LEZIONE 02 -IL RITORNO ALL’ UNITA’

La Serie della Nuova terra

LEZIONE 2 -IL RITORNO ALL’ UNITA’

presentato al Crimson Circle il 15 settembre 1999

E così è, cari amici, che ci riuniamo di nuovo in questo spazio sacro in quest’energia molto sacra.

Voi, gli operatori di luce, quelli che si trovano in un corpo umano (ma che sono davvero spirito) si riuniscono qui stasera, forti nel loro intento di completare ciò che sono venuti a fare in questa vita. Questa sera abbiamo delle notizie per voi, notizie che vi porteranno gioia. Risponderemo a molte domande che avete e forse faremo in modo che poniate molte altre domande.

Prima di iniziare la discussione d’oggi, con il vostro permesso, amici miei, ci prenderemo del tempo per modulare e mescolare le energie in questa stanza. Si tratta del permesso di unirvi a noi e fare in modo che noi ci uniamo a voi. Insieme creeremo un nuovo spazio, una nuova dimensione: non si tratta semplicemente della dimensione umana e neppure delle dimensioni nella quale esistiamo: insieme creiamo una realtà ed una consapevolezza totalmente nuovi. Si tratta della realtà che ognuno di voi e tutti voi fratelli e sorelle umane raggiungerete in un prossimo futuro. Così, con il permesso dato dai vostri cuori, coloro che sono con noi stasera inizieranno a modulare quest’energia - per fonderci con Tutto Ciò Che É.

Mentre questo processo di trasformazione avviene io, Tobias, parlerò attraverso il nostro amico Cauldre e muoveremo le energie attraverso colei che definiamo il Dottore (Dr. Melanie Wolf).  Inoltre muoveremo le energie attraverso ognuno di voi presente qui stasera (e chi legge questi messaggi). Ciò permetterà il passaggio di ciò che trasmettiamo tra le righe e non semplicemente nelle parole che pronunciamo, ma nelle energie che trasmettiamo.

Se c'è qualcosa nella vostra vita che vi è rimasto appiccicato addosso ma non sapete come fare a rilasciarlo, decidete che è vostra intenzione rilasciarlo questa sera. Quelli che ci hanno raggiunto, quelli che lavorano con le energie sugli altri livelli vi assisteranno nel rilasciare queste caratteristiche vecchie e testarde che continuano a restarvi attaccate. Ognuno di voi sa di che cosa si tratta nella sua vita, proprio quella cosa che gli è rimasta appiccicata addosso e di cui gli sembra impossibile riuscire a liberarsi.

Siete riusciti a muovervi attraverso altre porte, siete stati in grado di rilasciare altre vecchie energie ma questa è una di quelle davvero determinate e testarde e stasera, con le energie che ci sono in questa stanza, l'intenzione che avete espresso e la discussione che avremo più avanti, questo è il momento perfetto per lasciarla andare, semplicemente perché non vi serve più e non c'è più bisogno che occupi l'energia intorno a voi. Avete permesso a quest’attributo testardo di rimanere lì perché è stato una parte importante del vostro scenario, una parte importante della vostra composizione energetica. Ecco perché è rimasta lì, anche se l'avete invitata gentilmente o poco gentilmente ad andarsene. L'energia che è presente e la discussione con questo gruppo oggi può davvero rilasciare questa vecchia energia che sembra non volersene andare.

Ora parliamo di una discussione che abbiamo avuto l'altro giorno con Cauldre. Gli abbiamo fornito la punta dell'iceberg per prepararlo alla discussione che avremmo avuto con questo gruppo e ora entriamo nei dettagli. Il nostro amico quindi conosce un po' dell'argomento della discussione, ma ci sono stati molti dettagli di cui non abbiamo parlato.

Si tratta di un'informazione difficile da comunicare e quindi prima chiediamo ad ognuno di voi, in quanto alimentatore d’energia, di aiutarci a rendere più semplice la trasmissione di quest’informazione all'intero gruppo. Permettetevi di essere un conduttore d’informazioni non verbali e ciò aiuterà tutti i presenti in questa stanza a cogliere il senso della discussione ed aiuterà  Cauldre ad interpretare l'informazione e a passarla. Se ci accordate il permesso dal vostro cuore accettate non solo le parole, ma anche le energie e le sensazioni e gli attributi dietro le parole. Ciò aiuterà a migliorare la comprensione di ciò di cui discuteremo.

Amici miei, è arrivato il momento che ognuno di voi di esprima la sua intenzione di ricevere quest’informazione. Esprimete anche il vostro intento di rilasciare quella vecchia “cosa” testarda dentro di voi e mentre lo fate, quelli che si uniscono a noi entreranno dentro questo spazio e vi rimarranno durante tutta la canalizzazione. Vi aiuteremo ad equilibrare la vostra energia, vi abbracceremo e in tutti i sensi vi ameremo. Come sapete, durante la nostra ultima canalizzazione abbiamo parlato del fatto che le vostre guide ed angeli lentamente se ne stanno andando. Sono qui per ricordarvi brevemente che voi non siete mai da soli. Ora faremo una pausa di un minuto mentre verranno ad abbracciarvi, a salutarvi, ad onorarvi per il lavoro che state facendo e poi proseguiremo con la nostra discussione. (pausa)          

Ci sono giorni in cui vi ascoltiamo e sentiamo la tristezza nel vostro cuore, sentiamo la confusione. Ci sono giorni in cui vi chiedete se vi trovate sul vero sentiero. Vi state prendendo in giro? Vorreste ritornare a quella che definireste una vita più normale? Amici miei, qui vi ricordiamo e vi chiediamo di percepire dalla sorgente di vita che voi, ognuno di voi è  sul sentiero perfetto della sua vita. Il lavoro che state facendo è da prima linea - ve lo spiegheremo più avanti - voi siete in prima linea, ecco perché molto spesso non percepite le cose come gli altri. Non sentite di appartenere a questo posto, ecco perché vi sentite sempre come quello strano del gruppo, non sempre riuscite a relazionarvi con gli altri umani.

Ognuno di voi ha scelto un percorso da prima linea:  la trasformazione delle energie. Questa vita non riguarda il vostro lavoro, il vostro prestigio o la vostra situazione finanziaria. Nessuna di queste cose, come sapete, è davvero importante. Si tratta del lavoro di trasmutazione che state effettuando dentro di voi. Ogni giorno vi svegliate e sentite che ci sono sfide, sfide emozionali di fronte a voi e poi le attraversate tutte. Le attraversate e modificate vecchie sensazioni: ecco di che cosa si tratta, quello è il percorso che avete scelto.

Vi confrontate con le paure in situazioni collegate ai vostri anni giovanili quando potreste avere avuto, come direste voi, disfunzioni e squilibri. A volte preferivate nascondervi invece di affrontare quelle situazioni, ma poi avete scelto di attraversarle, avete scelto di affrontare i demoni perché quello è il vostro percorso. Si tratta del percorso della trasmutazione energetica: avete preso quello che era paura, quello che era un'oscurità, quello che era un vuoto e l'avete trasformato in amore.

Voi non riconoscete chi siete e non riconoscete ciò che si trova nell'oscurità che vi circonda, eppure avete scelto di attraversare il tempo dell'oscurità. Considerate la vostra vita e le sfide che avete scelto: mentre trasportate le energie, elaborate la paura dell'oscurità trasformandola in amore, accettazione e luce, contribuite al Tutto. Vi chiediamo di non sentirvi mai più egoisti per il lavoro emozionale che state facendo dentro di voi. Non lo state facendo per voi, non avete creato i conflitti nella vostra vita per voi. Avete scelto i pesi - quello che definireste follia e squilibrio emozionale - per attraversarli per il bene di tutti.

Per molte vite avete vissuto senza sapere chi eravate. Avete vissuto nella dualità, con il conflitto continuo tra luce e buio, tra buono e cattivo, tra vuoto e amore. Avete vissuto tanto a lungo che ora accettate la dualità come se fosse la vostra realtà, accettate le due facce dello specchio ed avete dimenticato che cosa sia l'Unità. Durante tutti i giorni della vostra vita sulla Terra avete vissuto con le dinamiche degli opposti, quelle che definite luce e il buio. Non importa quanto duramente avete tentato di muovervi verso la luce -  essere solo la luce - c'era sempre anche l'ombra, c'era sempre l'oscurità lì con voi. Non importa quanto avete cercato d’essere buoni e quante regole avete cercato di seguire, l'oscurità era sempre lì. Vi siete mai chiesti perché esiste?

La maggior parte dei presenti in passato ha scelto vite religiose molto rigorose e disciplinate, piene di regole severe. Questo è stato il vostro tentativo di vivere solo nella luce eppure, amici miei, nelle vostre ore più profonde di meditazione, durante il tempo che passavate da soli cercando di trovare la luce dentro di voi anche l'opposto era sempre presente, l'oscurità, il vuoto. Oh, per eoni interi avete cercato un equilibrio che fosse solo luce, eppure l'opposto era sempre presente. Vi siete mai chiesti perché più  cercavate la luce più l'oscurità era potente?

Questo è stato il fondamento della vostra Terra e la verità del nostro universo. Questo è stato il vostro percorso per scelta - per vostra scelta - trasformarvi continuamente, cambiare, integrare il buio e la luce. Ecco perché, quando avete cercato d’essere solo nella luce, l'oscurità era sempre presente e questo era appropriato.

Quando in origine furono create le dinamiche del vostro universo e della vostra consapevolezza avvenne una “scissione”, avvenne una divisione da ciò che era Unità - Tutto Ciò che E’ - in dualità. Avvenne una divisione delle energie e questo fu fatto appositamente per lo Spirito - per voi - perché comprendeste meglio la creazione e l'energia, quindi questa divisione dall'unità in due, negli opposti, risultò d’estrema importanza per lo Spirito.

La divisione in due creò gli opposti e la separazione. Durante il periodo in cui la separazione è stata attiva, amici miei, ci sono state molto battaglie. Pensate alle battaglie che sono accadute all'interno della vostra consapevolezza personale, nel vostro cuore; pensate alle battaglie che sono esistite all'interno della vostra famiglia umana; pensate alle battaglie che sono avvenute nelle vostre relazioni con gli altri. Amici miei, queste battaglie hanno avuto luogo sull'intero pianeta e voi le avete definite Guerre Mondiali e le stesse si sono estese al di fuori del nostro universo ed anche i film ma che conoscete come “Guerre stellari” sono una rappresentazione  di ciò che è avvenuto dopo l'inizio della separazione. Ecco dove avete vissuto, questa è la consapevolezza che avete accettato. Avete recitato entrambi i ruoli, avete lavorato nell'oscurità, avete lavorato nella luce.

Tutte le separazioni e gli opposti sono stati appropriati, anche di fronte ai peggiori crimini, agli eventi peggiori e alle peggiori guerre. Sappiamo che questo è difficile da accettare a causa del dolore inflitto, ma stiamo cercando di farvi capire ora a livello energetico perché è stato così importante. Non possiamo che onorarvi per aver partecipato a tutto questo senza capire neppure ciò che stava succedendo, senza neppure comprendere quale poteva essere il risultato potenziale. Ognuno di voi, amici miei, ha scelto d’essere quello che trasforma l'energia, che modifica l'energia, che lavora con entrambi i poli e riequilibra le energie. Tutte le informazioni relative agli opposti saranno approfondite più tardi, durante la discussione sul perché tutto questo è stato necessario. Voi tutti avete partecipato qui sulla Terra e in altri luoghi a queste battaglie, a questa comprensione, a questa trasmutazione.

Quando questa separazione - la creazione degli opposti – avvenne, tutto cominciò proprio nel centro di Tutto Ciò che E’, cui normalmente ci si riferisce come il Grande Sole Centrale - quello che conosciamo come Dio, l'Eterno. La separazione emanò dal centro in questa creazione, in questa dimensione di consapevolezza e proseguì in tutto ciò che esisteva. Man mano che le onde si muovevano attraverso la consapevolezza e attraverso la materia tutto andò in pezzi e i pensieri e le energie si divisero in due, poi ognuno di voi entrò in quella consapevolezza degli opposti e il vostro lavoro cominciò.

Eccoci qui seduti oggi!  Siamo seduti qui con la storia che avete vissuto! I traumi e gli insegnamenti, le comprensioni e le esperienze d’amore e quelle d’oscurità. Siete seduti qui oggi, ognuno di voi un'incredibile contenitore energetico colmo e grondante esperienza nella consapevolezza degli opposti. Oh,  guardiamo nel vostro cuore e vediamo che c'è ancora conflitto e c'è ancora dolore, ma sapete che c'è qualcosa di più forte qui, qualcosa che voi avete costruito e che vi ha aiutato ad attraversare tutte queste esperienze.

Si tratta di un’energia interessante!  Quelli di noi che non hanno vissuto l'intensa esperienza umana come avete fatto voi sicuramente non capiranno. Noi studiamo ed impariamo da voi. Ciò che avete creato è una nuova energia chiamata Speranza. SPERANZA! Guardate dentro di voi e scoprirete che la Speranza è più forte dell'oscurità. La Speranza é fiducia interiore, la Speranza è il collegamento e la connessione con la Sorgente, con l'Amore, con il ricordo dell'Unità. La Speranza è l'energia che vi permette di entrare profondamente nella dualità per portare a termine il lavoro di trasformazione che avete cominciato. È una cosa meravigliosa, questa Speranza. Il Creatore non conosceva la Speranza prima che voi la creaste. Quest’energia della Speranza sarà portata in quella che definiamo la Seconda Creazione, sarà il fondamento e sarà posta proprio vicino all'Amore e alla Verità nella Seconda Creazione. Amore, Verità... e Speranza. Ecco su che cosa si baserà la Seconda Creazione. Ora siamo sopraffatti dalle lacrime.

E’ accaduto un fatto che in qualche modo è difficile da spiegare. C'è stato un fatto accaduto in tempi molto, molto recenti ma poiché non ci troviamo sullo stesso circolo temporale (dimensione) in cui vi trovate voi, è difficile comunicare a Cauldre una data da tradurre. Ci ha chiesto di parlare di un tempo e di una data e ciò non è possibile, diciamo solo che è avvenuto molto recentemente. Questo fatto ha molto stupito noi dall'altra parte del velo e ci ha riempito di gioia, ma è difficile comunicare a parole l'importanza di questo fatto, quindi lo faremo con voi in modo energetico.

Vi ricordate quando abbiamo detto che nella sorgente - dal Grande Sole Centrale - c'era stata una divisione che aveva creato gli opposti? questa aveva dato vita ad un onda di separazione  nelle vostre realtà e consapevolezze. recentemente, amici miei,il seme originale che si era diviso in due si e’ riformato, si e’ riunito. E’ unito di nuovo.

Eppure non è come prima della separazione. l'unità si è espansa, possiede una consapevolezza maggiore a causa di tutto il lavoro che è stato fatto. Dalla vera essenza e centro di tutte le cose, là dov’era avvenutala separazione ora e’ avvenuta una fusione.

In parole semplici, immaginate un cerchio in cui si crea una divisione che determina due cerchi, uno accanto all'altro. Un cerchio ruota in senso orario e l'altro in senso antiorario: questo simbolizza la separazione originale dall'unità negli opposti, ognuno dei quali gira e vortica in direzione opposta, poiché ognuno è una forza opposta. Ciò che è avvenuto recentemente, ciò che è avvenuto al Centro di Tutte le Cose è che questi due cerchi che ruotavano in direzioni differenti si sono rifusi insieme.

Ora, invece di un cerchio statico come all’inizio, il cerchio che esiste non ruota ne’ in senso orario ne’ in senso antiorario. Il cerchio ora si espande partendo dal centro e crescendo verso l’esterno. Vi chiediamo di considerare questo simbolo di un cerchio statico che si divide in due cerchi che ruotano in direzioni diverse e ora si riuniscono di nuovo in un cerchio unico che si espande verso l’esterno. Se pensate al simbolismo di questa energia, cominciate a capire cosa e’ successo veramente e forse comincerete a comprendere lo scopo del vostro viaggio attraverso tutte queste vite sul pianeta e in altri luoghi della vostra consapevolezza.

Abbiamo sempre saputo che queste forze opposte ad un certo punto si sarebbero riunite, ma non sapevamo come o quando, la consapevolezza intera però sapeva che sarebbe accaduto presto. Il lavoro di trasmutazione che avete fatto dentro di voi, dentro voi stessi ha determinato tutto ciò. Non ci aspettavamo che avvenisse adesso, quindi quando ultimamente siamo arrivati dal nostro amico stracolmi di gioia, come bambini pieni di eccitazione, era perché avevamo percepito che quest’avvenimento era accaduto.

Oh, amici miei, questo cambia le cose per tutti noi, per tutti noi. Quest’informazione si sta diffondendo nei circoli umani proprio come sta succedendo ora. Quest’informazione sarà passata e certo, molti umani avranno difficoltà a comprendere quest'informazione, perché sono intessuti nella consapevolezza della dualità!

Così come anni fa le onde originali uscirono e proclamarono la separazione, ci vollero milioni e milioni di anni perché queste onde di separazione energetica raggiungessero le parti più profonde del vostro universo. Lo stesso accade ora che c'è stata una rifusione ed un’unità - un'unità di energie - tornate nell'unità, ma un tipo diverso di unità. Ci vorrà tempo perché quest’onda di Unità raggiunga tutte le dimensioni. Vi siete fatti un'idea del lavoro che presto vi troverete a fare?

Ci vorrà del tempo perché queste energie si unifichino attraverso tutto il vostro universo e sarà difficile per molti accettare il fatto che l'unità ora è possibile. Molti continueranno a scegliere di vivere nella dualità e nel conflitto, ma coloro che comprendono quest'evento altamente significativo – l'unità - saranno in grado di accedervi. Voi sarete in grado di accedere in maniera conscia a quest’unità che ora emana dal centro di tutte le cose.

Voi sarete in grado di riunificarvi anche all'interno del vostro essere. Non avrete più bisogno di essere quelli che trasmutano le energie di luce e oscurità, non dovrete più essere voi quelli che portano il conflitto perché sia risolto, né quelli che elaborano l'energia. Ora potete essere quelli che accettano l'unità, che la comprendono, la portano nelle loro vite e la mostrano agli altri. Ora è possibile riunire di nuovo le cose. Il rilascio della vecchia consapevolezza della dualità ora è possibile!

Nella vostra matrice temporale non accadrà da un giorno all'altro. Ci sono parti di voi che vogliono rimanere attaccate alla consapevolezza della dualità, al conflitto e alla separazione. Andate dentro e rassicurate tutto di voi - ogni parte della vostra consapevolezza - che ora è il momento appropriato per muoversi verso l'unità. Vedrete! Percepirete  cambiamenti incredibili dentro di voi.

Amici, in passato avete fatto moltissimo lavoro con la luce e vi siete chiesti perché continuavate a sbattere contro il muro. Perché ci sono stati giorni in cui avete sentito che non sareste mai stati in grado di superare le difficoltà? Dal centro di tutte le cose non era possibile completare l'unità dentro di voi. Se vi siete chiesti perché alcuni giorni sono stati così difficili è perché la consapevolezza della separazione e degli opposti continuava a resistere, proprio a partire dal centro di tutte le cose.

Ora che l'unità è ritornata al Centro di Tutto ciò Che E’, ora che entrambi i poli opposti hanno ricostituito il cerchio completo e si sono integrati in una nuova unità, ora è possibile per voi rilasciare la consapevolezza della dualità. Ecco perché oggi cominciamo questa giornata parlando della cosa più difficile, quella che vi resta più attaccata addosso, quella che ha determinato le più grosse paure e che vi ha sfidato nella vostra vita. La cosa che più di tutto volete lasciarvi dietro le spalle. Ecco perché oggi vi diciamo che ora è possibile che avvenga. Con il vostro intento comincerà a dissolversi... rapidamente!

Questo spazio e l'energia che i vecchi attributi occupavano erano appropriati, anche se la sensazione non era proprio piacevole! Ora non è più così nella vostra consapevolezza. Col vostro permesso, in quanto operatori individuali di luce potete muovervi nella consapevolezza dell'unità e della creazione. In questa consapevolezza comincerete a comprendere ciò di cui abbiamo parlato quando abbiamo menzionato l'Angelo Dorato. L'Angelo Dorato è qualcosa che avete immaginato come un essere separato e diverso da voi e questo era appropriato, in un certo senso era come avere un grande fratello angelo o una grande sorella angelo. In questa consapevolezza di unità comincerete a comprendere che potete accedere a ciò che è il Vero Sé e l’ Angelo Dorato sono veramente. Somiglieranno molto poco a ciò che pensavate fossero.

Questo è sicuramente un momento in cui permettere e rilasciare molto più di prima. Potrete attingere direttamente a quest’energia di unità, a quella che definiamo l'unità in espansione e potete portarla nella vostra vita. In un certo senso potete dissolvere il velo che vi ha circondati e vi ha impedito di comprendere chi siete. Quando volete farlo, vi chiediamo di farlo in uno spazio tranquillo e pieno di pace. Vi chiediamo di essere aperti perché non arriverà necessariamente da dove pensate. Vi chiediamo quindi di essere aperti e quando percepite gli attributi della vecchia energia, quelli che vogliono tornare alla polarità, agli opposti, semplicemente lasciateli andare.

Amici miei, tutta l'oscurità, ogni conflitto e difficoltà, anche se li avete percepiti come se si attaccassero a voi e vi dessero la caccia, erano lì con uno scopo preciso. Anche l'oscurità vuole andarsene, anche la polarità vuole andarsene ora! Ora gli opposti vogliono riunirsi dentro di voi. Lasciate semplicemente che se ne vadano, poi fate un passo indietro e osservate, perché vedrete un'integrazione che non avreste mai immaginato. Comincerete a comprendere ciò che significa avere potere e responsabilità, il che non significa far levitare le cose o leggere la mente degli altri. Avere potere e responsabilità è la sensazione di unità dentro di voi che vi permette di capire Tutto Ciò che E’.

Sono molte le informazioni che vi stiamo dando oggi e che non sono verbalizzate, che raggiungono direttamente la vostra consapevolezza. Quando questo incontro sarà terminato e ritornerete a casa o nei vostri uffici porterete con voi qualcosa di nuovo, qualcosa che non avete mai percepito prima e questa sensazione continuerà a crescere e ad espandersi, se lo permetterete.

Sicuramente ci saranno sfide da parte delle vecchie energie della dualità ma, amici miei, ognuno di voi possiede ora la capacità di accedere all'unità, cosa che prima non era possibile. Ecco perché a volte vi siete sentiti persi quando avete cercato di arrivare ad un compromesso, quando avete cercato di arrivare all'unità e di portare l'amore nella vostra vita e di guarire gli altri: noi e voi stavamo ancora operando in base alle leggi degli opposti.

Il passaggio all'unità e alla riunione delle energie comincerà a permeare tutte le cose nella vostra vita, comincerà ad uscire sotto forma di onde che raggiungeranno la vostra Terra e gli altri umani. Come abbiamo anticipato, ci saranno quelli che sceglieranno di continuare a vivere nella dualità perché percepiscono che ci sono  temi ancora non risolti. Ci saranno addirittura alcuni, amici miei, che voi incontrerete e che avranno paura di ritornare all'Unità, perché la percepiranno come malvagia e sentiranno di dover continuare a vivere nel conflitto e nel dolore, continuando a combattere le guerre che accadono dentro e fuori.

Mentre sviluppate il vostro potere responsabile e cominciate ad imparare a lavorare con queste nuove energie, sarete in grado di guarire le persone in un modo che non avreste mai immaginato. Semplicemente sarete in grado - hmmm, Cauldre ci chiede spiegazioni su queste parole - semplicemente sarete in grado di guardare gli altri negli occhi, nella loro anima e dire loro che possono abbassare le loro spade, che possono smettere di lottare, che possono smettere di vivere nei loro rifugi pieni di paura.  ORA ESISTE UN’UNITA’ CUI POSSONO ATTINGERE, SE LO SCELGONO.

Questa è la ragione per cui ognuno di voi in questa stanza e ognuno di quelli che leggono questo materiale è venuto in questa vita. Siete venuti qui per essere i trasformatori dell'energia e per completare al livello più alto il vostro contratto di essere insegnanti, di essere guaritori.  Ognuno di voi ha mantenuto la speranza attraverso tutte le difficoltà ed è venuto qui per essere un giorno l'insegnante che guarderà gli altri negli occhi e dirà loro che è arrivato il momento di rilasciare l'energia degli opposti e di vivere nell'unità, per aiutarli a comprendere una volta per tutte cos'è il vero amore.

Siete voi, amici miei, che avete attraversato tutto questo - che siete entrati in questa trasmutazione degli opposti ed avete permesso che tutto ciò avvenisse - che avete permesso che l'Unità accadesse. E poi vi chiedete perché vi onoriamo e vi amiamo! C'è molto lavoro da fare adesso, ma questo lavoro che sta per cominciare sarà piena di gioia ed estremamente gratificante. Sarà, come dite voi, molto facile da fare e vi accorgerete che le battaglie diminuiranno velocemente e i conflitti termineranno.

Sperimenterete grandi cambiamenti nelle vostre vite personali e cambiamenti rapidi in termini di relazioni, luoghi in cui vivete, lavori e carriera. Accettateli tutti con un sorriso, accettate la nuova Unità.

E così è.