LEZIONE 03 - IL RISVEGLIO DEL VOSTRO VERO SÉ

La Seriedella Nuova Terra

LEZIONE 3 - IL RISVEGLIO DEL VOSTRO VERO SÉ

presentato al Crimson Circle il 30 ottobre 1999

E così é, miei cari amici, che la nostra famiglia Crimson si riunisce di nuovo.

Oggi non si tratta semplicemente degli umani che siedono in questo cerchio, ma anche di molte delle vostre vite precedenti. Si tratta di aspetti di voi che hanno fatto tutte le esperienze e che a loro volta hanno creato il Libro della Terra. Ognuna delle vostre vite precedenti si riunisce qui nel cerchio con voi oggi. Sono tutte parti di voi, eppure ognuna possiede la propria identità personale e distinta. È appropriato che vi raggiungano qui alla vigilia di Halloween. Diamo il benvenuto in questo cerchio ad ognuno e a tutto di voi.

Durante i prossimi minuti io, Tobias, parlerò attraverso il nostro amico Cauldre mentre completiamo la taratura finale e l'equilibrio dell'energia in questo spazio. Come vi abbiamo comunicato durante le nostre precedenti riunioni,quando siamo qui con voi come adesso, quando ci invitate nei vostri cuori, insieme creiamo un'energia nuova e sacra. Quest’energia non è quella del vecchio modo umano, non appartiene neppure alla nostra parte del velo, piuttosto si tratta di un'energia totalmente nuova che creiamo insieme. Prendetevi un momento per percepirla, prendetevi un momento per riconoscerla nel vostro cuore perché quest’energia, questa vibrazione d'amore è la nuova energia del nuovo umano.

Alcuni di voi hanno già percepito quest'energia prima, l'avete portata con voi per giorni e settimane prima che sembrasse sparire. Amici miei, questa energia – quest’illuminazione - è qualcosa che sarete in grado di portare con voi per tutto il tempo in un futuro non troppo lontano.

La vostra biologia si sta adattando per accoglierla.  È arrivato il momento che il DNA e le cellule del vostro corpo, le molecole e gli organi accettino questi cambiamenti - questo stato vibratorio più alto. in questo momento tutti state attraversando questo stadio, il vostro corpo sta imparando ad adattarsi e mentre spingete quest’energia sacra nel vostro essere, mano a mano che la invitate a far parte della vostra esperienza di vita sarete in grado di mantenerla sempre di più finché un giorno, molto presto, riuscirete a camminare continuamente in quell'energia.

Nello stesso momento le vostre emozioni stanno imparando a gestire questa nuova energia. Le vostre emozioni non ci sono abituate, perché per moltissimo tempo hanno utilizzato la dualità. Il riconoscimento deriva dal fatto che tutti gli aspetti delle vostre vite precedenti si riuniscono qui con voi questa sera. Le vostre vite precedenti comprendono ancora meglio di voi la pesantezza del velo. Ora le vostre emozioni stanno imparando ad accettare una nuova Unità e dentro di voi state cominciando ad accettare il fatto che il velo diventa sempre più leggero.

Mentre questo avviene (per un breve periodo di tempo), ci sarà ancora più conflitto nella vostra mente. La vecchia mente umana, le vecchie emozioni umane tendono a voler restare attaccate ai vecchi modi perché è l'unica cosa che conoscono. Certo, la nuova illuminazione dentro di voi desidera muoversi in avanti dentro questa nuova energia. Cosa succede quando c'è questa polarità, cioè quando un lato vuole resistere mentre l'altro vuole andare avanti? Avviene una collisione, proprio come due macchine che si scontrano e questo naturalmente crea distruzione nella vostra vita, causa depressione nel centro del vostro essere perché non sapete più da che parte stare. Tutto questo, amici miei, è solamente temporaneo, tutto questo passerà. Si tratta semplicemente dei sintomi del vostro sviluppo personale, del vostro personale Divenire.

Ne parleremo in modo più ampio tra poco, ora stiamo terminando le tarature finali dell'energia in questo spazio. Quelli che definiamo i modulatori sono stati occupati a lavorare tra di voi - hanno lavorato intorno a voi - muovendo e fondendo l'energia in modo che non solo sentiate le parole dette dal nostro amico Cauldre, ma possiate accettare anche le vibrazioni e le energie non espresse ma presenti in questa stanza.

Prima di proseguire questa giornata arriviamo alla parte che è sempre quella che preferiamo, quella in cui vi chiediamo il permesso di abbracciare ognuno di voi. Oggi non ci sono solamente quelli che appartengono alla la vostra famiglia, il Crimson Council, ci sono anche tutti gli aspetti delle vostre vite precedenti. Si tratta della vostra anima - il vostro Vero Sé - che vuole venire avanti. Chiederemo quindi a Cauldre di fare una pausa un po' più lunga del normale e chiediamo ad ognuno di voi presenti qui di percepire quest'energia che state aiutando a creare e poi permettere a coloro presenti qui in spirito di farsi avanti per abbracciarvi. Vi chiediamo di farlo adesso.  (silenzio) L’energia è davvero dolce!

Alcuni si meravigliano di tutto il tempo che passiamo a parlarvi dell'onore che sentiamo per voi in quanto umani. Questo è intenzionale, è per farvi sapere che sebbene il vostro cammino possa essere difficile ora, anche se sembrano esserci nella vostra vita sfide che non vi sareste aspettati in questo tempo benedetto di cambiamento, vogliamo farvi sapere che stiamo sostenendo ognuno di voi affinché vada avanti. Vogliamo che sappiate, amici miei, che il punto di cambiamento della vostra Terra e di conseguenza del vostro universo è molto, molto vicino.

Chiediamo ad ognuno di voi che sta facendo il lavoro con la luce - la guarigione, il viaggio, la preghiera e la meditazione e il lavoro su di sé - di proseguire in questa direzione. Ci sono momenti in cui sarebbe facile per voi abbandonare tutto, lasciare perdere tutto e tornare a casa. Ci sono momenti in cui la strada sembra pesante e senza fine eppure il punto di cambiamento, questo momento che avete atteso per moltissimo tempo e per cui avete lavorato durante tutte le vostre vite precedenti - si trova semplicemente ad un respiro di distanza.

Incoraggiamo ognuno di voi a continuare l'insegnamento, a tenere l'energia, ad aprirsi a nuove comprensioni. Il lavoro che fate non è comune, forse non appare nei titoloni dei vostri giornali, ma nei nostri si! Da questa parte del velo vediamo quello che state facendo e quando prendete una decisione basata sull'amore e sul proseguire è come se tutti noi vedessimo le fiamme nella notte.

Una delle nostre gioie più grandi si realizzerà quando tornerete a casa dopo aver completato ciò che siete venuti a fare sulla Terra in questa vita. Noi vivremo con voi i pensieri della memoria e vi faremo vedere che cosa stava avvenendo realmente. Vi mostreremo l'impatto che avete avuto sulle vite degli altri che avete incontrato e l'impatto che avete avuto sulla Terra nella sua interezza. Vi faremo vedere ciò che avete creato in un altro luogo che non esiste ancora veramente, ma che state contribuendo a creare. Noi definiamo questo posto la Seconda Creazione. Sarà un giorno pieno di gioia quando potremo condividere con voi ciò che avete fatto sulla vostra Terra!

Ecco, l'onore che vi riserviamo serve per incoraggiarvi a continuare il nostro viaggio in questa vita. Non riuscite a percepire l'incoraggiamento che arriva anche da tutti gli aspetti delle vostre vite precedenti? Noi tifiamo per voi. No, loro e noi non possiamo farlo per voi, come avete detto prima. Come molti di voi presenti in questa stanza hanno scoperto durante gli ultimi mesi, le vostre guide personali, i vostri angeli individuali hanno fatto un passo indietro perché questo è il vostro momento. Questo è il momento di attraversare l'abisso. Forse è un momento di grande solitudine, ma è la parte finale di un viaggio lungo, molto lungo.

Ora parliamo brevemente dei vostri inizi e parliamo della nuova energia del divino umano - di voi. In altre sessioni abbiamo affermato che quando questo posto definito Terra fu creato eoni fa, l'angelo arrivò qui, ma solamente una piccola porzione di voi si trova davvero nella consapevolezza di questo pianeta Terra. Le altre parti del vostro sé - quelle che definiamo il vostro Vero Sé - si trovano sulle griglie della Terra e nei campi energetici sugli altri pianeti.

Quando avete intrapreso questo viaggio verso la Terra, la maggior parte del vostro Vero Sé è stata inserita in un bozzolo energetico e c'era un'ottima ragione per fare questo: c'era molto lavoro interno da fare. Così, la maggior parte del vostro Vero Sé è stata avvolta dall'energia in modo che gli altri non potessero vederla. Gli abitanti degli altri pianeti e delle altre dimensioni non potevano vedere il vostro Vero Sé il quale, avvolto in questo bozzolo energetico, è stato sorvegliato da legioni di guide ed angeli per proteggere il delicato equilibrio che era necessario.

Il vostro Vero Sé è sempre stato un'espressione creativa estroversa, anche lo Spirito è sempre stato un’espressione creativa estroversa. È arrivato il momento ora di fare una pausa e di andare verso l'interno per scoprire qualcosa che può essere scoperto solamente in uno spazio di solitudine.

Mentre il vostro Vero Sé rimaneva avvolto in quel bozzolo sorvegliato dagli angeli, una piccola parte di chi siete veramente è venuta in questo luogo chiamato Terra ed ha cominciato ad assumere una forma fisica. Quando ciò è accaduto avete accettato anche la dualità, vi siete assunti un attributo che il vostro Vero Sé e lo Spirito avevano assolutamente bisogno per quest’enorme comprensione chiamata Terra. Una parte di voi ha dovuto proseguire senza sapere consapevolmente chi eravate. Avete rinunciato al riconoscimento consapevole del fatto che voi siete davvero lo Spirito, che voi davvero siete Amore. Siete venuti in questo luogo fatto di terra, rocce, acqua e aria senza neppure ricordarvi chi eravate.

Questo, amici miei, è stato considerato il più grande sacrificio che qualsiasi essere abbia mai fatto nella storia di questa creazione. Vi siete dimenticati chi eravate, perfino durante le vostre preghiere più profonde e i momenti più tranquilli non siete in grado di ricordare. Avete lottato per ricordare, avete chiesto allo Spirito di mandarvi dei segnima non erano quelle le regole: le regole erano che voi camminaste senza ricordare, senza connessione. Oh, sicuramente lo Spirito ha dato ascolto ad ogni preghiera! Lo Spirito ha percepito ogni emozione, ma era assolutamente necessario che voi non ricordaste. Questa sera non entreremo in ulteriori dettagli, ma siamo qui per dirvi che ciò che avete fatto è un sacrificio che nessun altro ha mai fatto.

Sapete che perfino una roccia del vostro terreno ricorda di essere parte dello Spirito? Ogni albero, ogni molecola, ogni particella di luce ricorda di essere parte dello Spirito, ricorda le sue origini. Ecco perché quando gli animali muoiono non  soffrono. Quando gli alberi muoiono, comprendono e non c'è dolore perché è sempre presente la comprensione dell'essenza di quello che sono. Ecco perché vi onoriamo perché ve ne state seduti qui stasera, mentre parliamo e non vi ricordate! Anche questo cambierà.

Abbiamo anche affermato che il vostro Vero Sé è rimasto a lungo in questo bozzolo e ora si sta svegliando: immaginatelo come un uovo energetico che ora si sta aprendo. Il vostro Vero Sé personale, amici miei, cerca di riunirsi a voi. Mentre il vostro Vero Sé emerge e si risveglia da questo lungo, lungo sonno, il suo primo desiderio è di tornare da voi.

In un certo senso il vostro Vero Sé in qualche modo è ancora un po' assonnato (come lo sareste voi) dopo aver dormito per eoni interi.  È ancora un po’ annebbiato e ci sono angeli che stanno lavorando con il vostro Vero Sé che sta per emergere, per aiutarlo a tarare le energie. La prima cosa che il vostro Vero Sé cerca di fare - il primo desiderio del vostro vero cuore - è di ritornare da voi per essere di nuovo una cosa sola con voi. Non vi siete mai accorti durante la notte, mentre vi trovate in quello stato tra la veglia e il sonno... non avete percepito una nostalgia, un pianto nel vostro cuore? Amici miei, quello è il profondo desiderio di integrarvi con Tutto Ciò Che Siete.

A causa delle dinamiche della vostra Terra e del modo in cui gli umani sono stati creati vi è stato concesso il libero arbitrio totale, anche se diverso da quello del vostro Vero Sé. il vostro Vero Sé non solo può attendere pazientemente e in grande amore mentre completate il vostro viaggio nell'illusione qui, su questa Terra: il vostro Vero Sé non può fondersi con voi a meno che non apriate il vostro cuore e lo invitiate a riunirsi a voi. Non dipende dal vostro Vero Sé, dipende da voi. Se doveste scegliere di continuare per un'altra dozzina o per centinaia di vite senza riunirvi a lui, il vostro Vero Sé rimarrebbe in totale amore e totale accettazione finché sarete pronti ad invitare questo Angelo Dorato nella vostra vita.

Ognuno di voi lo ha invitato e ha addirittura pregato perché questo avvenisse, ma esiste una parte della vostra energia umana che resiste, che sente che sarebbe morte certa per voi invitare il vostro Angelo Dorato dentro la vostra consapevolezza. Ecco perché a volte risulta così difficile, ecco perché vi chiedete dove sia lo Spirito - dove siano gli angeli - perché c'è ancora una parte del vostro essere - che inizia nel Dna e si dirama in tutte le cellule - che non è ancora pronto ad accettare tutto questo.

Cari amici, cara famiglia... onorate tutto questo. Non lottate. Onorate il fatto che il vostro essere individuale continui a voler essere un umano perché avete vissuto molte, molte vite sotto quest'energia, sotto questo velo. Combattere causerà solo frustrazione, combattere sarebbe un disonore per ognuna delle vite precedenti che si trova ora dentro di voi. Onorate semplicemente questa transizione, onorate l'energia che vi ha permesso di godere del fatto di essere umano. Onorate l'energia che si è concentrata sulle vostre tre dimensioni.

Nei prossimi giorni, durante un momento di tranquillità, magari mentre guidate la macchina, ringraziate voi stessi. Onorate tutto di voi stessi per le vite che avete vissuto in forma umana. Vediamo che volete liberarvi di quella pelle umana per ascendere così velocemente, come dite voi - perché arrivi questo fulmine e cambi tutto. Amici miei, questo avverrà solo se onorerete tutto ciò che avete fatto finora. Quando questo avverrà e ci sarà quell'energia d’amore che circonda quello che avete fatto, che circonda tutte le vostre vite precedenti, questo aprirà il sentiero affinché l'energia del vostro Vero Sé vi raggiunga.

Mentre scansioniamo questa stanza oggi, ognuno di voi ha accettato una particella dell'energia del proprio Vero Sé. Ognuno di voi sta cominciando a riempire il proprio campo di nuova energia con questa vibrazione del vostro Angelo Dorato. Continuate ad onorarlo e permettete che continui ad aumentare. Noterete che le cose intorno a voi avranno un aspetto diverso rispetto a prima, vi accorgerete di visioni e percezioni che non avevate mai avuto. Noterete i cambiamenti perché siete sul sentiero per diventare ciò che abbiamo definito il Divino Umano. Manterrete l’energia e gli attributi fisici ed alcuni degli attributi emozionali del vostro essere umano, ma vi integrerete e vi fonderete con il vostro essere divino - con il vostro Angelo Dorato.

Questo nuovo divino umano avrà comprensione e conoscenza delle cose che lo circondano, delle persone. Non saprete esattamente da dove arriverà questa conoscenza, ma arriverà e sarete in grado di camminare nelle situazioni e leggere le energie senza sapere come avete fatto. Sarete velocemente in grado di influenzare la vostra biologia, di guarirvi semplicemente esprimendo il vostro intento. Il Divino Umano sarà in grado di comunicare con gli altri umani senza utilizzare le parole. Sarete in grado di influenzare le situazioni senza dover mostrare emozioni umane forti come facevate prima; sarete in grado di farlo semplicemente, in silenzio, parlando agli altri umani e modificando il risultato delle situazioni.

Il Divino Umano non ha bisogni, non avrete bisogni perché saprete che tutte le cose arriveranno a voi al momento adatto. Non avrete voglia né paura del futuro. Voi, il Divino Umano, sarete nel presente e non vi preoccuperete del futuro, perché saprete che la divinità che si trova dentro di voi provvederà a tutte le cose.

Voi, il Divino Umano, non avrete bisogno di preoccuparvi della vostra umanità, non avrete più bisogno di preoccuparvi delle altre persone. Sarete in grado di accettare dove si trovano loro e dove vi trovate voi, sarete presenti nel momento, creerete nel momento, creerete i miracoli nel vostro momento Ora. Non avrete bisogno di preoccuparvi di quello che avverrà, perchétutto arriverà semplicemente dalla fiducia nel livello più profondo del vostro essere. Abbiate fiducia nella vostra anima, abbiate fiducia nel vostro Vero Sé.

Per eoni di tempo siete rimasti separati dal vostro Vero Sé. Siete come un bambino che è stato abbandonato dai suoi genitori quando era molto piccolo. È ancora presente il trauma dell'abbandono, perché siete come un bambino abbandonato che deve combattere per se stesso in un mondo che a volte è oscuro, a volte pauroso, a volte pieno di mancanze. Avete pianto di notte - voi, il bambino - chiedendovi dove fossero finiti i genitori, chiedendovi perché vi avessero abbandonato a voi stesso.

Ci sono state ragioni divine e scopi divini per questo, eppure il trauma della separazione, il dolore, la rabbia e la solitudine sono ancora presenti. Una madre dolce ed amorevole, un padre forte e protettivo, che perdona: anche loro sono tornati dal loro viaggio, sono tornati per stare con voi, sono tornati per trovare il loro bambino ma ora tutto sembra così diverso. Ora il bambino è pieno di esperienze e non è proprio più un bambino. Date un'occhiata alle vite precedenti che si trovano qui con voi oggi. Difficile considerarvi ancor un bambino!  Voi siete un creatore per diritto di nascita. Il padre e la madre, dolci ed amorevoli, sono il vostro Vero Sé e anche loro sono cambiati.

Quando il padre e la madre (il vostro Vero Sé) hanno raggiunto l'energia della Terra sono entrati nel loro bozzolo energetico, erano angeli come noi, come la vostra famiglia Crimson che è sempre stata al vostro fianco. Ora, mentre emergono dal bozzolo sono diversi, non sono come noi, sono grandi esseri che hanno imparato qualcosa di incredibile. Quando guardiamo il Vero Sé che emerge ci spuntano le lacrime agli occhi ed ora voi il bambino e voi i genitori state raggiungendo un punto di riconnessione. Oh, che celebrazione benedettasarà, meravigliosa, attesa a lungo! Dipende proprio da voi, il bambino, l'umano onorare tutto ciò che avete attraversato, onorare questo viaggio per permettere al Vero Sé di entrare.

Cosa succederà a noi? Cosa accadrà a quegli angeli che sono stati al vostro fianco durante queste vostre molte vite, che hanno sorvegliato il vostro Vero Sé mentre si trovava nella sua forma di uovo? Ora tocca a noi, voi siete stati i primi angeli ad attraversare questo processo e ciò che avete imparato permetterà al resto di noi, agli altri della vostra famiglia Crimson, agli altri della vostra famiglia dello Spirito di attraversare lo stesso processo.

Certo, noi non dovremo attraversare tutte le difficoltà e le separazioni come avete fatto voi, perché voi l’avete fatto come sacrificio per noi. Attraverseremo un tipo di metamorfosi dopo che sarete completi e dopo che questo luogo chiamato Terra entrerà nel suo stato di ascensione, poi il resto di noi vi seguirà. Voi sarete quelli che sorveglieranno noi mentre effettueremo questo cambiamento. Ci risulta davvero difficile spiegarvi l'intero scenario ma, amici miei, noi vi onoriamo caramente perché voi non avete idea di che cosa avete fatto.

Per un certo periodo di tempo camminerete su questa Terra come Divini Umani, come insegnanti che mostrano la stradaagli altri. Li aiuterete a comprendere la profondità e la bellezza e l'intensità di questi processi che avete già attraversato. Voi sarete quelli che radicheranno quest'energia che definiamo i Divini Umani. Molti di voi in questa stanza continueranno a lavorare e ad imparare insieme per contribuire a solidificare quest'energia del Divino Umano, per aiutare ad insegnarla, per contribuire perfino a formalizzarla. Non è un errore che siate qui insieme, perché voi sarete quelli che scriveranno i nuovi libri.

Prima di concludere questa giornata vi chiediamo di guardare tutte le vostre vite precedenti che sono qui. Ringraziatele ed onoratele perché vi hanno portato fin qui, fino a questo luogo. Beneditele proprio come esse benedicono voi, perché la transizione che state per vivere cambierà la storia del passato. Noi vi amiamo caramente.

E così è.