SHOUD 03 - LA RISPOSTA È PIÙ GRANDE DELLA DOMANDA

La Serie della Nuova Energia

SHOUD  3 - LA RISPOSTA È PIÙ GRANDE DELLA DOMANDA

presentato al Crimson Circle il4 ottobre 2003

E così è, cari Shaumbra, che ci riuniamo insieme in questa bella energia. È una delizia per me, Tobias, essere di nuovo con voi. Quando respirate e quando la musica suona, io vado in giro e vi parlo. Io vi stringo la mano, per così dire. Vi abbraccio. Alcuni di voi riescono a sentirlo e si chiedono: "Era Tobias? Erano gli altri angeli intorno? Aspettano a entrare, finché Cauldre non comincia a parlare?" No, no, noi percorriamo i corridoi anche prima che inizi lo Shoud.

Siamo così deliziati nel rivedervi! Noi vi incoraggiamo ad aprirvi così che tutti noi possiamo introdurre l'energia sacra. Questo è uno dei miei momenti speciali - prima che io cominci lo Shoud - per stare con voi. A volte ci vuole un po' per ottenere questa fusione, perché a noi piace sedere semplicemente con voi.

Oggi abbiamo davvero molto di cui parlare. Qualcosa potrebbe sembrare poco pertinente ma, cari amici, è tutto collegato. Oggi copriremo un terreno vasto, con molti argomenti diversi. Quando leggerete o ascolterete queste cose più tardi, capirete come tutto quanto sia legato. Tutto ciò si lega al vostro viaggio.

Proprio adesso c'è molta, molta attività dalla nostra parte del velo. Gli angeli stanno andando avanti e indietro, c'è una tale attività, un tale andirivieni di energie, una tale comunicazione in corso fra i regni umani e quelli celesti. C'è davvero un gran da fare dalla nostra parte del velo adesso: c'è così tanto da fare che oggi siamo arrivati un po' in ritardo! Abbiamo quasi mancato all'appuntamento.

Vedete, qui non abbiamo calendari, ma consapevolezze energetiche. Sapevamo che era il momento della nostra riunione, ma eravamo così occupati a spostare in giro altre energie che siamo arrivati qui proprio all'ultimo minuto, appena in tempo per ascoltare Linda che parlava del Papa e delle nostre profezie. Siamo entrati così in fretta che abbiamo quasi guastato le vostre apparecchiature elettriche, la tastiera e le altre cose. Quindi cercheremo di essere un po' più delicati. Sapete com'è…siete in ritardo per un incontro…andate veloci sull'autostrada…entrate correndo nella sala…a volte si tende a generare confusione.

Tutti noi siamo qui, e anche noi abbiamo dovuto fare gli esercizi di respirazione con voi per calmare un po' le nostre energie.

Forse alcuni di voi hanno percepito l'aumento di attività dalla nostra parte del velo, l'aumento di attività tutto intorno a voi, l'aumento di attività persino di notte, nei vostri sogni? C'è molto in atto, tutto in preparazione di un evento che sta arrivando, nel futuro non lontano. È un salto di coscienza, un momento di grande cambiamento e di transizione sulla Terra. Esso ha richiesto molti, molti cambiamenti in risposta a ciò che voi state facendo. Oggi parleremo di questo.

Oggi abbiamo un intero gruppo di ospiti meravigliosi. Alcuni li conoscete - ci avete lavorato. Alcuni sono nuovi, una sorta di cambio della guardia.

Quelli che entrano oggi sono i vostri corridori, la vostra squadra. Voi ne avete molti. Non vogliamo stabilire un numero preciso. Non vogliamo che voi umani facciate confronti - io ne ho tre, quell'altro dice che ne ha dieci, l'altra che conoscete ne ha mille. Non è così che funziona: non è un problema di quantità, è più una qualità. Questi corridori, in effetti, sono angeli e alcuni di loro sono già stati sul piano Terreno, ma la maggior parte no.

Non si tratta delle vostre ex guide. Le vostre guide si trovavano nel vostro campo energetico, occupavano uno spazio intorno a voi ed erano lì per equilibrare le vostre energie, per mantenere quello spazio finché voi non sareste stati pronti ad accettare tutto il vostro spazio, tutta la vostra coscienza e tutta la vostra potenziale divinità. Come sapete, le vostre guide da un po' di tempo hanno lasciato quello spazio, ma alcune vengono di quando in quando per lavorare come corridori o come "spole" di energia per voi.

I corridori sono diversi. Sono qui, oggi sono qui in sala. Il loro fine è di spostare avanti e indietro le energie e le informazioni e trasportano anche l'amore e il sostegno dai due lati del velo. Sappiamo che in una parte della vostra letteratura esiste questa cosa detta "corda d'argento" che connette l'umano al lato celeste. In un certo senso, è responsabilità dei corridori conservare l'integrità della corda d'argento.

Vi prego di capire, non è letteralmente una corda d'argento: è un condotto energetico che connette entrambi i lati. I corridori fanno avanti e indietro, vi portano nuovi tipi di energia e di informazioni provenienti dal nostro lato e contribuiscono anche a bilanciare e a regolare dentro di voi i vari elementi dell'energia spirituale e umana.

Adesso state cambiando moltissimo e quindi i vostri corridori sono molto, molto occupati. Vi aiutano costantemente a risistemare i quozienti di energia dentro di voi e mentre vi aprite e consentite alla vostra divinità personale di essere presente nel vostro momento Ora, aiutano a regolare queste energie fra voi e il nostro lato del velo. In un certo senso, potreste dire che sono dei servitori che sono qui al servizio di ognuno di voi.

Mentre affrontate i vostri cicli di cambiamento - i cicli di cui abbiamo parlato nell’ultimo incontro -vi aiutano anche a prendere la Nuova Energia che viene creata e a metterla in posti adeguati. Ora state creando Nuova Energia, ma non ci sono ancora i meccanismi per utilizzarla nella vostra realtà umana. I vostri corridori la stanno immagazzinando per voi e ne riportano anche una parte dalla nostra parte del velo, dove viene applicata all'universo fisico e anche a tutti gli aspetti dimensionali.

Ora sono molto, molto indaffarati eoggientrano come nostri onorevoli ospiti. In questo spazio che creiamo oggi, possono avvicinarsi molto di più, possono fare una pausa di un momento, mentre voi vi rilassate. Possono - come dire - sedersi al vostro fianco e comunicare con voi in un modo deltutto diverso.

Qui, nel nostro momento Ora insieme, tutta l'attività può rallentare. Tutti noi possiamo fare un respiro profondo e i vostri corridori possono rilassarsi un po' e riuscire a conoscervi in un modo del tutto nuovo.

I corridori sono qui al vostro servizio ma non possono agire per voi; ciò negherebbe la ragione stessa per cui si trovano qui e la ragione stessa per cui voi siete qui. Non possono creare le cose per voi, ma possono mantenere un costante equilibrio di energie con voi.

Quando siete consapevoli della loro presenza, o quando vi permettete di sapere che sono reali, questo facilita l'intero procedimento, lo rende molto più agevole. Non dovete affrontare tutte quelle sfide, come quelle che avete affrontato in questi ultimi mesi. Può esserci un tipo di energia più equilibrato nel vostro essere e una connessione migliore fra entrambi i lati del velo.

Dunque, cari amici, fate un respiro profondo e permettete ai vostri corridori di essere con voi, seduti in questo spazio, pronti a rispondere alla vostra coscienza che cambia…pronti a portare avanti e indietro le energie…pronti a mettere le Nuove Energie che vengono create in una specie di custodia, perché possiate adoperarle al momento opportuno. Nei giorni a venire, infatti, ci saranno molti momenti in cui nella vostra vita vivrete situazioni che richiedono un’entrata di Energia del tutto Nuova che sarà disponibile per voi. La create ora e sarà custodita per voi fino al momento opportuno.

Alcuni di voi si meravigliano di tutto ciò. Vi chiediamo: "È vero? È possibile che i vostri corridori siano veramente qui? Possono entrare in questo spazio…sia che siate seduti a casa vostra…o a casa di qualcun altro…o che siate seduti qui, alla riunione in questo canyon? C'è niente di vero? Prima di tutto ci sono davvero cose come i corridori? L'energia che state sentendo proprio adesso, questa vibrazione - che è un nuovo tipo di vibrazione - è reale? O è solo che voi desiderate che lo sia?"

Noi continueremo a chiedervelo: "C'è niente di reale? Il lavoro che state facendo qui - non il mestiere che fate nella vita - ma il lavoro che state facendo proprio ora sul pianeta…è reale?" Se permettete che lo sia, lo sarà davvero. Se vi permettete di essere nello spazio in cui vi amate, in cui vi onorate per il viaggio che avete scelto, allora è reale. È reale in un modo del tutto nuovo.

Il vostro lavoro…non è ciò che fate quando vi alzate al mattino e andate in ufficio - quello non è il vostro mestiere. Voi continuate a chiedervi: "Lo Spirito cosa vuole che faccia adesso? Perché sono qui sul pianeta? Ho un lavoro di basso livello, un mestiere che per me è abbastanza insignificante. Di certo lo Spirito aveva altri progetti per me, dovrei fare un tipo di lavoro grandioso."

Sapete qual è il vostro vero lavoro? Voi spostate l’energia e detenete l’energia. Voi siete quelli che stanno aiutando la coscienza a espandersi. Voi siete quelli che affrontano tutte queste cose nel corpo, nella mente e nello spirito - tutti questi cambiamenti e trasformazioni - attraversandoli molto rapidamente. Siete quelli che stanno tracciando il sentiero per gli altri.

Mentre create e spostate le Energie Nuove, voi le mantenete anche. Ecco perché tantissimi di voi si sono stati spostati verso aree geografichediverse. Dentro di voi esiste un tipo di quoziente energetico, una luce splendente che è necessaria in certe aree geografiche per mantenere un equilibrio e per fornire un potenziale nuovo per quella zona.

Voi non venite spostati in una certa area perché ha una certa formula o una conformazione geologica: non venite spostati là perché ci sono montagne, acqua o cristalli né perché avete bisogno di questi elementi, ma perché quella zona ha bisogno di VOI.

La terra - Gaia - ha bisogno di voi. Lo sapete, se ne sta andando e ha bisogno di persone che siano in grado di accettare la responsabilità dello Spirito dentro di sé. Voi venite spostati là per mantenere quell'energia e per renderla disponibile per chi viene a bussare alla vostra porta.

Il vostro lavoro non riguarda come vi portate a casa un assegno: il vostro compito è quello di abbattere i Vecchi paradigmi e proprio ora ci sono tantissimi paradigmi Vecchi. Noi abbiamo bisogno di voi, abbiamo bisogno che tutti voi siate quelli che sfidano le Vecchie maniere, spostandosi nelle Nuove e mantenendo tuttavia un equilibrio durante l'intero processo.

I vostri corridori che oggi sono qui…sono felici che abbiate creato e concesso loro questo spazio. Sanno che c'è ancora più lavoro da fare, quindi vi fanno una promessa: faranno qualunque cosa per renderlo il più facile possibile ma chiedono a voi una promessa: permetterete che sia facile…tanto per cambiare?

Di questo abbiamo parlato nel nostro incontro del mese scorso: non c'è più nessun bisogno di questa sofferenza. C'è una bella differenza fra le cose che rappresentano una sfida e le cose difficili. Riuscite a separare questi due concetti? Riuscite a separare la parola "difficile" o "sofferenza" dalla parola "sfida"?

Shaumbra, a voi piace una bella sfida anche quando siete dalla nostra parte. A volte noi alziamo gli occhi al cielo perché voi volete sempre una sfida; volete sempre andare a giocare con le energie, a stento vi accontentate di stare seduti ed essere. Voi volete sempre giocare e noi vi amiamo per questo. Poi però andate sulla Terra e raccogliete la sfida… quella di costruire l'impero di Atlantide…quella di introdurre il seme divino al tempo di Yeshua…quella di creare Energia Nuova e nuovi sentieri.

Non deve essere difficile, davvero, non deve. Guardate voi stessi e ciò che state scegliendo nella vostra vita. Se c'è una mancanza d’abbondanza e d’amore, prendetela in considerazione. Perché mai dovreste sceglierla? Perché la scegliete - solo per dire che sapete saltare un ostacolo più alto? Pensateci. Non c'è bisogno che sia difficile.

Le sfide sono divertenti, gioiose, è come giocare a un gioco impegnativo. Vi piace farlo solo per le sfide, solo per esercitare le vostre energie, solo per affilare e affinare la vostra intelligenza e il vostro spirito. Le sfide possono essere anche molto gratificanti ma per favore, lasciate perdere la difficoltà e la sofferenza.

Lo scorso mese abbiamo parlato dei cicli di cambiamento e di realizzazione: sono i cicli che state attraversando e che avete attraversato. Li portiamo alla vostra attenzione così potete capire cosa state affrontando. Voi attraversate un risveglio e poi ne affrontate l'elaborazione, che porta comprensione e saggezza e poi passate attraverso il rilascio, che è il lasciare andare tutto, qualunque presa avete. No, non state infilando il vecchio da qualche parte, in un cassetto o sotto il tappeto: rilasciare significa permettere che tutto vada verso il proprio potenziale più elevato.

Il vostro risveglio genera un'energia. L'elaborazione porta comprensione, ma la comprensione è limitata finché non siete in grado di rilasciare ogni cosa che pensavate di essere e quando ciò accade, passate a un livello energetico del tutto nuovo.  L’energia torna da voi, torna nella forma dell'integrazione. Si fonde nuovamente, così ogni vita passata e ogni esperienza tornano per servirvi in un modo Nuovo. La saggezza, le comprensioni e le illuminazioni, il divertimento e le sfide possono tornare tutte per servirvi in un modo nuovo e integrato.

Voi passate attraverso tutti i cicli, poi li riattraversate di nuovo ma potete rilasciarela sofferenza e la difficoltà, potete permettere che sia una gioia. Ve lo diciamo affinché abbiate una comprensione maggiore dei cicli coinvolti nel procedimento, in modo che abbiate la comprensione quando altri verranno da voi per avere dei consigli.

Quando verranno da voi per consiglio e guida, potrete dire: "Sì, si stanno risvegliando. Conosco queste dinamiche, conosco la gioia e l'euforia ma so anche che il risveglio porta con sé altre cose." Quando non vorranno andare oltre l'elaborazione perché provano un certo agio voi, gli insegnanti, dovrete sapere quand'è il momento appropriato per dire: "Lascia che l'elaborazione finisca. Adesso rilasciamo." Voi conoscete la profonda ansia connessa al rilascio: è come lasciar andare tutto. È come morire per poter rinascere in un modo del tutto nuovo.

Le dinamiche di questi cicli sono coinvolte in moltissimi elementi della vita umana. Voi le avete nel ciclo di tutte le vostre vite. Avete questi cicli nei periodi della vostra vita, proprio adesso, mentre effettuate la transizione verso la Nuova Energia.

Noi capiamo bene che ci sono tantissime dinamiche nuove e poco familiari in questa parte del viaggio: noi le controlliamo da vicino. I vostri corridori sono costantemente consapevoli di queste cose e cercano di riequilibrare e di regolare le energie.

A un certo punto, molto presto, avrete l'illuminazione su come funziona tutto questo. Quando vedrete il lavoro fatto da tutti i vostri corridori resterete impressionati da come siete riusciti a continuare ad andare avanti, a vivere e a continuare a muovervi attraverso questo processo intenso.I corridori vengono per equilibrare quando voi non siete molto sicuri di voler rimanere su questo pianeta… essi spostano le energie.

I corridori non possono cambiare come vi sentite ma spostano le energie ed è come muovere un potenziale che voi potete poi usare quando ne avete bisogno, quando dite: "Dev’esserci un motivo se sono qui. Ci deve essere una ragione perché continuo ad andare avanti." Quel potenziale è stato portato dai vostri corridori, come un messaggio da parte nostra che dice: "Ecco perché sei sulla Terra proprio adesso". Muovono di continuo le energie intorno a voi e sarete semplicemente impressionati dalla vastità del loro lavoro e da come vi abbia aiutato ad arrivare fino a questo punto. In ultima analisi siete voi quelli che usano l'energia ed essi la spostano per voi.

Proprio ora, mentre sentiamo l'energia degli Shaumbra in tutto il mondo, vediamo che state affrontando alcune esperienze interessanti. Alcune cose vi rendono perplessi - forse non vi abbassano il morale, ma vi rendono perplessi. Una delle cose sulle cui ultimamente vi siete interrogati, preoccupandovi un po' è: "Che cos'è la realtà? Cos'è la realtà?" Una volta credevate di saperlo, ma di questi tempi dovete chiedervi: "Ma ho sognato?"  o "È accaduto davvero?"

Dovete chiedervi "Ho davvero avuto quella conversazione con quella persona nella vita reale? O era qualcosa che succedeva nella mia testa? Sono andato davvero al cinema ieri sera? O era un sogno, una visione che ho avuto? Mi sono scontrato davvero con la persona che avevo conosciuto molto tempo fa? Era solo la mia immaginazione?".

Sappiamo che alcuni di voi pensano che stanno perdendo colpi. Alcuni di voi lo attribuiscono all'età. "Oh, dev'essere questo che hanno passato i miei genitori". Non è così. Il loro viaggio era diverso, non era affatto così. Ciò che voi state passando non è un effetto dell'età, è piuttosto un risultato della saggezza e dell'espansione.

Sappiamo che a volte è un po' sconcertante, perché non siete più in grado di dire che cosa è reale. Allora noi continuiamo a domandarvi: "È reale? È reale?" Solo se voi permettete che lo sia. Il vostro sogno è reale? Avete notato ultimamente che i vostri sogni sono molto più intensi? A volte non volete tornare dai vostri sogni.

Orai sogni sono diversi, in questi ultimi due o tre mesi sono cambiati e non sono dello stesso tipo di quelli che facevate prima. Spesso voi usate i vostri sogni per cercare di risolvere cose che stanno accadendo sulla Terra, attraversate un'esperienza di realtà potenziali prima di portarle effettivamente nella vostra realtà umana. Questo è ciò che voi definireste sogno. In alcuni sogni c’eravate per servire altri. Andavate per aiutarli nei loro sogni, eravate al loro servizio.

In alcuni sogni, siete di nuovo dalla nostra parte del velo e tenete delle lezioni. Ci sono infiltrazioni nei vostri sogni in cui potete sentire o vedere tutto ciò, persino averne una visuale. Tutti voi - tutti voi - tenete lezioni tre o quattro notti alla settimana: insegnate i processi di integrazione del Divino agli angeli che non sono mai stati in forma umana.

Vedete, è tutto qui. Ecco perché, in primo luogo, avete lasciato Casa - per avere la vostra identità unica e personale, ma anche per comprendere che anche voi siete Dio. Lo Spirito non conosce la sua identità, voi sì. Voi avete quel dono unico della vostra personale consapevolezza del Sé che ora si fonde con Dio. Gli angeli dalla nostra parte del velo, in particolare quelli che non sono mai stati sulla Terra, si riuniscono in quelli che voi definireste grandi, enormi auditori per ascoltare che cosa significa viverci.

State scoprendo che nei vostri sogni ci sono infiltrazioni e ormai vi state chiedendo che cosa è reale e la risposta è: "Tutto è reale. Tutto è reale". State imparando a lasciar andare quell'energia altamente concentrata e molto definita che vi siete dati per poter essere un umano sulla Terra. Ora voi potete ancora essere un umano sulla Terra e avere accesso a tutte le altre energie interdimensionali - tutto nello stesso tempo, ma all'inizio sarà un po' strano.

Una delle altre cose che vi preoccupa è che state diventando davvero molto, molto sensibili. Abbiamo trattato questi argomenti mentre parlavamo del Linguaggio dell’Ah. Siete così sensibili che a volte fa male, quando sentite certi rumori provate letteralmente dolore, vi spaventano a morte.

In effetti a volte fa male essere nell'energia di Gaia - Madre Terra - un'energia che avete sempre amato. Ora voi siete talmente sensibili che alcune delle sue energie vi causano irritazioni nel corpo e questo vi stupisce. Vi chiedete se forse non state diventando troppo sensibili e la risposta è: "Sì, lo state diventando" ma anche questo passerà. Imparerete a integrare tutte queste energie.

Questi alti livelli di sensibilità vi stanno preoccupando; vi riesce difficile stare con altre persone. Adesso siete così sensibili alle energie e vi chiedete se in voi c'è qualcosa che non va e perché vi sentite così strani e diversi, perché non riuscite quasi più a sopportare di stare in gruppi o tra la folla. A volte volete solo dormire, perché nel sonno pensate che non sarete così sensibili, ma poi scoprite che siete sensibili anche nello stato di sonno e di sogno.

Queste sensibilità, cari amici, lavorano anche PER voi. Potete sentire le cose come mai prima: potete sentire le energie nelle stanze. Oh, avete sempre voluto farlo e ora lo state facendo, ma non sempre vi piace.

Potete sentire le energie. Sì, sappiamo che l'altro giorno uno di voi ha sentito l'energia di un incidente, sull'autostrada ed è giunto sulla scena dell'incidente. Non sapeva nemmeno che ci fosse, finché non lo ha visto con i suoi occhi fisici ma l’aveva sentito e gli ha fatto venire il mal di stomaco. Poteva sentire l'agonia, il dispiacere di chi in quel momento stava lasciando la Terra.

Sì, voi sentite tutte queste cose - una parte del processo che state attraversando - ma immaginate che cosa potete fare adesso con questa nuova sensibilità, nel senso di poter facilitare gli altri, di aiutarli nel loro processo, dato che siete in grado di sentire le energie nelle stanze e capire che non sono le vostre,ma stanno lì da molto tempo.

Di recente Cauldre ha detto che molti non amano più i posti vecchi - le case vecchie, gli edifici vecchi, luoghi vecchi. Nelle cose vecchie c'è tantissima energia e a volte è dura sopportarla. I posti nuovi non hanno quell'accumulo di energia.

Non è che le energie comincino a respingervi. Voi potete entrare nei molti, molti strati di una splendida casa antica; potete sentire tutte le famiglie che ci hanno vissuto, tutto l'amore e la gioia, tutta l'agonia, tutte le difficoltà lasciando che tutto ciò rotoli attraverso di voi. Potete sentirlo, ma non dovete farlo vostro.Questa accresciuta sensitività che avete ultimamente, fa parte dell'intero processo di apertura.

Sappiamo che molti di voi sono presi da questo dilemma strano e interessante - un momento tuttocorre in fretta e il momento dopo va molto, molto piano.Shaumbra, quale dei due sta andando veloce o sta andando piano? Tutti e due!

Le energie SI STANNO muovendo più rapidamente, voi vi state muovendo più rapidamente. A volte è così difficile mantenere il passo con voi stessi, avolte è difficile per i corridori mantenere il vostro passo. A volte dite: "Ho bisogno di un giorno di riposo da me, in cui ogni cosa rallenti". Ma cosa succede? Ottenete l'occasione di avere un momento in cui le cose rallentano e vi chiedete:"Perché adesso va tutto così piano? Voglio maggiori progressi, voglio che le cose accadano in fretta. Voglio superare in fretta tutto questo". Tutto questo è appropriato.

In effetti le energie stanno andando più veloci e il vostro livello di pazienza, di tolleranza è più basso che mai, perciò non vi piace quando si va piano. Cercate di capire che fa parte di un processo che continuerà per un po' di tempo.

Parlate alle energie veloci e lente, integratele insieme. Chiedete ai vostri corridori di mostrarvi dove si trova l'energia d’equilibrio, l'hanno portata qui e a volte avete solo bisogno di sapere che c’è lì. Fate in modo che vi aiutino a trovarla, così da non sentire che le cose sono insopportabilmente lente, ma a volte così rapide che non sapete cosa fare.

Questo è qualcosa che abbiamo visto ultimamente in Shaumbra e vi preoccupa. A volte vi domandate dov’è la vostra mente e cosa sta accadendo dentro di voi.

C'è poi un altro dilemma interessante che state attraversando. È difficile stare con le persone, a volte dovete sforzarvi di stare con altri umani, dovete proprio impegnarvi. Qualche volta volete scuoterli. Oh, tutti voi desiderate così tanto integrarvi anche con loro…e lo farete…e lo state facendo, ma v’ integrerete a un livello del tutto nuovo.

A volte vi chiedete perché siete nati così diversi. Perché non potevate essere solo un poco più simili a loro? Sapete, voi avete scelto questa strada per potervi librare davvero in alto nel vostro diritto. Tornerete a una nuova comprensione e integrazione con gli altri ma, nel frattempo, è difficile.

A volte temete di dover stare con i gruppi. Allora che fate? Ve ne andate per conto vostro e poi scoprite che non sopportate nemmeno di stare da soli. Quando siete con voi stessi, l'energia è così intensa, così veloce. Entrate in questi discorsi mentali con voi stessi e poi dovete trovare altre persone così da non dover più parlare da soli. Un vero dilemma!

Proprio adesso è difficile stare soli perché state cambiando così in fretta. Non sapete nemmeno più chi siete. È difficile stare da soli, perché il Vecchio vi sta ancora tirando per la giacca. State ancora sentendo le voci del Vecchio…tutto quelle domande nella vostra mente…tutto questo: "Évero? Che sto facendo qui? É vero?"

Cari amici, è un bene che trascorriate del tempo da soli e allora respirate e basta…respirate e basta. Parlate con voi stessi, raccontatevi ciò che state affrontando. Ponetevi delle domande e onorate ogni parte di voi per ciò che state attraversando.

In questo periodo difficile ma stimolante in cui non desiderate stare con gli altri e neppure stare con voi, in cui a volte sentite che potreste strisciare fuori dalla vostra pelle…quello è un buon momento per stare con altri Shaumbra. Come abbiamo detto, non è un bene per tutti voi andare a vivere insieme nei boschi, non è il motivo per cui vi trovate sulla Terra. Dopo un periodo brevissimo vi dareste reciprocamente sui nervi, ma in ogni caso state tra Shaumbra.

Oggi qualcuno di voi si è chiesto se doveva essere qui. Una parte di voi temeva la prospettiva di venire qui o di unirsi ai vostri gruppi, non pensavate di poter trattare con gli altri oggi. L'energia non era nel posto giusto. Ma cos’è successo quando vi siete riuniti nell'energiaShaumbra? Avete fatto un respiro profondo, avete detto: "Ah, sono felice di essere qui oggi. Ne avevo bisogno. Avevo bisogno della loro energia, del loro amore e del loro riconoscimento. Oggi avevo bisogno di sedere qui sulla sedia e di avere con me i miei angeli corridori. Avevo solo bisogno di prendermi una pausa da tutto questo per un po'".

Cos'altro sta succedendo proprio adesso aShaumbra? Con i vostri occhi umani cominciate a vedere alcune cose strane e interessanti, con i vostri sensi cominciate a percepire ogni sorta di cose. Abbiamo notato che siete sorpresi da ciò che state iniziando a percepire.  Vedete attraverso la maschera di altri umani e per la prima vedete la loro aura e vedete il loro volto cambiare. A volte siete sconvolti, la vostra bocca si apre e i vostri occhi si spalancano. Li vedete compiere una metamorfosi proprio davanti a voi. Loro vi guardano come a dire: "Che c'è che non va in quella persona?"  "Cosa sta vedendo?" E che cosa state vedendo? State vedendo cose che sono familiari e tuttavia strane.

Vedete attraverso le persone, in particolare quelle che hanno portato dentro quella che voi chiamate "l'energia grigia" - energia rettile ed energia lucertola. Questi termini sono vostri, non nostri, ma voi lo vedete nei loro volti e dite: "Quella persona sembra un alieno proveniente da un altro luogo". Ciò che sta succedendo proprio ora, con i drastici e rapidi cambiamenti d’energia sulla Terra, non è solo che il vostro senso umano della vista sta diventando sempre più ampio e aperto, ma, in un certo senso, alcuni dei Vecchi - come dire - programmi stanno affiorando proprio ora e continueranno a farlo.

Quando l'Ordine dell'Arco creò questo luogo chiamato Terra, fu un metodo per aiutare a raggiungere nuove comprensioni delle energie in tutte le parti del cosmo. La Terra fu creata come luogo neutrale in cui potevate sperimentare di nuovo cose accadute in precedenza - cioè prima che foste umani, prima che arrivaste su questo pianeta. Sulla Terra avreste potuto affrontare Vecchie esperienze in modo molto rallentato… nei corpi umani avreste potuto camminare nella materia, avreste potuto dimenticare chi eravate e da dove venivate. La Terra fu disegnata così di proposito, per risperimentare cose che vi erano successe eoni di tempo prima e giungere a nuovi livelli di decisione e di comprensione, così che il passato potesse essere guarito. Il futuro è' il passato guarito.

Quando questo luogo della Terra fu creato e il richiamo giunse agli angeli, non si trattò solo di quelli che voi considerereste gli angeli buoni, gli angeli della luce. Sulla Terra, come nell'universo, doveva esserci un equilibrio energetico esatto, quindi sulla Terra arrivò un'ampia varietà di angeli.

Quelli che definite i rettili, i grigi, le lucertole - ripeto questi termini sono vostri, ma è divertente che alcune caratteristiche siano esatte - vennero anche loro d entrarono a far parte del seme della Terra. Tutti gli angeli che vennero sulla Terra per contribuire a risolvere una situazione interessante, per giungere a nuove comprensioni per tutto l'universo arrivarono sulla Terra neutri - doveva essere così.

Purtroppo alcuni degli angeli provenienti da certe famiglie celesti portavano, impiantato dentro di loro…ciò che è stato definito "piani alieni". Inserito in profondità dentro di loro c’era un piano che rappresentava il programma delle loro famiglie celesti.

Diciamo che venivano dai "grigi" e non sapevano di avere quell’impianto. In un certo sensodentro avevano una suggestione ipnotica: avrebbero portato sulla Terra il programma dei grigi. Non doveva essere così, ma lo fecero comunque e noi tutti lo sapevamo quindi non nascosero niente.

Ora il loro piano affiora sulla Terra. Ecco perché voi, Shaumbra, potete cominciare a vedere che si manifesta fisicamente davanti a voi. Ecco perché a volte potete trovarvi con certi umani e vi sentite nauseati o magari sentite che qualcosa cerca di divorarvi, o di sottrarvi tutte le energie.

Sì, Cauldre si sta battendo la mano sulla fronte e alza gli occhi al cielo. "Tobias, Tobias… che vaso di Pandora hai aperto!" Noi ne parliamo perché è un punto importante e si collega al nostro vago discorso. Arriveremo al punto.

Con tutte le energie che si spostano intensamente verso un punto di salto quantico della coscienza, a quattro anni da oggi e con le vostre nuove intuizioni e comprensioni, potete cominciare a vedere i piani "nascosti".

Ora, qui dobbiamo chiarire un punto. Alcuni di voi stanno pensando: "Oh, mio Dio, c'è un programma alieno impiantato dentro di me!" No, no, voi ve ne siete liberati… li avevate e ve ne siete liberati molto tempo fa. Quando lo faceste, si verificò una trasformazione incredibile e per alcuni gran parte di tutto ciò si è verificato in altre vite, per altri in questa.

Vi siete liberati dai legami del passato: è stato difficile e doloroso, perché era una parte così importante di ciò che eravate. Avete rilasciato le energie per essere liberi, così potevate aiutare gli altri a entrare nella Nuova Energia.

Parte di ciò si sta manifestando in quelli che definite complotti, ma in fin dei conti non c'è davvero alcun complotto: ci sono tentativi da parte di altri di fermare i cambiamenti attualmente in corso, oppure ci sono tentativi di mantenere il controllo, ma non è niente di cui voi dobbiate preoccuparvi. Voi siete molto oltre.

Dalla nostra prospettiva non ci sono cospirazioni enormi che vi ipnotizzano tutti, non ci sono complotti di massa che stanno cercando di uccidervi tutti. Come ama dire Cauldre, il più grande complotto che ci sia è proprio davanti a voi e si chiama IRS (InternalRevenue Service, cioè il Fisco americano]. Ne siete tutti consapevoli e tutti lo seguite. Alcuni di voi no, ma non è un complotto a meno che voi non glielo permettiate.

Voi parlate di “Illuminati". Effettivamente gli Illuminati cospiravano, esisteva un gruppo che utilizzava le energie per controllare il mondo, ma sapete che cosa hanno scoperto? Non era divertente cercare di controllare il mondo, perché generava più emicranie di quanto previsto. Avevano tutto il denaro di cui avevano bisogno, non dovevano per forza avere il controllo e infatti cominciarono a rinunciare al controllo circa dieci, dodici anni fa. Capirono che non era poi così divertente. A quel tempo c'era anche un'energia in arrivo nella Terra, che nasceva attraverso di voi, attraverso altri che stavano facendo il viaggio spirituale, un’energia secondo cui tutto ciò non faceva parte della Nuova Energia, non aveva un posto suo nella Nuova Energia.

Non stupitevi quando inizierete a vedere e a sentire cose che sembrano aliene: lo sono davvero e in effetti siete voi dal passato e in effetti alcune delle energie di tipo alieno cercheranno ancora di spaventare voi o altri.

Possiamo dirvi questo: sopra ogni altra cosa essi vogliono trasformarsi subito e quindi vi appaiono e vi rendono noto il loro volto. Capiscono che è ora di cambiare, capiscono che la Nuova Energia è qui. La Nuova Energia e il concetto "Anche Voi Siete Dio" superano di gran lunga i Vecchi piani. Si faranno riconoscere da voi per poter sentire la vostra energia…così potranno cominciare a rilasciare un po' delle energie Vecchie presenti dentro di loro…così anche loro potranno essere Dio. Visto dalla nostra parte è divertente, perché nessuno di questi Vecchi piani ha qualche potere su di voi…a meno che voi non vogliate stare al loro gioco.

Sapete, ogni notte gli spiriti disincarnati e fantasmi si avvicinano a voi. Si radunano perché vedono una luce e percepiscono una vibrazione molto diversa ma non vi fanno niente, non possono farvi del male. Non possono: sono solo attratti dalla vostra luce. Non possono portarvi via niente, non possono entrare nel vostro corpo e controllarlo.

Chi legge o ascolta, chi pensa di essere un "walk-in"…ci ripensi. Niente è entrato dentro di voi, la fisica della Terra non è strutturata per questo. Ci sono stati alcuni casi isolati in cui c'era un preciso accordo precedente all’entrata di un'anima in un corpo per vivere una certa vita, ma i casi sono pochissimi. Voi non siete dei walk-in, siete persone che ascendono. Voi siete passati da una vita all'altra restando nello stesso corpo. Avete trasformato la vostra coscienza e sì, potreste sentirvi del tutto diversi, una persona nuova perché in un certo senso lo siete, ma nessuna entità esterna è entrata mai nel vostro corpo.

Abbiamo divagato un po' ma volevamo aiutarvi a capire perché nella vostra nuova vita stanno accadendo alcune cose; perché a volte le energie sbilanciate entrano e cosa potete fare voi per riequilibrarle? Fate un respiro profondo e capite che i vostri corridori hanno introdotto l'energia appropriata ed equilibrata che è a vostra disposizione.

Non rendetelo difficile. Vedete, voi ritornate ai Vecchi modi di cercare di spostarvi da uno stato cosciente all'altro. Pensate di dover attraversare tutte queste difficoltà e queste sfide, persino per introdurre noi. Noi siamo proprio qui! Siamo alla distanza di un soffio! Siamo così vicini.

Voi cercate di ritornare al Vecchio modo di entrare in stato di trance, o cose simili. Riuscite a capire che è già tutto lì? Succede in fretta. Potete passare da un livello a quello successivo, potete attingere da subito ai vostri corridori, basta che vi spostiate e permettiate che accada.

Ogni cosa che vivete vi prepara per qualcosa di cui vi abbiamo già parlato in precedenza - un salto quantico di coscienza, un cambiamento nella Nuova Energia. Si sta avvicinando velocemente ed eoni fa fu predetto che sarebbe accaduto nel 2012; molti sono ancora convinti che si verificherà il 31 dicembre 2012. Il Calendario Maya termina in quella data e da qualche parte dovevano pure farlo terminare! Da parte loro fu un'approssimazione abbastanza buona e molti sono ancora convinti che quello sarà un punto di cambiamento.

Cari amici, dalla nostra parte ci abbiamo lavorato sopra nel tentativo di capire quando potrebbe verificarsi il salto quantico. Cauldre ci ha chiesto…voi ci avete chiesto: "Qual è la data? Qual è la data magica e sacra?" Siamo contentissimi di condividerla con voi ora, con la comprensione che, per come la vediamo noi ora, quel giorno non accadrà niente di monumentale: arriverà e se ne andrà come un giorno qualsiasi. Ciò che accadrà dopo quel giorno è importante.

Se vorrete riunirvi come Shaumbra, quel giorno, fate festa con gioia: sarà meraviglioso e noi saremo lì a danzare con voi. Non serve che scriviate libri su eventi catastrofici che avverranno in quella data, né che tiriate in ballo l'elemento paura. Non c'è niente da comprare per prepararsi ad affrontare quella data e non ci sono piccole cose metalliche da attaccare alle vostre scarpe. Quella data non è decisa da un punto di vista celeste. È una data che proviene da voi, la data in cui vediamo verificarsi il salto quantico. É semplice: il 18 settembre 2007, una data di completamento e di trasformazione.

La data potrebbe cambiare, potrebbero esserci eventi che la anticipano o la ritardano, ma noi l'abbiamo osservata e anche i corridori ci hanno lavorato. É il giorno in cui vediamo verificarsi l'evento.

Vedete…ciò che accadrà fra oggi e allora sono cambiamenti rapidi e intensi nel vostro pianeta, in tutto il vostro pianeta. Le cose stanno cercando di allinearsi e molti lasceranno la Terra perché, in un certo senso, non sono pronti a fare il passo verso la Nuova Energia. Sono pronti ad attraversare fisicamente, ma non con la coscienza.

Le Energie Vecchie non vogliono vedere il cambiamento; lo sentono arrivare e si opporranno. Il mese scorso abbiamo portato qui il Papa, perché anche questo è un segnale per la chiesa che il cambiamento è imminente. La Chiesa non vuole lasciarlo andare, perché sa che quando se ne andrà, nella chiesa avverranno cambiamenti che spingono verso quella data - il 18 settembre 2007 - quindi stanno tenendo duro.

I Rettili, i grigi, questi cospiratori alieni di cui abbiamo parlato…anch’essi sanno che sta arrivando. Fino a poco tempo fa c'era persino il dubbio su quando e se si sarebbe verificato, ma ora sanno che arriva. Renderanno nota la loro presenza e cercheranno di spaventare gli altri dicendo che c'è un grande complotto. Quelli che gridano più forte contro le cospirazioni sono i cospiratori!

Scriveranno libri camuffandosi da religiosi e spirituali. Scriveranno libri che attivano la paura di questi eventi; cercheranno di stabilire ogni sorta di correlazione con altri eventi, con cose avvenute prima, forse persino con gli allineamenti celesti e diranno "É il giorno della resa dei conti e del giudizio" cercando di spaventare l'umanità.

Quello non sarà un giorno di giudizio, ma di celebrazione e di transizione. In quel giorno il giudizio di ogni umano può essere rilasciato, se lo permetterà. Ecco verso cosa ci stiamo dirigendo tutti, ecco perché ora sentite intensificarsi le energie intorno a voi.

Vedrete la tecnologia avanzare più rapidamente, sempre di più quindi, come vi abbiamo già detto, nei prossimi anni saranno inoltrate richieste di brevetto più che mai. Vedrete successi in campo medico e in campo tecnico perché le energie si muovono davvero in fretta e proprio ora stanno acquisendo una grande velocità.

Una parte del motivo di tutto ciò, parte di ciò che lo ha reso possibile è la comunicazione. Vi rendete conto che il vostro Internet - tramite cui stiamo parlando proprio ora - ha a malapena undici anni? Un battito di ciglia! Guardate che impatto ha avuto sulla vostra Terra - undici semplici anni! La radio, la televisione e il telefono si usano solo da circa 75 anni…un modo di comunicare…di aprirsi.

La vostra stampa, che fu il primo grande cambiamento nelle comunicazioni, è esistita soltanto negli ultimi e più recenti anni del vostro ciclo di vite sulla Terra…solo molto di recente. È interessante notare che, quando all’inizio fu sviluppata la stampa, la prima applicazione commerciale, la prima comunicazione ad essere pubblicata fu la Sacra Bibbia.

Chi lavora alle macchine tipografiche, chi faceva libri…fu torturato da altri umani. I luoghi di lavoro furono bruciati, bruciati del tutto perché c'era il timore che, se la comunicazione fosse stata aperta a tutti gli umani - soprattutto le comunicazioni sul contenuto nelle sacre Scritture, riservate solo a pochi umani nella chiesa - se ciò fosse stato consegnato nelle mani dell'uomo e della donna comuni sarebbe stato un problema, si sarebbe perso il controllo.

Nei prossimi anni la comunicazione aumenterà. Al momento ci sono tecnologie in fase di elaborazione che troverete assolutamente sorprendenti. È difficile da spiegare, ma coinvolgono un genere di vibrazione olografica.

C'è un linguaggio nuovo che sarà sviluppato nei prossimi anni. Vedete, gli umani sono ancora bloccati dai loro linguaggi. Sulla Terra ci sono molte, molte lingue e le lingue sono incomplete. A volte per noi è difficile comunicare con voi a parole, perché la lingua inglese è così limitata.

C'è un nuovo linguaggio che si sta sviluppando proprio ora. È più che un linguaggio universale: combina alcuninuovi tipi di matematica, ciò che voi definirestegli algoritmi digitali. Sarà un linguaggio che si può scrivere e in un certo senso, ma soprattutto si può suonare e non sempre e solo parlare. Sarà un tipo di linguaggio suonato. In un certo senso baserà su una parte della ricerca e del lavoro che si fa su internet.

Verosimilmente questo linguaggio comparirà sulla Terra per la prima volta nei prossimi anni, in un gruppetto di bambini. Lo faranno giocando, ma i bambini che capiscono la tecnologia o amano giocare con Internet vogliono comunicare con persone dall'altra parte del mondo…inizieranno a giocare con un nuovo tipo di linguaggio. Per loro sarà un gioco, un codice segreto ma un giorno salterà fuori. Qualche ricercatore, qualcuno che capirà che è molto più di un gioco: è un nuovo metodo per comunicare.

La comunicazione avrà un ruolo importantissimo in ciò che accadrà qui nei prossimi anni e anche dopo. La comunicazione aiuta veramente ad aprire il Primo Sigillo per l'umanità…la separazione. Vedete…mentre avviene tutto questo, i sigilli cominciano ad aprirsi. Avete affrontato il processo e continuerete ad attraversarne i cicli. L'umanità comincerà ad aprire il Primo Sigillo con questo salto quantico. Sta succedendo adesso: siete separati a causa del linguaggio, siete separati.

Riuscite a immaginare che varie centinaia di anni fa non esisteva la comunicazione istantanea o automatica come quella attuale? Si doveva passare da persona a persona. Era lenta, ora è veloce e tramite Internet possiamo parlare a tutti voi nello stesso momento.

La comunicazione sta contribuendo ad aprire il Primo Sigillo e nel farlo aiuterà a portare Casa dentro l'energia della Terra. Tutto questo opera insieme. Il Primo Sigillo è il sigillo della separazione, quando voi lasciaste il Regno di Tutto Ciò che È. Oh, l'avete portata con voi sin da allora - quella separazione…quel desiderio di andare a Casa…quel desiderio di sentire l'amore dello Spirito. Si aprirà, si aprirà attraverso la comunicazione, farà parte di questo salto quantico.

Anche la separazione ha a che fare con il velo, contribuiva a creare gli elementi del velo. Quando la separazione non esiste più, quando le cose tornano insieme, quando la Casa viene da voi anche il velo comincia a scomparire.

Nel momento del salto quantico, cambia la fisica di tutte le cose. È difficilissimo spiegarvi cosa accadrà dopo: ci vorrà un po' di tempo, non succederà dalla sera alla mattina ma ogni cosa comincerà a cambiare. Avete seguito un percorso lineare con ogni cosa, la tecnologia…la medicina…la coscienza…tutte le cose sono state lineari, ma con questo salto quantico tutta la fisica cambia.

Qui cercheremo di aiutarvi a capire…è un po' difficile da comunicare.

La vostra fisica e la vostra realtà sono fatte di energie che vibrano a determinati livelli e funzionano a cicli. Per esempio, il suono viaggia in modo ciclico - sale e scende a seconda della gamma. La velocità e la distanza dei cicli determinano il modo in cui percepite il suono.

L'energia proprio adesso vibra intorno a voi e contribuisce a creare questa realtà, questa cosa che voi chiamate materia e massa. Il vostro corpo non è solido, benché voi lo percepiate come tale: è composto di particelle di energia che vibrano a varie velocità - ecco di che cosa è costituita la vostra intera realtà.

Anchele comunicazioni sono fatte di vibrazioni. Tutti gli elementi vibrano – salgono, scendono o hanno velocità diverse -  ma nella vibrazione ci sono lo ying e lo yang che creano tutto intorno a voi. È tutta una vibrazione. Quando raggiungerete il punto del salto quantico, gli elementi cominceranno… non vibreranno più. La realtà non sarà più creata da elementi che vibrano a livelli energetici opposti.

Al momento del salto quantico sarà introdotto nella vostra realtà un nuovo tipo di fisica. Gli scienziati ci metteranno un po' a capire, persino a sapere che c'è. Le particelle non vibreranno più per creare la loro realtà, mentre le particelle si espanderanno in ogni direzione. L'energia si espanderà verso l'interno e verso l'esterno…e di lato…e in alto e in basso all'unisono. Non avrete più bisogno delle energie dualistiche della vibrazione per generare la realtà: sarà invece l'espansione delle energie che creerà la realtà nuova. Ci vorrà abbastanza tempo per integrarla e perché gli scienziati imparino a utilizzarla.

Che cos'è in effetti? Questa è la Nuova Energia, è ciò su cui avete lavorato. Questi sono gli schemi base che avete contribuito a creare, che i corridori hanno aiutato a immagazzinare fino al momento giusto.

L'energia, di per sé, è neutra. Tutte le energie che avete utilizzato per creare l'universo e per creare la vostra realtà qui sulla Terra, nascono neutre, poi voi le attivate. Le fate muovere, le fate vibrare, le fate opporre a vicenda, le fate lavorare in opposizione per creare qualcosa di nuovo, per creare la vostra realtà. Questo è il Vecchio metodo.

Dopo il salto quantico, la trasformazione delle energie sarà diversa: non ci saranno più forze contrarie, l'energia sarà trasformata o utilizzata da voi come un - come dire - un elemento singolo che si espande simultaneamente in tutte le direzioni. È così che funzionerà.

Dopo il 18 settembre 2007 diventerà disponibile in modo nuovo, sarà a disposizione per aiutare le tecnologie e le invenzioni, per muovere e spostare la coscienza. È un'energia potente che agisce in modo così diverso dalla Vecchia Energia della vibrazione e cambierà molto in fretta le cose sulla Terra.

Ciò con cui voi state lavorando adesso, cari amici, è una dinamica che conduce a quel momento del 18 settembre 2007. Ecco perchéci ascoltate…lo leggete per iniziare tutto il processo e così avrete già affrontato la vostra ascensione e l'integrazione divina prima di quell’evento.

Ci chiedete continuamente del vostro lavoro. "Tobias, quando avrò un lavoro significativo?" Guardate cosa state facendo; state contribuendo a cambiare e ad espandere la realtà. State contribuendo a muoverla verso il momento di salto quantico di coscienza che renderà disponibile un tipo di energia del tutto Nuovo.

Avremmo molto di più da dire al riguardo, ma volevamo condividere con voi questa data. In effetti questa è la Serie della Nuova Energia e ci concentreremo su ciò che avviene nelle vostre vite adesso, ciò che sta accadendo adesso nel mondo che vi circonda e su che cosa sia la Nuova Energia.

Nel frattempo vi chiediamo di non sforzarvi di capire tutto. Ne abbiamo parlato di recente con un gruppo, abbiamo chiesto loro di smetterla di cercare di capire ogni cosa. Shaumbra, immaginate di alzarvi al mattino e di non cercare di capire qualcosa! Immaginate di trascorrere un'ora intera senza cercare di capire qualcosa! Poi estendete bene la vostra immaginazione - cercate di arrivare alla fine della mattinata senza cercare di capire qualcosa…e infine fatelo per un giorno intero.

Vedete, voi cercate di capire tutto ciò, cercate di capire a livello intellettuale qualcosa che non è affatto intellettuale. Ecco perché ora siete in difficoltà: state cercando di capire ogni cosa.

È così nuovo, così diverso. Non potete capirlo, potete solo sentirlo e saperlo - saperlo in cuor vostro e non nel vostro cervello. Voi cercate di capire cosa fare dopo. Cercate di capire "Dovrei girare a destra o a sinistra?" Voi cercate di capire cosa sta cercando di dirvi lo Spirito dopo che avete fatto cadere un pacco di uova sul pavimento. Lo Spirito non sta cercando di dirvi nulla se non che state camminando in molte dimensioni.

A volte le uova vi sfuggono dalle le dita, letteralmente. Vi siete chiesti: "Come posso averlo fatto? Le tenevo strette." Una parte di voi le teneva strette, l'altra parte no e loro sono sfuggite dall'altra parte. Lo Spirito non sta cercando di mandarvi nessun messaggio importante, non sta cercando di dirvi in che direzione andare.

Se smettete di cercare di capire, ciò che c'è dentro di voi - ne abbiamo parlato ancora - il Sistema di Guida Divina può mettersi all'opera. Esso si può occupare delle cose umane più mondane per voi. Può aiutare ad equilibrarvi. Può aiutare a portarvi ogni cosa che dovreste avere proprio ora nella vostra vita - abbondanza, e salute, e tutte queste cose.

Vedete…voi cercate di capire tutto e il vostro Sistema di Guida Divina va in modalità di chiusura perché vi ama e quindi dice, "Oggi vuole capire, quindi mi prendo un giorno di vacanza. Si diverte tanto a cercare di capire, vuole documentare tutto, vuole fare i suoi grafici e le sue  tabelle su come si muove verso la Nuova Energia. Vuole programmare, elaborare con i suoi computer e capire".

Non potete farlo, cari amici, potete soltanto saperlo. Più tardi vi arriverà la comprensione intellettiva. Smettete di voler capire, sbattete nei muri ogni giorno. Abbiamo cercato di farvi arrivare questo messaggio. Voi avete cercato di comprendere ogni cosa, ma nella vostra mente. La vostra mente agisce su una base di Energia Vecchia mentre voi, l'Umano Divino, state operando sulla base della Nuova Energia.

Immaginate: tutto un giorno senza cercare di capire! Sarete sorpresi di quanta energia in più avrete. Sarete sorpresi di come vedrete le cose più chiaramente. Il vostro livello di chiarezza aumenterà in maniera esponenziale. Non vi impiglierete in quei labirinti mentali e non finirete in depressione.

Smettete di voler capire. Questo sarà difficile perché - vedete, noi lo sappiamo già - voi rilascerete un po' di questo voler capire, ma non tutto. Dovete ancora avere quell'elemento di controllo. Voi non vi fidate ancora totalmente di voi, cercate di capire un po' meno.

Noi intendiamo lo "smettere di cercare di capire" TOTALE. Le risposte sono già lì, ma in un modo del tutto Nuovo. Le risposte vi arriveranno in un modo completamente Nuovo. Come dicevamo di recente ad un gruppo, la risposta che vi arriverà è assai più grande della domanda che potreste aver posto, ma siete così impegnati a cercare di capire ogni piccola cosa. Vi state esaurendo. Ricordate le nostre parole - nei prossimi quattro anni avrete bisogno della vostra energia.

Smettete di cercare di capire: vi arriva. Vedete…voi pensate che se smettete di voler capire tutto, arriverà qualcuno e vi controllerà. Vi abbiamo già detto che non possono farlo: la fisica non è così.A volte ci viene da ridere. Ci sono alcuni che cercano persino di consegnarsi ad altre entità, ma loro non vogliono.

Ecco, potete lasciar andare il vecchio controllo umano e permettere alla Guida Divina di entrare. Potete smettere di cercare di capire, potete permettere alla conoscenza di entrare. Potete consentire alle risposte di essere lì prima che venga posta la domanda: è così che funziona.

Quando siete bloccati nella mente sapete già cosa fare - fate un respiro profondo - ricordate di cosa abbiamo parlato oggi qui. Ricordate che state facendo un viaggio grandioso e che il vostro lavoro è importantissimo. Il vostro lavoro sta facendo una grande differenza.

Quando la Terra fa un salto quantico, anche il resto di noi può farlo. Quando la Terra passa da uno stato vibratorio dell'essere a un'energia che si espande simultaneamente in tutte le direzioni, allora possiamo farlo anche noi. Dalla nostra parte del velo viviamo in una realtà vibratoria. In effetti è splendido - la vibrazione dei colori, dei suoni e delle energie – ma vibrano, sono lineari.

Quando entrate nella Nuova Energia, l'energia che si espande anche noi possiamo farlo e allora la Casa può davvero venire da voi. Non ci sarà separazione. Allora ci imbarcheremo tutti in un modo interamente diverso di vivere, crescere e di essere Dio nel nostro pieno diritto.

Vi chiedevate il significato di questa vita! È assai più di quanto avreste mai immaginato. Permettetevi di sentirlo per un attimo, lasciate che vi comunichiamo ciò che state facendo qui, davvero…non ciò che pensate di fare, ma ciò che state facendo davvero. Permettetevi di sentirlo. Lo fate senza grandi titoli, senza battervi il petto, senza dover ricreare un’entità grande e gloriosa che pensate di poter essere già stati. Lo state facendo e basta.

Ecco perché vi amiamo così tanto. Ecco perché non sarete mai soli.

E così è!