Terra, precedente alla creazione stessa della Terra. Si trattava più di un gruppo celestiale definito - come possiamo dirlo - G.C.D. di cui tutti facevate parte.

Ora sapete che è il momento di andarsene ed è difficile, perché ciò causa molta frustrazione e malessere, ma dobbiamo dirvelo: seguite il vostro cuore e saprete cosa fare.

Vorremmo sottolineare che al momento moltissimi gruppi e religioni hanno legami provenienti da molto prima della loro venuta sulla Terra, incluse le tribù di Israele di cui ho fatto parte. Eravamo un gruppo dove ognuno conosceva molto bene gli altri anche molto prima di venire sulla Terra e quindi sulla Terra, con noi, abbiamo portato molto karma.

Tutto questo si è intensificato durante il periodo di Atlantide, quando il nostro gruppo ha cercato di conquistare Atlantide. Abbiamo cercato di dominare in quanto gruppo molto elitario ed esistevano le condizioni karmiche e la pulizia karmica con cui i bambini di Israele, la tribù di Giuda, aveva un accordo. Questo è ciò che conoscete come seconda guerra mondiale.

DOMANDA DA SHAUMBRA 4: Ciao, Tobias, sono Giuseppe da Israele.

TOBIAS: Giuseppe, so chi sei. Ci conosciamo da un bel po'.

SHAUMBRA 4: Abbracciarti mi ha riempito di emozione. Grazie. Saluto tutta questa famiglia meravigliosa e fantastica da tutto il mondo e la mia famiglia in Israele dove tutti sono svegli... è molto tardi ora. La mia domanda è: cosa puoi dire di questa situazione davvero terrificante e tesa di Israele? Cosa puoi dirci di questi giovani che devono prestare servizio nell'esercito? Si sono intrappolati nella guerra, in questo tipo di situazione, ma mi sembra che sia tutto il mondo o almeno gli Stati Uniti a sostenere questa cosa in un certo senso. L'altra domanda è - qual è il significato della tempesta che ho subito in aeroplano mentre venivo in Colorado? Grazie.

TOBIAS: Abbiamo parlato molto della mia terra madre di Israele. Molto spesso abbiamo parlato dei conflitti che esistono in questo momento in Israele ed essi continueranno, continueranno finché le energie della Vecchia religione verranno a galla e troveranno una soluzione nuova e diversa, ma questo accadrà solo quando si stancheranno dei loro Vecchi modi.

Stanno ancora giocando con i Vecchi modi del terrorismo, dei bombardamenti, della repressione e della soppressione, tutte cose che risalgono ai tempi di Atlantide, ai tempi precedenti alla presenza degli umani sulla Terra e tutto ciò si intensificherà come modalità di pulizia.

Ora, caro Giuseppe, tu non sei legato a questo posto chiamato Israele. Tu sei cambiato e ti sei liberato di moltissime di queste energie. Se scegli di lasciare il paese, sarà difficile e triste, ma tu non sei legato a lui. Se scegli di rimanere qui, porterai con te l'essenza di Shaumbra e l'essenza della Nuova Energia e per un certo periodo di tempo ti sarà difficile rimanere: è la tua scelta, dipende da te ma sappi che questo è un compito difficile.

Questo conflitto continuerà per un certo periodo di tempo. Non stiamo facendo una profezia, ma nei mesi a venire migliorerà leggermente, poi si aggraverà davvero molto. Cercate di capire - rimanendo dietro il muretto - che tutto ciò è opportuno, fa tutto parte di un processo di rinnovamento.

Forse un giorno di questi gli umani che si trovano sulla Terra troveranno un tipo di soluzione legata alla Nuova Energia che tutti noi stiamo portando dentro. Non avremo bisogno di ritornare ai Vecchi modi, ma per un certo periodo quel luogo sarà così.

Ho bisogno di inserire una nota personale qui. Per molto tempo io, Tobias, ho cercato di spingere Cauldre e Linda a visitare quella terra e ora lo rendo pubblico.  Voglio che non ci siano dubbi sul fatto che sarebbe opportuno per noi ritornare là e non si tratta solo di me che rivisito quella zona del mondo così sacra e così piena di sentimenti per me. Cari Cauldre e Linda, avete dovuto andare in Corea ed eravate sicuri. Vi abbiamo mandato in posti molto difficili e siete sempre state sicuri, infatti recentemente siete stati a Indianapolis ed era un posto sicuro.

Intorno a voi ci saranno molte energie e di protezione ma vorremmo che ci andaste entro un anno (molti altri ridono particolarmente vedendo Linda che sgrana gli occhi con espressioni molto stupite, commentando, “Mi sono persa la parte in cui parlava del fatto che sta peggiorando?”) Prima ancora sarebbe meglio.  Non importa quando andrete, scoprirete che non dovrete essere influenzati da tutte le energie che vi circondano.

C’è del lavoro da fare là per noi, per tutti noi… si tratta di portare dentro la Nuova Energia. All’interno di questo gruppo dobbiamo aiutare a sgravare Giuseppe da alcuni dei suoi pesi e sarebbe molto opportuno che molti di voi Shaumbra visitassero quell'area.

La risposta alla domanda sulla tempesta durante il tuo arrivo - in un certo senso ci sono due modi diversi di esprimerla. Le aree montagnose creano venti molto turbolenti e gli aerei si trovano in condizioni difficili, ma d'altra parte si trattava di qualcosa di simbolico relativo al tuo viaggio personale, Giuseppe, in quel tuo viaggiare verso nuovi luoghi. Quando si è così vicino alla sensazione di sicurezza arrivando in un nuovo punto di separazione, si manifesta turbolenza dell'aria.

Ecco un buon esempio per tutti voi e non sempre il viaggio è semplice, non sempre è facile. Accettate il fatto che voi, cari amici siete totalmente al sicuro, accettate che fate parte del viaggio e smettetela di combatterlo. Cercate di capire che anche le tempeste portano Nuova Energia e nuove pulizie. Ti ringraziamo per questa domanda e ti rivedremo in patria.

DOMANDA DA SHAUMBRA 5: Come faccio a sapere di volere qualcosa? Sono serio. A volte quando guardo le cose che voglio e capisco che non le voglio davvero. Come saprò se voglio davvero qualcosa? Per favore, non rispondermi con,“ Come sai che davvero non la vuoi?” Davvero, non voglio diventare qualche cosa in termini mondani ma in consapevolezza o qualcosa del genere, quindi molte cose sembrano inutili. Puoi dirmi qualcosa al riguardo?

TOBIAS: Certo. Stai attraversando un periodo di confusione come moltissimi Shaumbra in tutto il mondo. Non sai più davvero che cosa vuoi, eppure non riesci ancora a definire le cose nuove che vuoi e ciò ti mantiene in uno stato di confusione durante questo processo di transizione. Forse pensi di desiderare una nuova automobile, ma quando vai a dare un'occhiata alle nuove automobili ti rendi conto che non t’interessano per nulla. Per un certo periodo tutte le cose ti faranno questo effetto. Come sai quando qualcosa accende davvero una passione che è veramente tua o non un semplice capriccio, bensì qualcosa che va in profondità? Oh, lo sentirai, percepirai un tipo di amore, di connessione, di passione e desiderio creativo che non riesco a esprimere in parole. Andrà oltre il sentimento e l'impressione, sarà un'onda di passione e desiderio ma tutto avverrà in maniera opportuna, come un desiderio creativo e soddisfacente che si trova dentro di te. Nel frattempo respira e comprendi che tutti ciò che li circonda sta cambiando e sta cambiando perché stai diventando un umano da Nuova Energia.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6: Pongo la domanda da parte di mio figlio che ha appena terminato altre due settimane in cui non è stato in grado di mangiare e sta perdendo peso. Cosa sta succedendo con il mio corpo? Perché il mio stomaco è così sensibile alla frutta e a molti cibi? Come mai mi ritrovo sempre pieno di aria quando digerisco? E perché provo dolore? Perché quando chiamo qualcuno questo non è responsabile e non mi richiama? Perché le persone muoiono così spesso?

TOBIAS: Il tuo sistema è molto, molto sensibile in particolare con il tipo di energie che ti sei portato in questa vita e i cambiamenti che stai attraversando proprio ora. Stai rifiutando quasi tutto ciò che ha a che fare con la Vecchia Energia e i Vecchi modi e questo include anche il cibo che immetti nel tuo sistema e che causa fermento dentro di te: è tutto dovuto al rifiuto dei Vecchi modi.

A questo punto è necessario comprendere che il tuo corpo ha bisogno di cibo per sostenersi, il tuo corpo ha bisogno dell'energia associata al cibo e ai suoi nutrienti. In questo momento si tratta di comprendere che anche se ingerisci qualcosa che consideri del vecchio modo è comunque importante inserirlo nel tuo sistema. Assumere cibo nel tuo sistema non t’intrappolerà nella Vecchia Energia, hai bisogno di ricordarlo sempre.

Sarai in grado - tu personalmente- di assimilare energie da tutto ciò che circonda proprio come desideri, respirando le energie che si trovano nelle dimensioni intorno a te e comunque il tuo corpo non è ancora pronto per questo. In un certo senso stai rifiutando il Vecchio modo di vivere in quanto tale.

Come abbiamo detto spesso durante le nostre discussioni con tutti gli Shaumbra, si tratta anche di onorare i vecchi modi che, sebbene difficili, vi hanno portato a questo punto. I vecchi modi non si possono rifiutare e un certo senso non si possono modificare. Ci sono molti strati e bisogna onorarli e facendolo, cioè onorando te stesso e il tuo sentiero, attraverserai il tuo processo personale di trasformazione in modo molto più armonioso, senza bisogno di dare un taglio a ciò che sentì essere una forza vitale da Vecchia Energia.

Ciò significa anche non doversi accollare i pesi e le difficoltà del resto del mondo, cosa che stai cercando di fare tutto in una volta. In passato ti ho conosciuto e so che tu sei uno che corre, uno che si muove molto in fretta. Sei arrivato in questa vita e stai cercando di fare tutto in una volta, eppure ci sono alcuni temi che ti stai portando dietro - rabbia, risentimento.

Ti suggerisco di abbandonare questi temi, fai in modo che la tua cara guida-madre ti porti fuori e poi urla. Sì, urla quando sei in mezzo alla natura, non dentro casa tua, lascia comunque uscire tutto e tutto è collegato con il respiro, naturalmente, è collegato con un rilascio profondo di alcune vecchie rabbie e cerca di capire che proprio adesso i movimenti dentro la Nuova Energia sono veramente opportuni.

DOMANDA DA SHAUMBRA 7: La mia domanda è - come possono le persone dell'Africa adattarsi alla Nuova Energia? In seconda battuta, come si inseriscono i giovani nella Nuova Energia?

TOBIAS: Interessante. Non esistono linee o confini per la Nuova Energia, ora è possibile rilasciare tutto. Quando Hossaf il mese scorso è arrivato nel nostro gruppo e ha cominciato a guardarvi come corpi umani e a vedere la vostra energia in forme e modelli differenti è tornato dalla nostra parte e ha cominciato a fare degli schizzi su come vorrebbe apparire se tornasse come umano.

Prima di tutto preferirebbe una pelle più scura perché dice che ha un aspetto migliore, ma vorrebbe anche i capelli rossi perché gli piace il colore. Dice inoltre che preferirebbe avere un corpo piuttosto corto per essere compatto e tosto. Cauldre non pensa che sia divertente (questo commento che si riferisce all'altezza di Cauldre, circa 190cm) e sta ancora cercando di decidere se vuole essere un uomo o una donna, forse entrambi.

Questo nostro modo di dire - come dire - non ha importanza per noi. Ora, cercando di rispondere alla tua domanda in modo più diretto e ragionevole - non si tratta di un sesso o di una razza in particolare, si tratta del fatto che queste Nuove Energie germinino all’interno di tutti i vari sottogruppi che ci sono sulla Terra e poi si fondano insieme: questo è molto importante.

Per quanto riguarda i giovani, arrivano con moltissimi attributi della Nuova Energia e non devono attraversare il tipo di transizione le molte lotte che voi avete sperimentato. I giovani che stanno arrivando hanno bisogno d’insegnanti, hanno bisogno di guide umane. Arrivano con gli attributi della Nuova Energia in ciò che è ancora un mondo di Vecchia Energia e quindi si sentiranno confusi, perplessi se non avranno degli insegnanti.

Ecco che arriviamo alla vera essenza del Crimson Circle e del perché voi siete qui. Noi incoraggiamo tutti voi a diventare gli insegnanti e le guide, vi esortiamo a utilizzare quelle forze creative che vogliono entrare proprio adesso per cominciare a sviluppare i Nuovi modi.

DOMANDA DA SHAUMBRA 8: La mia domanda è perfetta per ciò che hai appena detto. Ho lavorato con il continuum temporale e mettendo le mie parole nell'azione fisica. Per esempio, mi trovavo nel traffico senza via d'uscita e mi sono detto, “Perché non possiamo condividere le macchine rosse?” e cose del genere e indovinate cosa? Ora si condividono le macchine rosse, mamma ed io siamo usciti e le macchine rosse si sono riunite e abbiamo avuto esperienze di questo tipo. Organizzerete delle classi? Abbiamo bisogno d’insegnanti che ci insegnino come ... non voglio usare la parola “manipolare”, ma imparare a controllare... e anche questa non è la parola giusta - tu sai cosa sta cercando di dire - fare più pratica. Possa farti un'altra domanda? Esiste una griglia parziale in questo spazio - rossa, gialla, verde. Perché è solo parziale e che cosa state allestendo? Grazie.

TOBIAS: In termini di quelle che definireste sincroniticà che avvengono nella vostra vita, in termini di cose come uno spazio di parcheggio che si rende disponibile, in termini di traffico che si muove quando ne avete bisogno... tutte queste sono sincronicità che avverranno sempre più spesso nella vostra vita. Quando cercherete di manipolare o di controllare le cose attraverso la vostra mente non funzionerà, anzi al contrario sarà controproducente e diventerà sempre più difficile.

Cari amici, ci stiamo muovendo tutti il lungo un sentiero di comprensione che non arriva dalla modalità da Vecchia Energia e neppure dalla mente. Propria ora sembra un po' sconcertante perché non siete ancora sicuri di come creare e come manifestare.

Quello che abbiamo fatto è stato cercare di rimuovere tutte le Vecchie modalità e portarvi in uno spazio totalmente aperto e puro per osservare come le sincronicità avvengono naturalmente, senza forzarle e senza cercare di controllarle. Una volta che cominciate a vedere come avvengono tutte le sincronicità, come tutto sia lì semplicemente per voi, allora entreremo di più nel dettaglio di come potete farlo a un livello consapevole, più fattivo. In un certo senso è stata una nostra preoccupazione, una vostra preoccupazione perché cercare di ottenere questa sincronicità da Nuova Energia con un set mentale da Vecchia Energia potrebbe causare molte difficoltà e dolore.

Per tutti gli Shaumbra, per tutti gli Shaumbra proprio adesso si tratta semplicemente di osservare come tutti arriva a voi. Non cercate di limitarlo, di definirlo, permettete che accada e basta. In una discussione futura con voi entreremo nei dettagli, ma per il momento osservate solo come tutto arriva nella vostra vita. Sappiamo che volete avere più controllo, volete sentire che siete voi quelli che definiscono le cose ma vi assicuriamo che voi le state definendo, ma su livelli che non potete capire. Ci arriveremo, ma non possiamo farlo con la mente della Vecchia Energia.

Per quanto riguarda le griglie e i colori - non parliamone proprio adesso. Percepitele e basta. Ci sono moltissime energie che non percepite. Vi siete concentrati su un'area, invece esistono più energie di quelle che voi possiate immaginare, in particolare all'interno del gruppo che si è riunito qui oggi. Vi chiediamo quindi di andare nel multidimensionale mentre vi trovate nel vostro Ora e di sentire, sentire le vibrazioni di cui non siete consapevoli e che in qualche modo sono nascoste dietro le altre, eppure ci sono.

DOMANDA DA SHAUMBRA 9: Ciao, Tobias. Per quale ragione l'universo è così ampio?

TOBIAS: In effetti non è così ampio. L’universo appare solo grande e ti confonde quando lo consideri attraverso il set mentale della Vecchia Energia o attraverso un telescopio. Dal nostro punto di vista le apparecchiature di misurazione che gli umani utilizzano oggi per misurare l'universo sono in un certo senso ridicole.

Ogni giorno gli scienziati vengono fuori con una nuova equazione sull'età dell'universo e qui aggiungeremo una strizzata d'occhio - non è nemmeno vecchio come pensano che sia, proprio per niente. Ve l'abbiamo detto molte volte nelle nostre discussioni... ci riferiamo al termine “Molto, molto tempo fa ma non così.” Cari amici, l'universo, voi e il vostro viaggio siete così nuovi, così recenti che siete quasi divertenti.

Pensate di essere stati in giro per molto tempo e che l'universo lo sia da più tempo di voi? Questo è molto divertente, perché è davvero nuovo, avete lasciato Casa solo un momento fa, solo un momento di tempo fa.

È una pura illusione pensare che l'universo sia ampio e vecchio: l'universo è circolare e si espande a forma di spirale. L'universo non si può definire con nessuno degli strumenti di misurazione che possedete ora; potete esplorare l'universo espandendo la vostra consapevolezza, rimanendo nella sorgente ma non pensiamo che le informazioni che potreste dare agli scienziati li farebbero sentire bene.

L’universo è la nuova Casa per lo Spirito che si espande. Quando guardate i cieli e vedete miliardi e miliardi di stelle, quando vedete spazi vasti e aperti non c'è molto là fuori, l’universo non brulica di vita aliena. La vita aliena esiste ad altri livelli dimensionali, non là fuori nel vostro universo fisico.

Allora perché mai possedete soggiorni così grandi? Perché gli ospiti possano entrare e la stessa cosa vale per lo Spirito, che si espande dal Regno attraverso di voi e che avrà un posto in cui giocare - questa cosa definita cosmo o universo. Ciò che s’impara qui sulla Terra sulla forza vitale e le forme di vita sarà poi portato su altri pianeti e luoghi, luoghi che in questo momento sembrano inabitabili dai tipi di forma umana come la vostra, eppure entrando nella Nuova Energia la forma umana assumerà una nuova dinamica.

L’universo non è poi così grande e non è per niente come pensate che sia: l'universo è la Nuova Casa per lo Spirito che si espande e voi siete quelli che lo stanno creando. Non c'è da stupirsi che i personaggi come Metatron, Hossaf, Maria e che tutti gli altri angeli vengano qua per ringraziarvi per un lavoro ben fatto.

Non siete mai soli. Noi siamo sempre con voi.

E così è.