SHOUD 11 - SIETE PRONTI!

La Serie della Chiarezza

SHOUD 11 - SIETE PRONTI! con Tobias e Metatron

presentato al Crimson Circle il 3 giugno 2006 

E così è, cari Shaumbra, che ci ritroviamo in questo spazio sicuro e sacro dove riuniamo le energie di tutti gli Shaumbra della Terra e le energie di noi tutti del Crimson Circle e dell’Ordine dell’Arco che vi sostengono e amano e sono qui per partecipare insieme a voi a tutto questo movimento energetico. Per me, Tobias è un vero onore tornare al mio legittimo sgabello da bar!

Come avrete notato stiamo tutti lavorando con voi condividendo questo luogo per gli Shouds e le canalizzazioni e alternandoci… qualche volta Saint-Germain, qualche volta Kuthumi - che tornerà a breve -  a volte arrivano le energie di Ohamah e quelle di Quan Yin, ma l’energia Shaumbra c’è sempre, sempre.

L’altro giorno Cauldre ha rivelato ad alcuni dei suoi cari che ultimamente sentiva voglia di piangere, sentiva arrivare un’energia dirompente. Non era tristezza, ma una sorta di pianto e si sentiva molto confuso per questa sensazione, si chiedeva da dove arrivasse e pensava forse di aver bisogno di uscire e lasciar scorrere qualche lacrima.    

Vorremmo far sapere a lui e a voi che quel senso di pianto, quel senso di profonda emozione in realtà proveniva da noi, da Saint-Germain e Kuthumi, da Quan Yin, da Kuntar e da tutti coloro che hanno lavorato con voi negli ultimi sei anni. È il nostro irrefrenabile senso di emozione e gratitudine per il lavoro che state facendo perché sappiamo che siete arrivati così lontano e che lungo la strada avete sopportato le cose più difficili e alcune delle sfide più grandi. Sappiamo bene che tante volte avete dubitato di voi e molto spesso vi siete chiesti cosa stavate facendo qui ma Shaumbra, per scelta avete percorso il tempo e lo spazio per essere qui sulla Terra ora, per essere presenti a un processo che avete attraversato si persona e per essere qui per gli altri esseri umani.

Ogni giorno dalla nostra parte del velo riceviamo letteralmente milioni di chiamate - voi le definite preghiere. Esseri umani che soffrono, che sono disperati, che si sono perduti e intrappolati e non conoscono la via d’uscita, esseri umani che stanno soffrendo nel corpo, a livello finanziario e emotivo - e si sentono persi. Esseri umani che vogliono conoscere Dio - l’autentico dio con la “D” maiuscola –e non il Dio di un qualche libro, non un Dio lontano e che li giudica ma un Dio presente nella loro vita quotidiana. Sono così soli, così soli. 

Probabilmente la maggioranza di tutte queste preghiere e chiamate che riceviamo ogni giorno proviene dalle anime sulla Terra che proprio in questo momento sono sole. Sono sole non solo perché prive della compagnia di un altro essere umano ma prive della compagnia di Dio e di se stessi. Riceviamo ripetutamente queste chiamate, in continuazione.

A causa delle stratificazioni e dei sistemi di credenza, per noi è difficile riuscire a parlare con loro: non sempre pensano di poter parlare con gli angeli con esseri incorporei. Non sono sicuri in chi o cosa riporre la loro fiducia, quindi c’è davvero poco che possiamo fare, se non inviare loro le nostre benedizioni e il nostro amore, cosa che troppo spesso resta senza risposta, ignorata quasi come non le avessero neppure ricevute.

Shaumbra, questo è il momento per gli esseri umani, per gli insegnanti, per VOI di iniziare il vostro servizio, il vostro lavoro, il vostro amore e la vostra passione - in qualunque modo vogliate chiamarlo. È arrivato il momento di iniziare. Abbiamo trascorso insieme 7 anni attraversando un processo che coinvolgeva ciascuno di voi singolarmente, un processo che anche altri esseri umani attraverseranno… forse non in modo così profondo e difficile come il vostro. Noi abbiamo vissuto tutto questo insieme a voi, attraversando i nostri processi e ora molti, molti altri seguiranno.

Questo è l’ultimo Shoud di questa serie, la Serie della Chiarezza. Non vi sarà uno Shoud 12. Concluderemo questa serie oggi e poi, quando ci riuniremo in occasione della conferenza annuale degli Shaumbra, il prossimo mese faremo un supplemento speciale, una serie molto speciale di canalizzazioni e Shoud che alla fine faranno parte della Serie della Chiarezza sotto forma di integrazione o aggiunta. Vogliamo che questa serie sia a disposizione di tutti gli Shaumbra; per questo motivo chiederemo che ogni giorno, tecnicamente e in altre maniere, venga messo a disposizione di tutti gli Shaumbra ognuno di questi Shoud - dal vivo e online - e che al più presto possibile ne sia disponibile anche la versione da scaricare, per chi li vorrà leggere in seguito.

Kuthumi, Saint-Germain ed io, Tobias, vi condurremo attraverso qualcosa che stiamo aspettando di fare da molto, molto tempo. Sarà la ciliegina sulla torta di questa Serie della Chiarezza, ma anche di tutti gli Shoud che finora abbiamo tenuto insieme. In un certo senso sarà un nuovo tipo di inizio, sarà un rito di passaggio per gli Shaumbra e non vediamo l’ora di farlo insieme a voi. Dalla nostra parte del velo stiamo già programmando tutto e pianificando la visita molto speciale di Kuthumi proprio per quell’evento.

Quindi Shaumbra, veniamo a questo Shoud 11 della Serie della Chiarezza. Vi presentiamo un ospite speciale, molto speciale che fece un’apparizione assai energica nell’aprile 2002. Quella data è un QUATTRO più un altro QUATTROed è stato QUATTRO anni e DUE mesi fa che questa entità è venuta a farvi visita, proprio come arriva di nuovo oggi. Vi chiediamo quindi di dare il benvenuto all’energia della vostra Voce in Spirito, Metatron.

Mentre oggi iniziavamo a far entrare la sua energia, molti di voi hanno sentito i peli rizzarsi sulle braccia o forse i capelli dietro alla testa…quattro anni e due mesi fa Metatron vi ha chiesto: “Siete pronti? Siete pronti?”

Oggi Metatron arriva e parla a ciascuno di voi, perché è anche la vostra voce. Metatron è un’entità – è un’energia collettiva - Metatron è anche voi: è il vostro Sé Autentico, il vostro Sé-Dio e arriva qui oggi per lavorare con voi durante questo Shoud, lo Shoud con cui concludiamo la Serie della Chiarezza. Invece di fare una domanda, Metatron è qui per affermare e dirvi che: “Voi SIETE pronti. Voi siete pronti”.

E se non lo siete…se non siete pronti, Shaumbra… e ora supereremo qualsiasi filtro Cauldre tenti di inserire… se non siete pronti, forse è il momento che vi troviate un altro gruppo. Forse è il momento di cercare altrove le risposte, forse èarrivato il momento di andare altrove a lavorare con altri esseri umani e altri angeli che continuino a fare quel percorso con voi, che continuino a facilitarvi le cose e che continuino a elaborare tutte le vostre questioni, perché d’ora in avanti il Crimson Circle e gli Shaumbra non focalizzeranno più l’energia in quella direzione.

Voi SIETE pronti: avete tutti gli strumenti, tutte le parole e tutta l’energia. Da qui in poi ci spostiamo nei regni dei veri insegnanti. La nostra prossima serie che inizierà ad agosto, un mese OTTO sarà definita ‘La Serie dell’Insegnante’ e noi lavoreremo con ciascuno di voi, singolarmente. Ora, cosa ne direste di prendere ciò che avete imparato e fatto con voi in questi SETTE anni di tempo e mettere in pratica l’insegnamento per cui siete venuti fin qui?

Avete attraversato il tempo e lo spazio per essere qui: niente è davvero ciò che credete sia. Ciò che avete percorso in questi ultimi anni è stata una preparazione - non si trattava davvero di voi, non aveva a che fare con voi.

Agirò ora con l’energia di Metatron per cercare di rendervi la cosa più chiara e diretta possibile: voi non dovevate essere qui in questa esistenza - voi pensavate di doverlo fare, pensavate di avere del karma e delle responsabilità verso altri. Pensavate di avere cose da imparare: era un’illusione, una vera illusione - un’illusione molto, molto reale e penetrante ma pur sempre un’illusione. Un po’ come per me - io non avevo bisogno di ritornare e nemmeno voi.

Ricordatevi per un momento quando, seduti nel cottage, ne abbiamo parlato e avete detto “Non ho bisogno di tornare sulla Terra, non ho bisogno di esserci. Ho attraversato tutto, ho raggiunto la mia illuminazione. In un altro tempo e in un altro luogo sono asceso sulla Terra, ma scelgo di tornare in uno dei momenti più dinamici e allo stesso tempo più difficili, scelgo di tornare indietro e assumere un ruolo. Farò finta di avere delle difficoltà, fingerò di avere del karma, fingerò di lottare per mancanza di denaro e fingerò di avere problemi relazionali. Lo farò perché così, nell’aula della Terra potrò imparare, imparare ai livelli più profondi cosa significhi attraversarle sulla Terra durante la transizione verso Nuova Energia. Ci andrò per sviluppare empatia e compassione verso gli altri esseri umani, ci andrò come un insegnante di tipo nuovo e diverso - non un insegnante di teoria, non un insegnante di un qualche principio illusorio, ma Insegnante di Vita.” Questo è il motivo per cui siete qui.

Shaumbra, ricordatevi per un momento di come io, Saint-Germain e Kuthumi ci siamo seduti nel cottage e abbiamo parlato di questa vostra vita, l’esistenza in cui davvero non c’era bisogno che tornaste. Vi ricordate di quando mi avete chiesto di ricordarvi - un giorno -  perché in realtà siete qui. Vi ricordate di quando avete detto: “Tobias, anche se non ti crederò, anche se non crederò che non c’era bisogno che fossi qui sulla Terra in questa vita, anche se penserò che lo starai dicendo a qualcun altro per favore continua a ricordarmelo, ancora e ancora. Per favore, ricordami chi sono davvero”.

Noi e voi sappiamo quant’è facile restare bloccati in questa cosa -  la Terra. É facile che sorgano i dubbi, è facile giocare al gioco della vittima. Per voi grandi angeli è facile perdervi in tutta quest’energia e stratificazione della Terra ma se ascoltate o leggete queste parole, voi non avevate bisogno di essere qui. Vi siete donati a un genere di servizio supremo allo Spirito, agli amati esseri che avete conosciuto in altre esistenze. Vi siete donati per amore del Crimson Circle - di cui fate parte - per tornare qui e fingere di passare attraverso queste cose che, sì, sono state molto reali e alcuni di voi ne portano le cicatrici, fisiche ed emozionali ma vorrei ricordarvi che non avevate bisogno di essere qui.

In una delle nostre primissime lezioni, dissi agli Shaumbra di tutto il mondo: “Voi siete già ascesi”. Sembra secoli fa ma è accaduto durante una delle prime lezioni della prima serie - voi siete già ascesi - era per farvi ricordare, già allora. Molti di voi se ne sono scordati, molti di voi hanno creduto che stessi parlando alla persona accanto a loro, altri hanno pensato che fosse una qualche sorta di …di concetto esoterico, forse. Alcuni di voi hanno letteralmente scelto di dimenticarsi che pronunciai queste parole molti, molti anni fa.

Voi siete già ascesi. Ora siete tornati per sviluppare empatia e compassione e sviluppare i vostri strumenti personali per procedere come insegnanti. Voi non avevate bisogno di essere qua. Perché credete che a volte ci venga da piangere? Perché credete che i nostri sentimenti siano così forti?

Oggi è una giornata meravigliosa per disfarsi dai vecchi concetti sul perché pensavate di essere qui. È il momento di disfarvi delle vecchie lezioni che vi siete impartiti da soli. Voi non siete chi credete d’essere - voi fate parte del Crimson Circle e siete sulla Terra proprio ora, come insegnanti umani, per aiutare a rispondere alle chiamate provenienti da milioni e milioni di esseri umani che hanno bisogno di aiuto ogni giorno.

Col Crimson Circle stiamo per cambiare marcia, soprattutto da domani in poi per portarlo a un nuovo livello. Il lavoro di base e le fondamenta sono stati approntati da voi e da tutti noi da questa parte del velo: cose che nemmeno notate o date per scontato.

Si tratta dello sviluppo di questa nuova Crimson Circle Energy Company (Società Circolo Cremisi per l’Energia - NdT).  Non sono soldi, ma un modo per riunire tutti gli Shaumbra, gli Insegnanti. La Crimson Circle Energy Company è la vera l’Università Shaumbra, è la compagnia degli Insegnanti. Per gli Shaumbraè un modo di sostenersi e incoraggiarsi a vicenda, perché state per iniziare a fare il vostro lavoro di insegnamento. Oh sì, lo sottolineo ulteriormente: ora STATE PER iniziare a insegnare: mi avete chiesto voi di dirvelo.

Non siete qui per sottostare a ulteriori processi o per ricevere altre informazioni su come si fanno le cose. Ora le avete e d’ora in avanti sarà diverso - voi insegnerete: ecco il motivo per cui siete venuti qui. Questo è il motivo per cui avete accettato questa sfida difficilissima, quando in realtà non dovevate tornare sulla Terra perché sedevate nell’Ordine dell’Arco e nel Crimson Circle e vi incontravate con gli angeli più grandi - voi siete dei loro -  voi, rappresentanti delle vostre Famiglie Spirituali negli altri regni non avevate alcun bisogno di tornare…ma lo avete fatto. Questo si chiama sacrificio, si chiama amore - è da pazzi!  Avete notato che io non sono tornato ma vi parlo tramite il mio amico?!

Shaumbra, oggi facciamo entrare l’energia di Metatron. Nell’ultimo anno abbiamo parlato di chiarezza, abbiamo parlato di come gli esseri umani si nutrono, da dove prendono la loro energia, di come prendono energia da altre persone, di come si nutrano di dramma. Gli esseri umani si nutrono di dipendenze: droga, sesso e una gran varietà di altre cose e prendono energia da tutto ciò.

Oh sì, ora sulla Terra ESISTE una crisi energetica. C’è davvero, ma non si tratta di carburante per le vostre automobili o di riscaldamento per le case: si tratta di come la Vecchia Energia venga rubata, alterata e distorta e c’è chi cerca di ottenere quanto più può. Forse si nutre di denaro, forse si nutre della sofferenza altrui e molti, moltissimi si nutrono recitando il ruolo di vittima. La vittima è il più grande approfittatore di energia – perché induce altri a provare tristezza per lui. In fin dei conti, sono vittime! Come pensate che si nutrano? Con la continuazione e la perpetrazione.

Fate caso alle modalità di una vittima… ci entreremo con la prossima serie, la Serie dell’Insegnante. Parleremo di come gli esseri umani attuano le loro modalità e schemi. Se prendete in considerazione una vittima, non lo è mai una volta sola: è vittima ogni giorno e quando la vecchia storia da vittima non va fino in fondo e non le fornisce energia a sufficienza, ricomincia a essere vittima in altri modi: vittima di un crimine, di un incidente ipotetico o di una sospensione dal lavoro. La vittima trova sempre dei modi per restare nell’energia da vittima.

Vi diciamo che nella Serie dell’Insegnante vi forniremo gli strumenti per aiutarle a venirne fuori, perché Shaumbra, in quanto insegnanti lavorerete con chi vuole davvero progredire. Non andrete fuori a cercare di svegliare quelli che vogliono continuare a dormire, né cercherete di convertire chi ama i giochi che sta facendo, per quanto miserabili li consideri. Non si tratta di convertire nessuno: si tratta di dare risposta alle preghiere di milioni di esseri umani ogni singolo giorno.    

Siamo un piccolo gruppo di oltre 100.000 persone, un piccolo gruppo per trattare milioni e milioni di richieste ogni giorno ma sono persone genuine e sincere. Nella loro vita vogliono davvero un cambiamento, il cambiamento che voi avete sperimentato in qualche altra vostra esistenzao forse tra una vita e l’altra; il cambiamento che vi portò dall’essere bloccati nei vecchi cicli umani a un luogo di illuminazione e ascensione. Vedete, voi lo avete già fatto, ci siete già passati. Siete preparati, pronti, per essere insegnanti.

In quest’ultima serie - quella della Chiarezza - abbiamo parlato tanto del disconnettersi: di lasciar andare le modalità, gli schemi e le griglie, cioè i modi in cui siete stati interconnessi agli altri. C’è un detto che dice che tutto è uno, che tutto è interconnesso. C’è della verità in questo, poiché l’albero è connesso al cielo, il cielo è connesso all’acqua e l’acqua è connessa a ogni singolo umano e ogni singolo umano è connesso a ogni altro. E’ vero, fino a un certo punto ma alla fine l’essere illuminato, il semplice si libera dalle connessioni. Si rende conto di essere sovrano, autonomo e di non avere bisogno che esistano interconnessioni per avere e per stare nella compassione di Spirito.

C’è una vecchia convinzione secondo cui dovete essere interconnessi a ogni cosa e dovete fare parte di questa grande Unità e fino a un certo punto è vero. Alla fine, però, i Maestri, gli illuminati abbandonano tutto ciò. Si accorgono di essere sovrani, di essere anche Dio. Non hanno bisogno di nulla dall’esterno per sostenersi - sono integri e completi. Segnatevi queste parole – integri e completi.

Ora, alcuni di voi ancora non ci credono, forse pensano di essere vicini a quella completezza, di essere completi in qualcosa ma che devono sforzarsi di recuperare gli ultimi pezzi che mancano. Oggi mettiamo fine a tale convinzione: non c’è nessun altro pezzo. Li avete tutti e ora li userete, ora andrete avanti.

Abbiamo parlato del disconnettersi da altre persone: di fondo dall’umanità fino al disconnettersi totalmente dal Campo. Il Campo era il nostro termine per definire la Sorgente originale di energia esterna a Casa, al di fuori - o da questa parte - del Muro di Fuoco. Il Campo non è localizzato in alcun luogo particolaree non si può quantificare in termini umani o con sistemi di misura ma è la sorgente comune di tutte le energie. Di solito tutto e tutti ri-connettono la loro energia al Campo.

Nell’ultima serie abbiamo affermato e siamo stati così impudenti e audaci - VOI siete stati così audaci da arrivare a dire “Disconnettetevi persino dal Campo”. Lasciarlo andare fa un po’ paura! Ora, se andaste fuori e cercaste di parlare a un tipico essere umano della strada e gli diceste che vi state disconnettendo, che non vi state più nutrendo di altre cose, che siete già ascesi - beh, penserebbe certamente che siete pazzi! Shaumbra, nel lavoro che avete fatto siete arrivati a questo punto e ora capite che cosa significa, capite che tutto è contenuto dentro di voi: è già lì.

Dovevate affrontare le ‘lezioni’ per capire davvero come pensano, funzionano e sentono gli altri umani. Dovevate scendere o entrare nel loro stesso campo di gioco e sperimentare le stesse stratificazioni, le stesse sfide e sistemi di credenza per capire cosa stanno passando. É molto difficile trovarsi alla guida della coscienza umana, essere insegnanti senza aver vissuto le esperienze che essi affrontano ora.

Oggi Metatron e io sottolineeremo di nuovo che dipende da voi; scegliete voi come accettare dentro di voi il fatto che non dovevate venire in questa vita. Non avevate un karma e niente di incontrollabile vi ha trascinato di nuovo qui: voi vi siete offerti volontari.

Finora avete attraversato sette Serie, avete elaborato molte delle vostre situazioni personali e proprio ora concludiamo e andiamo avanti, andiamo oltre. Ecco quanto avete predisposto e ci avete chiesto di parlarvene. Qualcuno di voi potrà trovarlo un po’ difficile, cercherete di tenere un piede dentro e uno fuori dicendo: “Sì, sono un insegnante ma sono ancora questo essere umano con le sue questioni e problematiche”. Non sarà così. No, non sarà così.

Da qui al momento della Conferenza di Mezza Estate lavoreremo con tutti voi singolarmente. Lavoreremo con voi per aiutarvi a ricordare questo concetto, anche superando alcune delle barriere più spesse che ancora avete e che v’impediscono di digerirlo in modo completo: VOI NON AVETE BISOGNO DI ESSERE QUI.  Già molto tempo fa avete raggiunto la vostra illuminazione e ascensione e proprio ora vi siete semplicemente offerti per questo servizio extra sulla Terra.

È giunto il momento che gli assistenti e gli insegnanti della Nuova Terra si facciano avanti. Per poterlo fare c’è ancora un’ultima cosa da cui disconnettersi, qualcosa che vi è molto vicino e caro, a cui vi sentite molto legati, qualcosa che sentite vicino quanto la vostra mano destra o sinistra: le vostre vite precedenti. Shaumbra, lasciatele andare. ‘Vite passate’ è una terminologia tipica da new-age. Le vite passate non sono ciò credete: voi non siete le vostre vite passate più di quanto possiate essere i vostri figli, non siete le vostre vite passate più di quanto siate i vostri genitori. Sì, c’è un’energia comune tra di voi ma voi non siete le vostre vite precedenti. Una delle ultime e più grosse barriere che dobbiamo penetrare in questo lavoro insieme è quello dell’attaccamento alle vite passate.

Non esiste nessuna incarnazione - non esiste - almeno non nei termini in cui la vostra società la percepisce. Voi credete di aver continuato a tornare qui ripetutamente, magari migliorando qualcosa lì e cambiando qualcos’altro là. Non è vero. Voi non siete le vostre vite precedenti più di quanto siate il vostro cane o la vostra casa. Sì, ci sono delle cose in comune, ma … è difficile da descriverlo ma dal punto di vista di ciò che definite il livello dell’anima non esiste una progressione di esistenze. Non c’è, no. Il vostro essere animico ha vissuto molte esperienze diverse - ma non è voi. Voi non siete la progressione lineare di una vita avvenuta 2.000 o 10.000 anni fa o persino ai tempi di Atlantide. Esiste un legame energetico comune, ma voi non siete quella vostra vita passata.

Siete arrivati a un punto di nuova comprensione e vi accorgerete che le vite passate non esistono e neppure quelle future: voi siete chi siete ora in quest’esistenza. Questa vita, questo momento che state sperimentando proprio ora è unica e molto speciale. Non è il culmine del passato e anche se ci sono elementi del passato da cui avete imparato, voi non siete più guidati dal passato.

Il concetto di reincarnazione com’è conosciuto a livello popolare è piuttosto ingannevole e crea confusione. Voi siete QUESTA esistenza e come vi abbiamo detto questa vita è molto speciale - è una vita molto, molto speciale. È un periodo speciale che la vostra energia animica personale ha condotto qui, in forma umana e poi anche il resto è disceso ed è entrato nella vostra vita umana. Qualsiasi altra teorica vita abbiate vissuto non era la stessa cosa perché mancava la relazione tra l’anima e l’essere umano. In una vita passata essenzialmente l’anima creava un’energia e poi la lasciava andare e le concedeva la sua libertà, le sue capacità individuali di uscire e fare cose, ma in genere la connessione era molto approssimativa e come direste voi non era davveroreale o spirituale.

Quest’esistenza, il periodo in cui vi siete incarnati è MOLTO speciale. La relazione tra spirito ed essere umano è sempre stata presente: i collegamenti sono molto forti, la connessione c’è. In un certo senso è tutto onnipresente, è tutto è la stessa cosa ed è solo un’illusione il fatto che il divino, il sé-spirito proprio adesso non sia qui.

Durante il prossimo mese vi chiederemo di abbandonare tutto il concetto della reincarnazione. Non parliamo dell’altra filosofia o sistema di credenze - culturale o religiosa - secondo cui vivete una volta, poi morite e poi venite giudicati. No - decisamente no - non intendiamo neanche questo. Il fatto è che la vostra anima è incarnata proprio ora nell’esperienza fisica che state vivendo e non vivrà mai più un’altra esistenza come questa. Questa è molto, molto specialee nel nostro prossimo incontro entreremo nei dettagli.   

Vi chiediamo di abbandonare il concetto di reincarnazione: si tratta solo di essere incarnati. Non si ripete in continuazione, non è una serie di cicli, non è una trappola o una giostra. Il passato di un centinaio d’anni fa, di mille anni fa non è davvero voi – non è realmente voi e in un certo senso, non ha neanche alcuna importanza - non è importante. Tutto il concetto della reincarnazione che molti conoscono è molto poco importante per l’essere umano seduto ora in questa sedia e per l’insegnante che ha del lavoro da compiere. Non ha importanza. Voi non siete le vostre vite passate - grazie a Dio! Voi siete il VOI di questo momento esatto.

Il mondo sta chiamando, letteralmente invocando gli insegnanti. Proprio ora l’umanità si trova a un punto in cui non ha più fiducia in nulla e questa è una delle più grosse energie con cui avrete a che fare in qualità di insegnanti. La gente non ha fiducia nei governi, non crede alle chiese; in un primo momento non crederà neppure a voi e di certo non ha fiducia neanche in sé stessa. Insegnanti, questa sarà la vostra barriera più grande: aiutare le persone a sviluppare quella fiducia e quel rapporto. Sarà la barriera più grande, perché sono stati ingannati e vengono tuttora ingannati. Le persone si rubano ancora l’energia a vicenda.

Quando entrerete in scena come gli angeli che rispondono alla loro solitudine e alle loro preghiere non vi crederanno, non capiranno come ci siete arrivati né chi siete. É la ragione specifica, precisa per cui vi siete donati a quest’esistenza - a questo periodo da incarnati sulla Terra - il motivo per cui avete affrontato le molte lezioni, le molte sfide e difficoltà della vostra vita, quindi quando vi troverete davanti ad altri esseri umani loro potranno sentire quell’energia, potranno sentire quel legame. Sapranno che avete trascorso tante notti in lacrime, che avete avuto i vostri problemi di relazione e i vostri tanti dubbi su di voi. Lo percepiranno e in un lasso di tempo relativamente breve sarete in grado di sviluppare un rapporto con loro, si svilupperà una piena fiducia e un legame e ciò vi servirà molto nel lavoro d’insegnamento che farete.

Proprio ora il mondo ha bisogno di insegnanti e assistenti da Nuova Energia e per la Nuova Energia. Solo pochissimi gli umani capiscono il termine Nuova Energia. Qualcuno deve insegnarlo, qualcuno deve fare da assistente. Di recente qualcuno ci ha detto: “Ciò che chiamate Nuova Energianon esiste, è solo energia.” Sbagliato -è proprio molto, molto sbagliato. Fino a poco tempo fa c’era solo energia che cedeva le sue sembianze, la sua forma e il suo nome ma in questi ultimi anni, è stato introdotto l’elemento della Nuova Energia.

Dire Nuova Energia significa che non si tratta solo del fatto che l’energia vecchia o precedente ha cambiato forma, aspetto e parametri. Come abbiamo detto molto tempo fa, ci fu un quantitativo di energia ben preciso e definito - ma molto vasto - che lasciò Casa insieme a voi e voi ci avete giocato fin da quel momento. C’era un numero esatto di granelli nella buca della sabbia (la buca poco profonda e piena di sabbia con cui i giocano i bambini NdT.).  Sì, non era altro che sabbia ma poi é avvenuto qualcosa: d’un tratto e apparentemente dal nulla si è creata sabbia nuova.  Ecco un’analogia sulla Nuova Energia: la Nuova Energia è stata creata e non deriva dalla Vecchia, non proviene da Casa, ma è stata creata per la prima volta in assoluto dai Creatori -da voi.

La Nuova Energia è diversa dalla Vecchia Energia, non è lo stesso vecchio programma. Non ha la stessa risonanza, non ha vibrazione e non funziona nello stesso modo. Gli esseri umani che ancora credono che la Nuova Energia sia solo un cambio di nome della Vecchia Energia rimarranno sorpresi. Non funziona affatto nello stesso modo ed è molto difficile accedere alla Nuova Energia nel lavoro che fanno, poiché sono ancora dell’idea che si tratti sempre e soltanto della vecchia energia - non è così.

Probabilmente non dovremmo neanche definirla energia, forse esiste un nome migliore, perché è diversa. Opera diversamente, funziona diversamente, è un insieme di strumenti del tutto diversi ed è qui. Il mondo ha bisogno di comprendere come usarli, ha bisogno di assistenti e insegnanti -  e siete voi.

Alcuni di voi lavoreranno in modo specifico con la comprensione della Nuova Energia: come funziona diversamente, come si modifica in tutte le caratteristiche e il modo di fluire, come si modifica il suo risultato e come tutti i parametri siano del tutto diversi, al punto che potreste benissimo affermare che nella Nuova Energia non ne esistono affatto. Tutto ciò che la riguarda è diverso dalla Vecchia Energia o energia vibrazionale, quindi il mondo ha bisogno, l’umanità ha bisogno di qualcuno che la insegni.

A chi andrà là fuori a insegnare e a chi sarà assistente della Nuova Energia dico: aspettatevi l’inaspettato. Cercate di capire che ci saranno sempre delle sorprese e capite che anche quando tenterete di misurare come funziona la Nuova Energia, il giorno dopo quella misurazione non sarà già più vera. Siete così abituati alla Vecchia Energia - coi suoi modelli ben specifici e calcolabili - che se un giorno la calcolate in un certo modo, il giorno dopo otterrete di certo la stessa misurazione. La Nuova Energia non funziona in quella maniera, grazie a Dio: è completamente diversa e perciò, alcuni di voi ci scriveranno dei libri.

Ora più che mai il mondo ha bisogno di assistenti e insegnanti della Terra, della Terra e di Gaia per capire la Terra in modo un po’ diverso e nuovo. Gaia è uno Spirito, un’entità collettiva presente qui per dare supporto ai processi fisici in corso sulla Terra. Gaia, per sua natura, è molto forte e può sostenersi da sola. Come avete visto, può purificarsi tramite una tempesta, un vulcano o un terremoto, può cambiare le energie in molti modi diversi ma non è intenzione di Gaia scacciare l’umanità dal suo corpo: l’intenzione di Gaia è quella di essere qui a dare sostegno al lavoro della Vecchia Terra ed essere una presenza per la Nuova Terra.

Ora si può ben dire che, operando nella modalità da Vecchia Energia, gli umani sulla Terra hanno raggiunto il punto di saturazione massimo che Gaia può continuare a sostenere come sta facendo adesso. In particolare è come gli umani stanno danneggiando - in modo superficiale e quasi stupido - proprio le cose con cui potrebbero proteggersi e nutrirsi; stanno danneggiando l’atmosfera e i livelli di temperatura sulla Terra e quindi l’equilibrio ecologico.  

Ora, alcuni di voi si preoccupano: “Come affronterà tutto questo Gaia?” Beh, Gaia l’affronterà bene ma la domanda vera è… come faranno gli umani? Gaia ha tutte le capacità per rinnovarsi da sola ma non vuole farlo a costo della vita di migliaia o milioni di esseri umani, quindi ora Gaia sta chiamando l’umanità perché raggiunga un nuovo grado di coscienza e un nuovo tipo di coscienza ecologica diversa dalla attuale. Un nuovo tipo di verde, ma neanche verde - definiamolo ‘dorato’ - un nuovo genere di comprensione sulla capacità di Gaia di ringiovanirsi. L’umanità ha bisogno di insegnanti e assistenti per una nuova ecologia della Terra.

Molti gruppi hanno fatto un lavoro meraviglioso, che sono dediti e dedicati alla preservazione degli ecosistemi sulla Terra ma anche a loro manca la comprensione di quanto sta accadendo - non capiscono la Nuova Energia. Sono stati intrappolati dentro a un dramma proprio simile a quello delle forze cui si oppongono. Questi gruppi hanno assunto un’energia da ‘pietismo’ invece di un’energia tipica del lavoro di livello o prospettiva superiore compiuto da ‘chi rimette in equilibrio’. Ora sulla Terra ci sono troppo pochi ‘equilibratori’.

Affinché l’umanità possa procedere nei prossimi anni qualcuno deve farsi avanti, qualcuno deve insegnare. Qualcuno deve assumersi qualche rischio, andare in televisione o scrivere articoli sull’ecologia terrestre vista da una nuova prospettiva o ciò che accadrà sulla Terra sarà che la capacità di produrre cibo inizierà a diminuire; i modelli climatici cambieranno e influenzeranno le zone in cui si produce il cibo per la Terra ma soprattutto la Terra inizierà a esaurire le sue attuali sorgenti di combustibile. Mettete insieme queste cose, Shaumbra, e avete una Terra nel caos totale, un grande caos. Quando la gente non viene nutrita e non ha l’energia per i trasporti e per ogni attività umana sulla Terra si instaura uno scenario da vero grande caos. 

Chi tra voi sarà insegnante e assistente della nuova ecologia previene nuove guerre: impedirete ai governi di combattersi l’un l’altro e contribuirete a prevenire qualche catastrofe di massa sulla Terra, da umano a umano. Decisamente la Terra, Gaia può sopravvivere, ma l’umanità? Potrà andare incontro a ciò che potrebbe accadere nei prossimi pochi anni?

L’umanità ha bisogno di insegnanti e di assistenti per gli affari. Sì, gli affari sono il modo in cui scorre l’energia - gli affari sono una transazione energetica. In quest’epoca l’economia ha superato i governi per quanto riguarda il flusso, il controllo e lo spostamento energetico. Non è un’affermazione per esprimere un giudizio, ma ora gli affari sono più forti di qualsiasi governo.

Gli affari fanno scorrere energia, è tutto ciò che fanno. Sì, talvolta le persone si corrompono e diventano avide perché non comprendono davvero come funziona l’energia e troppi di loro sono focalizzati unicamente sui profitti. É un risvolto della bramosia e della paura: cosa accadrebbe se esistessero società che iniziassero a focalizzarsi sulla ‘riga del cuore’ invece che sulla ‘riga dei profitti’ e su un equilibrio di movimenti energetici? Su un equilibrio della coscienza umana coinvolta nell’azienda tramite i suoi impiegati? Su un equilibrio di coscienza energetica anche coi suoi clienti? Un’azienda in cui ogni cosa non girasse solo intorno ai profitti ma alla linea del cuore?

Nel mondo c’è un gran bisogno di insegnanti e assistenti per gli affari perché nei prossimi anni gli affari cambieranno. Oh sì, negli ultimi 20 anni sono già cambiati in modo incredibile. Ora avete le grandi multinazionali, avete sistemi di distribuzione molto efficienti e modi per muovere energia e soldi in modo istantaneo tramite Internet. Cambierà ancora, ma in questo momento non ci sono prototipi e non ci sono incubatori per gli affari da Nuova Energia.

Adesso il mondo ha bisogno di quegli insegnanti e assistenti e noi arriviamo da voi, Shaumbra, per parlarvene. Chi creerà il modello dei nuovi affari? Chi dimostrerà che gli affari non devono per forza rubare da altri affari? Il più grande errore, in qualsiasi affare, la più grossa stratificazione nonché sistema di credenze è la convinzione che sia necessaria la competizione - competizione è solo un termine moderno per dire guerra. Le aziende si fanno guerra, impostano e addestrano i loro impiegati a superare e vincere la competizione. Chi scriverà il libro in cui si dirà che là fuori non esiste nessuna competizione? Che non c’è alcun bisogno di combattere? Non c’è bisogno di distruggere altre società…tutto ciò fa molto Vecchia Energia.

Forse… forse uno dei primi luoghi da cui partire per questo nuovo modello di riferimento negli affari della Nuova Energia è proprio il Crimson Circle che mostra come si può fare in modo molto efficiente. Come ex manager, una delle mie osservazioni personali è che negli affari si usa un’enorme quantità di energia del tutto inefficace per cercare di controllare, ottenere denaro e assicurarsi dei profitti. Gli affari, per la natura che hannoin questo momento sono estremamente inefficienti a causa dell’enorme quantità di energia usata per proteggerli e difenderli più che per lasciarli fluire. Saremo felici di aprire dei dibattiti proprio su un tipo di affari da Nuova Energia: un tipo di affari basato sui ‘profitti del cuore’.

Ora il mondo ha bisogno di insegnanti e assistenti d’arte, delle arti. L’umanità è diventata così mentale e intellettuale che l’arte si è persa, ma in realtà è compagna delle scienze proprio come un uomo è il compagno di una donna. Non potete avere uno senza l’altra; si bilanciano a vicenda perciò quanto nella società e nelle scuole esistono la scienza e l’intelletto, c’è altrettanto bisognodi arte. È un flusso di creatività, è flusso energetico e sprattutto le arti sono uno dei modi più belli ed efficaci per far arrivare la Nuova Energia.  

Chi tra voi è pittore, musicista e danzatore: voi non sprecate il vostro tempo, cometanti vi hanno detto! Voi muovetel’energia, condividetel’energia e ora parte un appello a insegnanti e assistenti delle arti perché contribuiscano a ripristinare l’equilibrio e a far entrare la Nuova Energia.

In questi ultimi anni l’arte è andata perduta; è stata estromessa dai programmi scolastici perché non c’era abbastanza tempo o a causa della competizione mentale e anche a causa dei vostri sistemi di valutazione. Come potete dare un voto all’arte? Come potete valutarla con dei punteggi? Lei è e basta, non ha un valore che potete assegnarle. Sì, qualcuno di voi può esprimere un giudizio ma non potete misurarla. È arrivato il momento di riportare nella società l’arte, la musica, la danza, la scrittura e l’espressione creativa… ma in modo nuovo. Anche i dipinti appariranno diversi e la musica avrà un suono diverso.  

La Terra ha bisogno fin d’ora di assistenti e insegnanti di arte e ci piacerebbe vedere che partissero dagli Shaumbra e dal Crimson Circle - proprio ora è importante per l’equilibrio globale della Terra. Molti di voi insegneranno anche questo.

Se l’umanità dovrà andare avanti, proprio ora sulla Terra c’è un disperato bisogno di insegnanti e assistenti nel campo dell’istruzione. I sistemi scolastici sono intrappolati, sono bloccati in un circolo vizioso: non progrediscono. In realtà, a livello energetico stanno proprio crollando. Non producono ciò che tentano di produrre: studenti istruiti, informati e illuminati.

Il vostro sistema scolastico è stato infettato da un virus, un virus energetico che prevale in ogni tipo di scuola, soprattutto quelle pubbliche ma si è insinuato anche nelle scuole private. Proprio ora questo virus energetico sta facendo molto per corrompere, sconvolgere e distrarre gli studenti: è la creazione della violenza, è la creazione di dipendenze e assuefazioni e l’istruzione impartita è molto poca. Shaumbra, la situazione è seria. 

Il mondo ha bisogno di insegnanti e assistenti della nuova istruzione. Un nuovo genere di sistema che non permetta squilibri energetici, che non tollererà l’abuso energetico tra qualsiasi essere umano; un sistema scolastico che non sia progettato o basato su metodi di votazione, classificazione o punteggio, o che cerchi di conformarsi a qualche vecchio genere di sistema educativo nazionale, bensì un gruppo che libererà e tirerà fuori davvero tutto il meglio che ci sia. 

Ci sono milioni di quelli che definite ‘Esseri Cristallo’ pronti ad arrivare ma non lo faranno finché il tempo e le risorse non saranno quelle giuste. Sono Esseri che non si sono mai incarnati prima sulla Terra: aspettano, restano in attesa. Non arriveranno finché le nuove scuole non saranno pronte perché non metteranno certo la loro energia nelle mani di uno dei sistemi scolatici infettati.

Shaumbra, il mondo ha bisogno di voi: ve lo sentivate dentro, avevate già sentito la chiamata e ora andremo a fare qualcosa in proposito.

L’umanità, il mondo sta chiamando e chiama gli insegnanti e gli assistenti di tecnologia. La tecnologia è uno degli strumenti più importanti che l’umanità ha a disposizione. La tecnologia è un mezzo ma non è un dio, capite?  I mentali, le persone che esistono solo nella loro mente… i mentali hanno trasformato la tecnologia in un dio, in un’arma e piuttosto presto la trasformeranno in una guerra. La tecnologia è uno strumento che può migliorare l’esperienza umana sulla Terra; può rendere la vita più efficiente e più facile; può aprire all’istante i canali di comunicazione; può connettere tra loro all’istante gli esseri umani così che i governi o gli affari non possano ingannare o imbrogliare. La tecnologia ha la capacità di fare da strumento per l’autenticità, poiché con la tecnologia è molto difficile che le persone possano nascondere qualcosa.

Al momento la tecnologia si è sviluppata in modi incredibili ma è anche particolarmente incline agli abusi. Servono persone provenienti dalle fila degli Shaumbra che diverranno gli insegnanti e gli assistenti in campo tecnologico. Non parliamo di 0 e 1, né del lato intellettuale o mentale della tecnologia; ci riferiamo invece a una tecnologia che sia strumento, principio spirituale e migliori la vita. Quando questi Shaumbra si faranno avanti, attireranno a sé un tipo di energia basata sulla tecnologia che darà vita ad alcune nuove scoperte molto profonde e interessanti in tutto questo mondo tecnologico. Gli insegnanti, gli assistenti di queste energie sono ciò di cui la Terra ha bisogno proprio in questo momento.

La Terra ha bisogno di insegnanti nelle arti della guarigione. La medicina, il vostro tipo di medicina moderna compie un lavoro meraviglioso ma fino a un certo punto. Anche quelli che chiamate i vostri metodi di guarigione alternativi fanno un lavoro meraviglioso ma solo fino a un certo punto. Perché allora non vengono guarite molte più persone? Perché ci sono tante persone malate? Perché non è stata sviluppata una cura per il cancro o l’aids? Perché la medicina - tradizionale o alternativa - è inferiore alle aspettative? Perché non capiscono alcune delle questioni essenziali; perché sono così regolamentate; perché c’è una gran paura di cose come le azioni legali; perché ci sono tantissimi virus all’interno della professione medica stessa e non parliamo di virus dell’influenza o del raffreddore; parliamo di un virus energetico che è anche in questo sistema.

Facciamo appello agli insegnanti e assistenti delle nuove arti di guarigione e sulle prime può non esserci una richiesta di massa, Sappiamo che molti amerebbero sviluppare una cura globale per l’aids ma per ora si farà uno a uno. In questo momento non esiste una pillola che curi l’aids o il cancro - non può arrivare alla coscienza - ma ciò che possiamo fare è arrivare ad alcune delle cause energetiche di base nello spirito e nel corpo. Possiamo considerare gli squilibri, possiamo osservare ciò che sta avvenendo anche ai livelli più profondi del DNA e possiamo iniziare a risanare una persona alla volta. Questo è quanto si dovrà fare.

Quando inizieremo… quando voi, Shaumbra, assistenti e insegnanti delle arti di guarigione inizierete a guarirli uno alla volta tramite un tipo di lavoro molto profondo e intenso ciò cambierà la coscienza e i potenziali del futuro e alla fine condurrà potenzialmente allo sviluppo della cura generale per il cancro o l’aids - ma tutto deve iniziare con uno alla volta - deve iniziare da qualche parte.

Il corpo umano non dovrebbe ammalarsi, ma arrivareal punto in cui muore e basta, ma preferibilmente per scelta dello spirito che vive dentro di lui ma al momento il corpo umano si trova in uno stato di grande fragilità. Non dovrebbe ammalarsi o sentirsi così stanco come avviene ma il fatto è che sta funzionando con la Vecchia Energia e presenta molti vecchi squilibri. Tramite il Crimson Circle e gli Shaumbra convocheremo quelli che saranno gli insegnanti e gli assistenti delle nuove arti di guarigione. Sì, in molti si preoccuperanno: molti dell’industria farmaceutica e molti di più dell’industria alternativa perché abbatteremo tutto ciò che hanno finora pensato fosse vero.

Shaumbra, stiamo inviando la chiamata anche per insegnanti e assistenti del Divino, di cui l’umanità ha bisogno. Le chiese sono vecchie, si stanno disintegrando: non hanno più l’energia e l’amore che avevano molto, molto tempo fa. Come sapete le energie sono state falsate, distorte e abusate e se il karma esiste, le chiese ce l’hanno. Se esiste una penitenza e una sofferenza da dover pagare, essi lo faranno.  

Proprio ora le chiese affrontano un’evoluzione enorme: cercano disperatamente nuovi modi per attirare gente ma in realtà cercano solo dei numeri, dei donatori.  Cercano solo di aumentare la loro notorietà e fama. Per un pastore è una vergogna avere a malapena una dozzina di persone sedute tra i banchi ogni singola domenica quindi cercano di reclutarne, ma dov’è il cuore in tutto ciò?

Dove sta il vero insegnamento? Il vero amore? Perché le chiese non possono rispondere alle domande su Dio? Perché sono state costruite tutte queste storie e favole su Gesù e Buddha, Mosè e Abramo e Mohammed e tanti altri? Perché esistono tanta paura e tante guerre intorno a tutta la tematica della chiesa e delle religioni?

Quelli che pregano, quelli che chiamano a gran voce noi dell’altra parte del velo vogliono delle risposte su Dio. Vogliono risposte reali e autentiche, non vogliono sciocchezze o riempitivi. Vogliono sapere e ci sono davvero poche organizzazioni sulla Terra - per ora - che possono dare loro la vera e autentica risposta. Quando diciamo ‘autentica’ intendiamo dire senza scopi, senza tentativi di costituire un gruppo d’appartenenza o indurli a aderire a un qualche sistema di credenze.

Shaumbra, stiamo facendo appello agli insegnanti del Divino per contribuire a fornire risposte alle domande su Dio - ai discorsi riguardanti la grande ‘D’ il Dio autentico -  Voi. Per gli Shaumbra insegnanti questa sarà una delle aree di applicazione più ambiziose fra tutte quelle indicate perché incontrerà la resistenza maggiore. Solleverà molta rabbia e paura nelle persone ma, di nuovo… si farà con uno alla volta con quelli che sono pronti, che chiedono, uno ad uno… vi stiamo parlando del concetto molto semplice per cui Voi siete Dio. Quando ve ne renderete conto? Quando integrerete umanità, spiritualità e il vostro Sè-Dio tutti in un’unica essenza, qui e ora sulla Terra?

Il mondo sta cercando insegnanti e assistenti energetici. Avete passato 7 anni a fare esperienza, avete fatto un’esperienza che vi è servita a capire cosa significa raggiungere la vostra ascensione - la vostra divinità.

È arrivato il momento di smettere - noi tutti - di giocare a nascondino. Smettiamola tutti di fingere che non siamo divini, che non siamo Dio. É arrivato il momento di liberarci del vecchio concetto di Dio e per me di ricordarvi di quando eravamo seduti insieme al cottage e parlavamo proprio di questo. È proprio come un déjà vu, vero? Come un déjà vu senza fine.

Shaumbra,d’ora in poi e qui ripeto le parole di Metatron: se volete continuare su quel percorso, se volete continuare a credere di aver bisogno di ogni genere di guarigione, se volete continuare con le vecchie modalità questa non è il gruppo adatto a voi. Ce ne sono altre che vi serviranno cibi pronti per nutrirvi - cioè, volevo dire che soddisferanno i vostri bisogni.

Da questo momento in poi noi andremo oltre. Se sarete in questo gruppo sarete degli insegnanti. Ora, non è che vogliamo restare intrappolati nella vecchia definizione di insegnante, perché nella Nuova Energia ha una connotazione molto diversa ma il vostro lavoro va incontro a un cambiamento, il vostro mestiere sta per cambiare. Avrete tutte le risorse e arriveranno tutti gli strumenti che vi servono, quindi smettetela di preoccuparvene e di cercare di preparare in anticipo i vostri strumenti o le vostre risorse energetiche perché si presenteranno al momento giusto, al momento esatto e saranno del tutto vostri, quindi nessuno potrà portarveli via.

Molti di voi dicono: “Farò quel passo quando avrò la garanzia che la pentola d’oro sarà lì”. La pentola d’oro ci sarà, se andate là fuori a fare il lavoro. Ci siete seduti sopra - su tutte le risorse. Vi stiamo aiutando a farle entrare ma in questo lavoro non potete più giocare il ruolo di vittima. Non potete fingere di essere al verde, non potete fingere di essere malridotti - in questo lavoro non c’è posto per queste cose. Ora Cauldre è un po’ in ansia per la nostra schiettezza, ma perché tutti voi facciate e tutti noi tutti facciamo ciò che avete pianificato di fare per contribuire a rispondere a quegli S.O.S. degli esseri umani di tutto il mondo dobbiamo davvero procedere oltre.

Stiamo per cambiare il modo stesso in cui lavoriamo insieme: cambieremo persino il formato e l’energia di questi Shouds. D’altronde è ora: siete pronti per questo - voi siete pronti.

Shaumbra, Metatron riferisce che voi siete autentici e siete pronti e adesso è il momento.

E così è.

La Serie della Chiarezza

CHI 11 - DOMANDE&RISPOSTE

E così è, cari Shaumbra, che proseguiamo con l’energia di questo incontro, con l’energia di questo Shoud 11 e con le energie di Metatron, con quelle di tutti gli Shaumbra in tutto il mondo e con le mie, di Tobias.

Come probabilmente avrete notato durante il nostro ultimo Shoud, il tempo dei metafisici da salotto è terminato. Il tempo in cui avete solo studiato il materiale, in cui avete solo aspettato che vi arrivasse la vostra dose mensile di energia è finito. É arrivato il momento di essere insegnanti e per questo motivo avete deciso di tornare qui sulla Terra in questo periodo, questo è il motivo per cui avete deciso di tornare in questo nuovo tipo di vita, in questa vita che non è il proseguimento o l’ultima sequenza delle vostre vite passate. É del tutto diversa e del tutto nuova, non si basa sul passato ma viene creata ora.

Nei prossimi anni mentre continuiamo ad andare avanti con gli Shaumbra, mentre voi andrete là fuori a insegnare -e accadrà nei modi più diversi - ogni volta tutte le energie e tutti i mezzi saranno a vostra disposizione nell’attimo presente. Sarà difficile pianificare e sarà difficile predeterminare dei risultati: sarà persino difficile sapere in anticipo ciò che vi servirà per insegnare ma scoprirete che tutto sarà presente nel rispettivo momento Ora, proprio quando vi servirà - non troppo e neppure troppo poco - questa è una nuova effettività dell’energia, è un nuovo tipo di flusso energetico. L’energia sarà presente.

Scoprirete che è sempre presente, abbandonerete la vostra vecchia abitudine di preoccuparvi e potrete capire davvero che è sempre presente. Ogni volta che avrete bisogno di qualcosa di determinato, ogni volta che vi servirà un qualche tipo di energia constaterete che ci sarà e basta. Si tratta di una specie di sviluppo ulteriore dell’energia di Merlino ma sviluppata appunto un passo avanti, passata allo stadio successivo. Allora capirete che non ve la regaliamo noi ma che siete davvero voi a manifestarla.

Alcuni di voi hanno un po’ di paura davanti a questo passo. Dite: “Ma ho bisogno di più informazioni al riguardo” ma non le riceveretepoiché iniziereste a pensarci su e iniziando a rifletterci sopra, proprio in quel momento corrompereste l’energia nella sua essenza proprio come il lavoro che state facendo.

Qui sulla Terrastate per vivere un’incredibile nuova parte della vostra esistenza, un nuovo stadio di sviluppo e sappiamo e lo comunichiamo già ora a Cauldre, Linda e ai collaboratori del Crimson Circle: è possibile che molti se ne vadano. Percepiamo però che anche molte altre persone assumeranno questo ruolo e che compiranno questo nuovo tipo di servizio.  Shaumbra, non si può quasi esprimere a le parole quanto diversa diventerà la vostra vita. Vogliamo darvi un esempio, un esempio che al momento sta continuando a evolversi: una persona vivente o meglio due persone viventi con le quali potrete parlare, che potrete guardare negli occhi e a cui potrete chiedere delle loro esperienze, così potrete vedere che ciò è possibile.

I due di cui stiamo parlando sono Garret e Aandrah, che voi chiamate Norma. Erano arrivati a un punto nella loro vita e da allora non è passato tanto tempo in cui erano totalmente confusi, sconcertati e disillusi. Volevano fare assolutamente il tipo di lavoro da Nuova Energia eppure c’erano molti ostacoli fra loro e il loro proposito. Speriamo che non abbiate nulla in contrario se ne parliamo apertamente:erano arrivati a un punto nella loro vita in cui non c’erano che due sole possibilità: precipitarsi in avanti e osare il grande salto o ritirarsi, cioè lasciare il pianeta. È chiaro che non hanno lasciato il pianeta!

Non sarebbero potuti rimanere più a lungo nello stato neutro. Nella loro vita è dovuto accadere qualcosa che li avrebbe tirati fuori dalla sfera neutra. Molti di voi sanno che avvenimento fu, ma ciò ebbe su entrambi un effetto tanto profondo che dovettero scendere fin dentro l’anima per scoprire il motivo per cui si trovassero qui e per riconoscere l’importanza del fatto di essere qui. Così presero una decisione, fecero il grande salto con tutta la loro fede dicendosi: “Sì, decidiamo di essere insegnanti e faremo qualunque cosa sarà necessaria per esserlo” e lo fecero. Non hanno pianificato tutto prima, non hanno ideato su carta un piano d’azione: hanno semplicemente acconsentito a farlo dal profondo del cuore.

In brevissimo tempo tutto è cambiato. Ora il loro lavoro è la loro passione: viaggiano in tutto il mondo, come molti di voi vorrebbero fare. Ora vivono nell’abbondanza – e l’abbondanza nella loro vita continuerà a svilupparsi ulteriormente - qui stiamo parlando di abbondanza finanziaria, di salute e di energia. Persino il rapporto fra loro è cambiato e si è sviluppato su un nuovo livello. Loro sono esempi umani di ciò che può succedere.

Voi forse non dovete scegliere questa via estrema per arrivarci, ma Garret si è dedicato a questo servizio: “Guardate, ecco cosa accade”. Potete aspettarvi di tutto. Vorrebbe cambiare la sua esperienza? Facciamocelo dire da lui: “Vorresti cambiare quest’esperienza?” Garret: “Neppure un po’”.

Neppure un po’, perché quest’esperienza ha aperto nuove porte, ha aperto a entrambi una nuova autenticità e li ha portati di nuovo a trovare la ragione della loro permanenza qui. Entrambi non sarebbero dovuti essere qui e si sono annoiati per anni – è davvero così – aspettando che gli uomini riguadagnassero terreno nello stato di consapevolezza in modo da poter finalmente iniziare il loro lavoro. Stanno ancora imparando a entrare davvero nel flusso di come poter usare in modo molto efficiente le loro energie per ciò che fanno e ciò significa poter fare di più, poter godere di più, poter avere di più e poter essere più felici.

Sono un esempio per voi tutti. Ora, ciò non significa che domani dovete correre a licenziarvi nè che dovete intraprendere qualche drastico cambiamento di rotta. Oh, i cambiamenti accadranno da soli. Appena avrete acconsentito a essere gli insegnanti della Nuova Energia, appena sarete pronti a lavorare negli ambiti che abbiamo trattato oggi, a vivere il vostro essere indipendente e ad accettare l’energia base del Crimson Circle come meccanismo di sostegno sulla Terra e a collaborare con quelli del Crimson Council tutto avrà inizi - tutto inizierà ad adeguarsi, davvero.

Qualche volta qualcosa si oppone alla vostra natura umana. Se dovrete sottoporvi a un’operazione, se avete paura di avere il cancro come ha fatto Garret,  allora come esseri umani ciò vi sconvolgerà sicuramente e per dirlo ancora una volta non dovete scegliere degli esempi così drastici, però dovete aspettarvi dei cambiamenti nella vostra vita. Non cercate di costruire solo sulle vostre abituali fondamenta umane: non si tratta solo di diventare un uomo più grande, più furbo, più bello e più ricco. Se fosse così, allora vedrete che quest’energia vi si ritorcerà contro.

Ma se andrete là fuori e vivrete la vostra passione, se insegnerete negli ambiti di cui abbiamo parlato oggi, allora succederà che tutte le altre cose si svilupperanno automaticamente. Le energie che avrete integrato insieme alla vostra passione per l’insegnamento attireranno in automatico più energia verso di voi: più denaro, un aspetto fisico migliore, qualunque cosa - proprio i mezzi per il sostegno del vostro lavoro.

Sappiamo che molti di voi si preoccupano del loro peso. Appena entrerete nella vostra vera passione constaterete di non dovervi più portar addosso nessuna Vecchia Energia. Non dovrete poi più immagazzinarla - quello è stato un modo molto inefficace di accumulare energia. Scoprirete che il cibo che mangiate oggi, verrà elaborato energicamente e che poi ciò che non vi serve verrà smaltito in modo adeguato - la vostra biologia si bilancerà da sola. Moltissimi di voi sprecano enormi quantità d’energia preoccupandosi del proprio peso, combattendoci ma se vi metterete su questo nuovo livello allora funzionerà automaticamente. Sappiamo che fra voi ci sono alcuni che non approvano tutto ciò, ma constaterete che è vero. La vita cambierà, la vita cambierà.

Certo, potete starvene lì seduti e preoccuparvi: “Che ne sarà dei miei figli, di mio marito, della mia azienda e di tutte le altre cose?” Shaumbra, dovete lasciar andare tutto, tutto ciò non dovrebbe trattenervi. Non vi diamo nessuna garanzia e non facciamo nessuna promessa - questo non è il nostro ramo - ma vi preghiamo ancora una volta di parlare con Garret e Aandrah e di chiedere loro ciò che succederà davvero. Guardate ciò che è successo alla loro casa dopo che hanno attraversato quel processo: gliel’hanno tolta. La casa che avevano affittato è stata sostituita da una casa più grande e più bella che adesso appartiene a loro. Vedete, ha luogo uno sviluppo energetico che non è pianificabile ma non potete aspettarvi delle garanzie, non potete pretendere nessun risultato definitivo: si tratta di continuare a essere aperti.

Con ciò cercheremo di rispondere alle domande di chi sarà abbastanza coraggioso da venire qui davanti a noi.

DOMANDA DA SHAUMBRA 1: (da una e-mail letta da Linda) Tobias, puoi darmi alcuni dettagli specifici su come poter costruire un efficace generatore/reattore a idrogeno che sia notevolmente migliore di quelli conosciuti finora e che potrebbe mettere in funzione i più grandi motori a benzina e a diesel? Con quali ambiti della ricerca della tecnica dovremmo occuparci per sviluppare un sistema a idrogeno efficace sui nostri automezzi tradizionali? Come possiamo effettuare in modo semplice una conversione dalla benzina all’idrogeno?

TOBIAS: Bene. Risponderemo dicendo che l’acqua contiene già gigantesche quantità d’energia e anche che ci sono possibilità ancora più efficienti di produzione energetica. Vediamo che l’idrogeno sarà valido solo per un breve periodo.

Un ulteriore ambito che tratteremo insieme a voi all’interno del Crimson Circle - sarà l’ambito della ricerca e dello sviluppo energetico. In fondo si tratterà di nuove fonti energetiche. Con un gruppo scelto parleremo poi dell’energia contenuta nella forza di gravità che potrà essere usata in modo molto efficace appena sarà possibile, dell’energia contenuta in ciò che definite una specie di onde o di frequenze che si muovono nell’aria e che si potranno usare liberamente.

La quantità d’energia che si può ottenere dall’idrogeno è relativamente inefficiente e potrà coprire solo una piccola parte del fabbisogno energetico del mondo, perciò tralasceremo tutto ciò per rivolgerci a alcuni altri campi della ricerca energetica. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 2: (una donna al microfono) Grazie per l’appello agli insegnanti e agli amministratori del nostro futuro, agli insegnanti e agli amministratori dell’economia, dell’istruzione, dell’arte. Mentre stavo qui seduta ad ascoltarti mi sono chiesta dove si incontreranno questi percorsi. Abbiamo parlato dell’Università Shaumbra. Con il mio modo di pensare ancorato nella Vecchia Energia mi sto occupando di questioni come: “Dov’è questo luogo? É un luogo? È un posto su internet? Avviene solo in noi?” e quando arrivo a questo punto penso: “È molto solitario. Vorrei parlare volentieri con altra gente”.

Mi chiedo se ci sia un posto dove ci potremo incontrare. Tu hai detto che non c’è nessun aiuto, nessun libro o qualcosa di simile ma forse c’è un posto in cui le persone potranno condividere le informazioni su fonti energetiche o su nuove energie nell’istruzione. E’ un luogo in cui ci possiamo incontrare attraverso il Crimson Circle, invece di sperare di incontrare sulla nostra strada qualcuno che pensa e sente come noi?

TOBIAS: Bene. Si svilupperà in base alla nostra percezione di voi come Shaumbra e alla nostra collaborazione totale come Shaumbra. Si svilupperà in molteplici modi, non esiste solo una risposta. Fra alcune settimane vedrete il primo avviso del primo Centro Servizi Shaumbra. Avrà luogo - Cauldre è di opinione diversa - e noi lo pregheremo di fare questo avviso non appena sarà realizzabile. A partire da lì potrete osservare che questo luogo fisico del Centro Shaumbra e dell’Università Shaumbra inizierà a moltiplicarsi in altri paesi e in altri posti, anche qui nell’America del Nord. Ciò accadrà appena sarà nata la prima energia oppure appena il primo luogo si sarà manifestato - allora si espanderà fortemente.

Riconoscete anche il valore dell’Università Shaumbra virtuale su internet - ci stiamo lavorando e Cauldre ci dice che a luglio arriverà l’annuncio dell’Università virtuale. Attraverso internet è possibile farlo molto bene, cioè collegare voi Shaumbra in tutto il mondo per farvi comunicare fra voi, per organizzare dei corsi o solo per farvi incontrare.

Probabilmente ci sarà ancora molto di più per esaudire i bisogni o i desideri degli Shaumbra, per tenere degli incontri che non abbiano luogo sotto un determinato nome o che non abbiano una struttura determinata. In altre parole: non deve trattarsi di un addestramento specifico, un incontro non deve avere nessuna forma. Fra gli Shaumbra si svilupperà un bisogno impellente di incontrarsi in un ambiente molto sciolto, per poi osservare come da quell’incontro si svilupperanno le energie - soprattutto negli incontri dai 50 ai 100 Insegnanti Shaumbra che operano in modo attivo -  e poi guardate che cosa succederà.

Tu hai posto una domanda eccellente e tutto ciò succederà. Ne verrete messi a conoscenza molto presto.

SHAUMBRA 2: Molte grazie!

DOMANDA DA SHAUMBRA 3: (da una e-mail letta da Linda) Vorrei sapere se è possibile una vera comprensione fra noi. Gli angeli si capiscono del tutto quando comunicano fra loro e vi capite come noi esseri umani?

TOBIAS: No, no…

SHAUMBRA 3: …oppure c’è sempre qualcosa fra noi che voi e noi non capiamo?

TOBIAS: Finché un angelo o un essere umano mantiene un determinato blocco - un blocco energetico - è impossibile attraversarlo o vederlo davvero o capirlo totalmente e veramente. La maggior parte delle persone hanno questi blocchi o scudi. Continua a esistere quella vecchia idea secondo cui Dio o gli angeli possono vedere tutto e sanno tutto ma una persona molto semplicemente può nascondersi del tutto e quindi neppure un angelo dei livelli più alti può arrivare così in profondità.

È un dono che ogni essere si è fatto, una specie di protezione della sfera privata e ciò rende molto difficile la comunicazione perché persino gli angeli… dovete sapere che gli angeli non sono altro che esseri non fisici e il fatto di chiamarsi angeli non significa che siano qualcosa di particolare o che abbiano ragione o che posseggano particolari capacità percettive. Anche gli angeli hanno dei ruoli o si nascondono, perciò la comunicazione è molto difficile.

In entrambi i regni - quello degli esseri umani e quello degli angeli - c’è il timore che mettendo da parte la propria protezione, rinunciando alla propria difesa si possano subire abusi, cioè che si venga derubati della propria energia. Anche se ciò non è vero, la maggior parte delle entità si comporta così e ciò rende la comunicazione molto, molto difficile.

Appena rinunci del tutto alla tua protezione capirai che non c’è niente che ti possa ferire: nessuna forza demoniaca entrerà nella tua vita. Comprenderai che tu sei il punto centrale della tua essenza nella sua interezza e nessuno può sottrartela soprattutto quando agisci a partire dal tuo amore incondizionato e compassionevole. Se non cerchi di cambiare qualcosa niente cercherà di cambiare te. Se vuoi chiamalo ‘essere invisibili’: se tu sei il tuo amore compassionevole e incondizionato, la ‘forza oscura’ o ‘forza negativa’ - una tale forza non potrà neppure vederti perché tu non avrai ombra. Molte grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 4: (una donna al microfono) Ciao Tobias. Dopo aver concluso il corso ESS -EleutheraSynchrotize System - mi sono resa conto di dover lasciare mio marito e ho….

TOBIAS: Devi parlarne con Saint Germain…

SHAUMBRA 4: … ho deciso di farlo ma la mia domanda è come ciò mi sarà di aiuto per andare avanti e come essere autentica è in relazione con ciò di cui hai parlato oggi.

TOBIAS: Tu hai la forza e la resistenza, quindi non sarà terribile come te l’aspetti. C’è qui uno squilibrio energetico di cui già da tempo eri consapevole. Sei autentica quando dici di dovertene andare in modo che si ripristini di nuovo l’equilibrio energetico. In una situazione come questa, sei -Cauldre si sta agitando un po’ se diamo consigli sui rapporti - stai seguendo il tuo cuore,poiché sai che così non può più andare avanti, quindi ti ritiri e lasci che le energie trovino il loro equilibrio. Forse un giorno deciderai di tornare da questa persona amata o forse ti diventerà palese che è semplicemente arrivato il momento di proseguire.

Qui si tratta di avere una conferma e tu l’hai ottenuta da noi, poiché le energie non erano proprio in equilibrio. L’amore può continuare a esistere e probabilmente constaterai che a lunga scadenza per entrambi è stato meglio così. Stai manifestando all’esterno ciò che sentivi già dentro di te. Ti preghiamo di comprendere che tu hai la forza di farlo e che i tuoi demoni sono nella tua mente piuttosto che nella realtà.

SHAUMBRA 4: Mille grazie.

TOBIAS: Molte grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 5: (da una e-mail letta da Linda) Ho preso più volte la decisione di restare qui e nonostante tutto mi accorgo, pur andando il più profondamente possibile dentro di me, di non riuscire a convincermi di rimanere. Ora mi sento come se fossi molto malato ma vorrei rimanere qui come persona sana, però ho sempre la propensione a volermene andare. Sono malato come mi sento e come posso fare per prendere la decisione di restare o di andare?

TOBIAS:Per tanti, tanti Shaumbra è stato difficile rimanere qui sulla Terra prima che il tempo fosse maturo. Siamo passati attraverso sette anni di discussioni sull’umanità, sull’energia e sulla divinità. É durato molto a lungo eppure dalla tua prospettiva questo periodo è passato abbastanza in fretta.

Sei venuto qui, tutti voi siete venuti qui per essere insegnanti, per vivere il vostro amore, la vostra passione e il vostro servizio. Vi siete trovati a lungo in una specie di attesa, tanto da pensare che forse non sarebbe servito rimanere sulla Terra. Poiché siete ora pronti E poiché noi siamo pronti e l’umanità è pronta, raggiungerete un livello ulteriore di passione: vi accorgerete che non si tratterà neppure della questione di dover andare o restare e non avrete più quella voglia matta di tenervi stretti alla vita: è così e basta. Siete nella vostra passione, fate ciò che volete fare e per questo vi diciamo che nella vostra vita entrerà tutto, tutti i mezzi e tutti gli strumenti e ogni sensazione di noia e di non essere realizzati svanirà. Vi preghiamo di nuovo di parlare con Garret ed Aandrah della loro esperienza con quest’energia e di come avverrà il cambiamento non appena vivrete la vostra passione. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6: (una donna al microfono) Tobias, ho deciso di riportare il mio corpo in equilibrio totale e da allora sembra che quelle che io chiamo ondate di calore siano aumentate tanto da farmi pensare di vivere il mio riscaldamento totale personale. La mia domanda è: sappiamo che questo è più di ciò che sembra. Quanto di questo fenomeno è ciò che la nostra vecchia terminologia medica definisce menopausa e quanto è il mio corpo, l’energia che cambia? Dovrei continuare a cercare di reprimere questo calore nel mio corpo con l’aiuto di erbe e vitamine oppure dovrei accettarlo di buon grado? Dammi un consiglio, qualunque esso sia.

TOBIAS: Bene. Quando hai deciso che il tuo corpo doveva trovare il suo equilibrio - quando uno qualsiasi di voi lo farà - avresti dovuto contare con il fatto che sarebbero avvenuti dei cambiamenti. Alcuni di voi si meravigliano di avere la diarrea ma per questo c’è una risposta semplice, oppure perché vi vengono le caldane o avvengono grandi cambiamenti nel vostro corpo: perché avete preso questa decisione. Avete deciso per il cambiamento quindi le cose si devono riadeguare. Il vostro corpo subirà una trasformazione attraverso ondate di calore o in un qualsiasi altro modo.

Il calore ha sempre avuto a che fare con la trasformazione. State trasformando molte delle vecchie energie e in special modo tu hai tanti affari di cuore con le tue vite passate che continui ancora a tenerli stretti nel tuo corpo fisico. Voi non avete vite passate: voi siete loro, proprio adesso e quindi abbandonate quell’idea e il vostro corpo non dovrà sforzarsi tanto per venirne a capo. I tuoi tentativi di reprimere…già a sentire questa parola rabbrividiamo, non dovete reprimere proprio niente: dovete essere nel flusso, con i ritmi naturali e nuovi del vostro corpo.

Poco tempo fa Saint-Germain ha parlato a tutti gli Shaumbra di sospendere l’assunzione di integratori alimentari. Molti di voi rimpinzano il loro corpo di integratori. Comprate ogni cosa e tutto ciò che c’è sul mercato. Il vostro corpo può ritornare in equilibrio da solo se gli date la possibilità e lo autorizzate a farlo. É il vostro corpo e voi avete il diritto di dargli l’autorizzazione. Nel momento in cui iniziate a lavoricchiarci su e a infilarci dentro ogni sorta di integratore, comunicate al vostro corpo che non è abbastanza intelligente per arrangiarsi da solo: praticamente gli dite di tralasciare il suo naturale lavoro di bilanciamento e naturalmente lui ubbidirà: lui ubbidisce sempre. Allo stesso tempo vi deriderà se lo riempite di tutte quelle altre cose che sono abbastanza inappropriate, specialmente per un corpo da Nuova Energia.

Vi preghiamo di lasciar stare gli integratori. Date al vostro corpo il permesso di guarirsi e poi osservate che cosa succede. Forse per un po’ avrete le caldane o forse mal di gola. Potrebbe essere che si manifestino anche altre indisposizioni o sintomi di escrezione che Cauldre ci prega di non citare qui ma - e sottolineiamo ‘ma’–(in questo caso la parola ‘but’,si pronuncia come ‘butt’ = sedere) il vostro corpo sta attraversando un processo e reagisce a ciò che avete definito una decisione e quindi partecipa. Non toglieteglielo, non negate al vostro corpo questo processo meraviglioso e non cambia se lo definite menopausa, metapausa o quant’altro. Si tratta solo del fatto che il corpo si aggiusta da solo. Vi preghiamo ancora una volta di parlare con Aandrah e Garret, soprattutto riguardo al nuovo orientamento fisico e biologico.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6: Grazie.

LINDA: C’è un motivo per cui ti occupi così intensamente del sedere?

DOMANDA DA SHAUMBRA 7: (da una e-mail letta da Linda) Sono Patrice di Tokio e sarei contenta se tu ponessi questa domanda. Da circa dieci anni ho constatato che i Giapponesi soffrono sempre più di grave atopia - predisposizione alle reazioni allergiche. Ne vengono colpiti bambini e adulti e  può essere un’enorme peso. Ho la sensazione che già un minimo cambiamento della consapevolezza porterebbe le persone in tutto il mondo a liberarsene. Non so perché, ma mi sento chiamata a occuparmi di questo tema. Come pensi che ci sia arrivata e come potrei contribuire a liberare e a guarire il paese? Grazie.

TOBIAS: Bene. Questa patologia ha che fare con i blocchi, i blocchi energetici nel cervello che sono da attribuire a uno squilibrio di quella che voi chiamate energia del cuore. Se questi due organi si ricongiungono, se si apre il cuore e si permette un vero flusso il sintomo scompare. La sfida consiste nel fatto che si deve uscire fuori dalla mente e si deve aprire il cuore per ripristinarne il flusso naturale, poiché è proprio lì che esiste una grande, grande resistenza, soprattutto nella tua società. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 8: (una donna al microfono)YeahTobias. È bello rivederti seduto qui a sorriderci, tu che ami tutti noi così tanto. Sì, Tobias, tu sai perché sono qui, dunque…

LINDA: Fai la tua domanda, anche il pubblico deve conoscerla.

SHAUMBRA 8:Sì, Linda, farò la domanda ma prima devo prenderla un pochino alla larga perché c’è dietro una storia. Ero pronta a trasferirmi in Tailandia, lo avevo deciso insieme a mio marito, quindi tornata in Austria ho messo in vendita la mia casa, senza però riuscire a sbarazzarmene fino a dicembre. A dicembre vado sempre a trovare mio marito in Tailandia e ci rimango un paio di mesi: lui è americano e vive in Tailandia, io sono Tailandese e vivo in Austria. Sì, la situazione è un po’ buffa ma io non ho fatto nulla per cambiarla. É successo e basta come se fosse stato pianificato cosìe non abbiamo divorziato, viviamo solo da separati.

Ecco, dopo aver parlato un pò con te durante il seminario sulla chiarezza ho riconosciuto e mi sono accorta di non sapere assolutamente più dove avrei dovuto trasferirmi e poi sono partita per la Tailandia. Tutti erano entusiasti: la mia famiglia e mio marito e tutti volevano che restassi in Tailandia ma questa volta ho deciso io, non volevo fare qualcosa che volevano gli altri quindi ho preso la decisione di essere me stessa. Però avevo pianificato questo viaggio due o tre mesi prima, perché volevo essere Theresa che si era stancata di fare cose per far piacere agli altri e poi….

Okay, inaspettatamente sono andata al seminario di Norma sulla depressione con Quan Yin e poi alla scuola di Dreamwalker di Saint-Germain a Zurigo poi sono tornata a casa e all’improvviso è successo qualcosa, sì, con la mia casa. L’ho messa di nuovo in vendita e…dove volevo arrivare? Dunque, Quan Yin e Metatron mi hanno mandato qui e loro sono con me perché ho chiesto loro di accompagnarmi. Sono andata in giro per New York e dintorni per visitare tutto e per sentire, sentire, sentire: ci sono stata ldieci giorni e tutti mi hanno accolto con gentilezza. Una volta ho vissuto lì ed è stato tutto molto positivo.

Ora non so se devo trasferirmi là oppure no e lo lascio semplicemente accadere. Sto andando a casa e ti chiedo: inizialmente la Tailandia era stata fissata come meta per me? Quando ero di nuovo in Austria mi sono detta di voler andare a casa e morirci. Era quello dunque il mio luogo predestinato? La seconda domanda è se mi trasferirò in America, in questo paese che amo tanto insieme a i suoi abitanti pur essendo nata in Tailandia. Potresti darmi dei chiarimenti al riguardo? Ti ringrazio molto.

TOBIAS: Bene. Prima che tu ti allontani dal microfono, ti facciamo una domanda. Mentre parlavi, essendo un tutt’uno con l’energia Shaumbra hai sollevato un tema che non riguarda solo te ma tutti gli Shaumbra. Molti Shaumbra conoscono già la risposta: si tratta della paura di prendere una decisione, la paura di dire: “Voglio fare questo”. Sei stata educata a non pensare o a non sentire o a non agire per Theresa. sei stata educata a non prendere decisioni tue. Questo è un punto su cui Saint-Germain diventa molto insistente e molto esigente: è arrivato il momento di cominciare a prendere delle decisioni e poi osservare come si svilupperanno i risultati. Tu stavi aspettando che io decidessi per te: mi dispiace, non posso farlo.

SHAUMBRA 8: No, non puoi farlo.

TOBIAS: Hai aspettato Saint-Germain, Quan Yin e molti altri e lo hai camuffato….

SHAUMBRA 8:Avevo bisogno di conferme.

TOBIAS: …lo hai camuffato come ‘un piccolo consiglio’ ma tutti noi ci ritiriamo e aspettiamo che tu faccia la tua dannata scelta.

SHAUMBRA 8:(canta) Amo stare in America, io sono per l’America….(la canzone di Leonard Bernstein “I like to be in America”)

TOBIAS: Se farai una scelta, allora tutte le energie si attiveranno per sostenerti. Non sei riuscita…hai avuto delle difficoltà a vendere la tua casa perché non avevi preso una decisione. Hai avuto difficoltà nella tua vita in altre cose a causa di decisioni mancate. Siete stati programmati - Theresa e Shaumbra - a non prendere nessuna decisione. Siete stati programmati persino dalla vostra New Age “Ci penserà Dio a sistemare tutto. ”Tu sei Dio, quindi cosa decidi? Poiché sei stata molto audace e ardimentosa ti chiediamo: “Dove vuoi vivere?” Sii precisa nella tua risposta.

SHAUMBRA 8:In America.

TOBIAS:È un grande paese. Ecco, sii un po’ più precisa altrimenti ti ritroverai ad andare in giro per le autostrade o per le strade secondarie.

SHAUMBRA 8: Sono insegnante.

TOBIAS: Non è un posto.

SHAUMBRA 8: Nei dintorni di New York.

TOBIAS: Ecco, ora ci siamo. Ora, ora guardate che cosa succede qui, Theresa e Shaumbra. Hai fatto una scelta - i dintorni di New York - le energie stanno subito iniziando a fluire e non fra un anno circa ma proprio ora. Tutto è cambiato, perché hai preso la tua decisione. Per te era qualcosa di particolarmente difficile: credi di prendere delle decisioni ma non è così. Tu e la maggior parte delle persone non prendete decisioni, avete paura delle decisioni. Definite ciò che non volete ma non fate delle scelte su ciò che volete, mai.

É un concetto molto semplice: fate una scelta. Non potresti fare una scelta cattiva. Mentre attraversavi il tuo processo hai pensato: quale scelta è buona, qual è cattiva? Non puoi fare una cattiva scelta. Gli Shaumbra hanno un’energia tu hai un’energia che si bilancerà da sola, perciò fai la tua scelta e metti in movimento l’energia che inizierà a fluire.

Dunque hai fatto la tua scelta e ora le dai una sua vita propria, una creazione individuale. Osserva come inizierà a lavorare: può essere che per un determinato periodo di tempo verrai attratta dai dintorni di New York, poi le energie continueranno a fluire e finché tu rimarrai nel flusso si apriranno nuove occasioni. Fra un anno forse potrai dire: “Ora voglio assolutamente andare a Chicago, oppure nel Colorado o da qualche altra parte”. La cosa più importante è essere intrepida e audace e fare una scelta. La scelta è - per così dire - il carburante della Nuova Energia. E’ un carburante che mette in moto le cose e che le porta a muoversi di nuovo. Tu hai fatto una scelta e ora osserva ciò che succederà e non fare un’assicurazione di copertura. Nessun ‘se’, ‘ma’ in questa faccenda: hai fatto la tua scelta, ora seguila.

SHAUMBRA 8: Ho 63 anni, Tobias. Grazie mille.

TOBIAS: Hai ancora molto tempo davanti a te. Molto tempo.

SHAUMBRA 8: Sono pronta. Molte grazie di cuore.

LINDA: Ultima domanda.

TOBIAS: Ancora un paio.

LINDA: Oh, devi parlarne con Cauldre.

DOMANDA DA SHAUMBRA 9: (una donna al microfono) Ciao Tobias. Vorrei chiederti della mia relazione con una ‘piramide verde: l’ho vista in sogno un paio di anni fa e so di doverne farne uso nella mia vita. In particolar modo mi interessa come posso usarla nel mio lavoro con l’energia e se si tratta di qualcosa da Vecchia Energia o se posso usarla adesso.

TOBIAS:  Bene. A causa di ciò che avete fatto nelle vostre vite passate, c’è una relazione. Poiché qualche volta sul piano non fisico esiste ciò che voi chiamate energia delle piramidi – e tu ti stai connettendo a quell’energia – e tu ci va  in parte perché ha a che fare con quelle che erano le energie delle tue vite passate ma oggi non sei più anche se ti vedi mentre ti rechi verso questo strumento della piramide.

Ti preghiamo di abbandonare tutto ciò. Viene dalla Vecchia Energia e lì rimane anche per le possibilità di ottenere dei risultati, specialmente per te e ora. Per lavorare non ti servono attrezzi come la piramide: hai bisogno di mezzi molto semplici come quelli che abbiamo appena spiegato a Theresa: fai una scelta e sii il creatore. Qualche volta queste cose rappresentano una stampella per molti Shaumbra, vi ci aggrappate e noi non diciamo che sono negative, però sono limitate. Quella in cui stiamo entrando è terra inesplorata e vi preghiamo, preghiamo tutti di abbandonare alcune delle vecchie stampelle poiché limitano i risultati. Questo è il motivo principale per cui vi preghiamo di rilasciarle: limitano il risultato. Grazie.

SHAUMBRA 9:Okay, grazie.

LINDA: Ultima domanda.

SHAUMBRA 10: (una donna al microfono) Ciao Tobias. In breve: che cosa sta succedendo con il mio lavoro?

TOBIAS: Bene. Il vostro lavoro, il tuo lavoro - e qui stiamo parlando anche a molti altri Shaumbra - sono da Vecchia Energia. Erano una specie di modello a cui potevate attenervi e che vi offrivano la possibilità di vivere mentre si stava sviluppando questa Nuova Energia e mentre eravamo occupati con la discussione sulla preparazione sull’essere insegnanti.

Per tutti voi che avete un lavoro, ora la cosa migliore sarebbe di lasciarlo andare e intendiamo dire scioglierne la relazione energetica. Immaginatevi di lasciare il vostro lavoro come se lo faceste volare via come fa un palloncino pieno di gas. Non significa che dovete licenziarvi né che sarete cacciati via. Significa che rilasciate la dipendenza così che possa nascere un nuovo tipo di passione. Se abbandonerete il vecchio lavoro e il modo tradizionale di ricevere il vostro stipendio,allora vi sorprenderete del tipo del nuovo - non vogliamo dire ‘lavoro’ - delle nuove possibilità che si dischiuderanno nella vostra vita.

Molte persone e Shaumbra sono ancora dipendenti da un lavoro. Lo abbiamo detto già tante volte: quando inizieremo con il vero insegnamento constaterete che sarà molto difficile lavorare per un’altra ditta. Per voi sarà molto importante fare il vostro tipo di lavoro. Rilasciate il lavoro: questa è una cosa meravigliosa.

SHAUMBRA 10: Va bene.

LINDA:Un’altra domanda?

TOBIAS: Sì, ancora una.

DOMANDA DA SHAUMBRA 11: (una donna al microfono) Ciao, ho una domanda. Potresti parlare della Nuova Medicina? Al momento sono alquanto confusa, poiché il mio dottore dice che dovrei essere operata per un tumore all’utero mentre rappresentanti della medicina alternativa mi dicono di non farmi operare. Che cosa mi consigli? Questa medicina di cui parli non la conosciamo. Che cosa posso fare?

TOBIAS: Bene. Terremo ancora delle discussioni sull’energia della medicina e vi includeremo metodi tradizionali e alternativi, però lo faremo su un nuovo livello.

Sia la medicina alternativa che quella tradizionale sono buone e ora prendiamo come esempio la medicina tradizionale, o meglio la chirurgia. In fondo è così: se ti decidi per un’operazione, decidi per il fatto di voler vivere scegliendo la chirurgia e puoi anche influenzare la velocità del processo di guarigione e l’efficacia dell’operazione. Non devi solo metterti - come dire - nelle mani del medico o dello specialista. Puoi partecipare attivamente a tutto il processo dell’operazione.

Probabilmente per ora questa sarebbe la possibilità migliore per sbarazzarti di questo tumore, mentre più avanti arriverà una tecnologia molto più efficiente ma se decidi per l’operazione allora partecipa in modo attivo: scegli che il tuo corpo venga ripulito da tutte quelle cose, decidi di voler vivere e di voler rimanere qui sulla Terra. Prendi la decisione di voler mantenere il tuo corpo - ora e per sempre - mantieni intatto l’equilibrio, mantieni il suo equilibrio con amore così che il tuo corpo non attiri mai più il cancro.

Sia la medicina tradizionale che quella alternativa sono buone, ma per te e per tutti gli Shaumbra ora è particolarmente importante fare una scelta e integrare il desiderio di continuare a vivere in questo corpo fisico. Se è questo ciò che deciderai, avrà un immenso influsso sul risultato dell’operazione. Grazie.

SHAUMBRA 11: Grazie.

Con ciò, Shaumbra, concludiamo questa Serie della Chiarezza. Con la nostra Nuova Serie, la “Serie dell’Insegnante” entreremo in un nuovo campo: parleremo dei mezzi degli insegnanti e delle loro esperienze. Parleremo di come sarà lavorare con le persone e di alcune sfide che incontrerete più avanti.

Non si tratterà di voi personalmente. Non ci inoltreremo in lunghe discussioni su ciò che dovreste fare nella vostra vita. Vi esorteremo e vi ricorderemo, perché qualche volta potreste perdere la bussola. durante la parte delle domande e risposte di quella serie vi pregheremo anche di porre solo domande sull’insegnamento, su come essere insegnanti più efficienti e su come trattare determinate situazioni.

Shaumbra, è un’illusione avere qualche problema o difficoltà, è un’illusione il fatto che veniate dalle vostre vite passate: è un’illusione avere un karma o dover rielaborare qualcosa. Avete scelto di tornare e precisamente in questa vita. Eravate già ascesi, c’eravate già riusciti. Eravate già seduti lassù insieme ai grandi maestri con in mano un bicchiere di vino e un buon sigaro ma vi siete rimessi a disposizione per questo servizio.

Il mese prossimo, durante l’incontro annuale godiamo del fatto di fare qualcosa – qualcosa di molto particolare insieme a tutti gli Shaumbra. Se non potrete essere presenti di persona, allora cercate di connettervi.

E così è.