SHOUD 03 - IL CENTRO SERVIZI SHAUMBRA, IL DONO DEL RINGIOVANIMENTO

La Serie della Chiarezza

SHOUD  3 - IL CENTRO SERVIZI SHAUMBRA, IL DONO DEL RINGIOVANIMENTO

presentato al Crimson Circle il 1° ottobre 2005     

Così è, cari Shaumbra, che ci riuniamo in questa bella giornata di musica, sole ed energia Shaumbra. Ci riuniamo di nuovo come abbiamo fatto ogni mese per molti, molti anni. Per alcuni di voi che sono nuovi qui - sia di persona sia in ascolto - forse l'energia vi sarà familiare; forse fate fatica a capire da dove arriva. Voi sentite solo l'energia di Shaumbra, la vostra energia.

Voi vi siete dichiarati d'accordo a partecipare a questoShoud. Oh, questa non è una canalizzazione, non siamo noi che parliamo a voi per fornirvi una qualche prospettiva “elevata”. Certo, qualche volta ci hanno dato degli “elevati” ma, in effetti, nello Shoud ci riuniamo così - tutti voi umani, angeli divini umani - e tutti noi che entriamo dalla nostra parte del velo per aggiungere la nostra energia al cerchio sacro e bello che avete creato. Noi entriamo insieme così e si tratta di famiglia, perché noi lavoriamo insieme così nei vostri viaggi consci e in quelli che fate mentre dormite.

Noi parliamo senza sosta con voi ma forse non riconoscete la voce, forse pensate di essere quello che non è in grado di canalizzare, invece parlate continuamente con noi. Nella maggioranza dei casi ci sentite come la vostra stessa voce o come aspetti della vostra stessa voce, ma se continuate a essere la vostra vastità espansa imparerete a sentire la differenza tra voi... il voi del passato... le altre voci... le voci di me, Tobias... o di uno degli esseri nei reami angelici. Potrebbe risultarvi familiare perché si tratta dell'energia Shaumbra e voi ne fate parte.

Shaumbra non è un club né un’organizzazione: é coscienza e c’è una bella differenza, una differenza enorme.  Si tratta di una coscienza che continua a crescere e crescere. Voi dite: “Stranamente è una coscienza, se la prendete in considerazione ma definiscila per noi, Tobias. Che cos’è Shaumbra? Quali sono le regole di Shaumbra?  Quelli che sono stati in quest'energia per un po' cominceranno a ridere e vi diranno: “Non ne abbiamo. Quali sono i doveri di Shaumbra? Quanto dovete pagare?” Non ci sono i doveri e neanche un prezzo in termini di dollari. Forse ci sono dei doveri in altri modi, ma non in termini di dollari.

“Chi è il vostro leader?” Non c’è, siamo tutti leader e siamo tutti dei. “Bene, allora chi è il vostro portavoce? Deve essercene uno che sta seduto su uno sgabello da bar e ci permette di entrare e lavorare con lui. No, forse in parte è la sua voce che udite, in parte è la voce della sua compagna, Linda e in parte anche la vostra voce. Questo è il bello dello Shoud.

Pensate che questo concetto semplice sia qualcosa che molti altri gruppi vi fanno e anche molte altre persone, invece è unico per Shaumbra, è un tipo di comunicazione da Nuova Energia davvero unico, comunicazione della coscienza, la coscienza che si espande proprio qui dove possiamo inserire tutto il nostro essere in questo gruppo per questo prezioso periodo in cui c’incontriamo e continuiamo a crescere e a espanderci. Shaumbra... voi.

Il mese scorso abbiamo parlato del nostro ospite Shaumbra che arrivava. Shaumbra, in ogni caso, per quelli che sono nuovi significa solo una famiglia o un’energia affine... un'affinità per un viaggio spirituale e un risveglio spirituale... una famiglia di angeli umani che in passato sono già stati insieme... forse si sono solo incontrati lungo la strada in una vita precedente... forse si sono seduti insieme in una riunione simile a questa. Shaumbra è l'energia della famiglia, l'energia di Casa, l'energia di una profonda affinità per l'amore dello Spirito e per la scoperta di quest’energia spirituale in questa realtà umana, in questa dimensione umana.

Alcuni di voi potrebbero pensare che forse gli angeli dalla nostra parte del velo hanno scoperto lo Spirito e l'hanno capito. Forse rimarrete sorpresi quando vi diremo: “No, è l'umano che lo scopre per primo.” Dalla nostra parte del velo tutto tende a essere elevato, concettuale, con idee e sistemi di credenze che forse sono più fluide di ciò che voi sperimentate sulla Terra perché voi vi trovate nelle tre dimensioni e noi no. Ciò che noi non abbiamo è il tipo di comprensione intima dello spirito che solo un umano può avere - il tipo d’intimità... intendiamo dire che voi lo vivete…lo respirate dentro…lo sperimentate…e ci giocate.

Lo ripetiamo di nuovo, dalla nostra parte tutto tende a essere più eterico e meno definito. Noi, gli esseri angelici - non importa a quale livello di essere angelico ci troviamo - noi alla fine attraversiamo il corridoio, il portale verso la Terra per scoprirlo davvero. Questa è la differenza tra essere in una classe e uscire e farne l'esperienza.

Per tutta la vostra vita avete frequentato delle scuole. Molti di voi sono andati all’università e anche oltre per imparare e per studiare. Era tutta una preparazione, vero? Non era la cosa reale ma solo la preparazione e poi siete usciti nel mondo - come dite voi - il mondo reale e avete scoperto che una parte di ciò che avete imparato era davvero preziosa.

Molto di ciò che avete imparato a scuola, in realtà non si applicava alla vostra attuale esperienza sulla Terra. Oh, possono avervi insegnato come risolvere un'equazione matematica o come essere un medico o un dentista o persino un guaritore, ma non è stato importante finché non siete usciti e avete cominciato a farne esperienza.

La stessa cosa succede con noi. Noi vi forniamo il concetto e lo discutiamo, vi diamo un tipo di prospettiva diversa e intuizioni diverse, cosa che anche molti di voi hanno perché noi non siamo trattenuti da una formazione energetica così stretta. Voi avete la possibilità di essere la vostra stessa vastità che si espande e quindi, alla fine, dobbiamo venire sulla terra, dobbiamo farne un'esperienza intima ed essere intimi con lo Spirito e quindi essere intimi con noi.

Voi avete vissuto moltissime vite per imparare l'intimità con voi - che concettomeraviglioso! Mentre diventate cintimi con voi stessi, il che a volte vi fateletteralmenteimpazzire là, in quel momento d’intimità e in quel singolo respiro voi scoprite lo spirito. Sapete, non potete scriverne, si può solo dire che avete fatto questa scoperta: l'integrazione dell'intimità con voi, con l'aspetto-Dio di voi. Nessun altro può scriverne perché non ci sono parole che possono definirlo.

Alcuni di voi qui sanno esattamente di cosa sto parlando: di un momento estremamente intimo e prezioso. Molti di voi hanno avuto un'esperienza o due e per quellia cui non è ancora successo, avrete quell'esperienza e sarà più di un'esperienza perché tende a continuare a crescere e a espandersi assumendo perfino una nuova profondità d’intimità.

Persino noi, gli angeli alla fine dobbiamo passare attraverso questo luogo piccolo ma grande che chiamate Terra per imparare l'intimità con lo Spirito. Ecco dove in questo momento l'energia di Shaumbra diventa davvero così bella. Il mese scorso vi abbiamo detto che era nata - è stata un concetto poi è passata nello stadio di embrione e si è sviluppata.

Potevate sentire come si muoveva, moltissimi di voi potevano sentirla tutti intorno e dentro di voi, quest'energia di Shaumbra e proprie perciò che stavate facendo, a causa dei vostri desideri delle vostre creazioni e per questa grande infusione di Nuova Energia arrivata sulla Terra parecchi mesi fa questa Shaumbra è nata. È diventata un'energia archetti tra esattamente come l'energia di Raffaele, Metatron, Gabriele e le moltissime altre energie archetipe. Queste energie sono reali, hanno la loro identità personale e perpetuano la loro stessa energia di forza vitale, intendiamo dire che continuano a crescere, a espandersi e a dispiegarsi.

Shaumbra è così. Diventa un'energia archetipa che si può vedere o percepire come un'entità. Forse la definiremo l'Arcangelo Shaumbra e può assumere attributi umani. Perché? Perché voi siete umani e potete vederla come una forma umana. Alcuni di voi hanno cominciato a sentire... la presenza di questo grande essere con un tipo di mantello o abito fluente color cremisi… con una bella presenza che è forte e pure anche... piena d'amore... rassicurante... che a volte vi asciuga qualche lacrima perché vostri dolori e le vostre sfide e difficoltà diventano anche quelle di Shaumbra… e anche le cose che imparate... le nuove comprensioni che sviluppate... e alla fine l'intimità con voi stessi con lo Spirito.

Quest’energia della famiglia Shaumbra oggi è di nuovo con noi, è il nostro ospite speciale. Oggi ne abbiamo 2 e una di loro è questa bella energia di Shaumbra. Rispetto a un mese fa si è persino espansa e dispiegata. Ultimamente alcuni di voi percepiscono quelli che definite “colpi” o “spintarelle” a fare qualcosa. Sentite che qualcuno vi parla e molto probabilmente questa è l'energia di Shaumbra.

Sì, il resto di noi è ancora qui, recitiamo il nostro ruolo con voi nel muovere le vostre energie ma quest'energia Shaumbra entra per assistervi, per guidarvi - non per fare le cose per voi- ma si tratta comunque di una risorsa cui potete attingere perché è anche voi e non vi porta via nulla. Vi rende e basta perché è il vostro amore e l'amore di questo gruppo di famiglia qui sulla Terra che vi sostiene anche nei giorni in cui voi fate fatica a sopportarvi.

Quest’ energia di Shaumbra non dovete usarla. Vedete, moltissimi di voi hanno cercato di usare quella di Metatron e a volte ha funzionato. Molti di voi hanno cercato di usare altre energie archetipe degli arcangeli o forse di altri esseri.

Quest’energia di Shaumbra è diversa, non dovete usarla perché lo siete già. Non dovete entrare in uno stato alterato o trovarvi all'interno di quell'energia perché siete già voi e ci siete già dentro. Si tratta semplicemente del riconoscimento che Shaumbra è una parte di voi, è la famiglia di cui fate parte e quindi respiratela dentro. In un modo bello, meraviglioso e sacro lei comincia a lavorare proprio insieme con voi.

Alcune di queste cose che sono rimaste bloccate per mesi o forse anni e che sapevano che voi capivate, capivate in modo profondo quel tipo di modalità di guarigione o di lavoro di trasformazione o lavoro alchemico voi lo sapete. Voi dite che forse lo sapete da una vita precedente o forse l'avete sviluppato negli altri reami - ne parleremo tra un attimo - ma gli altri reami sono il vostro laboratorio.

Ora è arrivato il momento di portare tutto questo sulla Terra, ma a volte rimanete bloccati e non siete sicuri di come portarlo dentro o di che cosa farne. Aspettate che noi vi forniamo una guida; in effetti vi aspettate che noi lo facciamo per voi, ma questa è un'altra cosa dopo di che voi vi prendete tutto il merito e noi no - non funziona in questo modo.

Ora con quest'energia di Shaumbra tornate proprio ora ad alcune delle vostre passioni e sogni. Tornate ad alcune cose che volete s fare da molto tempo e scoprirete che quest'energia entra e vi sostiene in un modo molto bello e incredibilmente chiaro. Vi sostiene nel lavoro che fate e quindi portiamo dentro l'energia di Shaumbra in questa riunione di oggi.

Dobbiamo dirvi che lo Shoud di oggi è un po' diverso da alcuni degli altri Shouds che abbiamo fatto. In realtà è diverso da qualsiasi altro Shoud abbiamo fatto finora. Ora togliamo qualche paccottiglia a Cauldre. Oggi preferiamo che lui e persino voi non portiate gli orologi durante questo Shoud perché rallenteremo il tempo, fermeremo completamente questa cosa che definite tempo. Mettete l'orologio in un posto sicuro così da non dimenticarvelo.

Ecco, lo Shoud di oggi sarà un po’ di verso perché, dopo che abbiamo riunito le energie di Shaumbra e le vostre, vediamo che c'è bisogno di qualcosa di diverso oggi, avete bisogno di ringiovanire un po'. Per questo introduciamo il nostro secondo ospite che ci guiderà e ci assisterà. Anche lui ha l'energia di Shaumbra, forse uno Shaumbra del primo periodo ma uno che tutti avete conosciuto in passato, con cui ognuno di voi ha lavorato in un modo o nell'altro, con questo essere con l'anima che oggi è il nostro caro ospite.

Lui entra perché ha cominciato a lavorare presto, ha cominciato ad aprire porte e coscienza parecchio tempo fa e ha cominciato lavorando con le energie del ringiovanimento e quelle espanse. Lui - come dire - è connesso molto strettamente con i reami terrestri a causa del suo profondo amore per il lavoro che prosegue e per continuare il lavoro che ha iniziato molto tempo fa. Lui è rimasto affascinato in particolare da questo gruppo chiamato Shaumbra molto prima che voi sentiste usare il termine Shaumbra.

Ecco, vorremmo dare il benvenuto all’energia del nostro ospite di oggi, Edgar Cayce. Lui vi ha parlato prima ancora che io vi parlassi. Leggete i suoi libri e sentite che eravate lì con lui durante le sue canalizzazioni, nel suo lavoro con le sedute spiritiche. Voi avete capito quel “profeta dormiente” meglio di chiunque altro. Non avete mai pensato che ciò che stava facendo fosse frivolo o da pazzi anzi sapevate che aveva un suo senso e che questo senso era chiaro.

E’ arrivato presto con pochi altri per cominciare a rompere il ghiaccio in un momento in cui la Terra si trovava su un sentiero davvero interessante, il sentiero della distruzione potenziale. Lui è arrivato per muovere la coscienza e creare un potenziale di cambiamento per quelli che erano pronti ad abbracciarlo e guardate che cosa ha fatto, pensate a quanto è andato oltre.

Molti di voi l'hanno letteralmente aiutato, guidato e assistito nel suo lavoro prima ancora di incarnarsi in questa Terra. Eravate seduti con lui durante le sessioni e so che molti di voi riescono a ricordarselo, anche se ciò causa qualche lacrima.  Voi eravate seduti nel Secondo e nel Terzo Cerchio prima di venire sulla Terra in questa vita.

In quei tempi d'oro eravate seduti là come un angelo, osservando e guardando e assistendolo nel suo lavoro di trasformazione e aiutandolo a mantenere il suo e che l'equilibrio questo è ciò che avete fatto per lui in passato quando lavoravate con lui dalla nostra parte del velo e sapevate che era molto, molto difficile. La coscienza non si avvicinava neppure a ciò che è oggi e voi sapevate che sarebbe stato facile per lui perdere l'equilibrio.

Quando fate questo tipo di lavoro, Shaumbra, come sapete è facile perdere l'equilibrio perché improvvisamente vi tirano, vi spingono, vi prendono in giro e vi giudicano. Voi uscirete da ciò che è stato un sistema di credenze tradizionali e farete un lavoro che nessun altro ha mai fatto prima. Voi sapete come sarà in questa vita.

Ecco, avete aiutato Edgar Cayce a restare in equilibrio... in equilibrio nella sua vita familiare... in quella finanziaria... in equilibrio nel suo lavoro... in equilibrio con il suo ego... non perché avesse un ego grande, ma voi sapete che lui avrebbe cercato di distruggere il suo ego e di annientarlo. Voi sapete com’è: stava facendo un lavoro fenomenale e non c'era la paura che si sarebbe riempito di sé facendosi grande, ma anzi che si sarebbe sminuito.

Voi avete contribuito a ricordargli quanto lo amavate, quanto fosse importante il suo lavoro proprio per il lavoro che voi avreste portato avanti sulla Terra. Ora il vostro lavoro è la continuazione di ciò che ha iniziato lui e il suo lavoro era la continuazione di ciò che voi avevate iniziato ancora prima. E’ un po’ come saltare alla cavallina all'indietro nel tempo - uno serve l'altro.

Molti di voi hanno percepito l'energia del caro Edgar durante alcuni di questi Shouds perché era davvero presente. Molti di voi parlano con lui perché anche lui incarna l'energia Shaumbra: lui era uno Shaumbra della prima ondata. Molti di voi lo conoscevano da una vita precedente perché lui era con noi nei templi ad Atlantide e molti di voi hanno contribuito a muovere e a mantenere in equilibrio l'energia durante le sue sessioni. Quando più avanti avete letto di queste cose in un libro, vi siete sentiti davvero vicini e intimi senza capirne il perché. Ecco, ora lo sapete.

Chiediamo a ognuno di voi di dare il benvenuto in questa stanza a questa cara energia di Edgar Cayce, proprio nel centro di Shaumbra. Quando ha lasciato la Terra in questa sua ultima vita come Edgar Cayce è tornato direttamente a ciò che Saint-Germain descrive come il Ponte dei Fiori e l'ha fatto molto in fretta perché aveva capito il percorso; lo conosceva perché l'aveva percorso nel suo stato di “profeta dormiente.”

Poi, dal Ponte dei Fiori è stato in grado di tornare sui reami della Terra senza assumere un corpo fisico. È stato in grado di tornare nei reami Vicini, i reami non-fisici ma collegati alla Terra. Proprio come un mago o un alchimista è riuscito a non restare intrappolato nelle energie che l'avrebbero rispedito dentro a un corpo... si è avvicinato senza entrare del tutto e così ha potuto continuare il lavoro che aveva iniziato con l’Associazione per la Ricerca e l’Illuminazione … e ha potuto restare vicino alla cara compagna e amata con cui aveva condiviso tantissime vite – Hugh Lynn Cayce – lavorando con lei come se fossero una sola persona... talmente vicini che qualcuno cominciò a pensare che Hugh Lynn fosse la reincarnazione del caro Edgar. E’ vero, lavoravano come fossero una persona sola.

Anche voi potete farlo per voi, lavorare come una persona sola con l'energia Shaumbra, potete lavorare proprio da vicino con questa bella entità che avete contribuito a creare. Nello stesso modo potete lavorare da vicino anche con Edgar Cayce e proprio oggi lavoreremo un po' con lui.

Ecco, vi chiedo di nuovo di dare il benvenuto al nostro caro ospite; non sono passati molti anni da quando è stato in un corpo fisico quindi sa e ricorda molto bene diversamente da me, Tobias. Per me sono passati qualche migliaio di anni, mentre per il caro Edgar solo poche decadi.

Parliamo di oggi, parliamo di dove ci troviamo. Quando abbiamo monitorato l'energia di Shaumbra in tutto il mondo ci è sembrata diversa; l'abbiamo fatto per scoprire quali informazioni dovevamo trasferire e la risposta è stato appunto: “Nessuna informazione in questo giorno.” L'informazione è che è arrivato il momento per un po' di ringiovanimento.

É anche arrivato il momento di imparare come funziona l'energia attraverso un esercizio molto pratico di cui parliamo ogni mese, ma lo facciamo con i concetti e teorie. Oh, parliamo anche di grande energia ma voi ci avete detto che ora è arrivato il momento di fare l'esperienza e di assaggiare come funziona l'energia in modo semplice e chiaro. 

Ci avete detto che i vostri corpi sono stanchi e le vostre menti sono al limite. A volte sembra che il vostro spirito si trovi da qualche altra parte. In fondo ci avete detto che è arrivato il momento del controllo che fate ogni 100.000 anni, anche se ultimamente siete mancati a qualche visita di manutenzione.

Ci avete detto che l'energia della Terra è talmente veloce che avevate bisogno di uno Shoud in cui stare insieme e rallentare, senza alcun tipo di tempo per riunirvi insieme nelle energie di ringiovanimento di Shaumbra in questo giorno. Abbiamo organizzato tutto, abbiamo organizzato una piccola visita al mio cottage.

Di recente abbiamo ricevuto la visita di un delizioso gruppo di umani - letteralmente, a livello fisico. Abbiamo ricreato il cottage sulla Terra e che giornata è stata! E come abbiamo spostato qualche pietra dal percorso, vero? È stato un momento meraviglioso.

Abbiamo sfiancato l’energia di Cauldre e abbiamo attraversato molta energia per essere coinvolti in tutti quegli Shouds o canalizzazioni. Ve lo devo proprio dire, questa è una cosa che io, Tobias, amo moltissimo fare. Mi piace davvero starmene seduto qui con voi in un gruppo - ma anche uno a uno - e insieme possiamo esplorare un po' della vostra storia... possiamo esplorare come siete arrivati dove siete... dove possiamo esplorare modi nuovi di espandersi... modi per continuare a vivere in modo del tutto nuovo. Sì, sto incoraggiando un po' Cauldre e magari lo tiro su di morale.

Ecco, abbiamo organizzato tutto perché visitiate il cottage di Tobias. Alcuni di voi dicono, ”Questa è solo una favola.” Lo è, ma le favole sono davvero meravigliose e sapete, a volte leggete queste favole oppure le vedete nei film e poi uscite dal cinema oppure appoggiate il libro e dite: “Carina, ma era solo una favola.”

Vogliamo dirvi che qualcosa è accaduto. Solo perché non è fisicamente tangibile sulla Terra - solo perché non potete toccarla o assaggiarla con i vostri sensi umani - non significa che non sia reale, anzi è tutto molto reale. Se c'è un punto su cui vogliamo che oggi vi concentri è che tutto ciò è reale. I pensieri, le immagini, i sogni e le favole - tutte queste cose hanno un impatto.

Forse non è reale in base alla definizione della vostra scienza o fisica attuale - entrambe affermano che le favole non possiedono determinate qualità fisiche per essere reali, ma persino la scienza sta cominciando a scoprire che reale non è ciò che pensava fosse e in questo campo le scoperte continuano. Presto ci saranno scoperte stupefacenti e straordinarie che dimostreranno un nuovo tipo di fisica che noi definiremo la “Fisica della Nuova Energia”: non deve essere materiale per essere reale.

Allora dite: “È il cottage di Tobias. Quant’è reale? É una favola?” Oh, certo che lo è ma dentro c’è una realtà e anche se non è del vostro mondo, ha un effetto su di lui.

Prima stavo dicendo che il vostro laboratorio sono proprio i reami esterni. Voi raggiungete i reami esterni, i reami non fisici e ce ne sono parecchi con forme diverse e attributi energetici specifici. Naturalmente ci andate durante i vostri stati di sogno, ma anche mentre sognate a occhi aperti e persino nella vostra immaginazione. Non li raggiungerete con le vostre visualizzazioni e attraverso le affermazioni, perché non si raggiungono i reami creativi attraverso le affermazioni.

Le affermazioni sono discipline per la mente ma non servono... non hanno nulla che fare con l'immaginazione e la creatività. Le visualizzazioni sono una concentrazione della mente e anche se possono darvi qualche beneficio sono molto, molto limitate e limitanti.

Ecco, i vostri laboratori si trovano nei reami esterni, i reami creativi: ecco dove concepite le vostre idee e giocate con le energie della creazione. Qui non stiamo parlando di quelle che sulla Terra definireste energie creative normali solo perché siete un'artista uno scrittore. Si tratta di un tipo diverso di energia creativa; qui stiamo parlando di energie della creazione dei reami esterni - che possono trovarsi anche dentro di voi perché non sono fisici - e questa è l'unica cosa che li separa dalla realtà di base cui siete così abituati. In ogni caso il reame esterno può essere interiore.

Ecco, voi raggiungete questi reami esterni dove concepite, dove sognate a occhi aperti una canzone molto prima che ci siano il testo o le note, perché le parole e le note sono attributi della coscienza a tre dimensioni. Voi uscite fuori e giocate con l'energia, con le frequenze e con diversi tipi di geometria sacra che non hanno nulla che fare con la matematica. Tutto ciò ha a che fare con la formazione energetica e il flusso... capite? Voi tutti andate là fuori, non c'è nessuno di voi che non l'abbia fatto.

Oggi useremo come esempio il nostro delizioso gruppo musicale. Quando compongono la loro musica non si siedono e la scrivono con la mente, ma si permettono di espandersi in modo ampio. In un certo senso uno scettico direbbe che se ne stanno là fuori a galleggiare ma non è affatto così: espandono la loro energia e suonano nei reami dell'immaginazione e sì, è reale, è reale come questa realtà... forse anche di più, solo che voi non sapete ancora come percepirla o capirla davvero perché supera i reami della mente.

Allora, escono là fuori e giocano con le energie, danno loro forma e le modificano dopodiché saltano su qualche energia e la cavalcano andandosene in giro e poi mettono insieme diverse energie e vedono come possono essere compatibili. Potete immaginarlo come volete: potete immaginarvi mentre saltate letteralmente su un'onda di energia e la cavalcate oppure potete nel vostro stato umano mentre le cavalcate, ne prendete qualcuna e ve ne andate in giro. Questo è il vostro laboratorio.

Alla fine dal laboratorio scegliete diversi concetti e creazioni che volete prendere o portare sulla Terra dopodiché lo fate, permettete che fluiscano dentro. Ora quelle energie devono darsi una nuova forma, in un certo senso devono semplicemente entrare in questa dimensione della Terra, nei reami che voi definite tridimensionali anche se si tratta di un tipo d’energia non fisica come la musica. Per poter entrare la musica deve ridefinirsi: è come una navicella spaziale che cerca di rientrare nell'atmosfera della Terra - tutto cambia e anche lei deve cambiare per potersi adattare a questo livello, anche se le energie di base sono sempre le stesse. Loro le portano dentro, i nostri cari amici musicisti le portano dentro.

Solo allora cominciano a definirsi le parole. In realtà le parole non vengono per prime e neppure le note musicali: prima di tutto c'è l'energia che prende una forma e ciò è difficile perché la mente non capisce quella parte della creazione. La mente combatte per definirla e pensa che voi scriviate musica oppure parole ma non è affatto così.

Voi andate là fuori e giocate per un po’con le energie e poi le riportate qui e quando lo fate forse sentite una canzone come se vi svegliaste dai vostri sogni: ”Da dove è venuta? Sto attingendo a una specie di coscienza di massa?”  No, state attingendo al vostro laboratorio. Potresti essere al volante lungo la strada e avere un'idea. Da dov’è venuta l'idea? Be', è stata tua e viene dal tuo laboratorio e ha trovato il modo per raggiungerti.

Ora potete cominciare a definirla tanto da poterla percepire in questa dimensione umana. Per esempio ora definite il gioco energetico fatto nel vostro laboratorio in termini di note, in termini di scale specifiche o frequenze per le note dopodiché cominciate a scriverle. Solo dopo cominciate a definire le parole in modo che ci sia una maggiore comprensione, una comprensione letterale delle energie che stanno dietro a tutto ciò e poi mettete insieme note e parole.

Ora avete una canzone, avete una creazione che rendete materiale suonandola con la chitarra e cantandone le parole e quindi entra in pieno nella realtà. E gli altri possono ora fare esperienza dell'energia che ci sta dietro. Più di ogni altra cosa voi avete l'opportunità unica di essere nella vostra creazione personale, di esprimere qui la vostra stessa creazione... è molto semplice, davvero semplice e quindi non vogliamo che qualcuno dica.: “Beh, questa è una favola” o “Questa è solo immaginazione” perché si tratta del vostro laboratorio.

Moltissimi di voi hanno avuto idee meravigliose. Le avete sviluppate nei vostri laboratori eterici, i laboratori celestiali ma poi avete paura di portarli qui dentro e vi bloccate. Oggi vi faremo vedere come si bloccano e come restano bloccate proprio al di fuori del reame a tre dimensioni; restano sulla soglia delle 3D e voi non volete aprire quella porta.

Forse avete paura che vi ridano dietro, ma ricordatevi di Edgar Cayce. Forse avete paura che non funzionino e allora ricordatevi di Edgar Cayce. Forse avete paura che forse questo non è ciò che lo Spirito vuole davvero che voi facciate in questa vita e a quel punto  ricordatevi i dilemmi che ha dovuto affrontare Edgar Cayce a causa del suo passato personale religioso quando si chiedeva se questa era la cosa giusta.

Vi chiedete se avrete le risorse per farcela e anche qui, ricordatevi il nostro caro amico sdraiato sul suo divano che andava in trance e faceva questo lavoro meraviglioso. Che cosa avvenne quando si dichiarò disponibile a cominciare? L'organizzazione apparve per sostenerli e tra loro c'erano quelli che si trovavano nei reami angelici e gli altri dei piani terrestri. Beh, all'inizio gli angeli e gli altri umani non apparvero dicendo: “Edgar, siamo qui per lavorare con te quando ti deciderai a sdraiarti su quel divano e cominciare a canalizzare.” Lui cominciò a canalizzare e il resto apparve da solo.

Oggi qui c'è una piccola spinta amichevole per parecchi di voi. Ci sono molte delle vostre belle creazioni proprio fuori dalla porta dei reami terrestri e voi avete paura di non riuscire a pagare le bollette. “Devo tenermi un lavoro regolare e così potrò pagare i conti.” Ancora una volta, ricordatevi di Edgar Cayce e parlatene anche con altri Shaumbra.

É un fatto molto comune tra gli Shaumbra che ci sia un alto tasso di disoccupazione o, come Cauldre ama definirlo: sono gli impiegati di sè stessi.  Hanno superato il sistema di credenze regolare su come guadagnare denaro e hanno fatto il salto per attraversare un abisso davvero grande e che cosa è accaduto? Quasi tutti stanno scoprendo che l'abbondanza fluisce in modo molto più semplice e molto più grande di prima. Non capiscono davvero come funzioni, eppure è così.

Moltissimi usano il loro lavoro umano con una scusa. “Devo pagare i conti, devo mantenere la mia famiglia.” Che peso state buttando sulla vostra famiglia! Li state usando come scusa ma è arrivato il momento di andare oltre e di aprire le porte e di cominciare a fare il vostro lavoro. Tanto per cominciare nessuno ha detto che dovete lasciare il vostro lavoro, ma questo è il vostro sistema di credenze che vuole fregarvi.

Noi conosciamo ogni Shaumbra qui ed Edgar Cayce va in giro per la stanza parlando a chi lo ascolta e ha lavorato nei suoi laboratori. Questa è una delle ragioni per cui vi sentite un po' sfiniti; state giocando nei reami esterni, giocate con le energie e ora siete pronti a portarle dentro. Forse è un’invenzione e voi dite: “Prima ho bisogno di soldi.” Pensateci di nuovo: sono i vecchi sistemi di credenze. Prima avete bisogno dell’invenzione e poi il denaro arriverà, verrà da voi.

Alcuni di voi hanno voluto partire e fare il lavoro di guarigione ma dite: “Non so bene come partire e non sono sicura che tutto ciò mi porterà del denaro.” Ora vi diamo un indizio: il lavoro di guarigione... se scegliete di farlo ... e scegliete di lasciare il vostro altro lavoro... e volete avere successo perché ne avete diritto e assistete gli altri che scelgono di essere assistiti... il lavoro di guarigione deve portare il vostro nome... capite?

Avete frequentato corsi e avete imparato molte, molte cose: sono tutte energia meravigliose che vi hanno insegnato come funziona l'energia ma quando uscite e appendete la vostra targhetta sulla porta che sia il vostro lavoro e non in quello di qualcun altro. Non le definitelo come un altro metodo qualsiasi, deve essere il vostro basta.

Sì, avete letto i libri e avete frequentato i corsi ma finché non è la vostra energia piena e non ne prendete possesso e quindi finché non incarnate il vostro lavoro, le cose tenderanno a zoppicare e voi vi sentirete molto frustrati. Datele il vostro nome, voi l'avete creata nel vostro laboratorio e poi l'avete creata studiandolo sulla Terra, quindi ora fate il vostro lavoro.

Ecco, voi lasciate fuori moltissime delle vostre creazioni e ciò blocca letteralmente l'energia e la incatena. Quando ci sono dozzine - per alcuni di voi migliaia di idee e creazioni bloccate alla soglia di questo reame, è perché avete paura di portarle dentro oppure state aspettando che noi vi diciamo che dovete farlo. Forse aspettate qualcosa o non avete abbastanza tempo oppure siete troppo stanchi.

Qualsiasi scusa va bene ma ciò blocca letteralmente l'energia e ferma il flusso naturale delle energie dopodiché diventate una vittima dei vostri sistemi di credenza e quindi vi stancate, rimanete senza un soldo e vi sentite esauriti. Sopra ogni altra cosa però vi sentite davvero molto frustrati perché sapete che sono proprio così vicine; sono vicine però ancora non lo fate.

Shaumbra, l'immaginazione, il mio cottage... è reale? Sì, se permettete che lo sia: ha un'energia reale. Oh, forse non potete toccarlo con le mani o molto presto sarete in grado di farlo perché ha un'energia che è molto, molto reale e non è semplicemente un sogno etereo. C'è, io l'ho creato e voi avete continuato a contribuire a crearlo.

Il cottage di Tobias - andiamoci in gruppo. Come ci arriviamo? Seguitemi., seguitemi a basta.

C'è una sola cosa che mi piacerebbe che tutti voi ricordaste oggi. La realtà delle energie invisibili, hanno un'influenza e un effetto perché scendono dai reami dell'immaginazione e cominciano a giocare nella vostra realtà.

Quelli che al momento sono bloccati dall'immaginazione rispetto a ciò che definirebbero il pratico o tangibile... sono quelli che si sentono frustrati. In tutto il mondo ci sono degli umani che non considerano niente se non possono analizzarlo.  Cielo, oh, cielo... che limite hanno nella testa! Che limite non essere in grado di entrare nell'Intelligenza Divina, il voi più grande! Quando uscirete negli altri reami scoprirete di non voler analizzare e non vorrete mettere tutto quanto in una scatolina.

Ecco, ora siamo al mio cottage. Si tratta di un posto delizioso e sì, cambia, io posso cambiare all'istante il colore e lo stile del tetto, posso cambiare la dimensione ma preferisco che sia un piccolo cottage caratteristico... circondato da alberi... con un piccolo fiume che scorre sul fondo... una bella strada di compagna che ci passa davanti... bei giardini tutti intorno... e il suono delle cascate. Non dovete vederle per forza ma il suono è sempre lì.

Ovviamente ci ho messo molti uccelli. Amo l'energia degli uccelli perché hanno cagato nel mio occhio e mi hanno presi in giro mentre ero in prigione ma alla fine mi hanno aiutato a liberarmi. Cielo, come amo questi cari uccelli! A volte vi appaio come un uccello e vi ricordo di come mi sono liberato di me, delle trappole e della prigione della mia stessa mente.

Ecco, ho questo bel cottage oggi non ci entreremo... faremo invece una passeggiata lungo la strada. Di nuovo, sentite l'energia, sentite l'energia in tutto questo. Sto creando una piccola storia, una piccola immaginazione. Potete non crederci e dire:” Beh, è carino” oppure potete considerare davvero le energie che qui si stanno muovendo e potete sentire che cosa sta accadendo davvero - come passiamo dall'immaginazione alla manifestazione.

Proprio in fondo alla strada superiamo un piccolo ponte in legno e voi potete sentire i vostri passi mentre lo attraversiamo ... e di nuovo... di nuovo il suono dell'acqua dappertutto... quel bel  suono fatto di gorgoglii e bollicine… musica che si fa da sola. Alcuni di voi in precedenza si sono seduti vicino a un torrente e ne hanno ascoltato la musica; avete sentito noi mentre ascoltavate l'acqua e questo è un bel modo di attingere all'energia.

Ecco, scendiamo un po' lungo la strada, c'è un bel prato entriamoci dentro e ovviamente ci sono fiori di tutti tipi... li ho piantati io qui ma non ho dovuto chinarmi o mettermi in ginocchio: li ho immaginati a basta. Ora vorrei condividere con voi... la fragranza... la fragranza è qualcosa che supera i sensi terrestri... la fragranza dei fiori... la fragranza della dolcezza che è perfino difficile da descrivere... tutto qui. Vedete come è facile? Oggi, mentre stavamo per cominciare ve l'ho detto che volevo farvi vedere quanto fosse facile lavorare con le energie e lo stiamo facendo proprio adesso.

Ora passate da questo lato... vedete un edificio, un bell'edificio in stile antico fatto in legno e con il tetto di ardesia. Questo è il Centro Servizi Shaumbra, ecco dove andremo oggi. Oh, non è come il centro servizi che avete per le vostre automobili perché quelli... puzzano di olio e ci sono rumori forti, un linguaggio scurrile e parecchi sputano sul pavimento. Il nostro è bello, il nostro è assolutamente lussurioso.

Entriamoci ora, Sì, alcuni di voi se ne stanno andando in giro, vi date un ‘occhiata in giro. Entriamoci perché oggi dobbiamo lavorare, c’è del ringiovanimento da fare.  Ovviamente ho creato io l'interno e quindi ci sono finestre dappertutto e sì, nell'angolo c'è anche una grande camino ma ci sono finestre dappertutto.

Ci sono poltrone confortevoli e larghe e ci sono angoli solo per sdraiarsi. Il suono dell'acqua continua anche qui dentro sebbene non ci sia una sorgente diretta e visibile. In questo bel Centro Servizi Shaumbra non potete vedere una fontana o un fiume eppure potete sentirne il suono. In realtà potete addirittura sentire il sole che attraversa le finestre. Vedete com’è facile? Voi non considerate l'energia ma lei è davvero molto reale.

Entrate pure e accomodatevi. C'è la mia poltrona favorita, una poltrona con unoschienaleampio color cremisi, naturalmente. A lato c'è il mio sigaro e alcuni di voi ne hanno sentito l'odore perché è qui da ieri sera.

Accomodiamoci, è arrivato il momento di ringiovanire. Oggi avete detto di non volere molte informazioni e che era arrivato il momento di permettere che il vostro corpo, la vostra mente e il vostro spirito ritornassero in equilibrio e ringiovanissero. Ecco perché è il mio caro amico Edgar è qui con noi: lui era un maestro nell'aiutare gli altri a capire come ripulire i corpi e le menti. Era un maestro nella comprensione unica dell'applicazione delle energie, sia in forma umana sia in forma eterica.

Ultimamente siete andati davvero in fretta ma qui e ora fermeremo semplicemente il tempo e noi possiamo farlo. In effetti, il tempo non esiste: è un'invenzione umana e quindi qui dentro ritorneremo al “niente tempo” naturale. Il tempo non esiste: è e basta. Qua dentro rallenteremo e basta. In questo momento là sulla Terra tutto è molto veloce e stanno accadendo moltissime cose: la Terra è nel pieno di ogni tipo di cambiamento di caos, di dramma e di trauma. i Laggiù voi lavorate molto duramente muovendo la coscienza e lavorate altrettanto duramente nel tentativo di aiutare gli altri. Avete sacrificato moltissimo di voi per le famiglie e per gli amici e sacrificarsi a volte significa sentirsi soli, lo sapete bene. Vi siete sacrificati per stare da soli e non perché non abbiate una meravigliosa personalità brillante ma voi avete scelto di essere da soli, lontani dagli altri perché sapete che a volte è più semplice fare questo lavoro di ascensione cosciente lontano dagli altri.

In questo momento alcuni di voi hanno lavori molto intensi e anche famiglie intense ma qui al Centro Servizi Shaumbra potete abbandonarvi e basta. Ultimamente il vostro corpo ha subito una grande quantità di stress che voi avete cercato di negare dicendo. “Cosa c'è che non va in me? Devo continuare a spingere, a spingere e spingere” ma io vi dico “Adesso smettetela, proprio ora.”

A volte cercate di negare che il vostro corpo è esausto e che lavorate troppo. Fingete di avere la forza di 10 o 20 o 100 persone e pensate di riuscire ad andare avanti ma dovrete pagare un prezzo al vostro corpo, lo sapete? Proprio qui cercheremo di rallentare… continuate ad ascoltare l'acqua.

La vostra mente lavora anche fuori orario e state cercando di mantenere le cose della vostra vita in equilibrio e in uno stato in cui riusciate ancora a funzionare, ma sapete anche che sta accadendo qualcos'altro e vi domandate che cosa vi sta facendo impazzire, vi chiedete perché a volte non riuscite a reggere la presa e quindi cercate di comportarvi in modo normale ma sapete che non funziona.

Qui nel Centro Servizi Shaumbra spegneremo tutto per un po' e non c'è niente che dobbiate fare... nessun luogo da raggiungere, nessuna guarigione da fare su di voi o su chiunque altro. Rallentate per un momento e basta.

Il vostro spirito sta attraversando una trasformazione incredibile, la sua stessa espansione, la sua stessa apertura e rinascita. Tutto ciò sta avvenendo mentre vi trovate nella vostra forma fisica di ogni giorno. In un certo senso il vostro spirito ha anche lui i suoi traumi che sta cercando di integrare, di rendere intimo con voi, con il voi umano. A volte c'è una disconnessione pazzesca tra i due.

Voi siete occupati a cercare di fare le cose che dovete fare per funzionare sul livello umano eppure il vostro spirito vuole aprirsi e dispiegarsi e non sa quanto velocemente siete disposti a permettere che ciò avvenga. A volte dite: “Vai veloce” e in altri giorni dite: “Non so che cosa sta succedendo, non ce la faccio più” ma qui nel Centro CerviziShaumbra, nell’energia sicura che c'è qui potete semplicemente abbandonarvi.

Io uso il termine Centro Servizi perché, in un certo senso, è un metafora sciocca e un esempio leggero ma voi siete come un veicolo, un veicolo ibrido. In parte siete Vecchia Energia e in parte siete Nuova Energia e state sviluppando le vostre caratteristiche ibride esattamente come ci sono automobili ibride che possono funzionare sia con gasolio sia con elettricità. Loro però sono state costruite e disegnate proprio per questo e quindi non fanno parte della linea principale di produzione.

Voi lo state facendo in un volo, state integrando gli ibridi, state integrando gli attributi della Nuova Energia in un veicolo da Vecchia Energia e tutto nello stesso momento. È incredibilmente impegnativo fare una cosa del genere, soprattutto se siete primi. Per gli altri che vi seguiranno, per loro sarà più facile perché voi avete tracciato il percorso per loro ma proprio ora, Shaumbra state attraversando cambiamenti incredibili - modificazioni, rinascita, trasmutazione, integrazione della Nuova Energia e apertura a nuovi concetti -e tutto mentre vi trovate ancora nel vostro corpo fisico. Ecco perché oggi c'era bisogno di questa pausa di servizio che non è per niente un tipico Shoud.

Prendetevi un attimo e permettete letteralmente alle energie di quest'acqua che fluisce - il suo suono... il suo movimento... le energie che rinfrescano e alleviano - permettete loro di fluire attraverso il vostro veicolo energetico. Oggi ripuliamoci un po', apriamoci un po' e facciamolo anche attraverso il respiro.

Dunque, questa è solo immaginazione? Certo, lo è ma è reale…letteralmente e poi è così semplice, Shaumbra. Proprio mentre siamo seduti qui permettete che il vostro corpo si ripulisca, lasciate che si riequilibri.

Sapete che qui non stiamo muovendo un dito; noi siamo qui per sostenervi. L’energia di Edgar Cayce è qui per sostenervi come voi avete sostenuto lui ma vedete, siete voi che lasciate che accada, siete voi che vi concedete questa pausa energetica in questo spazio sicuro.

Voi siete preoccupati perché state mettendo molta pressione sul vostro corpo e potreste finire fuori equilibrio; ad alcuni di voi è già successo ma potete ripulirvi. Siete preoccupati perché avete stressato all'eccesso i vostri organi, è stato proprio così. Avete bisogno di un check-up di manutenzione in cui, in in questo momento avete bisogno di un po' di flusso energetico.

Siete preoccupati perché state spingendo la vostra mente al limite, è così. Non c'è bisogno di spingere la vostra mente perché lei ha una funzione molto rudimentale: è qui solo per immagazzinare informazioni, per aiutarvi a eseguire alcuni dei compiti fisici e tridimensionali.

In effetti non avete mai voluto espandere davvero la vostra mente: qui si tratta di espandere la vostra divinità, si tratta di aprirsi e la vostra mente lo sa. Se glielo chiedeste vi direbbe. “Non dovrei essere tutto ciò, non devo essere il tuo sè superiore: io sono qui solo per servire te”. La vostra mente aveva il potenziale per finire fuori equilibrio, per impazzire leggermente.

Approfittate di questa opportunità e lasciate che l'energia dell'acqua - il suo suono, la sua chiarezza e la sua capacità di pulire-fluisca attraverso la anche attraverso la mente e vi rilassi e permetta semplicemente alle energie del mentale di ritornare in prospettiva. Fate un respiro profondo che contribuisce a mantenere tutto fluido e a ringiovanirvi.

Mentre lo fate, mentre permettete a questo flusso di attraversare il vostro intero essere facciamo quattro passi nella parte posteriore del vostro veicolo. Qui lo definiamo il vostro veicolo solo per mantenere una sciocca metafora - ma voi siete un veicolo proprio come la vostra macchina - e quindi lo definiremo “Di-man.” Sì, è la marca, una Di-man come Divino Umano - alcuni la definisco ‘demone’ ma sarebbe una D-i-m-a-n - - Divina Umana. Sì, ci stiamo comportando da sciocchi ma c'è una ragione. A volte siete troppo seri e restate inamidati nella vostra stessa energia.

Facciamo il giro e passiamo alla parte posteriore del vostro veicolo, quella che definireste il bagagliaio, l'area di carico. Ecco, apriamo e vediamo cosa c'è qui dentro. Oh cielo, quanta roba vi portate dietro! Voglio che ci guardiate bene dentro e che sentiate l'energia di tutta la roba che c'è nel bagagliaio.

Beh non è vostra, vero? Queste valigie e queste scatole e borse che ci sono qui dietro... non sono vostri, appartengono ad altri.Vi portate dietro molto del loro bagaglio. Qui c'è una scatola che appartiene a vostra moglie - buttatela via. Qui c'è una valigia che appartiene a un amico. Perché la portate per lui? Credete davvero che lo aiuterà?

Qui dietro c'è una grande borsa che contiene tutta la roba del vostro ufficio, tutto lo stress, tutta la pressione e tutti i traguardi stupidi. Traguardi... che pazzia! Questa è di certo un’invenzione della mente umana - pensare di fare la cosa giusta, pensare di doversi organizzare per ottenere questi obiettivi alti. Potete buttarli via subito.

Lo spirito non ha obiettivi e neppure l’umano dovrebbe averne. Sappiamo di avere sconvolto quelli che vivono e muoiono per gli obiettivi ma il termine operativo cui è “morire-per-gli-obiettivi.” Quassù sentiamo che non potete in nessun caso vivere per gli obiettivi. Oh, sì, in un certo senso vi tengono occupati a organizzare ogni giorno ma se ogni giorno raggiungete un obiettivo non state vivendo.

Voi andate in ufficio dove avete tutti questi obiettivi pazzeschi e c’è addirittura un programma per prendere nota dei vostri obiettivi. Siete in linea? Lo state facendo nei tempi previsti? Che energia soffocante per creare! Molti non saranno d'accordo e diranno: “Ma senza tutto questo non possiamo completare ciò che dobbiamo completare.” Ecco, sono bloccati proprio qui, insistono a credere in questo sistema di credenze.

Shaumbra, voi sapete meglio le cose, voi potete creare dei cerchi intorno a loro e quando uscite dall'analisi, quando uscite dall'energia dello scopo, l'energia dello scopo è davvero limitante e restrittiva. Buttate via quella valigia, non avete bisogno di quella scatola, non avete bisogno di portarvele dietro. Ci sono sacchetti interi di sporcizia di altri che avete raccolto lungo il percorso e non vi siete neppure resi conto che ve li state portando dietro. Andate avanti e buttate via tutto, perché niente di tutto ciò appartiene a voi.

Mentre continuiamo a restare nell'energia sicura del Centro Servizi Shaumbra … permettete a tutto il flusso...  che avvenga il flusso... in particolare nel vostro corpo. In questo momento il vostro corpo ne ha davvero bisogno, ha bisogno dell'energia per muoversi ma non dovete lottarci: fate semplicemente qualche respiro profondo e ascoltate il suono dell'acqua.

Questo è uno strumento di manutenzione. Il suono dell'acqua, l'energia dell'acqua dovrebbe darvi qualche indizio su come potete farlo da soli - sia sotto forma di bagno o doccia sia rimanendo seduti in un fiume o in un lago - perché nell'acqua fluiscono energie incredibili. Questo è ciò che l'acqua ama fare: ama fluire. Non ama altrettanto evaporare ma sicuramente ama fluire.

Permettetele di fluire attraverso il vostro corpo e non cercate di guidarla o darle una direzione - non ditele di raggiungere le ginocchia, la spalla o un qualche altro luogo in particolare - così facendo cambiereste il flusso naturale che sa dove fluire. Lasciate che avvenga e basta.

Il mese scorso abbiamo parlato di pietre grezze. Moltissimi umani continuano a portarsi dietro delle pietre grezze e vivono con delle pietre grezze. La vita degli umani è come una pietra grezza e lo è per moltissimi - si tratta di una metafora del modo in cui vivono, vivono come pietre grezze talmente sono densi, frastagliati rigidi. Potete lasciare andare anche questo, continuate a respirare perché qui non stiamo cercando di meditare e neppure di guarire. Stiamo solo riunendo la vostra energia per dirvi che è arrivato il momento di rallentare per un minuto.

Vedete, il vostro corpo sa già come ribilanciarsi se glielo permettete. Non avete bisogno di mantra, di muovere le mani, di olio, di sigari o cose del genere. Il vostro corpo sa come ringiovanirsi, voi permettete solo che il flusso abbia luogo e ciò avvenga.

Alcuni di voi hanno cominciato ad andare davvero in fretta senza sapere dove stanno andando e continuano a correre in cerchio dando la caccia al sole - come diciamo noi qui. Dal momento in cui vi alzate la mattina fino al momento in cui andate a letto la sera cercate di fare questo e quello. Sapete, quello di correre dietro alle cose è un modo decisamente poco efficace di lavorare. L'abbiamo raccontato a uno dei nostri gruppi quando ci siamo riuniti con loro... abbiamo detto loro che tutta l'energia vi serve ma lo fa solo se glielo permettete. Se le correte dietro come fa a servirvi?

Sapete, le cose possono prendersi cura di loro in modo naturale. Di recente l'abbiamo detto scherzando ma è anche molto, molto reale... vedete, la vostra casa in un certo senso può pulirsi da sola, può farlo davvero. Le case di quelli che continuano a dare la caccia alla luce del sole dalla mattina alla sera tendono a essere più sporche. È ovvio, voi avete il vostro modo di mettere via i piatti ma anche loro sembrano un po' più puliti.

Anche i pavimenti tendono a rimanere più puliti e i cortili e i giardini hanno un aspetto migliore. Questo è il flusso energetico naturale, Shaumbra. Quando l'energia viene trattenuta - ristretta, ingabbiato comunque vogliate descriverla - influenza tutto intorno a sé e quindi anche l'ambiente fisico, la vostra casa, il vostro appartamento. Capite ... quando fluite e vi ringiovanite in questo modo persino il colore sui muri della vostra casa, tende a rimanere più brillante e più pulito e persino i tubi tendono a funzionare meglio.

Oh, avete fatto l'esperienza con i vostri computer e non c'è bisogno che vi diciamo molto a questo proposito. Quando siete nel caos, la stessa cosa accade al vostro computer. Quando il vostro disco fisso collassa non riguarda solo il maledetto produttore… NON riguarda la produzione... riguarda più voi. La vostra energia così forte che può influenzare circuiti dei vostri apparecchi elettronici.

Ogni tanto, come oggi avete bisogno di venire a fare un po' di manutenzione e lo fate semplicemente rimanendo qui, senza alcuno sforzo. Il centro servizio è aperto 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Potete venire qua in qualsiasi momento e potrebbe esserci qualche altro Shaumbra e va bene. Permettete loro di fare la loro manutenzione, il loro ciclo di servizio regolare. Sedetevi qui, in quest’energia e basta.

Ecco una cosa divertente - non c'è alcuno sforzo, niente da spingere perché non ne avete bisogno. Perché dovreste avere bisogno di fare uno sforzo? Perché dovreste aver bisogno di combattere? Quello è un attributo da Vecchia Energia, è un sistema di credenze da Vecchia Energia quello secondo cui se spingete ottenete un risultato. Quando entrate della Nuova Energia scoprite che ciò che avviene davvero quando spingete è che la spinta vi torna indietro quindi niente spinte, non ce n'è bisogno. Non c'è alcun bisogno di cercare di manipolare il ringiovanimento del vostro stesso corpo, mente e spirito proprio ora in questo bel Centro Servizi con il suono dell'acqua che fluisce dappertutto. Non c'è bisogno di spingere o di forzare: avviene naturalmente.

Potete tornare qui in ogni momento e ve lo raccomandiamo in particolare nei prossimi anni perché sui reami della Terra le cose si faranno più intense, più veloci e ancora più impegnative quindi vi sentirete ancora più spinti e ci sarà più malvagità, sarà così.

Parliamo per un attimo del male... è un posto divertente in cui parlarne qui, nel Centro Servizi dove aspettiamo che i nostri motori siano revisionati, per così dire. Non c'è nient'altro da fare qui... aspettare e basta, quindi parliamo per un po' del male.

Il male nella sua essenza è il furto di energia, è sottrarre energia agli altri. Tutto è cominciato come una cosa molto semplice: un essere voleva sottrarre energia a un altro perché sentiva che ciò l'avrebbe reso più forte o più intelligente o magari gli avrebbe fornito la risposta su come ritornare a Casa. Dopo averne consumato uno, dopo averlo messo in trappola e avergli sottratto l'energia, poiché non funzionava ci ha provato con gli altri e visto che neanche ciò funzionava, l'essere si è unito con altri esseri in gruppi o famiglie che sui reami angelici. hanno cominciato ad attaccare altri gruppi o famiglie Tutto ciò è continuato da quando avete lasciato Casa - rubare l'energia è il male... cercare di portare via a un altro ciò che gli appartiene.

Con l’andar degli eoni questa pratica è stata perfezionata e ulteriormente raffinata. Il male si è trasformato in... è passato da essere un tipo di lavoro relativamente innocente a qualcosa che è davvero orribile. In questo momento sulla Terra c'è molto male e alcuni di voi lo rifiutano mentre altri lo temono. Alcuni di voi lo rifiutano dicendo: “Il mondo è meraviglioso. Noi siamo tutti Dio e siamo tutti angeli.” Sì, questo è vero.

Peccato che alcuni dei si siano dimenticati di essere dei e alcuni dei di essere angeli. Sono rimasti così intrappolati nel loro viaggio personale e nella loro storia individuale che hanno continuato a farlo, hanno continuato a rubare l'energia e ciò si trasforma in “male”o “oscurità” ed è qui, tutt’intorno a noi.

Il male entra ed esce durante le nostre riunioni. Non ci piace parlarne perché non vogliamo concentrarci su di lui, ma qui entra ed esce. A volte alcuni di voi lo percepiscono dentro o fuori di loro.

È interessante che nella lingua inglese “male/evil” sia l'opposto esatto di “vita/live” scritto al contrario. La stessa parola contiene anche le lettere di “velo/veil”.  In altre parole ne è il contrario, l'antitesi ma è qui, è dappertutto.

Alcuni di voi ne hanno molta paura perché nelle vostre vite precedenti avete avuto a che fare con lui - in un modo o nell'altro ne siete stati schiavi oppure l'avete usato per rendere schiavi gli altri. In ogni caso ne avete paura perché sapete quanto può essere potente e quanto sia bravo a mascherarsi in modi molto diversi. Il male può venire da voi con l'innocenza di un bambino con gli occhi che brillano e, i capelli luminosi...  un momento è l'essere più innocente del mondo … il momento successivo distruggere un'intera città.

Sulla Terra il male si è intensificato durante gli ultimi anni e in futuro continuerà a essere così. È dappertutto e alcuni di voi ne hanno una paura tale da indebolirsi nel corpo fisico mentre la mente in un certo senso si arrende e vi chiedete come superare tutto ciò.

Voi sapete quando il male vi sta intorno. Quando percepite la sua presenza, la vostra mente si arrende perché voi siete ipnotizzati e vi portate ancora dietro quel sovrastrato. Il vostro corpo si congela e non riuscite più a pensare nemmeno per voi perché ci siete stati e sapete com'è.

Noi siamo qui in questo centro manutenzioni - immaginario ma reale - e proprio ora potete liberarvi di quel sovrastato, potete lasciare che l'energia dell'acqua lo ripulisca e lo allontani. Oh, non abbiamo bisogno di battere, colpire o strattonare per liberarcene. Lasciatelo uscire e basta. 

Non c’è niente di cui avere paura nel male, niente di niente. Certo, non giocateci perché questa è una cosa stupida da fare! Perché mai giocare con il male? Alcuni di voi sono tentati e quasi sedotti da lui; alcuni di voi dicono: “Io sono questo incredibile Lavoratore della Luce, giocherò con il male e forse riuscirò anche a cambiarlo.” Quella con cui avete a che fare è energia sessuale e avete appena perso al suo gioco.

Nell’attimo preciso in cui percepite la seduzione del mare oh, non stiamo parlando di sesso di tipo genitale. L'energia sessuale... sì, influisce sui vostri genitali ma vi mantiene anche schiavi sulla Terra. Quest’energia sessuale è qualcosa d'altro: è un'energia seduttiva e inebriante a livello dell'anima e non solo come atto fisico. Ecco perché prima abbiamo parlato di energia sessuale e di come si usa per intrappolare e rendere schiave le persone - oh, fisicamente è naturale ma, in effetti, influenza anche il livello dell'anima.

Ecco, alcuni di voi amano uscire fuori a giocare con il male. Vi piace dire: “Voglio gettare la mia luce sul male.” Prima di tutto state giocando con un’energia che vi prende in giro perché siete sbilanciati verso la luce quando cominciate a farlo. Sapete, potete essere sbilanciati verso la luce e verso l'oscurità, potete essere così naif e innocenti sulle cose che potete ritrovarvi sbilanciati verso la luce. Si tratta dell'integrazione dei due elementi.

Alcuni di voi dicono: ”MaTobias, tu dici che l'oscurità è solo la mia divinità. È la VOSTRA divinità, non quella degli altri e questa cosa non l’avete ancora riconosciuta.

Il male, quest'energia oscura e buia è molto intelligente e ha molta esperienza nell'intero processo di catturare l'energia e di ipnotizzarla - il termine che usereste voi è “renderla schiava.” Il male rende schiavo attraverso la tortura del corpo fisico, che è uno dei modi più semplici per sottrarre energia a un'altra persona e a livello sessualmente risulta ancora più facile. Molti di voi sono stati schiavizzati - o lo sono ancora - a causa dell'abuso sessuale che è cominciato molto, molto tempo fa e non risale solo a questa vita. È cominciato moltissimo tempo fa e da allora siete stati mantenuti schiavi.

Cauldre dice: “Pensavo che oggi saremmo ringiovaniti.”   Shaumbra, oh cari, lo stiamo facendo perché è in questo spazio sacro potete lasciare andare.

Sapete … ogni ipnosi, ogni sovrastato o incantesimo che vi è stato fatto è presente solo perché voi permettete che lo sia, lasciate che avvenga. Oh, voi sentite di esserne avvolti e non trovate nessun modo per uscirne e quindi cercate di nascondervi. Siete così bravi a nascondervi che siete entrati in alcune vite fingendo di non essere voi nel tentativo di nascondervi da quelli che vi tenevano schiavi ma loro vi hanno inseguito una vita dopo l'altra e anche tra una vita e l'altra. Vi hanno seguito dappertutto perché una volta che vi hanno avuto, vogliono continuare ad avervi finché un giorno dite: “Adesso basta” e a quel punto la vostra energia torna da voi.

Ecco, facciamolo proprio ora nel nostro centro servizi. Chiederò a Edgar di tirare fuori gli specchi e di passarli a ognuno di voi. Ora tutti avete uno specchio ma non guardateci dentro. Lo rivolgerete e rifletterete l’energia indietro a chi vi sta tenendo schiavi.

Voi dite: “É terribile. Ora verrà fuori la loro energia e li brucerà tutti!” Oh, cari, sì. L’hanno chiesto loro perché in primo luogo è davvero ciò che vogliono: vogliono qualcuno che arrivi e fermi ciò che stanno facendo.

Ora tenetelo specchio in alto, quelli tra voi che sono stati abusati al livello sessuale, fisico ed emozionale. Non dovete neppure sapere verso chi state dirigendo lo specchio ma quell'energia tornerà direttamente a chi continua ad agganciarvi. L'energia è una cosa divertente e davvero semplicissima ma funziona solo se la accettate, se ci credete e se permettete a queste credenze di continuare a influenzarvi.

Alcuni di loro hanno gettato la loro ipnosi e i loro ganci su di voi in modo molto potente e il loro gancio dice: “Non potrai mai liberarti di me. Io ti posseggo per sempre.” Voi avete cercato di correre a nascondervi e fingere di non essere voi... avete assunto personalità diverse... storie …vite…tutto per scappare e poi alla fine ve le ritrovate sempre lì.

Caro Dio, adesso è arrivato il momento di disconnetterti, di lasciare andare. Lascia che abbiano tutto il loro male solo per loro.

In tutto il mondo vedrete gruppi, individui e persino paesi farsi le cose più odiose. Si stanno solo rubando energia: questo è tutto. Lo stanno facendo da moltissimo tempo e non sanno come fermarsi. Sono come tossici che devono continuamente nutrirsi e si nutrono di energia divina, di energia dell'anima... anzi, fanno collezione di anime e le tengono del tutto imprigionate e ipnotizzate così continuano a nutrirsene. Sapete una cosa? Non ne hanno mai abbastanza e quindi continuano a cercarne sempre di più.

È così, è reale e voi non dovete restarci intrappolati dentro. Non dovete salvarli e non c'è nulla da cui salvarli; in effetti si tratta solo di onorare loro e i giochi che fanno senza rimanerci invischiati.

A volte quest'energia del male si aggira furtivamente intorno a voi perché vi trovate in uno stato molto sensibile e fragile a causa di ciò che state attraversando. Per lui voi siete - come dire - un candidato di qualità perché la vostra mente si trova in uno stato di transizione, il vostro corpo è stanco mentre il vostro spirito sta subendo cambiamenti davvero molto importanti.

Ecco che il male arriva vi tenta e vi stuzzica ma non può farvi niente, Shaumbra, proprio niente. Non ha più potere... anche se vi dice che ha legioni di esseri... anche se vi dice che arriva dai luoghi più grandi dell'universo... anche se vi dice che voi siete un piccolo umano o un nulla. Il male non ha assolutamente più potere energetico di voi.

L’unica cosa che ha i malvagi sono energie con una grande forza di convinzione e quindi cercheranno di convincervi a non attraversare questo processo... cercheranno di convincervi a rimanere in un'energia di confusione... cercheranno di convincervi che è colpa di qualcun altro. Ecco come lavora il male: vi dice che sempre che è colpa di qualcun altro.

Ecco, è qui intorno e alcuni di voi lo stanno sentendo. Avete pagato un prezzo a livello di corpo fisico perché gli avete permesso di agire su di voi e lui arriva mentre leggete i giornali e guardate le notizie perché impregna la vostra realtà attraverso questi diversi mezzi di comunicazione.

Non stiamo dicendo: “Non leggete giornali e non guardate la televisione.” Stiamo dicendo: ”Cercate di capire che il male si aggira furtivamente nell'inchiostro e sulle frequenze radio. Voi non dovete accettarlo neanche un po' perché non ha niente a che fare con voi. Anche se vi ha agganciato, nel nostro Centro Servizi potete liberarvene proprio ora.”

Ricordatevi che voi siete divini... e sovrani... e Dio per diritto. La qualità-Dio o non è una qualità di potere o di forza, ma vi hanno portato a credere che Dio è uguale potere e non è così. Dio è solo l'espressione dello Spirito, di voi e Dio cerca solo l'espressione e l'espansione.

Non si tratta di potere, quindi se un qualsiasi male arriva da voi e vi dice che ha più potere di voi, sta mentendo. In Dio non c’è potere: Dio è semplicemente ciò che definite a more, equilibrio, espressione ed è “l’Essente.” (neologismo per il termine “being-ness”)

Mentre chiacchieravamo quest'energia dell'acqua... oggi usiamo l'acqua perché è una cosa che ripulisce molto. Avete familiarità con le sue energie... con il suo tocco... e con il suo suono quindi oggi usiamo lei.

Ora vi chiederemo di respirare e basta, lasciate che l'energia fluisca in pieno nel vostro corpo, le energie di questa bell’acqua di guarigione ... qui la chiameremo ‘l’acqua Shaumbra’ che però vi fa venire sete, vero? Le permetteremo di fluire dentro.

Potete tornare qui in qualsiasi momento, contribuirete a fare in modo che le cose si muovano di nuovo e magari su questi altri livelli, sugli altri reami in cui avete fatto quest'incredibile lavoro di creazione ma poi non l'avete portato in questo reame.

Ora lasciate che fluisca e aprite queste porte. Permettete a tutti i vostri lavori, le vostre creazioni di cominciare a fluire verso la Terra e poi potete scegliere quelle che vi sembrano più adatte e cominciate a lavorarci e a giocarci. Forse farete un mucchio di soldi, forse vi sentirete solo felici e soddisfatti.

Shaumbra, forse la vostra passione era legata là fuori... capite? Tra la realtà umana e le vostre grandi realtà in espansione c'è questa porta ma era chiusa, incatenata. Forse anche la vostra passione si trovava là fuori. Apriamo queste porte e permettiamo che fluiscano nel Centro Servizi Shaumbra e anche in tutto il vostro corpo, nella vostra mente del vostro spirito.

La realtà è una cosa divertente e le energie sono cose incredibili. La realtà è qualsiasi cosa scegliate che sia, sia essa tangibile o meno. Ciò che avete fatto oggi è reale: a molto, molto reale e non dovete neppure lavorarci sopra. Dovevate solo essere con noi in questo bel luogo di ringiovanimento e comunque se vi risuona un po' come i Templi di Tien - alcuni di voi ci stavano pensando - è proprio la stessa energia.

Ne avevate bisogno, Shaumbra. Ultimamente vi siete esauriti in ogni modo possibile lavorando troppo e provandoci troppo... ci state provando troppo duramente. Oggi dobbiamo proprio dirvelo - ci state provando troppo. Sapete che tutto quanto avviene e basta e avviene solo se lo permettete. Non dovete cercare di fare nulla perché voi siete un Creatore. Perché è un Creatore dovrebbe tentare di fare qualcosa?

Pensate che Dio ci provi? Dio lo fa e basta. Dio osserva come si dispiega il risultato, Dio non ha un programma su come si manifesta alla creazione. Dio crea e poi libera, infonde la vita, l'energia e la creazione in qualsiasi cosa che sceglie e poi le dà la libertà. Ecco perché siete qui: quell'aspetto di Dio che siete voi respira e infonde la vita, vi ha concesso la libertà e ha detto: “Esci; entra nel nulla e crea qualsiasi cosa tu scelga. Chiamami se per caso rimani bloccato.”

Certo, al caro Edgar Cayce piacerebbe molto tornare ancora qualche volta. Ama lavorare con questo gruppo e in realtà sta cercando di organizzare con altri umani una riunione di Shaumbra in questo bel luogo sull'acqua dove ha il suo centro - Virginia Beach – che posto.

Ora vorremmo invitare moltissimi Shaumbra a recarsi là per restare nell'energia che onora il lavoro che ha fatto e il lavoro che voi state facendo ora  Il bel luogo verso cui alcuni di voi si sono sentiti attratti è anche un'energia Shaumbra dove noi lavoriamo tutti insieme; chiamatela Shaumbra o chiamatela A.R.E. - comunque sia, noi lavoriamo tutti insieme.

Ora fate un altro respiro profondo prima che lasciamo il nostro centro servizi. Tornateci spesso ma non portatevi dietro nessun altro perché non riguarda nessuno se non voi. Non pensate di portare qui i vostri clienti: se venite qui, fatelo per voi. Venite qui per voi. Se condividete tutto ciò con i vostri clienti, fate in modo che vengano qui ma non c'è bisogno che facciate tutto per loro.

È arrivato il momento di ringiovanire il corpo. Nei prossimi giorni bevete moltissimi liquidi perché parecchi di voi hanno compiti molto frenetici in arrivo. Abbandonate la frenesia e anche il ritmo forsennato. Potete essere in ogni momento Ora ed essere molto equilibrati, rilassati e fluidi.

Lo Shoud di oggi è stato un po' diverso perché voi l'avete voluto così. Avete chiesto il ringiovanimento, avete chiesto che l'immaginazione entri e giochi con la vostra realtà. É stato un onore essere qui con voi oggi.

E così è.

CHI 3 - DOMANDE&RISPOSTE

E così è, cari Shaumbra, che proseguiamo con la nostra sessione di oggi, con questo ringiovanimento del vostro corpo, mente e spirito. Lo ripeto di nuovo, è importante prendersi quello spazio - non vogliamo dire tempo -ma lo spazio per ripulirsi. In questo momento vivete in una cultura che va molto in fretta ed è estremamente impegnativa. Ci sono energie che vi arrivano addosso da ogni lato e solo perché queste energie non sono visibili non significa che non siano presenti e arrivano davvero da ogni lato.  Ogni tanto è importante lasciate solo che le energie e i suoni dell'acqua vi attraversino e vi purifichino. Il vostro corpo ne ha bisogno, la vostra mente e il vostro spirito - tutti hanno bisogno di quel momento di ringiovanimento.

Passiamo subito alle domande e risposte, perché sappiamo che il giorno è stato lungo ma dobbiamo sottolineare che mentre suonava la musica Cauldre  si è davvero divertito anzi, stava per mettersi a ridere ad alta voce quando mi ha visto dal ballare qui fuori qui sulla palco seguendo la musica. Non sono abituato a questo tipo di danza contemporanea e forse ha pensato che fossi divertente - un vecchio ebreo come me che balla con addosso una tunica e non riesce neppure a tenere il tempo con la musica.

Cominciamo con le domande perché vediamo che oggi ci sono molte domande interessanti.

DOMANDA DA SHAUMBRA 1 (da Internet, letta da Linda): Tobias, puoi parlarci della tecnologia della manipolazione del tempo atmosferico? Gli ultime tre tornado sono stati prodotti artificialmente? Vedi la possibilità di altri disastri creati dall'uomo? Chi c'è dietro questa tecnologia?

TOBIAS: La domanda richiede la definizione di ‘fatto dall'uomo’. Certo, i modelli atmosferici e in particolare le tempeste sono il risultato della coscienza dell'umanità. Queste tempeste arrivano per aiutare a ripulire e per esempio durante l'ultimo anno ci sono stati moltissimi tornado e ciò comincia a influenzare anche l'area delle Bahamas, di Cuba e il Golfo. Si tratta delle energie di Atlantide che ripuliscono vecchie energie bloccate permettendo che un nuovo tipo di Atlantide riaffiori. Sicuramente questi modelli sono frutto della coscienza dell'umanità. Si tratta forse del risultato di una pianificazione calcolata e deliberata da parte di forze sinistre che vogliono assumere il controllo del mondo? Dipende, dipende da voi. Se scegliete che sia così allora vivrete quella realtà, cioè vivrete con queste forze sinistre a ogni angolo e passerete i vostri giorni e il vostro tempo a preoccuparvi di ogni nuova cospirazione.

Dalla nostra parte del velo ci viene da ridere perché diciamo sempre: “E se alla fine le forze sinistre conquistassero al mondo? Pensa ai problemi che ciò comporterebbe. Perché mai dovrebbero volerlo?”

Le cospirazioni esistono, ci sono quelli che cercano di ottenere la ricchezza e il denaro e il potere ma in generale proprio a causa del bell'equilibrio presente nella coscienza umana e per l'amore che contiene - includiamo anche l'amore di Shaumbra -  in questa epoca è molto difficile per ogni individuo o gruppo cercare di assumere il controllo di tutti.

Ci sono abbastanza saggi nel mondo - Shaumbra e altri - che sanno che si tratta di un gioco da parte di chi cerca di controllare, ma loro non vogliono rimanerci coinvolti. È sufficiente che sulla Terra ci siano una dozzina di persone che capiscono che non devono rimanere coinvolti in quella che voi definireste la “matrice” o i sovrastrati e ciò è sufficiente per spezzare i sovrastati e alla fine sarà sufficiente per mantenere le energie pure e in movimento. Ecco, prendiamo un intero gruppo di Shaumbra che lo capisce - sia che ci siano tentativi deliberati, che si tratti del controllo del tempo atmosferico o di qualsiasi altra causa - e la coscienza non lo permetterà.

Le forze che cercano di controllare - che si basano sulla paura o direttamente sul male - andranno avanti e cercheranno di fare il loro lavoro soprattutto nei prossimi anni. Sia che si tratti di terroristi o politici -non c'è una gran differenza tra i due - o ogni altro essere, sia che si tratti di grandi o di piccole gruppi - alla fine capiranno ciò che voi avete già capito: voi siete sovrani per vostro diritto e non avete bisogno di rubare energia a qualcun altro e non dovete cercare di portargliela via. In effetti è più facile creare da soli come esseri sovrani piuttosto che cercare di sottrarre l'energia di qualcun altro per ottenere il potere. Alla fine potete avere da soli ciò che scegliete come Creatore piuttosto che doverlo rubare a qualcun altro.

Queste forze oscure che voi definireste malvagie e che hanno reso schiave le energie di altri umani - ipnotizzandole letteralmente - ora hanno la responsabilità e il peso di tutto ciò, se ne assumono la responsabilità. Ogni incantesimo che hanno gettato lo subiscono anche loro: questo è l'errore insito in ogni tipo di questo lavoro, sia che si tratti di incantesimi o ipnosi - chi lancia quest'energia finisce per subirla. Si tratta di un principio energetico di base, molto semplice e questa è la ragione per cui non ha alcun senso farlo.

Voi avete tutto ciò che vi serve all'interno del vostro essere e il nostro consiglio, caro amico, è che tu smetta di usare tua energia e il tuo tempo nel preoccuparti delle cospirazioni. La maggior parte delle cospirazioni è piena di un'energia che potrebbe esserti familiare - il dramma. Per essere efficaci le cospirazioni devono contenere moltissimo dramma, dramma in quantità incredibili perché le cospirazioni lavorano sulla paura, sul fascino e sul dramma. Sì, è un'ipnosi e non è diversa dal tipo di ipnosi che viene usata occasionalmente proprio da chi tenta di metterle in atto. Noi non vogliamo rimanere coinvolti in quell'energia perché può catturarti ed esaurirti ancora più in fretta della realtà della cospirazione stessa.

Certo, ci sono persone che sono alla ricerca di maggiore ricchezza e sono quelli che cercano di controllare i governi e gli affari, ma in generale non funziona. Ci sono persone che hanno lavorato letteralmente per cercare di controllare i modelli atmosferici ma i loro tentativi sono stati ridicoli rispetto a ciò che la coscienza umana sta facendo ai modelli atmosferici.

Questo tema riguarda anche l'uso delle energie fossili e vecchie. Se c'è qualcosa su cui volete lavorare con l'intento di risolverla è la crisi energetica presente proprio ora sulla Terra. Le riserve di petrolio sono inferiori a ciò che è stato detto agli umani ed è imperativo sviluppare fonti di nuova energia - dall'idrogeno o da un altro tipo di combustibile a base acquosa oppure dal sole o da qualche altra energia significativa disponibile ora.

La Terra sta determinando i problemi atmosferici perché c'è il riscaldamento globale causato da un'ampia gamma di inquinanti presenti intorno alla terra che impediscono l'entrata e l'uscita appropriata dell'energia sia che arrivi dal sole o dagli altri reami. Tutto ciò crea disturbi all'equilibrio molto delicato di Gaia.

Gaia legge questi disturbi, legge che ci sono modificazioni a livello atmosferico e che la temperatura sta cambiando e sa che è arrivato il momento di entrare e cominciare a fare pulizia. Lei cavalca quest'energia e porta dentro le sue truppe - che sarebbero i tornado, i terremoti e gli incendi - che contribuiscono a rendere più semplice la ripulitura e il cambiamento che sta avvenendo.

Non restate incastrati nel dramma delle cospirazioni.

DOMANDA DA SHAUMBRA 2 (una donna al microfono): Tobias grazie, grazie per il Centro Servizi - ne avevo davvero bisogno.

TOBIAS: Certo, ce l’hai detto.

SHAUMBRA 2: Come sai, presto sarò di nuovo sulla strada. C'è niente che vuoi dirmi sulla mia nuova avventura?

TOBIAS: Beh, sarà un'avventura, l'hai già detto. Sarà il momento in cui riporterai un'energia da dove sei venuta. Sei venuta qui per ringiovanirti e per imparare e sei venuta qui per risolvere alcuni temi davvero profondi che non riesci nemmeno a capire. Tu sei più consapevole dei temi superficiali ma ci sono anche parecchi temi davvero vecchissimi ma, sopra ogni altra cosa diventerai un nuovo insegnante per diritto. non stai tornando a casa perché là fuori non ha funzionato, stai tornando a casa perché là fuori ha funzionato ed è arrivato il momento di fare il tuo lavoro. Una volta casa che renderai conto di quanto lontano sei arrivata.

SHAUMBRA 2: Moltissime grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 3 (da Internet, letta da Linda): Tobias, quali sono le energie emozionali che stanno sotto le allergie? Molti dei farmaci che reprimono i sintomi sono tossici. Poi dare qualche consiglio a Shaumbrasu come respirare avendo asma, sinusite, eczema e allergie?

TOBIAS: Certo… hai già dato tu la ricetta: si tratta di respirarci attraverso. Il corpo, in particolare il corpo di uno Shaumbra è diventato molto, molto sensibile a ogni livello - sia alle energie fisiche e a quelle non fisiche - e ciò attiva qualcosa che sembra una reazione allergica ma in realtà si tratta di un rifiuto di certe energie. La maggior parte se la prende con cose come i pollini, la polvere e altri elementi specifici - siano essi piante o cibo.

Se vogliamo andare al centro della faccenda si tratta più di un rifiuto, di un rigetto dell'energia pura, dell'energia della coscienza. Non è comprensibile che un essere sensibile riesca a rimanere in un ambiente con una carica energetica così densa e quindi cominciate a starnutire oppure il corpo vi si riempie di bolle oppure avete tutte queste altre reazioni allergiche che stanno alla base delle allergie.

Un’altra delle ragioni per cui soffrite di allergie è che sono anche un tipo di pulizia. Ci sono molti modi diversi in cui il corpo può liberarsi delle vecchie energie bloccate: uno è attraverso il sudore e l'irritazione della pelle, ma anche starnutire e tirare su col naso contribuisce al rilascio di molte delle energie bloccate presenti nel corpo. Sembrano tutti sintomi di un'allergia, ma in realtà sotto sotto si tratta di un rilascio, quindi sono due i fattori che agiscono.

Respirare aiuta non a negare l'allergia ma a capirne la causa. Una volta che capite che c'è una ragione per tutto questo - magari siete un essere estremamente sensibile oppure state rilasciando o forse entrambe le cose - non sarà più così problematico perché ora ne capite la causa scatenante.

Per esempio, come mantenete una sensitività alta in un ambiente molto denso? Potete arrivare a nuove comprensioni. Come fate a rilasciare le Vecchie Energie dal corpo senza dover sopportare la goccia al naso, gli occhi che lacrimano o gli starnuti e tutto il resto? Ci sono modi migliori per liberarvi di queste energie - di nuovo attraverso il respiro, attraverso ciò che abbiamo fatto oggi e cioè raggiungere il Centro Servizi Shaumbra e permettere che l’energia delle acque lavori per voi.

Proprio ora rifiutate, respingete l’energia ed è proprio questo che vi causa l'allergia. Il nostro consiglio è di limitare al massimo la quantità di farmaci che assumete perché non fanno altro che mascherare il problema di base senza risolverlo.  Vi troverete pieni di farmaci ma ancora estremamente sensibili e quindi cercherete di liberarvi delle vecchie energie rimanendoci ancora attaccati.

Quando la situazione diventa pesante usate alcuni di questi farmaci ma il nostro consiglio è di lavorare con altri facilitatori Shaumbra - o da soli - e attraverso il respiro aprirete i percorsi energetici e non solo per quanto riguarda gli occhi, il naso e il corpo ma soprattutto i corridoi di energia eterica che permettono il flusso dell'energia e che vi riportano in equilibrio, proprio come abbiamo fatto oggi. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 4 (una donna al microfono): Ciao, Tobias, tra un paio di settimane sarò nella bella Sudafrica e ho un piccolo conflitto che riguarda i vaccini e i farmaci. Per me era chiaro che non li avrei usati per il mio corpo ma nell'ultimo paio di settimane la mia famiglia e i miei amici si preoccupano per la mia sicurezza e quindi chiedo il tuo consiglio.

TOBIAS: Certo, qui stiamo parlando di un’iniezione da fare o di un farmaco da prendere una volta e che aiutano il tuo corpo a elaborare o a mantenere fuori di sé alcune energie, batteri o malattie cui il tuo corpo non è abituato. Se si si tratta di farlo una volta sola è qualcosa che chi manterrà forte ed equilibrata. Non ci piace molto quando invece si tratta di un'assunzione continuata di farmaci sia per le allergie sia per la depressione o cose del genere perché a quel punto si stabilisce un modello o un ciclo. Usare un farmaco una volta sola è diverso da un ciclo.

SHAUMBRA 4: E allora se scelgo di non farlo sarò in pericolo?

TOBIAS: Il tuo corpo può tollerare alcuni tipi di batteri ed energie con cui entrerà in contatto, ma ce ne sono altri che potrebbero renderti la vita difficile ma non sto dicendo per forza che ti ammalerai. Mantieniti aperta verso questo cose tipo di cose e lo ripetiamo, se si tratta di una volta sola probabilmente manterrà il sistema del tuo corpo in equilibrio e non verrai assalita da queste energie esterne.

Tu puoi ripulirti da sola, puoi farlo accettando questi altri tipi di batteri ma a volte il corpo non si adatta rapidamente quanto vorresti. Comunque qui non vediamo... non stiamo per nulla giudicando ma se si tratta di una volta sola non è un modello e non sconvolge i processi naturali all'interno del tuo corpo.

SHAUMBRA 4: Okay… la mia seconda domanda è: di recente mia madre è transitata e io mi chiedevo se puoi dirmi se sta con mio padre e come se la passa.

TOBIAS: Abbiamo bisogno di un attimo per controllare. A volte abbiamo bisogno di usare altri agenti per trovare... ci dicono che non si trova con suo marito ma che c'è stato un incontro, una riconnessione tra loro due ma poi, a causa di alcuni squilibri che ci son stati lei ha sentito che era meglio proseguire da sola.

Attualmente si trova con un gruppo di altri esseri che ha conosciuto in altre vite e si sta preparando a superare la quarta dimensione o le realtà legate alla Terra, ma trova difficoltà nelle rilasciare alcuni degli attaccamenti che provava verso persone presenti sulla terra quindi sta elaborando proprio questo e da qualche difficoltà. Ci dicono che in questo momento questo è il suo solo desiderio.

Per altri sei mesi sentirai le sue energie intorno a te, poi arriverà un momento in cui non la sentirai più e non perché abbiate perso il contatto ma solo perché avrà raggiunto altri reami.

SHAUMBRA 4: Okay, grazie.

TOBIAS: Prego.

DOMANDA DA SHAUMBRA 5 (da Internet, letta da Linda): Se non riguarda noi , chi riguarda?

TOBIAS: Spessissimo Shaumbra si accolla i pesi della coscienza di chiunque altro e quindi vi riesce difficile separare il vostro sé e il vostro centro energetico dal loro. Tu tendi a prendere dentro di te chiunque altro: raccogli le loro energie dalle notizie, dai gruppi e dagli incontri con altre persone. Le raccogli tutte anche mentre guidi lungo la strada e vedi altre persone.

In un certo senso tu sei come magnete e prendi dentro di te le loro energie e poi le trasformi in tue e ti accolli i loro pesi come se fossero tuoi. Se non si tratta di te ovviamente si tratta degli altri, perché tu sei un guaritore naturale e un insegnante naturale per natura e sei anche molto empatico e quindi raccogli le energie degli altri.

Ciò che vorremmo che capiste è la differenza tra ciò che è vostro e ciò che è loro e qui serve la solita prova del nove: “Questo è ciò che scelgo nella mia vita?” Se avete una sensazione brutta su qualcosa oppure c'è in giro un po' di rabbia oppure avete una reazione emozionale, entrate semplicemente dentro di voi e chiedetevi: “È questo che scelgo nella mia vita? Questo sono io? “ Molto spesso la risposta sarà “No” dopodiché saprete che state raccogliendo dagli individui o dalla coscienza di massa.

A volte raccogliete letteralmente qualcosa da esseri disincarnati o non fisici la cui energia vaga ancora sulla Terra e che si sentono attratti da voi perché stanno cercando aiuto. In effetti sono alla ricerca di un modo di abbandonare l'inferno in cui si trovano. Si sono lasciati dietro il corpo ma è tutto ciò che hanno fatto: forse sono ancora degli alcolisti, magari solo a livello energetico oppure sanno ancora soffrendo per un abuso e quindi trovano la via per raggiungervi.

Non avete ancora scoperto come capire la differenza tra le vostre sensazioni e pensieri e i loro o magari anche i nostri. Molto spesso entriamo per parlare con voi e ci sentite come se foste voi stessi perché elaborate tutto attraverso questo centro di elaborazione dove vi impossessate di qualsiasi cosa. Continuando a dire: “Questo è mio... questa è la mia voce... queste sono le mie scelte... questi sono i miei desideri” sarete in grado di capire la differenza tra ciò che è vostro e ciò che è una energia esterna. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6 (un uomo al microfono): Ciao Tobias, io mi occupo di computer e ultimamente mi si è presentata un'opportunità che riguarda un ristorante che serve il cibo persiano e io ne vedo il potenziale e la mia immaginazione è impazzita. Ho bisogno della tua guida.

TOBIAS: Cibo... tu non sei un ragazzo da computer, ti sei solo travestito così e in un certo modo modo di stai nascondendo dietro quella facciata. È stata una storia meravigliosa e ti ringrazio per essere passato. Ora, con il cibo puoi… nel cibo c'è la guarigione, ci sono energie che fluiscono naturalmente dentro il cibo e che partono da colui che lo pensa e lo prepara e lo serve e questa è una tua passione. Si tratta di cucinare per guarire, aggiungendo al cibo il potenziale dell'energia di guarigione e anche stando semplicemente con le altre persone. Vorremmo che tu ci invitassi alla grande inaugurazione.

SHAUMBRA 6: Allora dovrei dire: “Cibo... cibo glorioso?”

TOBIAS: Certo... certo. Vediamo che è molto compatibile con ciò che sei.

SHAUMBRA 6: Grazie.

TOBIAS: Ma se vuoi restare il ragazzo del computer, va bene anche così.

LINDA:Tobias, ci sono state parecchie domande relative al bisogno di chiarimenti sui limiti dei diritti d’autore in particolare del Materiale di Tobias canalizzato da Geoffrey Hoppe.

TOBIAS: Certo… come dire - c’è questa cosa umana definita diritti d’autore. È un tipo di energia interessante – un attributo energetico che usano gli umani - ma ai nostri tempi non esisteva. A quel tempo se qualcuno rubava veniva ucciso o rimuovevano alcune parti della sua anatomia.  Nella vostra società civilizzata ci sono cose come i ‘diritti d’autore’,  i ‘marchi registrati’ e il resto.  e tutte queste cose. Sono strutture energetiche interessanti che, in un certo senso, impediscono che i materiali siano usati senza permesso ma d’altra parte ne restringono l’apertura.

Quando Cauldre e io abbiamo iniziato a lavorare insieme, il nostro accordo prevedeva che avrebbe permesso a me, Tobias e agli altri di attraversarlo in modo aperto e libero, con suo grande dispiacere. A volte ci blocca, ma permette che il materiale passi senza filtri e in modo aperto. Il nostro accordo prevedeva inoltre che gli avremmo permesso di continuare la tua la sua attività per cui si era allenato per oltre 25 anni prima di arrivare a questo punto. Avremmo permesso inoltre al suo senso degli affari di contribuire a guidare il Crimson Circle sulla Terra. Non ha il diritto di chiedere la nostra opinione in quanto noi rispettiamo e onoriamo la sua.

Si è dichiarato d'accordo nel lasciarci condividere tutto ciò perché è ha un grande conflitto legato a questa storia dei diritti d'autore e in un certo senso capisce che, per esempio, la parola “Shaumbra” è qualcosa che appartiene a tutti voi ma, d'altro canto, vi piacerebbe vedere qualcuno che sviluppa e commercializza un farmaco “Shaumbra”, per esempio una droga psicotica? Ecco, esiste un'una certa quantità di proprietà nel termine Shaumbra che appartiene a Shambra e voi permettete che sia usato per scopi energetici appropriati e quindi poi il termine stesso - come dire - mantiene un suo equilibrio energetico. Capiamo bene che sulla Terra se non proteggete il diritto d'autore può essere usato da chiunque.

Si tratta di un dilemma che Cauldre sta affrontando proprio ora - che attitudine avere verso tutta questa storia dei diritti d'autore e dei marchi registrati. Noi non gli offriremo nessuna opinione, forniamo la nostra visione secondo cui ci sono energie che lavorano meglio di altre. Noi onoreremo Cauldre ... e lui ci sta sorridendo, si sta aprendo letteralmente e chiede l'opinione di Shaumbra da tutto il mondo.

In un certo senso questo è tutto materiale vostro, appartiene a ogni Shaumbra che ne ha fatto parte. É... all'inizio abbiamo chiesto a Cauldre di tenere queste riunioni mensili - gli Shoud - purchè fossero offerti apertamente e  mantenessero la loro interezza senza essere ritoccati, modificati o in ogni caso alterati e purché il credito tornasse al Crimson Circle o a noi e solo in questo caso potevano essere aperti per tutti. Cauldre ha fatto la sua parte.

Per quanto riguarda la proprietà degli altri materiali di nuovo onoreremo la sua decisione a questo proposito e anche qui chiede un'opinione. Il materiale appartiene davvero a tutti coloro che sono Shaumbra ma nessun tribunale vi riconoscerebbe tutti; riconoscerebbe solo la voce che li trasmette.

Rigiriamo la domanda a tutti voi - come aver vorreste che venisse trattato Shaumbra? Vi piacerebbe che fosse trattenuta a livello energetico? Vedete, non deve essere trattenuta e allora, come vi piacerebbe abbracciare Shaumbra? Quali sono i problemi collegati alla proprietà. Voi possedete il termine “Shaumbra” dentro di voi.

Come vorreste che si manifestasse ora sulla Terra? Potrebbe essere fornito apertamente a tutti e dovunque. Abbiamo visto anche alcuni di quelli che consideriamo esempi non troppo buoni dell'uso del termine “Shaumbra” che sembrano portare beneficio a pochi senza aiutare tutti, visto che vengono usati per mezzi privi di scrupoli. D'altro canto, come potreste controllarlo? Non intendiamo dire che “controllo” è una brutta parola, ma allora come volete avere la proprietà di Shaumbra?

Vi invitiamo a inviare idee e suggerimenti a Cauldre e a lui chiederemo una decisione specifica affinché non ci pensi troppo. Gli chiederemo di decidere entro due mesi, entro quella che sarà la nostra unione di Shaumbra di dicembre e a quel punto gli chiederemo di annunciare la sua decisione. Sappiamo che alcuni potrebbero non essere felici di ciò,ma noi daremo sostegno completo a questo lavoro qualsiasi sarà la decisione. Grazie per averne parlato.

DOMANDA DA SHAUMBRA 7 (una donna al microfono): Tobias, sto per spostare la mia casa Loveland, Colorado da cui mi sento attratto per due ragioni: la prima è per fare il mio lavoro di artista e recentemente mi sono sentito di nuovo attirato dai cavalli. Vorrei solo sapere se hai un qualche suggerimento per ciò che sto creando nella mia nuova casa.

TOBIAS: Certo. Prima di tutto ti chiediamo di... hai già risposto alla tua domanda, hai detto che sei stato attirato là da ragioni molto specifiche che e questo ci è chiaro: si tratta di seguire la tua passione. Finalmente stai abbandonando alcune delle vecchie nozioni preconcette, alcune delle tue vecchie credenze e stai cominciando a seguire il tuo cuore e la tua passione. È molto, molto chiaro quindi continua a farlo.

Di quando in quando ti ritroverai a confrontarti con alcuni dei tuoi vecchi sistemi di credenza che cercano di rientrare. Tu hai delle credenze davvero ostinate testarde sui limiti delle energie - sia che si tratti di abbondanza o di amore - e tutto ciò accade perché non riesci a rispettarti e ad amarti. Attraverso alcune situazioni impegnative e difficili in cui ti sei messo sei arrivato capire sempre di più che devi amarti. Tu vuoi amarti: è una cosa così semplice e bella.

Una volta che cominci a darti l'amore che meriti... una volta che cominci a liberarti dei sistemi di credenze limitati e del vecchio non-amore... beh, ti godrai davvero la vita in modo assoluto e scoprirai che fluisce dentro di te, fluisce davvero dentro di te. Stai facendo le cose molto bene, solo che per arrivarci ti sei chiesto molto. La risposta è davvero semplice - amati e basta.

LINDA: Ultima domanda.

TOBIAS: Ne accetteremo altre.

DOMANDA DA SHAUMBRA 8 (una donna al microfono): Ciao, Tobias, ho bisogno di aiuto riguardo al dreamwalking, ho bisogno di avere più chiarezza. Poco dopo aver frequentato la Scuola di Dreamwalking ho accettato un cliente ma in realtà non so dove sono. Puoi aiutarmi a vedere?

TOBIAS: Certo… no, non posso. Questo dreamwalking dev’essere... abbiamo un accordo con Saint-Germain e non ti diciamo dove sei. Se lo facessimo t’impediremo di essere chi sei - a te in modo speciale - e in questo ambito sei molto forte. Si tratta di qualcosa che conosci bene perché l'hai fatto in precedenza e ora lo stai facendo di nuovo ma in modo diverso in quest’energia che è cambiata.

Abbiamo fatto un accordo di non immischiarci né di dirti dove ti trovi. Sei tu che devi trovare la tua strada e non lo facciamo per essere crudeli ma, in un certo senso, ti trovi in una stanza buia in cui le luci si sono spente e tu non conosci affatto quella stanza perché non ci sei mai stata prima. Se però cominciamo a raccontarti dove si trovano i mobili... e dove sono i muri... e dove si trovano i buchi sul pavimento... e dove la scala sta per cadere... sarai qui ogni mese a chiedere di un cliente.

Il cliente vuole che tu ti fidi di te, il cliente vuole che tu trovi la tua strada. I clienti non sono molto felici se vieni da noi con tutte le le domande perché allora potremmo tentare noi di fare il dreamwalking, se mai potessimo.

Ecco, sei in da sola in questa stanza buia e adesso entra in profondità nelle tue sensazioni, supera quella mente che fa tic tac tutto il tempo ed entra in profondità nelle tue sensazioni. Dove sei?  Te lo chiedo proprio adesso - dove sei nel dreamwalk? Tu lo sai, è una domanda che facciamo a te.

SHAUMBRA 8: Questa volta non riesco davvero a vedere con chiarezza...

TOBIAS: Sì che puoi farlo e qui si tratta di chiarire la tua energia. Adesso fai un respiro, respira e chiarisci. Hai solo paura di dirlo. So che ti stiamo mettendo sotto i riflettori, ma tu eri d’accordo.

SHAUMBRA 8: Sento il cliente con me  e anche il mio… non sono sicura se è transitato ma è qui con me.

TOBIAS: Come ti senti davvero? C’era molta esitazione nella risposta originale. Ci riproviamo e ti domandiamo di nuovo - come ti senti davvero?

SHAUMBRA 8: Finora non è transitato.

TOBIAS: Ti chiederemo di continuare a stare nelle sensazioni. Ora sei nella mente - tu lo sai e noi lo sappiamo - sei molto brava nel Dreamwalking, ma devi uscire dalla mente. Percepisci le sensazioni ma le porti nella mente e poi ti vengono i dubbi. Ti daremo un piccolo indizio: il cliente è più vicino di quanto pensi.

SHAUMBRA 8: È nella 4a dimensione.

TOBIAS: Proprio così, ma è ancora più vicino, proprio adesso è di fianco a te. Tu l’hai sentito solo che hai avuto dei dubbi. Avevi solo bisogno della conferma. Potevi sentirne l’energia intorno a te ma poi scatta la mente e tu cerchi di analizzare. È una cosa di sensazioni pure, essere un dreamwalker è sensazione pura. Le tue sensazioni ci sono, ora seguile. Al tuo cliente piacerebbe proseguire.

SHAUMBRA 8: Grazie.

TOBIAS: Ti ringraziamo per essere stata così coraggiosa perché non riguardava solo te. È una domanda che tutti si pongono-come lo so? Come me ne rendo conto? Come faccio a fidarmi di me in modo da poter uscire dalla mente e ritornare nelle sensazioni? Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 9 (da Internet, letta da Linda): Dal tuo punto di vista elevato vorrei avere qualche commento sulla Shaumbra Newsletter e su come potrei usarla in modo efficace per sostenere Shaumbra. Grazie.

TOBIAS: Certo… il mio punto di vista elevato non è sempre così elevato. La Shaumbra Newsletter potrebbe essere un modo meraviglioso per comunicare e anche qui dobbiamo parlarne con Cauldre. Esiste il bisogno di un flusso continuo di informazioni che non sia il semplice incontro mensile con Shaumbra. Che cosa sta facendo Shaumbra nel mondo? Quali progetti sono in corso? Che cosa sta succedendo con l'Università Shaumbra? Ci sono molte notizie ma pochissimo tempo per condividerle.Vorremmo anche confermare che è importante che altri si facciano avanti per lavorare in alcune di queste aree. Come molti di voi sanno Cauldre e Linda eAandrah – Norma – e Garrettsno talmente sopraffatti dalle energie che ora chiedono che anche voi facciate un passo avanti e  contribuiate... con la newsletter, con incontri di Shaumbra o con qualcuno dei progetti. Ora è arrivato il momento di mettere insieme le energie quindi ti ringrazio per esserti offerto volontario.

LINDA: Ultima domanda.

TOBIAS: Certo.

DOMANDA DA SHAUMBRA 10 (una donna al microfono): Ciao Tobias, mi chiedevo se potevi illuminarmi sui miei affari, le canalizzazioni e la guarigione... qualsiasi cosa tu abbia da offrirmi.

TOBIAS: Certo… non posso fornirti nessuna chiarezza, devi avere la tua personale ma mi chiedo quale chiarezza specifica stai cercando in questo momento... come fondi tutto insieme?

SHAUMBRA 10: Beh, la fusione e un anno mezzo fa mi ha detto che avrei canali di fatto e l'ho fatto per un anno ma ora non so dove dovrei andare...

TOBIAS: Beh, allora se nuova nella canalizzazione.

SHAUMBRA 10: Sì ma non so che cosa farne o dove portarlo, niente di tutto questo.

TOBIAS: Tu possiedi la capacità naturale di aprirti ad altre fonti di informazione. Non esiste il “devo” su cosa dovresti farle ma qualsiasi cosa decida, qualsiasi cosa ti porti chiarezza, tu comincia a manifestarla e basta. Canalizzare è un modo meraviglioso per aprirti al tuo stato espanso dell'essere. Per poter canalizzare devi aprirti: è puro e semplice. Ora il tuo strumento nuovo di zecca è che ora sei molto più molto più aperta. Il fatto che tu penalizzi delle informazioni non significa per forza che debbano essere condivise con il mondo - forse c'è un piccolo gruppo e forse c'è un libro oppure solo un lavoro di creazione di una rete.

Hai imparato come canalizzare e come prendere le energie e le sensazioni espanse e forse potrebbe esserti utile per lavorare a livello individuale con i tuoi clienti e leggere meglio le loro energie; in altre parole sei in grado di attingere al loro sé divino o comunque tu lo voglia chiamare. La canalizzazione non è per forza il punto finale ma può essere un mezzo.

In altre parole, solo perché ora stai canalizzando non significa che debba essere la tua professione ma di certo ti apre verso molti altri potenziali. Quando una persona come te si apre alla canalizzazione - che significa anche fidarsi di se - si apre anche a una quantità incredibile di altre energie creative che possono essere usate in qualsiasi ambito scegli che sia musica, guarigione, a aprire un ristorante o scrivere musica. La realizzazione non è per forza il punto finale.

In realtà, ci siamo accorti che in questa vostra società nella maggior parte dei casi la canalizzazione viene considerato con un occhio piuttosto acido e che la maggior parte delle persone è scettica. Ecco perché tendiamo a dire che la canalizzazione è diventata Vecchia Energia e quindi è arrivato il momento di parlare con la vostra voce. In ogni caso il tuo anno di allenamento ti ha provato che puoi trarne benefici in altri ambiti della tua vita e nel frattempo puoi continuare a canalizzare.

SHAUMBRA 10: Okay, grazie.

Grazie e con questo, Shaumbra, completiamo questa giornata ma nei prossimi giorni manterremo quest'energia del rinnovamento che arriva dal centro divino, dal nostro centro servizi. Non cercate di entrare in nessun dramma e neppure in un ritmo frenetico. Cercate di bere più acqua che potete e continuate a permettere che la vostra struttura di ripulitura e ringiovanimento funzioni. In questo momento state attraversando un tempo davvero incredibile e avete bisogno di riallineare continuamente le vostre energie.

È così è.