SHOUD 11 - L’ENERGIA CERCA LA RISOLUZIONE

La Serie della Nuova Energia

SHOUD 11 - L’ENERGIA CERCA LA RISOLUZIONE

presentato al Crimson Circle il 5 giugno 2004  

E così è che ci riuniamo ancora una volta nell’eccezionale energia di Shaumbra. Oh, davvero, a volte siamo sopraffatti quando entriamo nel vostro spazio, quando ci permettete di entrare; sopraffatti dalle vostre emozioni, dal vostro amore e dalla vostra crescente compassione… siamo sopraffatti da come state sbocciando e da come vi consentite di essere in quella che noi definiamo Nuova Energia. Ora dalla nostra parte dobbiamo respirare, per bilanciare le nostre energie, perché qui siete così intensi, così amorevoli.

Non vedete nemmeno chi siete: questa è la cosa sorprendente e divertente. Quando tornate dalla nostra parte del velo e vi salutiamo - cosa che facciamo sempre - quando tornate qui ridiamo e ridiamo e ridiamo con voi, perché prima non vedevate chi eravate davvero. Ci vedete come quelli che se ne stanno in qualche lontano regno celeste e che hanno la visione panoramica delle cose, come esseri grandi e grandiosi nel vostro diritto. Ed è vero…lo siamo!

Quando tornate qui le sale celesti si espandono per salutarvi: la vostra luce, la vostra energia, illumina e s’irradia per tutti i corridoi di tutte le case degli Arcangeli. Voi siete gli esseri veri e grandiosi, che hanno la vera grande saggezza. Voi non vedete chi siete. Vedete…il vostro cammino è limitato, limitato come le vostre scelte.

Cari amici, noi serviamo voi. Sappiamo che a volte è dura vedere la vostra stessa grandezza quando siete stretti in quelli che definite corpi fisici, è difficile persino vedere oltre la realtà dimensionale in cui esistete. Esseri grandiosi …grandiosi, esseri grandiosi…ognuno di voi…leader - utilizziamo i vostri termini - leader di grandi legioni di angeli…pionieri che hanno creato stelle, intere galassie e sistemi solari.

Proprio ora e qui - come umani - non vi riconoscete questo credito, non vi permettete di guardare oltre, non vi permettete di riconoscere chi siete davvero nel nucleo del vostro essere. Vi posizionate in fondo a tutto l'ordine degli esseri, fisici e nonfisici, messi là nel sistema di credo della Vecchia Energia che dovete ripercorrere all'indietro per essere nella grazia di Dio.

Cari amici, è proprio il contrario. Capovolgete quella classifica: voi siete in cima. Proprio ora vi chiediamo d’infrangere alcuni dei vecchi schemi, di prendervi un momento per ricordare quanto siete grandiosi. Alcuni di voi rabbrividiscono al pensiero di essere grandiosi: pensano che se vi permettete quella sensazione ne abuserete, che in un qualche modo vi si gonfierà l'ego - di nuovo, non siete più in quell'energia - non dovete preoccuparvi di queste cose.

Permettetevi solo per un attimo di ricordare chi siete davvero e da dove siete venuti… come vi siete posti al servizio dello Spirito e di Tutto Ciò Che È per tuffarvi sulla Terra per imparare tutte queste cose incredibili. In ognuno di voi c'è molto di più di quanto vi rendiate conto e non stiamo escludendo nessuno. Se qui dalla nostra parte pronunciano i vostri nomi un mormorio percorre il gruppo poiché noi ricordiamo come ci avete condotto attraverso la costruzione di tuttol’universo fisico, di come ci avete condotto attraverso la creazione dell'omniverso. Qui dalla nostra parte quando pronunciamo il vostro nome c'è rispetto, c’è riverenza e una certa dose di ammirazione per ciò che avete fatto.

Sulla Terra vi trovate in un luogo divertente, ma non siete in grado di vederlo e pensate che noi siamo quelli grandi, che sappiamo tutto, che in qualche modo ce l'abbiamo fatta e voi no. E' esattamente il contrario: noi siamo i vostri servitori. Quando tornate dalla nostra parte…oh, c'è un periodo di adattamento, un periodo in cui lavorate con noi per rilasciare alcune di questi limiti del viaggio umano che avete accettato. Noi siamo qui per servirvi e voi siete i leader. Spaventoso, vero?!

Dalla nostra parte non conosciamo tutte le risposte o voi non sareste sulla Terra. Perché mai dovreste essere sulla Terra se noi conoscessimo già le risposte? Spediremmo giù una squadra per prendervi e riportarvi qui a casa e anche voi potreste avere le risposte.

Attraverso di voi noi impariamo; attraverso di voi lo Spirito impara. Sì, mentre siete qui sulla Terra la vostra percezione della realtà è in qualche modo limitata e un po' distorta, ma ultimamente abbiamo lavorato con voi parlando dell'immaginazione per aiutarvi ad aprirvi di nuovo. A volte siamo venuti da voi con alcuni piedi di porco spirituali per aiutarvi ad aprirvi, per aiutarvi a capire che non dovete più vivere nei limiti del mondo a tre dimensioni.

Voi non siete ciò che pensate di essere! Siete un Grande Maestro. Da questa parte del velo non ci definiamo ‘maestri’: quello è un titolo riservato a voi, sempre; a quelli che andarono per primi, a quelli che attraversarono tutte le difficoltà e le sfide dell’inserirsi in un corpo fisico limitandosi in una realtà 3D…e poi dimenticarono non solo chi erano da questa parte del velo, ma dimenticarono chi erano in ogni vita. Vogliamo che ora ricordiate e che vi permettiate di ricordare la grandiosità di chi siete, perché nella grandiosità c'è anche una certa dose di umiltà, c'èanche una certa dose di quiete.

Durante il nostro incontro di oggi vi chiediamo di consentire a voi stessi di sentire quanto siete incredibili. Osservatevi attraverso i nostri occhi, se volete. Sentite ciò che sentiamo noi quando entriamo in questa sala di Maestri e capirete perché ci toglie il fiato, perché a volte quando iniziamo siamo sbilanciati.

Vedete…l'ironia e l'umorismo del fatto che siamo qui a parlarvi…dovreste essere voi a parlare con noi…e lo fate, state migliorando. Di notte, nei vostri sogni tornate qui dove trascorrete più tempo ancora di una volta.

Cari Shaumbra, di recente molti di voi hanno perso dei cari e molti di voi, molti di voi li stanno perdendo proprio ora. Nei prossimi anni molti perderanno persone care, molto vicine. Noi capiamo quanto sia difficile, però vi chiediamo di capire che ci sono ragioni e che c'è amore in tutto questo. Molti di quelli che se ne vanno ora scelgono di farlo per motivi specifici correlati ai tempi in cui vivete, al cambiamento energetico del pianeta.

Li vedrete ancora, sappiamo che è vero. Quelli che sono trapassati - e che trapasseranno - non dovrete cercarli nei cieli per trovarli e riunirvi a loro: voi SARETE di nuovo con loro e avverrà in un modo ancora più reale e genuino di come quando eravate con loro sulla Terra. Molti di loro torneranno da voi in una forma o in un'altra, in un corpo umano con un nuovo nome e un aspetto diverso, naturalmente, ma si reincarneranno per stare con voi, così potrete essere i loro maestri.

Alcuni di loro sono rimasti dalla nostra parte del velo per aiutarvi e per lavorare con voi: faceva parte del programma che avevate concordato e se non era stato concordato tanto tempo fa, era qualcosa concordato in base a i cambiamenti che avete fatto, ai progressi che avete fatto nella vostra vita.

Arriva un punto di equilibrio in cui una parte delle energie di quelli che vi sono stati così vicini nelle vite precedenti vi può servire addirittura meglio da questa parte, dalla nostra parte del velo. A volte c'è un accordo particolare fra due di voi, per cui uno tornerà da questa parte per lavorare con voi sul bilanciamento delle energie, per essere una voce che potrete ascoltare perché vi fidate.

Alcuni di voi hanno degli animali domestici. Oh…oh, sentiamo gli umani dire: "Ma è solo un gatto o solo un cane". No, cari amici, va molto al di là di questo. In un certo senso gli animali vivono…prendete per esempio un cane, quello che vi sta così vicino: è così legato a voi da lasciare la coscienza elettromagnetica del ‘cane’,  il ‘pensiero di gruppo del cane’ per entrare nella vostra energia elettromagnetica e spirituale diventando parte di voi. I vostri animali lavorano con e per voi.

Cari amici, c'è molto di più in questi cari amati. Li vedrete di nuovo, li vedrete di nuovo. A volte lasciare andare chi amate è molto difficile, sappiamo che vi sentite freddi e soli. Ci sono altri momenti in cui sappiamo che desiderereste scusarvi con chi se n’è andato, ma sarete di nuovo con loro dalla nostra parte del velo o forse anche sulla Terra.

Oggi molti di quelli seduti nel Secondo Cerchio che erano umani e animali siedono nel Secondo Cerchio chiedendo di alleggerire il vostro cuore. Stanno bene, non esiste il tipo di inferno di cui si parla così spesso sulla Terra, qui… a meno che l'umano che se ne va non voglia davvero andarci e senta di doverci stare - e comunque non è una situazione permanente.

Dalla nostra parte non c'è tanta guida, in particolare con il lavoro che state facendo con il Crimson Council e con gli altri Arcangeli. Siete così legati qui che quando uno che vi è vicino e vi ama viene dalla nostra parte ha immediatamente degli amici, viene immediatamente circondato dagli angeli specialisti dalla nostra parte che accolgono e danno il bentornato agli umani.

Quando avete il cuore pesante, quanto conservate nel cuore una canzone triste a volte è difficile per coloro che trapassano farlo in pieno, quindi vi chiediamo - e loro vi chiedono - di lasciarli andare quando è appropriato…di lasciarli tornare dalla nostra parte, per riportare la coscienza di chi sono veramente…di rilasciarli così che possano servirvi in un modo Nuovo da qui o per tornare sulla Terra. Voi SARETE di nuovo con loro.

Dunque, cari Shaumbra, oggi abbiamo un ospite splendido. Sì, infatti, vi chiediamo di sentire l'energia dell'ospite, qualcuno che è già da un po' desidera venire qui e ora l'energia è appropriata. Alcuni di voi hanno lavorato con questo amato; alcuni di voi, a parte, ci hanno chiesto quando lo avremmo reso partecipe del vostro gruppo. Vi chiediamo quindi sentire l'energia del nostro ospite, poiché il momento è assai appropriato. Tutti gli elementi e le energie entrano insieme.

Questo carissimo si chiama Kout Hume La Sing. Sì, l'energia di Kuthumi viene in visita, viene durante questo momento speciale in cui ci sono energie che danzano sulla Terra e anche nel cosmo. Dalla nostra parte del velo ci sono alcuni…diciamo che abbiamo i nostri club speciali. Noi siamo stati sulla Terra, siamo quelli che sono stati nei vostri panni e sono tornati da questa parte per assistervi e guidarvi.

L'energia di Kuthumi è una parte importantissima dell'Ordine di To-bi-wah, in un certo senso la più moderna, la proiezione più contemporanea dell'energia di To-bi-wah sulla Terra poiché visse nel vostro 19° secolo. Fu umano come me, come il caro St. Germain. In effetti Kuthumi e St. Germain trascorsero molto tempo insieme - sulla Terra, nel corpo fisico - lavorando insieme.

Kuthumi è stato definito Maestro poiché nella sua incarnazione sulla Terra fu in grado di contribuire a bilanciare le sue energie, riuscì a fare qualcosa di cui oggi vi parleremo. Era un momento diverso e un'era diversa sulla Terra e molto di ciò che apprese e insegnò agli altri non fu ascoltato, ma ora è il momento giusto per il ritorno di Kuthumi, perché Kuthumi esca e agisca.

Egli contribuisce a introdurre le energie di saggezza e amore allo stesso tempo. Oggi viene a questo raduno di Shaumbra nel suo abito dorato di cashmere, camminando in mezzo al gruppo, qui - camminando persino in mezzo a chi si connette su Internet - condividendo il suo amore e la sua compassione. Trascorrerà abbastanza tempo con ognuno di voi, aiutandovi in quest’area generale di equilibrio dell’energie nella Nuova Energia, l'abilità di spostarsi fra i due mondi, il mondo del Nuovo e il mondo del Vecchio. In effetti, in questo è un Maestro.

Kuthumi è un saggio, uno con cui noi passiamo molto tempo lavorando dalla nostra parte.  Quando era sulla Terra ebbe una relazione stretta con colei che chiamate Madame Blavatsky e con St. Germain; i tre giocavano fra loro, poiché sapevano come muoversi fra i due mondi.  Apparivano gli uni agli altri persino in forma non fisica, comunicavano l'uno con l'altro senza proferire parola. Tanti e tanti anni fa, qui sulla Terra, contribuirono a stabilire l'energia di tutta quest’abilità di camminare fra i due mondi.

Cari amici, è ciò che ora state facendo voi: i mondi fra cui camminate sono diversi, sono i mondi della Nuova Energia e della Vecchia Energia. State anche imparando a camminare fra il mondo del fisico e del non-fisico e fra i mondi del maschile e del femminile. In un certo senso si tratta di mondi diversi, il mondo com’è percepito sulla Terra. Questi due mondi sono stati separati.

Essi (Kuthumi e Madame Blavatsky) impararono a camminare in entrambi i mondi, avanti e indietro per introdurre davvero le energie di tutte le parti. Kuthumi viene ad aiutarvi a camminare in mezzo ai vari mondi che esistono ora tutt'intorno a voi. Voi siete pronti, lo avete chiesto, avete chiesto che si verificasse quest’apertura.

Ci sono momenti in cui sentirete Kuthumi venire da voi durante il vostro normale stato di veglia, poiché egli è molto esperto, non deve per forza mostrarsi solo di notte durante i sogni;è  esperto nel venire anche durante il giorno.

Già da un po' trattiene la sua energia. Desiderava entrare e alcuni di voi hanno avuto degli indizi o dei segnali relativi al suo arrivo. Si è trattenuto fino al momento opportuno e alle energie opportune sulla Terra e fino ad alcuni eventi che si stanno verificando ora e che si verificheranno presto. Potete richiamare l'energia di Kuthumi in qualsiasi momento, non in risposta a domande specifiche ma per aiutarvi, come uno che vi sostiene per un braccio e vi guida mentre imparate a muovervi fra i mondi.

In effetti, come ha detto di recente Cauldre, ha avuto il suo bello spavento sentendo che perdeva l'equilibrio - gli hanno detto che era vertigine - ma non era la vera ragione. Riguarda l'aprirsi e il camminare in mezzo. Quando lo fate, ciò tende a creare una quantità di sbilanciamento fisico e anche emotivo. Nel mondo tridimensionale siete abituati ad attenervi a uno schema molto rigido e stretto, siete abituati ad essere molti limitati e molto lineari.

Mentre vi aprite, ciò genera delle sensazioni nel vostro corpo e anche nella vostra mente. All’inizio, alcune di queste potrebbero essere spiacevoli: a volte sentirete molto calore - altre volte molto freddo - anche quando chi vi sta intorno non avverte variazioni di temperatura. Questo è uno dei primi segni e uno dei più evidenti. A volte vi sentirete la testa molto leggera e alcuni di voi avranno la nausea per via di tutte le energie che state modificando. Durante questi momenti vi chiediamo di fare semplicemente un respiro profondo e di capire che avviene perché il vostro corpo si sta adeguando ai cambiamenti nella vostra dimensionalità.

Certe volte sarete molto smemorati e questo per noi è davvero delizioso, perché così smettete di usare tanto quella vostra testa. Per le risposte vi toccherà imparare a contare sul sistema di guida divino e sulla conoscenza divina. La vostra testa sembra essere in una posizione di blocco, in cui nulla può essere percepito o elaborato. A volte non riuscite nemmeno a ricordare il vostro nome e questo perché adesso una parte di voi vi spinge e vi chiede di usare la vostra intelligenza divina. Lei trascende… supera qualsiasi cosa possa aver fatto la vostra mente finora.

Alcuni di voi imputeranno tutti questi sintomi all'invecchiamento o le donne alla menopausa. Alcuni di voi andranno dal medico che vi farà un'analisi molto tradizionale e vi manderà a casa con uno di quei foglietti di carta, dicendovi di fermarvi a comperare alcuni medicinali. Noi non siamo contrari ma, prima che vi procuriate questi farmaci, chiedete al vostro corpo e alla vostra mente se sono appropriati per voi. In un certo senso volete affrontare alcune delle sensazioni che si stanno verificando ora, non volete costruire un altro muro.

Ci sono stati momenti in cui abbiamo visto umani che hanno cercato di aprirsi troppo in fretta e ciò può causare grandi squilibri. Chiedete al vostro essere quanto velocemente potete espandervi e aprirvi.

Kuthumi viene in questo momento per insegnare a ognuno di voi molte cose che ha appreso di recente, quando era sulla Terra. Chiede a tutti voi che state ascoltando - e a tutti voi che vi connetterete più avanti - di non riferirvi a lui come "maestro", ancora una volta perché VOI siete i Maestri. Egli si rivolgerà a voi così: vi chiamerà Maestro Bill o Maestra Mary per onore e per rispetto e così che saprete che le sue energie sono vicine. Kuthumi vi chiede di non chiamarlo maestro…per lui è piuttosto imbarazzante.

Sarà qui per aiutarvi a camminare fra questi mondi e per condividere molta della conoscenza che conseguì quand’era sulla Terra. Vi aiuterà anche a introdurre le energie di St. Germain in momenti specifici, quindi potreste sentirvi doppiamente sostenuti dall'ingresso di entrambi.

Amici cari, cari Shaumbra, sappiamo che siete seri riguardo a quest’ apertura, sappiamo che non sareste soddisfatti rimanendo dentro a questa vuota realtà 3D. Sappiamo che vi state strappando le cuciture - per così dire - nel volervi aprire ma non siete ancora sicuri di che cosa significhi, quindi ora inviamo tutte le energie appropriate per lavorare con voi.

Vi chiediamo di ascoltare e di essere consapevoli delle loro energie. A proposito, queste sono energie - sia quella di Kuthumi che di St. Germain - che in precedenza avete già conosciuto e con cui avete già lavorato. Esiste già una fiducia verso entrambe quest’entità e un'ulteriore fiducia entra in gioco perché entrambi sono stati sulla Terra per molte, molte incarnazioni quindi potete ricollegarvi a loro, a differenza di esseri che non sono mai stati sulla Terra e che non hanno l'empatia o l'esperienza reale per sapere quanto possono aprirsi le cose o quanto velocemente possano aprirsi e restare ancora in equilibrio.

Ci viene chiesto di aggiungere una nota anche per questo gruppo che - come dire - ci chiede di continuo quanto a lungo io, Tobias, rimarrò da questa parte prima di tornare sulla Terra per un'altra incarnazione. È mio accordo e mio impegno restare da questa parte almeno fino al Salto Quantico del 2007…oltre quella data non sono molto sicuro. Ci sono molti elementi in gioco.

Cauldre e io stiamo discutendo un po'. Dopo il 2007, cari amici, potrebbe non essere nemmeno appropriato il tipo di canalizzazione - ciò che chiamiamo Shoud - che stiamo facendo adesso. Può essere che la dinamica di tutto ciò cambi, le dinamiche di come io lavoro con voi dovrebbero restare da questa parte del velo…dopo il 2007 le dinamiche cambieranno in modo significativo.

Nell'Ordine di To-bi-wah è stato concordato che al momento in cui tornerò sulla Terra e mi reincarnerò in un corpo fisico il carissimo - il mio caro, caro amico St. Germain - prenderà il mio posto nell'Ordine di To-bi-wah. Verrà da voi in modi molto diversi e assisterà anche me - sì, io avrò qualche aiuto speciale - mi assisterà da questa sua parte del velo. Cari amici, mi avrete ancora almeno per qualche anno come collaboratore.

Dunque Kuthumi viene in questo giorno ed è molto attivo con tutte le vostre energie. Egli sta letteralmente venendo da ognuno di voi, anche da coloro che sono on-line, che non sono qui fisicamente ma energeticamente; sta facendo alcuni profondi spostamenti di energia, proprio ora con voi, spostamenti che potreste percepire in modi diversi. Potreste sentirvi - come dire - un po' appannati…sì è la parola giusta… quando uscirete da qui sarete un po’ appannati o disorientati. Egli vi chiede di nuovo d’inspirare, così manterrete un equilibrio e sarete in grado di espandervi. Tutto ciò è fatto in base a un accordo, qualcosa che abbiamo organizzato fin dal nostro ultimo incontro con voi per facilitare alcuni di quei cambiamenti.

Vi chiediamo quindi di accogliere la presenza del caro Kuthumi.

Cari amici, ora diamo un attimo un'occhiata alle energie della Terra. Sulla Terra, tutt'intorno a voi e persino dentro di voi, stanno accadendo cose molto, molto interessanti. Ci sono eventi energetici causati - come dire - da alcune delle cose cosmiche che si stanno verificando. Infatti nei prossimi giorni avrete questo transito di Venere che passa fra il Sole e la Terra e di per sé è solo un evento matematico che si verifica su base periodica perché, dato che i pianeti orbitano intorno al Sole e che tutti sono legati da un certo schema, ci sono determinati periodi in cui ciò si verifica.

Lo vedrete nei prossimi giorni, ci sarà un'eclissi causata da Venere che passa fra il Sole e la Terra (l'evento si verificherà l'8 giugno 2004. Non sarà visibile nel Nord e Sud America, ma può essere visto in parti dell'Europa, dell'Africa, in Medioriente, India, Sud Est Asiatico e Australia). Si verificherà un'importante erogazione d’energia che va al di là del semplice evento matematico o scientifico. Durante questo breve processo, durante l'eclissi, anche se non lo vedrete ci sarà un cambiamento potenziale molto ardito per chi vorrà abbracciarlo e portarlo nella sua vit, un potenziale collegato a uno spostamento della percezione di due ingredienti chiave delle qualità umane, diciamo.

Il primo è lo spostamento potenziale per voi a livello individuale - se così sceglierete - nella vostra percezione delle finanze, del denaro e di come fate entrare queste cose nella vostra vita. Con tutta questa dinamica energetica di Terra, Venere e Sole, il momento per noi è perfetto per facilitare questo cambiamento. È per questo che Kuthumi viene ancora una volta per aiutarvi a spostarvi fra i mondi, per spostare il vostro pensiero, Shaumbra, sul denaro e sulle finanze. Se c'è un punto particolare su cui avete un concetto tridimensionale molto concentrato è proprio su come introdurre il denaro nella vostra vita: ora che cambi.

Come vi abbiamo detto e ripetuto vogliamo che viviate nell’abbondanza. Voi percepite l'ingresso dell'abbondanza solo attraverso canali molto specifici - un lavoro regolare, un mestiere che fate con regolarità e molte volte siete limitati a un lavoro dove vi pagano 15 euro l'ora, quindi calcolate quante ore potete lavorare in un anno e quello è il vostro livello di abbondanza - vi trattenete all’interno di quella somma. La maggior parte di voi non s’immagina neppure in un lavoro dove potrebbero pagarvi 500.000 euro all'anno. La maggior parte di voi non percepisce l'entrata di denaro da qualcosa che non sia un lavoro, qualcosa per cui non lavoriate: pensate di essere limitati a uno specifico percorso di carriera o a una retribuzione oraria.

Durante questo periodo del transito di Venere - con l'agevolazione di Kuthumi - aiuteremo coloro che vogliono iniziare un grande spostamento nella propria percezione, nella propria coscienza e realtà relativa al denaro. Potrebbe fare un po' male e, in un certo senso, quello che vi diamo potrebbe essere una grande sculacciata celeste - col vostro permesso - perché in questo settore vi siete ritrovati così limitati.

Tutto ciò è causato da molte vite di voti di povertà, in fondo è causato da una percezione dei vostri limiti. VOI pensate di essere limitati, ma vi dimenticate che siete i Maestri, quindi cercate di creare l'abbondanza e il denaro con il lavoro duro e vi stancate da morire lavorando e lavorando - magari con mestieri multipli - pensando che più abusate del vostro corpo più denaro arriverà.

O forse credete che il denaro si manifesti attraverso la mente: non è perché uno è più furbo di un altro. Noi osserviamo alcuni dei leader e dei ricchi, quelli che sono a capo delle grandi aziende: non sono mica così furbi - al contrario.

Osserviamo questo gruppo di Shaumbra…svegli e quando diciamo svegli parliamo della vostra saggezza, di ciò che avete appreso e della vostra abilità di mettere in gioco la realtà. Non si tratta di un test d’intelligenza. Prima verranno aboliti i test d’intelligenza dal vostro sistema scolastico e dalla vostra educazione meglio sarà, perché è uno degli strumenti più limitanti e devastanti in uso oggi. L'energia è molto squilibrata, dunque non ha niente a che fare con il quoziente intellettivo. Si tratta di saggezza spirituale, si tratta di conoscenza e ancora una volta si tratta di permettervi di aprirvi in pieno.

Lavoreremo con voi e nel prossimo incontro continueremo questo lavoro sull'abbondanza e sulle finanze. Abbiamo trascorso un periodo meraviglioso lavorando con uno dei vostri oratori che sa come introdurre l'abbondanza, che ha lavorato con Kuthumi molto più di quanto voglia ricordare. Saremo con lei sul palco mentre trasmette il suo messaggio al prossimo raduno di Shaumbra in quel meraviglioso luogo che è Santa Fe. Il lavoro proseguirà da lì. Non è che dobbiate essere là per capire, ma lei troverà una reazione talmente travolgente al suo operato da poter osservare molte cose diverse.

Dunque, il momento del transito di Venere porterà un cambiamento potenziale di energia per voi che non si verificherà solo perché quei pianeti si allineano, ma anche perché altre energie sono giuste. Dobbiamo fare un appunto qui - non è solo il transito di Venere che causa questi cambiamenti - è solo che troviamo meravigliosa l'opportunità di lavorare con tutte le energie di Venere e con tutte le vostre energie. Siete quindi voi a creare l'evento; noi contribuiamo solo a scegliere il tempismo con Venere.

Cos'altro potrebbe essere importante ora per questo rapido cambiamento, per questo velocissimo cambiamento nella vostra vita, in questo momento dell'energia di Venere? Sarà l'amore nella vostra vita…l’amore nella vostra vita… come uscire da Vecchi concetti e Vecchie relazioni. Kuthumi vi aiuterà a capire come potete camminare fra i due mondi. Potete vivere come un umano sulla Terra, dove ci si aspetta che abbiate un compagno, dove ci si aspetta che abbiate relazioni d'amore e ciò vi aiuterà a capire anche l'amore da prospettive diverse.

Comincerà con l'amore per voi e qui alcuni di voi potrebbero sentire la pressione più intensa. Sì, l’amore per voi…come avete trascurato chi siete! Si ricollega a come avete dimenticato addirittura chi siete. Avete dimenticato di amarvi.

In qualche modo, da qualche parte c’era scritto che amarvi non fosse giusto. É stato dipinto come negativo, invece che positivo. Ora quindi, oltre a uscire dallo sgabuzzino riguardo a chi siete, vi chiederemo di uscire dallo sgabuzzino riguardo a come amarvi, a imparare come amarvi anche in modo completo nella Nuova Energia.

Nell'amare voi stessi esistono una polarità e un'energia invertite, se volete definirle così. Vi è stato insegnato ripetutamente che non dovreste farlo, che è correlato all'ego, che è squilibrato. Cari amici, niente potrebbe essere più lontano dalla verità! Perché non dovreste volervi amare? Perché non dovreste amarvi per primi e sopra tutto? Solo quando lo farete riuscirete a capire cosa sia amare qualcun altro.

Una persona che si odia e dichiara di amare chiunque altro è solo una vittima! Queste persone cercano di trovare l'amore per sé proiettandolo negli altri, fingendo di amare gli altri e noi vediamo che in realtà non lo fanno: fingono solo di amare gli altri. Cercano disperatamente di trovare amore per sé stessi attraverso qualcun altro. Non lo cercano dentro, quindi cercano di proiettarlo. Tentano di fingere con tutti che li amano, sotto sotto però cercano disperatamente l'amore vero e genuino.

Li avete visti, li avete incontrati, alcuni di voi lo sono stati in passato. Ora però siete in grado di vedere lo squilibrio in chi dichiara di amare tutto ma, quando si tratta di sé stesso non riesce a mantenere la luce dell'amore.

Kuthumi ora viene per lavorare un po', per spostare e modellare l'energia e vi metterà davanti agli occhi il ricordo di amarvi…di amarvi in un modo interamente Nuovo.

Cari amici, aspettatevi - se lo volete - alcune energie interessanti in arrivo per voi nelle prossime settimane. Osservate e sentite. Siate all'erta per tutto il tempo. Abbiamo da una parte le energie che spostano la percezione dell'amore così come spostano la percezione del denaro. Certo, un equilibrio molto interessante!

Durante questo periodo alcuni di voi potrebbero sentirsi spinti al limite, oltre il loro livello di agio. Fate un respiro profondo e cercate di capire che state solo attraversando un processo, state rilasciando alcune percezioni del nucleo molto Vecchie riguardo a realtà molto Vecchie. Durante questo periodo da parte nostra avrete una guida fenomenale. Voi farete il lavoro ma avrete una guida straordinaria. Come abbiamo detto, Kuthumi vi apparirà, si rivelerà a voi durante le ore di veglia. Sarà colui che viene a voi con il mantello dorato di cashmere.

Dunque cari amici, ora ci sono molti altri eventi interessanti sulla Terra. Ci sono le energie di due comete che entrano con l'elettromagnetismo della Terra. Queste non sono comete ad alto profilo: sono visibili, sarete in grado di vederle. Sono arrivate in modo inaspettato, gli scienziati non le hanno viste arrivare e all'improvviso erano là. Ci chiediamo come mai sarà successo!

Queste due comete sono erogatrici di energia, letteralmente Nuova Energia. È energia su cui avete lavorato. Un po' di tempo fa vi abbiamo detto che era in arrivo ma non ancora in opera nella vostra realtà, non era ancora presente nella vostra vita quotidiana. Ora l'agevolazione di queste energie viene introdotta con le comete: le comete arriveranno e andranno via, ma lasceranno nella vostra vita l'inizio della vera Nuova Energia, non solo contenuta in qualche altro regno ma introdotta ora nella vostra vita.

Queste due comete hanno anche a che fare con questo intero spostamento che si sta verificando nella percezione di amore e denaro. Tutte queste cose stanno succedendo perché voi le avete create, Maestri. Voi l'avete chiesto, voi avete sentito che il tempo era giusto.

Mentre tutto ciòaccade, le energie generali della dualità sulla Terra oscillano avanti e indietro. Ora il pendolo sta accumulando una grande energia sulla Terra e causa stress e repressione in molte persone che sono ancora fermamente ancorate nella dualità e sta facendo sì che gli eventi mondiali assumano tutto un nuovo tipo di dinamica energetica. Tutto ciò - come dire - sta causando alcuni scossoni nelle Vecchie istituzioni.

Il pendolo continuerà ad accumulare energia fra oggi e il 18 settembre 2007. Non permettetegli di spingervi fuori equilibrio, è solo il mondo duale che fa il suo lavoro. Voi potete mantenere un'energia sicura, non dovete farvi urtare dal pendolo e cadere.

Continuerete a vedere succedere sulla Terra quelle che sembrano cose molto insolite, sbagliate - attività in zone che sono state addormentate molto, molto a lungo e che di colpo manifestano un nuovo tipo di conflitto fra le energie e - come abbiamo già detto prima -  alcuni cambiamenti nella Terra stessa, ma molto minori rispetto a quanto predetto.

A volte vedrete della follia intorno a voi e comunque, quando siete in un'energia più sicura e bilanciata, tutto tende a sembrare un po' più folle. Vi chiediamo di capire…di consentire queste attività, vi chiediamo di capire che non dovete farvi coinvolgere e che potete provare una grande compassione per loro.

L'elettromagnetismo della Terra sta letteralmente cambiando, proprio ora. Nell'elettromagnetismo c'è sempre stato un tipo di ritmo, una danza, una forza particolare che ora sta cambiando. Ciò che era non è più. La gente lo sente nel corpo e nella mente, in particolare nella mente perché nell'elettromagnetismo è contenuta molta coscienza e mentre questo cambia influenza la mente che è l'interprete della coscienza.

Nella comunità scientifica ci sono indicazioni che tutte le energie della Terra stanno cambiando, stanno entrando in uno stato di flusso, non sono più sicure di come agire. Questa cosa utilizzata per misurare la pulsazione della Terra, la risonanza Schumann, è rimasta abbastanza stabile e regolare per quasi 2.000 anni…una tabella temporale piuttosto interessante, a proposito. Ha cominciato a cambiare 2.000 anni fa e la frequenza - che viene misurata in hertz o cicli - della vibrazione della coscienza della Terra…il che comprende l'umanità e Gaia.

La risonanza ha continuato a cambiare per 2.000 anni, ma solo negli ultimi 6 mesi sembra impazzita e non segue nessun tipo di grafico previsto. Per moltissimi anni è stata regolare, 2.000 anni fa ha cominciato a cambiare. Circa 14 anni ha cominciato a crescere rapidamente. Era sempre stata misurata in circa 7,5 cicli, poi ha cominciato a salire in questi ultimi 14 o 15 anni fino al punto in cui la media è stata di 13,5. Cambia di tanto in tanto, ora sta oscillando fra 7,5 e 80 hertz. Fluttua rapidamente e la media generale sta aumentando secondo una progressione - come dire - a "mazza da hockey" e molte persone hanno difficoltà ad adeguarsi. Il corpo e la mente si collegano entrambi a questa frequenza della Terra e della coscienza - la cosiddetta risonanza Schumann. Anche la Terra e il corpo sono collegati alla forza e all'orientamento dell'elettromagnetismo in generale e ora entrambi stanno cambiando.

Il magnetismo della Terra sta cambiando, sta diminuendo. Sulla Terra non c'è la stessa attrazione magnetica che c'era 10 o 20 anni fa, ha continuato a cambiare molto in fretta ma non si limiterà a diminuire. Ci saranno giorni in cui si intensificherà, andrà avanti e indietro creando uno schema molto insolito, se doveste tracciarne un grafico.

A proposito, cari Shaumbra, tutto ciò si può osservare tramite i dati raccolti dai vostri governi; sono tutti dati osservabili, dati scientifici e quindi fra cambiamenti elettromagnetici, il cambiamento dell'intensità del magnetismo, l'attrazione gravitazionale della Terra e la risonanza Schumann…tutte queste cose influenzano il corpo e la mente. Tutte queste cose hanno contribuito a mantenere la concentrazione su questa realtà 3D, capite?  e ora stanno cambiando.

Molti non sono in grado di gestire tutto questo nel corpo e nella mente: non capiscono che cosa succede. Voi, Shaumbra, avete una comprensione diversa. Avete affrontato i cambiamenti difficili, non siete più legati alla coscienza di massa. Potete ancora sentire i cambiamenti nel vostro corpo e nella vostra mente, ma non dipendete più da questo. Ecco perché tempo fa vi abbiamo chiesto, "Siete pronti ad abbandonare la coscienza di massa?" Solo così potevamo portarvi fuori da quelle energie e non sareste stati molto dipendenti dall'elettromagnetismo della Terra per bilanciarvi e adattarvi e quindi non dovevate dipendere dai cicli della Terra per mantenere il vostro equilibrio. Vi siete permessi di andarvene molto tempo fa.

Ne parliamo ora per aiutarvi a capire tutte le cose che stanno succedendo nel mondo intorno a voi. Loro non sono sicuri - le altre persone, gli animali e persino gli alberi - non sono più sicuri di come trovare il loro equilibrio perché sta cambiando.

Prendete ad esempio un gruppo di uccelli: sono legati all’energia ‘uccello’, alla mente ‘uccello’.  In effetti, questa mente ‘uccello’ non è la mente situata nel corpo fisico - non è il cervello, poiché il cervello di un uccello è piuttosto piccolo. (risate sul gioco di parole di sulla parola "birdbrain"  - in italiano: cervello di gallina - riferito a una persona non troppo sveglia) Era uno scherzo di Kuthumi, non mio, ma per essere la sua prima volta è venuto bene.

Il cervello di un uccello è molto piccolo, non ha grandi quantità di informazioni da elaborare. Serve come piccolo strumento per immagazzinare i dati che vengono utilizzati continuamente mentre sono sulla Terra. Ciò che fanno in realtà è collegarsi a un’energia elettromagnetica, una frequenza che si potrebbe definire la frequenza ‘uccello’.

Vi chiedete come fanno a volare insieme in formazione- a gruppi di centinaia - non hanno mica dei piccoli telefoni cellulari per parlarsi! Si connettono tutti alla frequenza elettromagnetica ‘uccello’, si sintonizzano su di lei e quando la frequenza ‘uccello’ dice "Sposta un'ala in questo modo o in quello" loro si spostano tutti perché rispondono semplicemente alla frequenza ‘uccello’, quindi non hanno bisogno di un cervello voluminoso per immagazzinare informazioni, perché le ottengono dall'esterno.

Lo stesso accade con molte forme animali che si connettono alla frequenza della loro specie e anche con le piante che fanno lo stesso con le frequenze della loro specie. Gli alberi si parlano fra loro, comunicano attraverso l'elettromagnetismo. Anche il vostro corpo lo fa: le cellule e le molecole si parlano su frequenze specifiche, frequenze elettromagnetiche che consentono la comunicazione senza la presenza di un cervello.

Cari Shaumbra, anche qui c'è una frequenza, una frequenza spirituale che state contribuendo a creare, detta la frequenza "Shaumbra". Non è la caratteristica energia elettromagnetica che circonda la Terra: è un tipo di frequenza multidimensionale. Non capita spesso che gli umani, in generale, si colleghino a uno di questi altri tipi di frequenze.

Gli umani hanno imparato a mantenersi dentro la loro unità biologica, fanno parecchio affidamento sulla mente e sul corpo. Ignorano l'eco delle comunicazioni che avvengono tra il corpo e la mente o all'interno del corpo stesso e non comunicano gli uni con gli altri su questi altri tipi di frequenze.

Dunque abbiamo lavorato con voi, Shaumbra - voi avete lavorato diligentemente - per aiutare a costruire questo Nuovo tipo di ‘frequenza’ - sarebbe proprio la parola giusta - Cauldre qui ce lo stava chiedendo - un Nuovo tipo di frequenza che in parte è elettromagnetica e in parte è spiritual-magnetica, in parte è cosmo-magnetica - o cos-metica, se volete. E questo era il mio scherzo!

State iniziando a creare una frequenza a cui sarete in grado di attingere e che userete per comunicare meglio fra voi. Usatela addirittura per comunicare con altri umani, quando si permettono di accedervi. Questo genere di frequenza non risiede qui nella Vecchia Terra; viene creata e mantenuta sulla Terra Nuova. È fornita come un tipo di connessione diretta fra il Vecchio e il Nuovo per quelli di voi che scelgono di andare sulla Nuova Terra dopo aver lasciato il corpo fisico, così potrete comunicare facilmente e connettervi con la Vecchia Terra.

Cari Shaumbra, c'è molto, molto in atto qui nelle energie della Terra e tutt'intorno a voi e tutto conduce a quell'evento del 2007, il Salto Quantico del 18 settembre in cui non accadrà gran che, ma dopo tutto cambierà radicalmente.

In questo periodo vogliamo che siate molto consapevoli di tutto ciò che accade dentro e intorno a voi. Vogliamo che osserviate, sentiate e ascoltiate perché ora state diventando multidimensionali, state imparando a elaborare le informazioni, non solo nel vostro cervello ma nel vostro centro divino e ora anche in questo nuovo tipo di frequenza Shaumbra. Vogliamo che ascoltiate e che siate all'erta in ogni parte del vostro essere.

In generale le risposte saranno molto, molto semplici e certe volte dubiterete persino della risposta che vi date. Quando chiedete, quando osservate il vostro corpo, per esempio, le risposte sono assai semplici. Voi veramente sapete già cosa fare, solo che non ne siete sicuri.

Le risposte su cosa fare con la vostra carriera o con la vostra relazione sono già lì pronte per voi. Osservate: le risposte sono proprio lì, proprio lì per voi. Sapete cosa fare, solo che a volte avete paura di farlo. Vi chiedete come andrà a finire, vi interrogate sugli effetti delle vostre decisioni. Non preoccupatevi di quello: prendete la decisione e tutti gli altri pezzi entreranno in gioco.

A volte voi create questi scenari in cui dovete prendere una decisione: temete il peggio e poi vi bloccate a causa sua. Fate una scelta nel vostro essere in questo momento Ora e allora tutti gli elementi entreranno in gioco per voi. Se non fate mai quella scelta, gli elementi non potranno mai funzionare per voi: è davvero così semplice.

Siate consapevoli di ciò che succede nel mondo intorno a voi: sta cambiando ma non è un male.

C'è la tendenza a giudicarlo e a volte a vergognarsi della vostra stessa umanità, a vergognarsi dei vostri colleghi umani. Vogliamo che siate davvero consapevoli del movimento di energia attuale. Non giudicatelo, siate semplicemente consapevoli, siate consapevoli di coloro che stanno facendo la transizione verso la nostra parte - perché la stanno facendo - le risposte sono semplicissime. A volte cercate le risposte giù, giù, nel profondo del vostro cervello…non c'è bisogno che andiate là: le risposte ora sono già in superficie per voi.

Siate molto consapevoli di ciò che accade nel vostro corpo e come abbiamo detto ‘Gettate via le regole e le diete’, ascoltate il vostro corpo, lui sa come comunicare, sa come parlare a voi e a sé stesso. Non parlerà per forza con parole umane, con un linguaggio umano, vi parlerà con la conoscenza, vi parlerà sulle frequenze Shaumbra.

 Nei mesi che verranno siate consapevoli di quello che sta realmente avvenendo là fuori e dentro il vostro essere biologico.

All’inizio ci siamo divertiti a guardare Kuthumivenire da tutti voi, ricordandovi prima le sue energie ma preparandovi anche per una parte del lavoro qui. Ci ha dato l'occasione di chiacchierare un po'.Ora, prima di arrivare al sodo (in inglese ‘arrivare alla carne’) alcuni di voi pensavano che - come dire - che stessimo per finire, ma il resto è abbastanza breve.

Mi piacerebbe raccontarvi una storia, è da un po' che non condivido una storia. Vorrei dedicare questa storia alla moglie che avevo nei giorni di Tobias, tantissimi anni fa…ad Anna e alla sua energia. Chiamerò questa storia ‘Anna La Lottatrice’ e anche se dedicherò a lei l'energia, per amore e per umorismo, non è letteralmente una storia su di lei. Lei capisce e prima di questo incontro le ho chiesto se potevo condividere questa storia. La storia è anche quella di tutti voi e ha implicazioni su ciò che sta accadendo adesso nelle vostre vite.

Anna, proprio come voi, era un angelo che scelse di venire sulla Terra, di prendere un corpo fisico e di attraversare molte, moltissime vite - non le ripasseremo tutte oggi -  sulla Terra. Come molti di voi, imparò che doveva adeguarsi a questo posto che è la Terra e a questa cosa chiamata corpo fisico e alle energie pesantissime e aspre della dualità.

In particolare nei giorni di Atlantide, Anna aveva grandi desideri e ambizioni. Scoprì che trattando con le energie relative alla Terra - il più e il meno, lo yin e lo yang -  per poter portare a compimento ciò che voleva fare, e che alla fine fece, doveva essere una lottatrice, doveva essere tenace, doveva battersi per ciò che sentiva giusto. Doveva battersi per avere la sua parte, letteralmente e in senso figurato.

Nei giorni di Atlantide Anna era nei Templi di Tien con noi. Una parte della sua responsabilità era di lavorare con gli esterni, con le organizzazioni, i tipi di governo e i gruppi di Atlantide e nei giorni finali quella di lavorare con quelli chi cercava di annientare, di rovesciare tutta Atlantide. Anna imparò come diventare una lottatrice meravigliosa, combatteva per i diritti di quelli di noi che erano nel Tempio e infine per chi veniva perseguitato dalle energie di Azura, che cercava - come dire - di impadronirsi di tutto.

Cari amici, questa qualità dell'essere una lottatrice rimase con Anna fino alla la mia vita come Tobias, vita in cui io ero sposato con lei. Era una moglie cara e amorevole, mandava avanti la casa. Lei portava davvero, davvero i pantaloni in famiglia.

Se non fosse stato per lei, io sarei andato alla deriva senza tornare mai più. Se non fosse stato per lei, probabilmente in quella vita mi avrebbero rinchiuso perché ero un po' matto, dato che mi piaceva dirigere orchestre senza che ci fossero musicisti in giro…come ancora mi piace fare. Sì, nella mia immaginazione c’era una specie di orchestra che suonava sempre, componeva musica e la suonava soltanto per me.

In effetti Anna era la vera lottatrice e contribuì - diciamo - a mantenere in linea la famiglia. Mi aiutò a rimanere in carreggiata in molti modi e diceva alla gente che più che matto ero semplicemente brillante e di guardare oltre i miei comportamenti eccentrici. Lei era una lottatrice anche in casa. Litigammo molte volte durante la nostra vita insieme a volte con forti disaccordi - come dire – in modo appassionato.

Anna fece buon uso di queste qualità di lottatrice e di sopravvivenza quando io, Tobias, fui accecato dagli escrementi di un uccello che mi finirono negli occhi e quindi non potei più viaggiare per il re. Non potevo più essere il compratore del re, non potevo più sostenere la mia famiglia.

Allora l'energia di Anna, la lottatrice e la sopravvissuta, si attivò e lei cominciò rapidamente a condurre affari con i reali. Anche se eravamo ebrei lei cominciò a trattare affari per i reali, tessendo ciò che avrebbe portato denaro alla famiglia e mantenendo il cibo e un po' di vino sulla nostra tavola. Venne fuori davvero questa sua energia di lottatrice e di sopravvivenza. Anna a questo punto si trova sulla Terra, non è nota a molti di voi, no, ma è sulla Terra e in questo momento abbiamo un rapporto stupendo.

Cari amici, la sua energia, quest’energia della lottatrice ha continuato e lei ci ha fatto sempre più affidamento - magari questo suona familiare a qualcuno di voi - ci ha fatto affidamento in tantissime vite in Europa, nei giorni di guerra, ma anche nei giorni di regalità, giorni in cui ci si pugnalava alle spalle vicendevolmente nelle corti reali, il che succedeva assai di frequente. Lei fu proprio una lottatrice.

Anna è venuta in questa vita sulla Terra e ora rivive con quella tenace energia di sopravvivenza, è nata come Shaumbra e ha scelto di espandere la sua energia spirituale per portarsi al di fuori della dualità. Ha cercato di usare la sua energia da lottatrice/sopravvissuta per farsi largo in tutta questa cosa chiamata dualità, ha cercato di farsi strada nella Nuova Energia lottando - forse questo suona familiare a qualcuno di voi.

Lei ha cercato di combattere le cose nella sua mente e nel suo corpo e nel farlo si è esaurita. Per quanto vicini siamo stati è stato difficilissimo comunicare con lei in questa vita, ma le sue battaglie erano così intense - le sue battaglie nelle relazioni…e nei lavori…e in tutti gli aspetti della sua vita…ma in particolare nel suo viaggio spirituale…cercava di farsi strada lottando…cercava di combattere il lato oscuro dentro di sé, come abbiamo detto nel nostro ultimo incontro…cercava di farsi strada lottando nella sua mente.

Cari Shaumbra,tutte queste energie si intensificarono a tal punto che alla fine Anna ebbe un incidente d’auto e fu molto vicina a tornare da me, da questa parte. Rimase in ospedale per un bel pezzo, recuperava e doveva fare affidamento su altri che la servivano e le portavano cibo e medicine; dovette fare affidamento su altri per poter svuotare la padella, dovette affidarsi a loro per ogni piccola cosa. La sua energia da lottatrice/sopravvissuta non poteva fare niente. Persino a casa, in convalescenza, doveva affidarsi alle cure altrui.

Anna cercò di riportare indietro la sua energia di lottatrice, ma non funzionò. Scoprì che bloccava il suo processo di guarigione e che ogni volta che riportava indietro l'energia da lottatrice il suo corpo aveva una ricaduta e stava peggio. Scoprì anche che con l'energia lottatrice feriva le altre persone: scoprì nel proprio corpo, nella propria mente e nel proprio spirito che non poteva più continuare a farsi strada nelle cose con la prepotenza.

Una notte in cui Kuthumi andò da lei scoprì qualcosa di bellissimo, letteralmente… a quanto pare io non riuscivo a raggiungerla. Kuthumi andò da lei, lei lo vide e percepì la travolgente essenza dorata che proveniva da lui. Ascoltò…ascoltò e Kuthumi la guidò verso un principio molto semplice, ma assai profondo, che ora vuole mettersi al lavoro per voi…è così semplice. Non richiede nessuno sforzo…è libero da stress.

Questo principio è che TUTTA L'ENERGIA CERCA LA RISOLUZIONE. Ogni particella di energia in voi e intorno a voi proveniente dal passato e dal momento Ora cerca risoluzione.

Voi dite "Caro Tobias, abbiamo aspettato per sentire questo?" È molto semplice e molto profondo. Il vostro corpo vuole guarirsi proprio adesso, lo vuole davvero ma non può farlo se interferite, se cercate di comandare e pretendere, se fate come Anna e cercate di farvi strada lottando contro uno squilibrio oppure pensandoci.

L’energia vuole trovare la risoluzione e l’equilibrio in modo naturale. Ogni pezzetto d’energia vuole risoluzione, vuole equilibrio e poi vuole espandersi. Immaginate questo semplice principio che si mette in funzione per voi, nella vostra vita…nel vostro corpo…nella vostra mente. Oh, quelle energie nella vostra mente…vogliono essere bilanciate, vogliono la soluzione a ogni conflitto che c'è …lo vogliono più di quanto lo vogliate voi. Ogni particella di energia nella vostra vita personale vuole la soluzione.

Tutte le energie vogliono riunirsi in un modo da Nuova Energia. Ci provano e lo faranno, naturalmente se permettete che accada. Mantenetevi in uno spazio sicuro, smettete di farvi strada lottando, diventate osservatori di come ogni pezzetto d’energia trova la soluzione, vuole la soluzione. Ogni piccola parte di energia cerca l'equilibrio. Il buio non cerca di sopraffare la luce o viceversa: entrambi cercano di giungere a una nuova comprensione per poi espandersi nella Nuova Energia.

Ogni aspetto di voi del passato cerca soluzione. Non devono essere forzati, spinti, costretti o ingannati: tutti cercano la soluzione.

Prima abbiamo parlato di finanze, del denaro nella vostra vita, dello squilibrio attuale delle energie dentro di voi. Gli squilibri delle energie di abbondanza cercano la soluzione, la vogliono disperatamente. Voi siete l'unico ostacolo…voi che pensate di dover controllare ogni pezzetto e frammento…voi come l'energia di Anna che vuole combattere e lottare. Tutto il vostro essere vuole l’abbondanza, vuole espandere l'abbondanza.

Tutto il vostro essere vuole l'equilibrio mentale per cui non dovete affidarvi ai farmaci, non dovete andare ogni settimana dai consulenti. Persino le parti di voi che sono più - come dire - insidiose e vi giocano gli scherzi maggiori, lo fanno solo perché vogliono un riequilibro. Non sanno in quale altro modo attirare la vostra attenzione, quindi lo fanno nei modi più strani…la vostra mente vi parla nella maniera più strana possibile… vuole semplicemente l'equilibrio.

TUTTA L'ENERGIA CERCA LA SOLUZIONE, L’EQUILIBRIO E POI L’ESPANSIONE.

Il buio non vuole essere lasciato fuori al freddo più di quanto non lo voglia la luce. L'energia dell'amore dentro di voi non vuole più essere ignorata. È così facile, Shaumbra, specialmente quando siete nella coscienza in cui vi trovate in particolare quando entrate nella Nuova Energia… può essere così facile.

Vi chiederemo un favore speciale. Vi chiederemo una sessione di risoluzione speciale della durata di tredici minuti di energia sicura durante il prossimo incontro di Shaumbra, a Santa Fe, guidata da colei che porta l'energia di Quan Yin, guidata dalla Maestra del Respiro…solo tredici minuti quest'anno (risate…nella conferenza dell’anno precedente la sessione di respirazione era stata molto più lunga: 45 minuti). Siete diventati molto più potenti. Sarà la respirazione, ma se vi sedete insieme in uno spazio sicuro in cui non fate nulla; non dovete forzare gli elementi o pretendere da loro o implorarli, dove in cui potete solo essere in uno spazio sicuro e permettere alle energie di riequilibrarsi in modo naturale.

Shaumbra, ecco la tecnica di guarigione più efficace e potente che potete usare tra voi: due umani seduti insieme in tranquillità, uno mantiene l'energia e uno permette che il ribilanciamento si verifichi. Niente mani che si agitano, niente spinte energetiche, niente giri, niente canti, incanti o altro…state solo nello spazio sicuro.

Tutta l'energia vuole trovare la soluzione. Ogni squilibrio che è dentro di voi vuole la soluzione. Sedendo per qualche minuto nello spazio sicuro voi permettete che accada. Certo, mentre l'energia arriva a un nuovo equilibrio sentirete succedere alcune cose dentro di voi; sentirete i cambiamenti nella vostra biologia e nella vostra mente.

A volte il vostro sistema dovrà gettare via cose che non gli servono più, a volte affronterete alcuni interessanti processi fisici. Anche Cauldre sta verificando qui - sì, specialmente i sintomi tipo influenza per i quali i medici si grattano il capo e vi danno ogni genere di medicinali - troppi. Il vostro corpo si sta solo adattando, sta rilasciando le cose che non gli servono più. Gli elementi si stanno riunendo.

L'energia cerca naturalmente la risoluzione: il buio e la luce non vogliono lottare, il maschile e il femminile non vogliono restare ai ferri corti. Il su e il giù non vogliono sentire la reciproca mancanza.

Cari amici, tutta l'energia cerca la risoluzione. Non torna in un semplice stato di unità, torna in uno stato di ‘molteplicità’ bilanciata e con la volontà di espandersi. È molto semplice, è una delle cose che vi chiediamo di NON rendere complicate. È molto semplice.

Potete far pratica in questo momento Ora in cui sediamo insieme. Lasciate che il vostro corpo e la vostra mente siano in equilibrio… lo vogliono. Ogni cellula del vostro essere vuole essere equilibrata, in salute, vitale e piena di energia. Nell'energia sicura tutto ciò può succedere.

Cari Shaumbra, in questo giorno questo è il nostro semplice messaggio e mentre voi permettete alle energie di ritornare in equilibrio, mentre trovano la loro risoluzione c'è ancora un'altra opportunità di aprire l'immaginazione…di essere in grado di vedere oltre questa tridimensionalità in cui vivete…vedere oltre, vedere tutte le altre realtà…vedere un potenziale più grande per la vita, la vita qui sulla Terra, la vita sulla Nuova Terra…un potenziale che va molto al di là del semplice vivere in un corpo fisico per 80 o 90 anni…un potenziale che abbraccia lo spirituale così come il fisico…un potenziale che tutti voi avete in essere nel corpo, ma anche nello spirito.

Voi state contribuendo a crearlo, state contribuendo a realizzarlo. Kuthumi viene ora per facilitare quest’esperienza multidimensionale in cui entrate. Siate ben consapevoli di ogni cosa dentro e intorno a voi.

Di recente abbiamo chiesto a Cauldre di fare da volontario per un'esperienza con lo squilibrio, per dargli la comprensione e l'empatia, per aiutarlo a capire com’è sconvolgersi quando il corpo cambia. Non diciamo che sia sbagliato consultare un medico. È sempre bene controllare.

Prima però verificate con voi stessi. Chiedetevi perché state avendo quest’esperienza…cosa sta succedendo dentro di voi? Verificate con noi da questa parte. Davvero, verificate con i vostri medici professionisti, se lo ritenete appropriato, poiché hanno spesso una buona illuminazione e anche una particolare saggezza e scoprirete - com’è successo a Cauldre - che anch'essi possono essere nella Nuova Energia.

Cari Shaumbra, è stato delizioso stare qui con voi. Tra pochi giorni avverrà questo transito. Vi daremo piccola sculacciata energetica per aiutarvi a muovervi, a fare lo spostamento di queste Vecchie questioni di finanza e amore e poi proseguiremo da lì. Alcuni di voi potrebbero vedere ancora - come dire - la parte finale delle comete che sono passate vicino alla Terra, che hanno distribuito un'energia così incredibile. Alcuni di voi potrebbero riuscire a vederle coi telescopi e cose simili; sono qui a distribuire tutta questa energia in questo momento così appropriato per voi.

Attendiamo con trepidazione il nostro incontro con voi Shaumbra il prossimo mese. Oh, qui ci stiamo preparando, stiamo persino preparando i nostri speciali biscotti al cioccolato proprio per voi! Abbiamo un discreto gruppo che si unirà a voi, molti ospiti che entreranno. Ancora una volta, vi chiederemo un periodo di tredici minuti per permettere alle energie di ritornare in equilibrio. Quando ci sono centinaia di Shaumbra riuniti in una sala e decine, decine di migliaia collegati energeticamente on-line, quando tutti noi sediamo in questo spazio sicuro e permettiamo alle energie di giungere alla soluzione, determineremo un cambiamento enorme in voi e un enorme potenziale per la Terra stessa.

Cari Maestri, ricordate chi siete. Ricordate perché avete scelto di venire qui sulla Terra, ditevelo ad alta voce. Lo sapete, canalizzate voi stessi. A volte avete paura di pronunciare le parole di chi siete: ditevelo, guardate allo specchio e canalizzate voi stessi. Ricordate chi siete, Maestri…e perché siete qui sulla Terra ora…perché avete scelto di rimanere qui.

E così è!

NEU 11 - DOMANDE E RISPOSTE

E così è, cari Shaumbra, che proseguiamo con l’energia di questo giorno…l’energia con cui ogni cosa torna verso la sua soluzione, verso il suo equilibrio…e continua la sua espansione…ancora, un concetto così semplice…un concetto così dinamico…una tale energia con la quale potete lavorare nel guarire e nel facilitare. Non tutti gli umani con cui lavorate possono voler abbracciare davvero questo, durante un processo di guarigione. Alcuni potrebbero ancora voler tenere in piedi le lotte interne al loro essere e nel mondo che li circonda, proprio come la storia di Anna.

Ma ci sarà un gruppo di Shaumbra, e presto molti, molti altri, che permetteranno il verificarsi di questo semplicissimo processo: il ritornare, il risolversi degli elementi. Come abbiamo condiviso con questo gruppo all’inizio della giornata, l’oscurità non è ciò che sembra e non lo è nemmeno la luce. Questi sono valori…questi sono giudizi che sono stati imposti alle energie…con l’oscurità che si è assunta tutte le caratteristiche negative…tutte le cose che non volevate…tutte le cose che avete paura di guardare. Tutte le paure sono state inserite e caricate sull’oscurità.

Se ripuliste tutte queste energie e percezioni negative, scoprireste che il buio non è quello che credete voi. Il negativo non è affatto ciò che pensate: ha bellezza, ha profondità. È il riflesso, fa parte dell’energia Creatrice.

Dunque, cari amici, il buio vuole risoluzione, vuole essere liberato da questo ruolo, dal compito che gli è stato affidato. La luce e il buio vogliono tornare in un tipo di matrimonio e di riunione e creare la loro progenie, per così dire. Vogliono la soluzione. Ogni parte del vostro essere vuole soluzione.

C’è soluzione in atto al di fuori di voi. La vedete nel mondo esterno, la risoluzione che sta ancora lottando, le energie che lottano fra loro. Ecco perché oggi abbiamo condiviso la storia di Anna, perché lei ha combattuto così a lungo sé stessa e ogni cosa dentro e fuori di sé.

Ci sono paesi che stanno lottando. Stanno cercando di trovare la soluzione, a volte in modi che non sembrano avere senso, ma le energie stanno solo cercando di svolgere il gioco l’una con l’altra, cercando di risolvere le differenze e di riscoprire sé stesse. Ci sono umani che si combattono l’un l’altro cercando ancora di risolvere le differenze.

A volte l’energia resta bloccata - lo vedete nelle guerre che sembrano durare per sempre e nelle relazioni basate sul conflitto - non sa come sbloccarsi, ma nel profondo lo vuole. Nel profondo vuole essere liberata, avere soluzione: più fatica a trovare la strada per uscire dall’abitudine, più grida per chiedere guida e assistenza.

L’energia cerca la soluzione…e la TROVERA’, in un modo o nell’altro. Voi state imparando a farlo qui, nella Nuova Energia sicura, in modo tranquillo, senza stress, in un modo che non vi lacera più. Il mondo esterno non è ancora sicuro di come ottenere questo: ha paura, sente di dover difendere il suo terreno e il suo territorio. Deve possedere la sua porzione di equilibrio, ma presto si stancherà di quel gioco e verrà a cercare umani, Shaumbra, che stanno incorporando la Nuova Energia, che stanno incorporando questo nuovo modo di vivere con energie che sono tornate in equilibrio e che ora si espandono ancora una volta.

Cari amici, se tutto ciò vi suona familiare lo è. Da un po’ di tempo l’energia dell’omniverso è così: era bloccata. Ecco perché avete scelto di venire sulla Terra – per trovare soluzione… equilibrio…e per consentire all’espansione di proseguire ancora una volta, ma in un modo diverso. Adesso state sperimentando tutto questo nella vostra vita personale – come uscire dalla routine…come lasciare che le energie tornino in equilibrio…e continuare l’espansione o l’espressione dello Spirito. È per questo che abbiamo lavorato con voi sul multi-dimensionale.

Cauldre ci sta dicendo che ci dilunghiamo sempre…qui ci sono domande a cui rispondere. Abbiamo finito!

DOMANDA DA SHAUMBRA 1 (da Internet, letta da Linda): Ho una domanda per Tobias, per favore. Mio figlio ha fatto la sua transizione il 27 aprile. Perché se n’è andato così presto? C’è niente che Tobias possa dirmi al riguardo?

TOBIAS: Certo… tuo figlio era ciò che noi definiamo amorevolmente il ‘Piano B’. Nel Piano A c’era un gruppo di umani, che tu conosci come te stessa in quanto Shaumbra che, all’incirca nello stesso momento sono venute in questa vita per cominciare tutto il movimento energetico iverso il Nuovo. Sapevamo che sarebbe stato difficile, che sarebbe stato difficile. Lungo la via ci sarebbero state molte, molte sfide.

Non si sapeva se nel vostro essere avreste potuto sopportare tutto questo. Certo, molti, molti Shaumbra se ne sono andati e alcuni se ne sono andati presto per loro stessa mano, mentre altri per via di malattie che avevano creato nel loro essere. Questo era quello che noi abbiamo definito “Squadra A” e moltissimi di voi sono ancora qui, quelli connessi con queste informazioni.

Ma c’era un sostegno, una riserva - la “Squadra B”. Nel caso non aveste accettato la vostra missione - quelli dopo sarebbero venuti per continuare il lavoro che avevate già fatto. Tuo figlio era uno di questi: lo hai incontrato in moltissime altre vite, non come figlio ma come socio compagno - avete lavorato insieme nei regni angelici. Tu diventasti il “Giocatore A” e lui il “Giocatore B”.

Quando entrambi vi siete resi conto che tu qui avresti continuato e che avevi fatto un gran bel lavoro, lui ha potuto essere liberato dal suo ruolo e ha potuto lasciare la Terra. Lo ha fatto precisamente in questo momento perché voleva terminare il suo ciclo di vita in modo da poter tornare a breve, molto presto, come uno di quelli che definite “cristalli”, libero da tutti quei modi da Vecchia Energia, così da poter tornare abbastanza presto sulla Terra. Ora si sta preparando.

Non vogliamo darti una data precisa, ma il suo piano è di incontrarti di nuovo in questa vita, tu, il “Giocatore A”. Si vuole connettere con te ancora una volta, anche solo energeticamente, quindi non è una cosa triste. Ha servito il suo scopo e poi ha voluto passare al suo livello successivo. Quindi lui…la sua energia è tutto il tempo intorno a te ma è – come dire – un po’ diversa da come la conoscevi quando lui era sulla Terra. Ti ringraziamo e sappiamo che capirai.

DOMANDA DA SHAUMBRA 2 (una donna al microfono):Tobias, saluti con amore e apprezzamento per tutto ciò che fai per tutti noi. Oggi ho una domanda in due parti. Che relazione c’è fra un’entità dal nome Dakkon e Kuthumi, se c’è una relazione? E a quale parte dell’Ordine dell’Arco appartiene Dakkon?

TOBIAS: Questa entità che tu conosci come Dakkon è…sei tu. È un aspetto di te, è quello che definiresti più come un nome della Superanima. È il tuo spirito e la tua divinità che si mette in contatto con te e, in effetti, tu lavori proprio con le energie di Kuthumi. Sappiamo che a volte sembra difficile immaginare che quest’energia – che sembra essere molto al di fuori – faccia così parte di Te, ma lo è davvero. Tu hai molte, molte sfaccettature e per te è l’occasione di dare un’occhiata al di là del tuo essere umana, di osservare il Maestro che sei davvero e di osservare la tua stessa grandiosità. Questo è ciò che sei, è ciò che è emerso così fortemente negli ultimi tempi e che si è manifestato anche con altri. Tu e Kuthumi vi conoscete da un certo numero di vite, quindi c’è una vicinanza naturale. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 3 (da Internet, letta da Linda): Ciao Tobias. Tu parli frequentemente del fatto che noi Shaumbra scegliamo le cose che succedono nelle nostre vite come una malattia debilitante, la perdita di una persona cara, del lavoro e tutti le sfide più importanti. Chi fa la vera scelta? Io so che il “me” umano con cui m’identifico non ha scelto sfide travolgenti. Molti altri Shaumbra con cui ho parlato sentono la stessa cosa, si chiedono “Come o perché potrei mai avere scelto una cosa simile per me?” Sembra una specie di scappatoia rispondere a queste domande con “L’hai scelto tu”, quando non c’è nessuna consapevolezza, coscienza o connessione nell’avere fatto una tale scelta. Se qualche altra parte incosciente di me fa queste scelte, che senso ha definire noi, gli umani, i Creatori? Grazie.

TOBIAS: Carissimo, pensi troppo con la mente. Quando smetti di analizzare, di sezionare, di cercare di calcolare tutto e ti permetti una volta per tutte di aprire il tuo cuore – che pensi di avere, ma che adesso è chiuso – capirai come scegli ma non dalla mente, dal tuo spirito. Il tuo spirito è alla ricerca della sua soluzione e del suo equilibrio e non può sopportare di vederti in mezzo ai dilemmi in cui ti ha posto la tua mente. Farà di tutto per toglierti dai tuoi modi mentali basandosi sul più grande amore e sulla più grande compassione. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 4 (una donna al microfono): Ciao, Tobias. Grazie ancora per aver risposto a tutte le mie domande. Oggi ne ho una sul Parco di Yellowstone. Sembra che là si stia accumulando della tensione e mi chiedo: tu hai detto che le sfide della Terra ora non saranno troppo brutte. Ci sarà comunque qualche sconvolgimento a Yellowstone?

TOBIAS: Yellowstone, questa zona di cui parli, ha già affrontato moltissime sfide e non vediamo che quest’area diventerà particolarmente significativa perché ha già permesso lo svolgersi di gran parte della pulizia. Ci saranno più battaglie fra gli umani che non fra le energie del terreno stesso. Nei prossimi anni questo sarà un luogo molto interessante di proprietà e di regole, l’infiltrazione dello sviluppo e persino energie che potrebbero minare la bellezza del paesaggio. Quindi, caso mai, si tratterà più di conflitto umano che non della Terra.

SHAUMBRA 4: Grazie.

TOBIAS: Grazie a te.

DOMANDA DA SHAUMBRA 5 (da Internet, letta da Linda): Qual è la vita che stiamo scegliendo? Mi sento come in sospeso, in attesa di qualcosa, valutando le opzioni. Come dovrebbe essere la vita – lavorare per il miglioramento degli altri…lavorare per il miglioramento di Madre Terra…o solo prendere un giorno alla volta e abbracciare ciò che viene offerto?

TOBIAS: La domanda ha avuto la sua risposta. Si tratta di abbracciare la vita e di capire che la vita non è quella che pensavate prima. La vita cambia e tutte le Vecchie passioni vanno via, tutti i Vecchi modi di fare le cose vanno via e cambiano anche persino tutti i modi di capire o di vedere la vita. Tu attraversi – tutti voi attraversate – questo periodo in cui perdi ciò che ritenevi essere la tua passione, ma in realtà era un modo da Vecchia Energia molto limitato di guardare le cose. Attraversi questo processo di cambiamento da umano lineare in 3D ad angelo multidimensionale a cui capita di essere in un corpo umano per un breve periodo di tempo. La vita cambia del tutto.

Ora, contemporaneamente molti di voi si ribellano al cambiamento e alle forze creative dentro il vostro spirito che stanno cercando di portarvi oltre il semplice tentativo di essere un bruco più grande, più grosso e più verde. Queste forze dentro il vostro essere - le vostre energie Creatrici - stanno tentando di spingervi gentilmente in questo processo di metamorfosi, che cambierà in assoluto ogni cosa di voi. Alcuni di voi però vogliono ancora aggrapparsi al Vecchio, compreso l’aggrapparsi a Vecchie passioni, ma loro cambiano tutte. Se ne vanno tutte.

Tu hai posto la domanda: si tratta di abbracciare ogni aspetto della vita. Non si tratta di dedicarti al sevizio dell’umanità, né di tentare di cambiare il mondo: adesso si tratta del semplice permetterti di attraversare questo processo tremendo. Non è una cosa egoistica ma necessaria, perché quando ti permetti di essere un umano da Nuova Energia, è allora che sei davvero nella forma di servizio più elevato per chiunque altro.

Se osservassi tutto ciò dal nostro punto di vista, vedresti che – qui Cauldre ci sta minacciando – ma supereremo anche questo. Vedrai che l’energia degli umani… ti stanno osservando. Stanno davvero osservando te che fai questo incredibile cambiamento, perché quando lo affronti, allora possono affrontarlo anche loro. Umani che nemmeno ti conoscono, umani che non incontrerai mai in questa vita stanno letteralmente contando su di te. Il tuo servizio più grande è di permetterti di affrontare e di ringraziare te stesso nel farlo. Questa è la cosa più grande che puoi fare e, semplicemente, abbracciare la vita.

Shaumbra, tra le vostre file non sono abbastanza quelli che si permettono di assaporare i piaceri della vita perché voi pensate che ne diverrete dipendenti, che ne sarete risucchiati o non riuscirete a uscirne. Quello è un pensiero da Vecchia Energia. Vi siete negati tantissimo - è arrivato il momento di darvi amore in tutti i modi e, sì, gustatevi assolutamente i piaceri della vita. Grazie.

DOMANDA DA SHAUMBRA 6 (una donna al microfono): Tobias, è un piacere e un onore riuscire a parlare con te, oggi. Naturalmente, sono venuta a una canalizzazione perfetta per me e tuttavia ho ancora una domanda personale che mi piacerebbe porti, perché questa sindrome o schema sembra ostacolare il mio ingresso nella mia maestria ed è stata con me molto a lungo. Ho lavorato in campo scientifico per tanto tempo e ne sono appena uscita per esplorare nuove strade. Quando l’ho fatto e sono andata ad aprire nuove porte con il mio pensiero di avere in mano la mia maestria, sono rimasta sorpresa per le cose che sono successe, come il non ottenere buone raccomandazioni da persone con cui ho lavorato e con cui mi trovavo bene. Questo mistero che emerge mi getta direttamente all’inferno: sto appesa a testa in giù e mi sento totalmente svuotata energeticamente perché mi sembra un mistero. Apprezzerei davvero qualunque spiegazione tu possa avere riguardo a questo schema. È un iter profondamente radicato nella mia vita, a questo punto.

TOBIAS: Certo, certo…è un’abitudine radicata ed è anche come una paura, a un livello molto profondo, di imbarcarsi in questo tuo nuovo tentativo. In un certo senso c’è un’energia che stai attraendo verso di te, ripetutamente, che impedisce a tutto ciò di diventare una realtà. È una cosa strana che ti succede a livello energetico, quindi potresti dire che le cause alla radice sono queste Energie Vecchie che vogliono tornare in equilibrio, ma che tuttavia ti trattengono di proposito.

Ci sono molti buoni facilitatori di energia fra gli Shaumbra - persino in questa sala - che possono sedere con te in un’energia sicura e permettere a queste energie sbilanciate del passato di trovare il loro livello e la loro soluzione. Non è una cosa complessa, deve solo essere guidata…e con un aiuto esterno.

Dunque, per aiutarti a uscire dalla routine che già conosci ti suggeriamo, di lavorare con qualcuno di questi facilitatori di energia che non devono spingere o tirare niente. Ti faranno solo respirare e ti inseriranno in uno spazio sicuro in cui potrai permettere i cambiamenti. Ora nella tua coscienza e in tutte le tue parti c’è un grande, un gran desiderio di risolvere queste cose, ma c’è anche una Vecchia paura che continua a saltare fuori. Si tratta di permetterti di essere quella che sei. Quindi, con una tiratina d’orecchie, ti vediamo superare questo velocemente.

SHAUMBRA 7: Grazie

TOBIAS: Prego.

DOMANDA DA SHAUMBRA 8 (da Internet, letta da Linda): Ciao, Tobias. Come facilitatore e come membro degli Shaumbra, osservo che molti pendono costantemente da ogni tua singola parola per trovare la risposta definitiva, nonostante la tua insistenza nello spingerci a sintonizzarci verso il nostro interno per trovare le risposte alle nostre domande. Come ti senti riguardo a questa dipendenza dai tuoi discorsi? Cosa possiamo fare per fermare il ciclo di dipendenza? (per “ciclo” mi riferisco al processo di essere di fronte a una sfida…poi applicarvi i principi del Crimson Circle…poi sentire come se la risposta non arrivasse o niente stesse cambiando…poi fare la domanda “Dove sto sbagliando?” Poi senti che l’unica risorsaèchiedere a te ma ciò significa ricorrere continuamente a una fonte esterna per le risposte…e poi tornare a sentirsi senza potere nel gestire la sfida). Dato che anche noi siamo Dio, perché così tanti si aspettano che tu ci imbocchi? Grazie.

TOBIAS: Certo…potresti dire che stiamo deliberatamente svezzando gli Shaumbra dalla necessità delle canalizzazioni. In effetti questi sono Shoud a cui partecipiamo tutti e ti invitiamo a sentire tutte le vostre energie in questo. Nel tempo ci saranno cambiamenti continui nel modo in cui lavoriamo con voi e nel modo in cui comunichiamo con voi. Dunque, tutti noi abbiamo un accordo reciproco, da questa parte e dalla vostra, di non creare più la sindrome di Gesù, né dipendenza, ma capiamo anche che è un processo molto impegnativo e a volte difficile.

Ci sono momenti in cui avete bisogno di udire e volete sentire quanto siete amati. A volte avete bisogno di ascoltare una risposta che già conoscete, ma avete bisogno di sentirla da noi come conferma - ecco perché molte persone vanno dai facilitatori - conoscono già la risposta, ma non ne sono troppo sicuri, così vanno a cercare conferma e convalida. Quando sediamo insieme in quest’energia, in questo incontro con Shaumbra, ci sono molte altre cose che ci permettete di fare, per esempio l’ingresso di Kuthumi oggi e qualche regolazione in preparazione del prossimo transito e di qualche altro evento energetico.

Noi stiamo continuando a lavorare con Shaumbra che sono aperti, intrepidi e coraggiosi per sviluppare nuovi programmi che vi consentiranno di diventare la voce degli Shaumbra - o come direste voi - anche la voce di Tobias, perché anche voi possiate parlare con la vostra voce. È in arrivo un programma su come incorporare davvero tutto questo nella vostra vita, in cui non dovete dipendere dalle parole di Tobias - che comunque sono davvero le vostre parole - in cui imparate a portarlo nella vostra vita e a metterlo in pratica nella vostra vita e a parlarne ad altri con le vostre parole. L’abbiamo enfatizzato ripetutamente: non citate me, Tobias, non citate Kuthumi o uno qualsiasi degli altri, perché gli altri o vi pianteranno in asso o vi picchieranno, una delle due.

Parlate con la vostra voce che è d’oro. Voi siete i Maestri: quando un altro umano sente queste parole di saggezza provenire da voi, avrà più di un effetto.

Dobbiamo dire che con questo gruppo di Shaumbra – con la nostra percezione da questa parte –pochi davvero sono diventati troppo dipendenti o viziati dall’energia di Shaumbra o di Tobias e comunque ne stanno uscendo rapidamente, così vanno in qualche altro gruppo perché là c’è un’energia di dipendenza che ha bisogno di essere alimentata di continuo. Dalla nostra parte del velo, in questi incontri di proposito non alimentiamo energie di dipendenza. Ci teniamo fuori dal dramma, restiamo fuori - come dire - dalle cose che non sono pertinenti alla vostra vita quotidiana.

Siamo molto prudenti e attenti a non - come dire - a non introdurre energie che vi elettrizzino solo per vedervi crollare entro un paio di giorni, quindi non è un’energia zuccherosa quella che introduciamo. Molti sono venuti e hanno lasciato questo gruppo perché volevano quell’iniezione, che noi qui non offriamo. Siamo consapevoli di questo e continuiamo a lavorare con tutti voi parlando con la vostra stessa voce. Grazie per questa deliziosa domanda.

DOMANDA DA SHAUMBRA 9 (una donna al microfono): Non so se voglio fare la mia domanda dopo questa. La mia domanda riguarda il mio mestiere, il lavoro. Lavoro molto e al lavoro mi sento come se sprofondassi nella Vecchia Energia, nella dualità. Ho scelto di cuore di essere lì coscientemente, tutto quanto e ne vedo i vantaggi. Vedo il vantaggio di stare più nel mio stesso potere ma il problema è che tutto ciò mi prosciuga, mi prosciuga completamente. Vado a casa e sono stanca. Mi sembra di aver bisogno di tutto il fine settimana per riconquistare il mio equilibrio. Io voglio trovare un equilibrio migliore nella mia vita e trovare…e cominciare a fare più cose oltre a lavorare e a rigenerare la mia energia. Hai qualche consiglio?

TOBIAS: Dobbiamo chiederti: sei davvero pronta per il cambiamento, o solo per lievi miglioramenti di una situazione difficile?

SHAUMBRA 9: No, sono pronta per il cambiamento.

TOBIAS: Te lo dobbiamo chiedere di nuovo - sei DAVVERO pronta per il cambiamento?

SHAUMBRA 9: Non ho ancora rinunciato al cambiamento, benché a volte vorrei averlo fatto.

TOBIAS: Vediamo che ti sei assunta un compito molto gravoso, in un certo senso e fai molto non solo riguardo al tuo lavoro regolare - si tratta di mantenere un’energia nella zona in cui vivi, anche per un gruppo di persone e il lavoro è solo il risultato finale di tutto questo. È dove concentri la tua attenzione e pensi che sia quello a stancarti, ma è tutta quell’altra energia che ti stanca. Quindi il cambiamento - che avverrà piuttosto naturalmente - coinvolgerà potenzialmente uno spostamento nella tua vita e lo spostamento implicherà il rilascio di alcune di quelle cose che ti sono vicine. L’intenzione è già stata posta e ora mette in moto ogni cosa, affinché entri ora per agevolare tutto ciò. Non maledirci quando arriverà il trasloco.

SHAUMBRA 9: Grazie Tobias.

DOMANDA DA SHAUMBRA 10 (da Internet, letta da Linda): In occasioni molto diverse tu usi l’espressione “Coscienza Cristica”. Cosa intendi esattamente? Ci ho rimuginato fin dall’inizio. Per favore aiutami a risolvere il quesito.

TOBIAS: Certo…noi usiamo il termine “Coscienza Cristica” in modo piuttosto ampio. In sostanza significa una “coscienza cristallina” o una “coscienza limpida”, non trattenuta da cose come il karma e la dualità al suo stato più semplice. Yeshua, anche noto come Gesù, fu uno dei primi a venire con quest’energia di coscienza Cristica. Qualche migliaio di anni fa moltissimi di voi contribuirono a introdurne i semi iniziali. In quel momento creò sulla Terra un potenziale che sarebbe poi cresciuto, cresciuto e cresciuto.

La coscienza Cristica non è una persona, è una caratteristica di chiarezza, semplicità e di superamento della dualità e può essere incorporata e introdotta nella vita quotidiana. Piuttosto semplicemente è stata introdotta da molti di quelli che avete definito Maestri come Buddha, Maometto e Yeshua. Tutti avevano dentro di loro la coscienza Cristica, ma non potevano esprimerla pienamente e dimostrarla nella vita come adesso potete fare voi. La coscienza Cristica è chiarezza e liberazione dal passato. Nel suo nucleo, sono anche energie che tornano in equilibrio e che si espandono ancora una volta.

DOMANDA DA SHAUMBRA 11 (un uomo al microfono): Ciao Tobias. La notte scorsa ho sognato che mi mostravi una serie di scatole, tutte inserite una dentro l’altra, esprimendo qualcosa riguardo a come noi ormai avevamo sperato di essere fuori dalla nostra scatola e mi chiedevo se volessi spiegarmi. Che cosa devo vedere in particolare in questo momento?

TOBIAS: Certo…la notte scorsa ero a una cena con Kuthumi e St. Germain. Non ero nei tuoi sogni, ci stavamo preparando per questo incontro e non abbiamo potuto evitarlo. Poiché tu sei legato alle frequenze Shaumbra, in effetti, stavi simboleggiando tutto ciò come un incontro fra te e me e riguardava queste scatole una dentro l’altra…rappresentava scatole che sono inserite in scatole e poi scatole…ciò di cui abbiamo parlato prima…muri dietro muri dietro muri…così tanti strati di cose che trattengono, non solo te, ma tutti.

Nel tuo sogno stai imparando a lasciar andare le scatole che ti hanno trattenuto, a lasciar andare alcune delle cose a cui hai dedicato anche troppo tempo per contemplarle e cose cui hai permesso di confonderti troppo ampiamente. Stai lasciando andare le scatole e impari a lasciare te stesso, a permetterti di vivere in modo libero. È anche il simbolo di nascondere letteralmente la Coscienza Cristica di cui abbiamo appena parlato, la divinità dentro a tutte quelle scatole e in tutti quegli schemi di pensiero e quei concetti, in un modo abbastanza insolito di cercare di proteggere la divinità. Ora è tempo che la divinità venga fuori a giocare.

Quindi il nostro consiglio migliore, qui - basandoci su ciò che vediamo in questo sogno - è che tu esca davvero e sia te stesso, perché quando tu, l’umano maschio, esci e ti gusti semplicemente qualcosa per il gusto di farlo, e non l’analizzi, permetti semplicemente alla gioia di fluire, allora troverai che anche la tua divinità è molto più fuori dalla scatola. Dunque ti suggeriamo un po’ di vero gioco. Non analizzare come giocherai. Esci e fallo. Grazie.

LINDA: Ultima domanda.

DOMANDA DA SHAUMBRA 12 (una donna al microfono): Speravo di riuscire ad entrarci. Grazie, Tobias, per la tua risposta. Grazie, David (verso un altro Shaumbra che ha spostato il microfono). Si tratta di un mio cliente che è un giovanotto semplicemente incredibile. Sono piena di meraviglia quando penso a lui. Come faccio adesso… (sta pensando a come presentare la domanda)? OK. Lui ebbe un esaurimento un anno fa, il secondo nel giro di un paio d’anni. Quando sto con lui mi sembra che lui abbia avuto l’esaurimento perché stava andando troppo in fretta e non riusciva ad affrontare chi era, per cui ha rallentato. Il catalizzatore è stato il cambiamento nelle medicine – che non sarebbe dovuto avvenire, tuttavia avvenne ed egli smise di diventare quello che è. Riesco a vedere la spaccatura, riesco a sentirla. Lui sta oscillando avanti e indietro. Quello che sto facendo – le ultime volte che l’ho visto – ho chiuso. Ho questa cosa attorno a me perché non sono proprio sicura di che cosa fare per questo giovanotto. Lui sta andando in una certa direzione, ma sta sentendo un’altra direzione e non sono proprio sicura di cosa fare. Ho bisogno di sapere da te... se, per favore, mi puoi dare delle indicazioni su cosa da fare, o come meglio posso dirigerlo. Lui è così sorprendente.

TOBIAS: Certo... vogliamo che tu osservi dove sei e tutti i tuoi pensieri e processi, tutto quello che accade dentro di te e poi osserva lui. Lui è un riflesso diretto di te; in passato siete stati molto vicini e ora fa affidamento su di te.  Quando tu entri nella paura, anche lui entra nella paura: è un ingrandimento del tuo stesso processo. In un certo senso, lui sta attraversando questo processo in tandem con te, ma lo esprime molto di più... o su una scala più ampia. Quando hai dei problemi nell’accettare chi sei, osserva cosa succede a lui. E lui avrà uno di questi arresti o esaurimenti. C’è una diretta correlazione tra voi due: avevate un accordo di trovarvi insieme sulla Terra in questo momento e lui si aspetta che tu vada avanti per prima. Perciò, guarda a lui come ad un riflesso di te stessa e capirai come funziona questa intera relazione e come potete farvi del bene a vicenda piuttosto che bloccarvi. Grazie.

SHAUMBRA 12: Grazie.

TOBIAS: Sentiamo che c’è ancora un’altra domanda.

DOMANDA DA SHAUMBRA 13 (un uomo al microfono): Chiedo scusa, mi devo sedere ogni tanto. Ciao, sono solo un po’ confuso riguardo alla Nuova Terra. Si tratta di un costrutto, una specie di “paradiso dei pellerossa” per gli Shaumbra? O è forse come uno stato finale in cui questa Terra si trasformerà?

TOBIAS: Non è sicuro in questo momento. Ci sono talmente tante cose che non sono state ancora definite, le conosceremo entro i prossimi tre anni. Sono tanti coloro che desiderano che questa che chiamate la Vecchia Terra si trasformi nella Nuova Terra. Ci sono alcuni che sentono fortemente che ci saranno due Terre separate per un lungo periodo di tempo. Tutto sta cambiando.

La Nuova Terra è, in un certo senso, come un sogno degli Shaumbra. É un tipo di luogo che è più – come dire – come un’università. É come un luogo di apprendimento, è la biblioteca della Nuova Energia che tutti voi state contribuendo a creare, perciò ha le energie che percepireste da una delle vostre migliori università, senza però tutti gli strati e le gerarchie e la burocrazia associati ad essa. È dove coloro che non sono mai stati in forma umana possono venire ad imparare e dove, in particolare, coloro che hanno avuto un viaggio molto difficile di vite sulla Terra, tanto che le loro energie sono molto squilibrate, possono venire a rilassarsi e a riabilitarsi – questo tipo di cose – prima di ritornare sulla Terra.

Perciò servirà una varietà di scopi. Ma sarà un luogo in cui l’energia degli Shaumbra sarà – come dire – l’energia guida. È un posto in cui potete andare e – come abbiamo detto in passato – essere in un corpo fisico quando lo desiderate, e non esserlo, se non lo desiderate.

È un luogo di accesso chiaro alle informazioni riguardanti tutto il vostro passato. Queste informazioni non sono disponibili nemmeno negli annali akashici, come sapete. Gli annali Akashici sono alquanto diversi da quello che la Nuova Terra e la biblioteca della Nuova Terra stanno diventando. L’accesso a molto di ciò che siete stati è molto limitato negli annali dell’Akasha, mentre sulla Nuova Terra sarà molto disponibile.

Perciò, si sta ancora sviluppando, e tutti voi – compreso te – state contribuendo a svilupparla e a determinare che cosa succederà, cosa succederà veramente, alla Vecchia Terra. Non è stato ancora deciso dalla coscienza.

SHAUMBRA 13: Nessun big bang, eh?

TOBIAS: No.

SHAUMBRA 13: OK

TOBIAS:

Così cari Shaumbra, con ciò portiamo questa energia, questa riunione, a termine. Invero, continueremo a lavorare con voi in questi giorni a venire con alcuni degli eventi a cui avete tutti acconsentito. E Kuthumi vi chiede di essere molto consapevoli della sua presenza nel vostro stato di veglia, perché davvero non siete mai soli.

E così è!